Ritratto di lio.sambucci@uniroma1.it

 

Legislazione dei beni culturali

 

Si informa che, nell'anno accademico 2023/2024, le lezioni del coso di Legislazione dei beni culturali si terranno nei giorni:

martedì, dalle ore 16,oo alle ore 18,oo (aula Morghen);

giovedì, dalle ore 14,oo alle ore 16,oo (aula Morghen).

 

Il corso di Legislazione dei beni culturali avrà inizio il giorno 7 marzo 2024, alle ore 14,oo.

 

 

 

Studi obbligatori:
C. Barbati, M. Cammelli, L. Casini, G. Piperata, G. Sciullo, Diritto del patrimonio culturale, Il Mulino, Bologna, 2020, pp. 336.



 

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare Bacheca
CONTABILITA' DI STATO 1016863 2023/2024
LEGISLAZIONE DEI BENI CULTURALI 1022618 2023/2024

Si informa che nell'anno accademico 2023/2024 le lezioni del corso di Legislazione dei beni culturali si terrano:

 

il martedì, dalle ore 16,oo alle ore 18,oo (aula Morghen);

il giovedì, dalle ore 14,oo alle ore 16,oo (aula Morghen).

 

Si informa che il corso di Legislazione dei beni culturali avrà inizio il giorno 78 marzo 2024, ore 14,oo.

 

 

Studi obbligatori:
C. Barbati, M. Cammelli, L. Casini, G. Piperata, G. Sciullo, Diritto del patrimonio culturale, Il Mulino, Bologna, 2020, pp. 336.

CONTABILITA' DI STATO 1017492 2023/2024
LEGISLAZIONE DEI BENI CULTURALI 1022618 2022/2023
CONTABILITA' DI STATO 1016863 2022/2023
CONTABILITA' DI STATO 1017492 2022/2023
CONTABILITA' DI STATO 1016863 2021/2022
CONTABILITA' DI STATO 1017492 2021/2022
LEGISLAZIONE DEI BENI CULTURALI 1022618 2021/2022
CONTABILITA' DI STATO 1016863 2020/2021
CONTABILITA' DI STATO 1017492 2020/2021
CONTABILITA' DI STATO 1016863 2019/2020
LEGISLAZIONE DEI BENI CULTURALI 1022618 2019/2020
LEGISLAZIONE DEI BENI CULTURALI 1022618 2018/2019
CONTABILITA' DI STATO 1016863 2018/2019
CONTABILITA' DI STATO 1016863 2017/2018
LEGISLAZIONE DEI BENI CULTURALI 1022618 2017/2018
CONTABILITA' DI STATO 1016863 2016/2017

Curriculum scientifico
Dati personali. Lio Sambucci è ricercatore confermato presso il Dipartimento di Economia e Diritto (Sezione di Diritto dell economia) della Facoltà di Economia della Sapienza - Università degli studi di Roma; gruppo disciplinare: Ius/10, Diritto amministrativo. Abilitato alle funzioni di professore universitario di II fascia, settore concorsuale 12/D1 - Diritto amministrativo.

Attività scientifica. L attività di ricerca e la produzione scientifica si sono rivolte allo studio ed all approfondimento del sistema di contabilità pubblica, con specifica analisi degli interventi legislativi di riforma che si sono succeduti a partire dagli scorsi anni Novanta, e con considerazione del contesto generale nel quale essi hanno trovato ingresso, caratterizzato dalla riforma complessiva del sistema di amministrazione pubblica. In particolare, l indagine scientifica ha riguardato e riguarda principalmente: l ordinamento contabile degli enti locali, definito con d.lgs. 25 febbraio 1995, n. 77, il quale, successivamente, ha trovato sistemazione nel d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267 e, da ultimo, integrazione, con d.lgs. 12 aprile 2006, n. 170, con specifica considerazione del contesto complessivo di evoluzione del sistema delle autonomie dalla legge 8 giugno 1990, n. 142 alle leggi Bassanini del 1997 (in particolare, la legge 15 marzo 1997, n. 59 e la legge 15 maggio 1997, n. 127), alla riforma costituzionale introdotta con legge cost. 18 ottobre 2001, n. 3, alla legge 5 giugno 2003 fino alla legge 5 maggio 2009, n. 42; la riforma e l evoluzione del sistema dei controlli amministrativi, dalla progressiva eliminazione dei controlli preventivi di legittimità sugli atti (degli enti locali e delle regioni) all introduzione dei controlli gestionali; l evoluzione del sistema di contabilità dello Stato, dalla riforma del 1997, con legge 3 aprile 1997, n. 94 (e con d.lgs. 7 agosto 1997, n. 279), alla legge 25 giugno 1999, n. 208, fino alla ultima riforma introdotta con legge 31 dicembre 2009, n. 196.

Principali pubblicazioni. Ha pubblicato le seguenti monografie: La programmazione finanziaria negli enti locali, Jovene, Napoli, 2009; Studi sui controlli amministrativi, Giappichelli, Torino, 2005; Linee evolutive della contabilità pubblica, Giappichelli, Torino, 1999. Ha pubblicato i propri contributi scientifici in lavori manualistici: La contabilità degli enti territoriali ed istituzionali, in AA.VV, Contabilità di Stato e degli enti pubblici, Giappichelli, Torino, 2013. Ha, inoltre, pubblicato i seguenti saggi e voci enciclopediche: Il differimento del termine di approvazione del bilancio degli enti locali: una soluzione sbagliata e sospetta di incostituzionalità, in www.contabilità-pubblica.it, 2014; Annullamento governativo degli atti degli enti locali e sistema costituzionale delle autonomie, in www.contabilità-pubblica.it, 2012; Controllo giurisdizionale del bilancio degli enti locali: un occasione persa?, in Riv. Corte conti, n. 1/2007; Monopoli di Stato, in Digesto delle discipline pubblicistiche, agg., UTET, Torino, 2005; Riforma del titolo V della parte seconda della Costituzione e controlli di legittimità sugli atti, in Riv. Corte conti, n. 2/2004; I controlli interni. I controlli esterni sulla gestione, in G. De Marzo, R. Tomei (a cura di), Commento al nuovo TU degli enti locali, Cedam, Padova, 2002; Disposizioni generali dell ordinamento finanziario e contabile degli enti locali, in G. De Marzo, R. Tomei (a cura di), Commento al nuovo TU degli enti locali, Cedam, Padova, 2002; Programmazione e bilanci negli enti locali, in G. De Marzo, R. Tomei (a cura di), Commento al nuovo TU degli enti locali, Cedam, Padova, 2002; Zecca dello Stato e Istituto Poligrafico, in Digesto delle discipline pubblicistiche, XV, UTET, Torino, 1998; Le Camere di commercio, in M. Stipo (a cura di), Commento al d.lgs. 112/98. Il nuovo modello di autonomie territoriali, Maggioli, Rimini, 1998; I Controlli, in M. Stipo (a cura di), Commento alla legge 127/97, Maggioli, Rimini, 1998; La riforma del bilancio degli enti locali, in M.L. Seguiti (a cura di), La riforma del bilancio, Euros, Cassino, 1997.

Incarichi didattici. Dal 2000 insegna ininterrottamente Contabilità di Stato presso la Facoltà di Economia della Sapienza - Università di Roma. Dal 2021 insegna Legislazione dei beni culturali presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della Sapienza - Università di Roma. (Ha anche insegnato (in affidamento) Diritto degli enti locali all Università degli studi di Cassino).