Ritratto di fabrizio.vetica@uniroma1.it

Corso di Chimica Organica (I anno, II semestre) per i CdL in Scienze Ambientali e Tecnologie per la Conservazione ed il Restauro dei Beni Culturali, per l'A.A 2023/2024.

 

Si prega di fare riferimento al calendario didattico per la data di inizio del corso e per l'orario delle lezioni.

 

Il corso è lo stesso per gli studenti di entrambi i corsi di laurea. Tuttavia, per questioni organizzative, si invitano gli studenti a iscriversi alle piattaforme dedicate al proprio corso di laurea (link sulla destra di questa pagina). 

 

Tutte le informazioni relative al corso (materiale didattico, esercizi su cui fare pratica, comunicazioni) sono presenti nella pagina e-Learning del corso.

 


 

 

Module Bioorganic Reaction Mechanisms (I year, I semester, 3 CFU) of the course of Bioorganic Chemistry, Master Degree in Biochemistry (LM-9), academic year 2023/2024.

 

 

The eLearning platform will be used for all communications and teaching materials (click on the link on the right side of the page to reach the elearning)

 

The classes will start on October 2nd 2023. Please refer to the academic calendar for the classes schedule.

 


 

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare Bacheca
CHIMICA ORGANICA 97566 2023/2024
BIOORGANIC CHEMISTRY 10598561 2023/2024
CHIMICA ORGANICA 97566 2022/2023
BIOORGANIC CHEMISTRY 10598561 2022/2023
CHIMICA ORGANICA 97566 2022/2023
CHIMICA ORGANICA 97566 2021/2022
BIOORGANIC CHEMISTRY 10598561 2021/2022
CHIMICA ORGANICA 97566 2021/2022
CHIMICA ORGANICA 97566 2020/2021
CHIMICA ORGANICA 97566 2020/2021
CHIMICA ORGANICA 97566 2017/2018
CHIMICA ORGANICA 97566 2017/2018

Martedì e Giovedì, dalle 12 alle 13. Si chiede agli studenti di chiedere per email un appuntamento con il docente, anche negli orari di ricevimento.

Fabrizio Vetica è nato a Roma nel 1991. Laureato in Chimica Organica e Biomolecolare con lode nel 2015 presso la Sapienza Università di Roma. Ha lavorato su reazioni domino da catalisi organometallica e organocatalisi asimmetrica, nonché alla sintesi totale di antitumorali. Nel 2016 si è trasferito in Germania dove ha completato il Dottorato di Ricerca in Chimica Organica cum laude sotto la supervisione del Prof. Dieter Enders. Il suo lavoro di dottorato si è focalizzato sullo sviluppo di reazioni domino stereoselettive organocatalitiche per la sintesi di composti eterociclici. Successivamente, ha lavorato come Teamleder R&D presso la BASF SE a Ludwigshafen (Germania) studiando catalisi eterogenea in flow. Rientrato in Italia nel 2019, è entrato all'ISOF-CNR di Bologna con un iniziale contratto con l'azienda spin-off Lipinutragen e successivamente vincendo un Assegno di Ricerca. I temi di ricerca svolti durante questo periodo hanno riguardato la chimica radicalica in condizioni biomimetiche e identificazione di biomarcatori. Dal 2020 è Ricercatore a tempo determinato di tipo A in Chimica Organica (CHIM/06) presso il Dipartimento di Chimica della Sapienza Università di Roma. A partire dal A.A. 2020/2021 è titolare del corso di Chimica Organica per i CdL di Scienze Ambientali e Tecnologie per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali. Dal 2021 è titolare di un modulo del corso di Bioorganic Chemistry, per la laurea magistrale in Biochemistry (LM-9). Dal 2020 fa parte del Editorial Board per la rivista Symmetry (MDPI) come Topic Editor. Opera da peer reviewer per Thieme, MDPI e Royal Society of Chemistry. Autore di 27 pubblicazioni su riviste internazionali, 1 capitolo di libro e una monografia. h-index = 11; 500 citazioni (WOS/Scopus, 11/04/2023). Ha conseguito l'Abilitazione Scientifica Nazionale (ASN) alle funzioni di Professore Universitario di Seconda Fascia, settore 03/C1-Chimica Organica (ASN 2021/2023, I quadrimestre) in data 01/02/2022.