Ritratto di francesco.vitali@uniroma1.it

Gli studenti che vogliono seguire da remoto le lezioni di Storia della diplomazia in età moderna (LM-52), che si svolgeranno lunedì, martedì, mercoledì ore 8.00-10.00, a partire dal 5 ottobre 2020, presso l'auletta Di Fresco della Facoltà di Economia, possono farlo utilizzando la piattaforma zoom e il seguente link:

 

 

https://uniroma1.zoom.us/j/81746800712?pwd=bUpvMzRlUjlrK1dqK2VPZUk0QVNjQT09

 

Per qualsiasi eventuale problema scrivere al seguente indirizzo email:  francesco.vitali@uniroma1.it

 

A causa del ritardato inizio della didattica, che ha preso avvio il 5 ottobre 2020, le lezioni di Storia della diplomazia non effettuate nei giorni 28, 29 e 30 settembre 2020, al pari di quelle relative al 7 e 8 dicembre 2020, verranno recuperate da remoto nell'orario 14.00-16.00 nelle seguenti cinque date: giovedì 19 e 26 novembre, giovedì 3, 10 e 17 dicembre.

Gli studenti interessati a seguire tali lezioni, nell'orario suddetto (14.00-16.00) e nei cinque giovedì consecutivi indicati, potranno farlo utilizzando la piattaforma googlemeet e il seguente link:

 

https://meet.google.com/wgs-vamp-och

 

Per qualsiasi eventuale problema scrivere al seguente indirizzo email:  francesco.vitali@uniroma1.it

 

La lezione di giovedì 3 dicembre 14.00-16.00 non potrà essere svolta a causa di sopraggiunti impedimenti e sarà recuperata il giorno lunedì 7 dicembre ore 8.00-10.00 al consueto link zoom, associato all'auletta Di Fresco di seguito riportato:

 

https://uniroma1.zoom.us/j/81746800712?pwd=bUpvMzRlUjlrK1dqK2VPZUk0QVNjQT09

 

Le lezioni di martedì 15 dicembre ore 8.00-10.00 e di giovedì 17 dicembre ore 14.00-16.00 non potranno svolgersi per sopraggiunti impedimenti, ma verranno recuperate nei giorni di lunedì 21 dicembre e martedì 22 dicembre al consueto orario 8.00-10.00. Gli studenti potranno seguirle utilizzando il link zoom, associato all'auletta Di Fresco di seguito riportato:

 

 

https://uniroma1.zoom.us/j/81746800712?pwd=bUpvMzRlUjlrK1dqK2VPZUk0QVNjQT09

 

Per gli studenti non frequentanti il programma d'esame comprende sia i seguenti due testi:

 

1) Francesco Vitali, I nunzi pontifici nella Firenze di Ferdinando I (1587-1609), Roma, Nuova Cultura, 2017

 

2) Stefano Andretta, L'arte della prudenza. Teoria e prassi della diplomazia nell'Italia del XVI al XVII secolo, Roma, Biblink, 2005  

 

sia altri due saggi da concordare con il docente, che può essere contattato in qualsiasi momento alla email istituzionale: francesco.vitali@uniroma1.it

 

 

 

Le lezioni del corso di Storia degli Antichi Stati Italiani (LM-52), 2° semestre, si svolgeranno nei seguenti giorni e orari, a partire da lunedì 1 marzo 2021 compreso:

 

Lunedì, orario 18.00-20.00, aula C, edificio CU 002

Giovedì, orario 16.00-18.00, aula T 01, edificio CU 002

Venerdì orario 18.00-20.00, aula D, edificio CU 002

 

Chi volesse seguire le lezioni da remoto in videoconferenza (modalità google.meet) può contattarmi senza problemi dalla mail istituzionale (quella legata alla matricola) all'indirizzo francesco.vitali@uniroma1.it per ricevere l'apposito link. 

 

Programma Storia degli Antichi Stati Italiani:

Il corso è dedicato alla storia degli antichi Stati italiani della prima età moderna. Dopo una introduzione metodologica allo studio della disciplina, si esaminerà l’evoluzione politica, istituzionale, religiosa, culturale, sociale ed economica di ogni antico Stato italiano durante l’età moderna (dal XV al XIX secolo). Parallelamente, saranno approfondite le forti connessioni che legarono i diversi contesti statuali della penisola italiana. 
Inoltre, saranno approfondite le relazioni politiche e diplomatiche che si erano stabilite tra la pluralità politica italiana e lo scenario internazionale. Nel contempo, sarà esaminato come gli attori politici italiani parteciparono alla costruzione dello “stato moderno”, seguendo dinamiche analoghe alle tendenze che si svilupparono in altre aree dell’Europa.  
Al fine di approfondire il ruolo svolto dagli antichi Stati italiani nella storia europea dell’età moderna si affronteranno in particolare i seguenti aspetti: la nascita e lo sviluppo degli Stati regionali della penisola italiana dal XV al XVI secolo (Ducato di Milano, Ducato di Ferrara, Repubblica di Venezia, Repubblica di Firenze, Stato pontificio, Regno di Napoli, ecc.); le Guerre d’Italia; l’Italia spagnola; la Repubblica di Genova; la Controriforma; gli Stati Italiani e la Guerra dei Trent’anni; gli Stati Italiani e le guerre di Successione; il Piemonte sabaudo; gli Stati italiani ed il "Settecento riformatore"; il contesto italiano e la Rivoluzione francese; Napoleone, le repubbliche giacobine e le origini del Risorgimento italiano; il Congresso di Vienna (1814-1815) e la Restaurazione.

 

Testi d'esame:

 

1) Storia degli antichi stati italiani, a cura di G. Greco e M. Rosa, Roma, Laterza, 2013.
 

In aggiunta, per la parte speciale, un altro libro a scelta tra:

 

- E. Valeri, «Scrivere le cose d’Italia». Storici e storie d’Italia tra umanesimo e controriforma, Roma, Sapienza, 2020.

 

- P. Volpini, Il viaggio dell'ambasciatore tra Stati italiani e corti europee (XVI-XVII s.), Roma, TAB, 2020, testo che sarà integrato da altre 30-40 pagine relative all'approfondimento della diplomazia degli Antichi Stati Italiani in età moderna, fornite dal docente.

 

- A. Guerra, Il nuovo mondo rivoluzionario: per una storia delle società politiche in Italia durante il Triennio (1796-1799), Roma, Sapienza, 2020. 

 

Avviso: Alla ordinaria lezione di Storia degli Antichi Stati Italiani del 29 marzo 2021 ore 18.00-20.00, si aggiunge un'altra lezione nello stesso giorno ore 16.00-18.00.

 

Avviso: Giorno e orario di ricevimento per gli studenti del corso di Storia degli Antichi Stati Italiani:  il lunedì dalle ore 17.00-18.00. Per qualsiasi urgenza si può contattare il docente all'indirizzo di posta elettronica istituzionale.

 

Avviso: La lezione di giovedì 8 aprile 2021, ore 16.00-18.00, già anticipata da quella del 29 marzo 2021 (ore 16.00-18.00), non si potrà svolgere. Le lezioni riprenderanno regolarmente a partire da venerdì 9 aprile 2021, ore 18.00-20.00, come da calendario.

 

Avviso: a partire dal 13 aprile 2021 fino alla conclusione del corso (31 maggio 2021), la lezione del giovedì 16.00-18.00 in aula T 01 (edificio CU 002) verrà spostata a Martedì 18.00-20.00,  in aula 11 (edificio CU 002).

  

Avviso: la lezione di venerdì 7 maggio 2021, ore 18.00-20.00, per problemi sopraggiunti si svolgerà regolarmente ma soltanto in modalità online per problemi sopraggiunti, al seguente link:


Link alla videochiamata: https://meet.google.com/hsv-kdhk-szn

 

 

 

Corso di Storia della diplomazia in età moderna (M-Sto/02), 9 CFU, LM-52, 72 ore (I° semestre), anno acc. 2021-2022:

 

Il corso di Storia della diplomazia in età moderna inizierà a partire da lunedì 20 settembre 2021 con i seguenti giorni e orari settimanali:

 

Lunedì: lezione ore 8.00-10.00, auletta 23 del Dipartimento di Scienze Politiche (in presenza).

Martedì: lezione ore 8.00-10.00, auletta 23 del Dipartimento di Scienze Politiche (in presenza).

Mercoledì: lezione ore 8.00-10.00, auletta 23 del Dipartimento di Scienze Politiche (in presenza).

 

Il link per seguire la lezione da remoto è il seguente:

 

meet.google.com/ycf-gccj-djd

 

Programma Storia della Diplomazia in età moderna:

Gli studenti saranno progressivamente guidati alla conoscenza della storia della diplomazia della prima età moderna. Dopo una introduzione metodologica allo studio della disciplina, il corso esaminerà la diplomazia come pratica (agenti diplomatici, ambasciatori, nunzi etc..), la diplomazia come azione politica (informazione, negoziazione, comunicazione), la diplomazia come linguaggio politico e processo culturale. Inoltre sarà analizzato lo stretto rapporto che caratterizza la nuova pratica diplomatica e lo sviluppo dello stato moderno nel corso delle grandi trasformazioni politiche, religiose, socioculturali della storia moderna occidentale (dal XV al XIX secolo).

Al fine di approfondire il fondamentale ruolo di intermediazione assunto dalla diplomazia nelle relazioni internazionali tra Stati attraverso il reperimento delle informazioni e la negoziazione si affronteranno in particolare i seguenti aspetti: gli Stati Italiani e l’equilibrio; le Guerre d’Italia e la propagazione della nuova diplomazia agli altri Stati europei; la diplomazia pontificia; l’adattamento della diplomazia nell’Europa delle guerre di religione; la formazione di una società di Stati nel corso del Settecento; la nuova diplomazia della Rivoluzione e la genesi del “Concerto europeo” al Congresso di Vienna (1814-15). Infine, l’evoluzione della diplomazia moderna sarà analizzata prendendo in considerazione anche le fonti diplomatiche (lettere, relazioni, etc.) e la coeva trattatistica sulla figura dell’ambasciatore.

 

 

Testi d’esame e materiale di studio:

 

1) Stefano Andretta, L'arte della prudenza. Teoria e prassi della diplomazia nell'Italia del XVI al XVII secolo, Roma, Biblink, 2005

 

2) – Un testo a scelta tra:

 

Francesco Vitali, I nunzi pontifici nella Firenze di Ferdinando I (1587-1609), Roma, Nuova Cultura, 2017

 

P. Volpini, Il viaggio dell'ambasciatore tra Stati italiani e corti europee (XVI-XVII s.), Roma, TAB, 2020

 

3) Circa 80 pagine integrative fornite dal docente sull’ultima parte del programma (obbligatorie per ogni studente).

 

 

 

Il ricevimento si terrà ogni lunedì dalle 10.00 alle 12.00 presso la stanza 20 del Dipartimento di Scienze Politiche

 

Per qualsiasi problema o esigenza di chiarimento si può contattare il docente al seguente indirizzo di posta elettronica istituzionale:

 

francesco.vitali@uniroma1.it

   

Avviso: la lezione odierna (29 settembre 2021) di Storia della diplomazia in età moderna, che non si è potuta svolgere per alcuni imprevisti, sarà recuperata domani nel medesimo orario 8.00-10.00.

Il link per seguirla da remoto è il seguente: 

 

meet.google.com/cwa-jvns-max

 

Avviso: la lezione di mercoledì 27 ottobre 2021 di Storia della diplomazia in età moderna verrà rimandata al giorno giovedì 28 ottobre 2021, ore 8.00-10.00, auletta 23, Dipartimento di Scienze Politiche (terzo piano).

Il link per seguirla da remoto è il seguente:

 

meet.google.com/ycf-gccj-djd

 

Avviso: per sopraggiunti problemi, la lezione di mercoledì 3 novembre 2021 in Storia della diplomazia in età moderna ore 8.00-10.00, auletta 23 non si terrà. Il corso riprenderà regolarmente lunedì 8 novembre 2021 secondo il consueto orario e link fornito in precedenza, per seguire da remoto.

 

    A causa della pandemia in corso, il ricevimento si svolgerà da remoto, ogni venerdì pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30, per concordare le videoconferenze e per qualsiasi altro problema è sempre possibile contattare il docente al seguente indirizzo di posta elettronica: francesco.vitali@uniroma1.it