Ritratto di Luigino.Manca@uniroma1.it

 

A causa del concomitante consiglio di dipartimento, il ricevimento di giovedì 25 gennaio è anticipato a mercoledì 24 gennaio (ore 15.00).

 

 

-----------------------------------

 

LEZIONI SECONDO SEMESTRE (A.A. 2023-2024)

 

Le lezioni del corso di Diritto internazionale dei diritti umani avranno inizio martedì 27 febbraio.

 

Orario delle lezioni:

 

 

martedì (ore 16.00-18.00, aula T01)

mercoledì (ore 14.00-16.00, aula D)

venerdì (ore 12.00-14.00, aula T01)

 

 

Programma del corso:

 

1. Origini ed evoluzione dei diritti umani.
1.1. Il rapporto tra diritti umani e diritto internazionale umanitario.
2. La tutela universale dei diritti umani:
2. 1. Il sistema delle Nazioni Unite: la Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo. La Convenzione
internazionale delle Nazioni Unite sull'eliminazione di ogni forma di discriminazione razziale. Il Patto
internazionale sui diritti civili e politici e il Patto internazionale sui diritti economici sociali e culturali. Il
Consiglio dei diritti umani (aspetti istituzionali e funzione di controllo).
3. La tutela regionale dei diritti umani:
3.1. Il Consiglio d'Europa: il quadro istituzionale del Consiglio d'Europa. La Convenzione europea per la
tutela dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Gli organi e le procedure di controllo della
Convenzione. La Corte europea dei diritti dell'uomo. La competenza della Corte. I ricorsi interstatali e i
ricorsi individuali. L'esecuzione delle sentenze. L'intervento del terzo. La competenza consultiva della
Corte. I diritti garantiti. La Carta sociale europea. Il Commissario per i diritti umani del Consiglio d'Europa.
3.2. L'Unione europea: evoluzione dei diritti umani nel contesto europeo. La Carta dei diritti fondamentali
dell'Unione europea.
3.3. Il sistema interamericano di tutela dei diritti umani: la Dichiarazione dei diritti e dei doveri dell'uomo. La Convenzione americana dei diritti dell'uomo e successivi Protocolli. Gli organi e le procedure di controllo. I diritti protetti. Altri atti interamericani per la tutela dei diritti umani.
3.4.Il sistema africano di tutela dei diritti umani: origini ed evoluzione dei diritti umani in Africa. La Carta
africana dei diritti dell'uomo e dei popoli. I protocolli addizionali. Gli organi e le procedure di controllo. I diritti
protetti.
4. La normativa internazionale a carattere universale e regionale a tutela dei rifugiati, dei migranti, dei
minori e delle minoranze.

 

Testo adottato

 

C. Zanghì, L. Panella, La protezione internazionale dei diritti dell'uomo, Giappichelli,Torino, 2019 (pp. 1-35; 74-446).

 

 

-----------------------------------

 

 

 

LEZIONI PRIMO SEMESTRE (A.A. 2023-2024)

 

Le lezioni del corso di Diritto internazionale (M-Z) avranno inizio lunedì 25 settembre.

 

Orario delle lezioni: lunedì, martedì e mercoledì (dalle ore 16 alle ore 18 - Aula A).

 

Gli studenti che intendono frequentare il corso sono invitati ad iscriversi a Classroom tramite l'account istituzionale di posta elettronica.

 

Codice classroom: lpuith6

 

 

Programma del corso

 

- La Comunità internazionale: origini e caratteri.

- Le fonti del diritto internazionale.

- La codificazione del diritto internazionale generale.

- Il diritto dei trattati.

- Gli atti delle Organizzazioni internazionali.

- I rapporti tra diritto internazionale e diritto interno. 

- I soggetti dell'ordinamento internazionale. Gli Stati. Gli enti diversi dagli Stati.

- Gli organi dei soggetti internazionali.

- La responsabilità internazionale.

- Le controversie internazionali e la loro soluzione.

 

Testi adottati

 

Un manuale a scelta tra i seguenti: 

- MONACO R., CURTI GIALDINO C., Manuale di diritto internazionale pubblico. Parte generale, UTET GIURIDICA, Torino, ultima edizione (tutto); 

- MARCHISIO S., Corso di diritto internazionale, GIAPPICHELLI, Torino, 2021 (tutto).

 

 

 

-----------------------------------

 

 

ELENCO APPELLI

 

21 novembre 2023

17 gennaio 2024

31 gennaio 2024

20 febbraio 2024

14 maggio 2024

11 giugno 2024

25 giugno 2024

9 luglio 2024

10 settembre 2024

 

 

-----------------------------------

 

 

ORARIO DI RICEVIMENTO

 

Il prof. Manca riceve gli studenti il giovedì, ore 10.00-13.00, stanza n. 7, IV piano.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare Bacheca
DIRITTO INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI 1037954 2022/2023
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2022/2023
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2022/2023
DIRITTO INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI 1037954 2021/2022
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2021/2022
DIRITTO INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI 1037954 2021/2022
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2021/2022
DIRITTO INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI 1037954 2020/2021
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2020/2021
DIRITTO INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI 1037954 2020/2021
DIRITTO INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI 1037954 2019/2020
ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE 1017490 2019/2020
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2019/2020
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2018/2019
DIRITTO INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI 1037954 2018/2019
DIRITTO INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI 1037954 2017/2018
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2017/2018
DIRITTO INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI 1037954 2016/2017
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2016/2017

Giovedì, ore 10.00-13.00, stanza n. 7, IV piano (previo appuntamento).

Luigino Manca (Onifai, 1971), dottore di ricerca in Ordine internazionale e diritti umani, è professore associato di Diritto internazionale presso il Dipartimento di Scienze politiche della Sapienza Università di Roma, dove insegna Diritto internazionale dei diritti umani e Diritto internazionale. È componente del Consiglio didattico-scientifico del Master di secondo livello in Tutela internazionale dei diritti umani Maria Rita Saulle , nonché del Collegio dei docenti del Dottorato in Diritto Pubblico Comparato e Internazionale (Sapienza Università di Roma). È stato assistente di studio presso la Corte costituzionale (Giudice Prof.ssa Maria Rita Saulle, 2005-2011). Già Presidente, negli anni 2005-2009, della sezione italiana dell'AWR (Association for the Study of the World Refugee Problem). Dal 2019 è direttore del Corso di formazione su Rifugiati e migranti (Sapienza Università di Roma). È autore di diverse pubblicazioni nell'ambito del diritto internazionale, con particolare riferimento alla tutela dei diritti umani.