Ritratto di marco.gambardella@uniroma1.it

Ricevimento


AVVISO: Si comunica che, per impegni istituzionali, mercoledì 5 giugno 2024 il ricevimento non avrà luogo.

Si comunica che a partire da mercoledì 20 marzo 2024 il ricevimento si terrà dalle ore 11:00, in Istituto di Diritto Penale.

 

APPELLO d'ESAME di GIUGNO 2024 (10.06.2024)

Si informano gli studenti che, al fine di garantire la maggiore affluenza possibile alle elezioni europee nei giorni 8 e 9 giugno 2024, a chi non potrà partecipare all'appello del 10.06.2024 sarà consentito di sostenere l'esame il giorno seguente, 11.06.2024, alle ore 9:30, in Istituto di Diritto Penale.

Chi intende avvalersi di tale possibilità è pregato di darne tempestiva comunicazione alla dott.ssa Ortu (nicoletta.ortu@uniroma1.it)
 


Diritto Penale I (M-Z)

 

Si comunica che a partire da giovedì 15 febbraio 2024, le lezioni del corso di Diritto Penale I (canale M-Z) si svolgeranno in presenza:

 

Giovedì ore 17:00 - 20:00 e Venerdì ore 17:00 - 20:00 - AULA 500 (aula "Falcone e Borsellino") 

 

AVVISO lezione 8 marzo 2024: Si informano gli studenti che la lezione di Diritto Penale I di venerdì 8 marzo si terrà in SALA delle LAUREE anziché in aula 500, o da remoto collegandosi al link Zoom:

 

https://uniroma1.zoom.us/j/86402032378 .

AVVISO lezione giovedì 21 marzo 2024: Si informano gli studenti che la lezione di Diritto Penale I di giovedì 21 marzo 2024 si terrà in aula 301 dalle ore 16:00 alle ore 18:00. L'ultima parte della lezione sarà sostituita dalla partecipazione all'incontro "Noi cittadini contro la mafia" in aula Falcone e Borsellino (500).

*** AVVISO IMPORTANTE seminario 25 marzo 2024: Si invitano caldamente gli studenti a partecipare al seminario del 25 marzo 2024, in aula Calasso, dalle ore 15:00 alle ore 19:30, sul tema "L’abrogazione dell’abuso di ufficio tra politica e comparazione. C’è una scienza del diritto?". La partecipazione al seminario si considera parte integrante del corso di Diritto Penale I.

AVVISO vancanza didattica 28 marzo 2024: Si ribadisce che la lezione di giovedì 28 marzo non si terrà in ragione della vacanza didattica relativa alle festività Pasquali. 

 

*** AVVISO LEZIONI INTEGRATIVE 7 e 8 maggio 2024: Si informano gli studenti che le lezioni integrative di Diritto Penale I del 7 maggio e 8 maggio, si terranno dalle ore 15:00 alle ore 18:00 in modalità mista: in presenza in sala Rocco e al seguente link Zoom:
 

https://uniroma1.zoom.us/j/81102846259 .

Si informano gli studenti che, data la limitata capienza della Sala Rocco, la partecipazione in presenza sarà consentita fino a esaurimento posti.

 

Cambi cattedra Penale I

 

Si avvisano gli studenti del canale A-L di Diritto penale I che i cambi cattedra per l'a.a. 2023/2024 verso il canale M-Z – verranno concessi dal Prof. Gambardella esclusivamente per comprovati motivi di lavoro, di salute o altre esigenze debitamente documentate per iscritto (es. certificati medici, certificati rilasciati dal datore di lavoro, ecc.).
 

Le richieste – con il passaggio già ottenuto “in uscita” dal Prof. Donini e l’allegata documentazione – vanno indirizzate, inderogabilmente entro il 28 febbraio, alla dott.ssa Nicoletta Ortu (nicoletta.ortu@uniroma1.it).
 

Si ricorda, inoltre, che ai fini della ratifica del passaggio di cattedra è necessaria la frequenza obbligatoria (in presenza) delle lezioni del canale M-Z e la raccolta delle firme tramite l'apposito modulo.

 

Si avvisa che anche le richieste "in uscita" dal Prof. Gambardella verso il Prof. Donini dovranno soddisfare gli stessi requisiti.

 

 

Corso Tutoring Diritto Penale I (A-Z)

 

Si comunica che i seminari tutoring di febbraio 2024 saranno tenuti dalla dott.ssa Livia Pallante, a partire dal 21/02/2024, al link: 

 

https://meet.google.com/cby-zrkn-zgs 

 

secondo il seguente calendario:

 

1) 21.2.2024 (ore 9:00 – 13:00): il principio di legalità (riserva di legge, tassatività, determinatezza). La legge penale nel tempo (principio di irretroattività)
2) 22.2.2024 (ore 9:00 – 13:00):l a struttura del reato. La scomposizione del reato in elementi costitutivi.
Il fatto tipico (la condotta, l’evento e il rapporto di causalità). I reati omissivi. Offensività. I reati di pericolo.
3) 24.2.2024 (ore 10:00 - 13:00): elemento soggettivo (dolo, colpa, preterintenzione). Responsabilità oggettiva. Principio di colpevolezza.
4) 26.2.2024 (ore 15:00 – 19:00): le forme di manifestazione del reato. Il tentativo, il concorso di persone nel reato, il reato circostanziato.
5) 27.2.2024 (ore 11:00 – 14:00): scriminanti e scusanti. Condizioni obiettive di punibilità. Cause di estinzione del reato.
6) 28.2.2024 (ore 9:00 – 11:00): concorso di norme e di reati. Sistema sanzionatorio.

 

L'attività di ricevimento si terrà in Istituto di Diritto Penale o su Google Meet tutti i giorni dalle ore 15:00 alle ore 18:00, ad eccezione del giorno 26.2.2024 in cui la tutor riceverà prima della lezione, previo appuntamento da concordare scrivendo all’indirizzo livia.pallante@uniroma1.it.

 

3 CFU per stages e tirocini curriculari


Si comunica che gli studenti dovranno inviare entro la scadenza del termine per la prenotazione agli appelli per la verbalizzazione dei 3 CFU la documentazione inerente alle attività svolte all'indirizzo e-mail:

 

segreteria.lmg-01.giurisprudenza@uniroma1.it


indicando nome, cognome e numero matricola e riportando nell'oggetto della mail la seguente dicitura: verbalizzazione 3 CFU.

Si precisa che, a decorrere dal 26 settembre 2022, gli attestati di partecipazione ai convegni devono essere accompagnati anche dalla locandina che indica il numero di CFU attribuiti.
 

In mancanza dell'invio della documentazione necessaria si verrà segnati come assenti.

 

Diritto Penale dell'Economia 

 

Si comunica che a partire da mercoledì 13 settembre 2023, le lezioni del corso di Diritto Penale dell'Economia si svolgeranno in presenza

 

Mercoledì ore 9:00 - 12:00 e Giovedì ore 11:00 - 14:00 in AULA T1

 

Avviso: Si comunica che la lezione del 2/11 si terrà regolarmente. Il ricevimento studenti avrà luogo dalle ore 15:30.

 

 

 

Fondamenti di Diritto Civile e Diritto Penale e Penitenziario (LM Psicologia giuridica, forense e criminologica)

 

Le lezioni si svolgono in presenza il martedì dalle ore 15 alle ore 17 e il mercoledì dalle ore 14 alle ore 16 in Aula VIII, Facoltà di Psicologia, Sede Via dei Marsi 78.

 

 

 

Per qualsiasi informazione è possibile contattare i collaboratori di cattedra:

 

- Dott. Andrea Pantanella (andrea.pantanella@uniroma1.it);

- Dott.ssa Marina Poggi d'Angelo (marina.poggidangelo@uniroma1.it);

- Dott.ssa Dalila Federici (dalila.federici@uniroma1.it);

- Dott.ssa Nicoletta Ortu (nicoletta.ortu@uniroma1.it);

- Dott.ssa Giulia Ceccacci (giulia.ceccacci@uniroma1.it).

 

 

 

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare Bacheca
TIROCINI E ALTRE CONOSCENZE UTILI PER L'INSERIMENTO NEL MONDO DEL LAVORO AAF1985 2023/2024
DIRITTO PENALE I 1009235 2023/2024
DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA 1011570 2023/2024
FONDAMENTI DI DIRITTO CIVILE E FONDAMENTI DI DIRITTO PENALE E PENITENZIARIO 10595626 2023/2024
PER STAGES E TIROCINI PRESSO IMPRESE, ENTI PUBBLICI O PRIVATI, ORDINI PROFESSIONALE AAF1173 2022/2023
FONDAMENTI DI DIRITTO CIVILE E FONDAMENTI DI DIRITTO PENALE E PENITENZIARIO 10595626 2022/2023
DIRITTO PENALE I 1009235 2022/2023
DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA 1011570 2022/2023
PER STAGES E TIROCINI PRESSO IMPRESE, ENTI PUBBLICI O PRIVATI, ORDINI PROFESSIONALE AAF1173 2021/2022
FONDAMENTI DI DIRITTO CIVILE E FONDAMENTI DI DIRITTO PENALE E PENITENZIARIO 10595626 2021/2022
DIRITTO PENALE I 1009235 2021/2022
DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA 1011570 2021/2022
FONDAMENTI DI DIRITTO CIVILE E FONDAMENTI DI DIRITTO PENALE E PENITENZIARIO 10595626 2020/2021
DIRITTO PENALE I 1009235 2020/2021
DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA 1011570 2020/2021
DIRITTO PENALE I 1009235 2019/2020
DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA 1011570 2019/2020
DIRITTO PENALE I 1009235 2018/2019
DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA 1011570 2018/2019
MANAGEMENT SANITARIO DELLA PREVENZIONE 1035190 2018/2019
ADE AAF1433 2017/2018
MANAGEMENT SANITARIO DELLA PREVENZIONE 1035190 2017/2018
DIRITTO PENALE I 1009235 2017/2018
DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA 1011570 2017/2018
MANAGEMENT SANITARIO DELLA PREVENZIONE 1035190 2016/2017
DIRITTO PENALE I 1009235 2016/2017
DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA 1011570 2016/2017

Mercoledì ore 11.00. Istituto di Diritto penale.

Marco Gambardella è Professore associato di Diritto penale nella facoltà di Giurisprudenza
della Sapienza Università di Roma (Dipartimento di Studi Giuridici Filosofici ed Economici).
Ha la titolarità dell insegnamento di Diritto penale dell economia alla Sapienza Università di
Roma, Facoltà di Giurisprudenza, e dell insegnamento di Diritto penale I alla Sapienza Università
di Roma, Facoltà di Giurisprudenza. E inoltre Docente di Diritto penale nella Scuola delle
professioni legali.
Nella stessa Università è altresì membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di ricerca in
Diritto pubblico e componente del Consiglio direttivo della Scuola delle professioni legali.
E stato dal 2005 al 2015 Ricercatore di Diritto penale nella facoltà di Giurisprudenza della
Sapienza Università di Roma (presa di servizio nel novembre del 2005 e confermato nel 2009).
Nel 1999 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in diritto e procedura penale
nell Università La Sapienza di Roma, con una tesi dal titolo: Il controllo del giudice penale sulla
legalità amministrativa ; durante il corso di Dottorato ha compiuto uno stage di ricerca di tre mesi
in Francia a Parigi presso il Ministero della Giustizia francese, ufficio di diritto penale europeo e
internazionale.

ATTIVITA DIDATTICA:
Dal 2018 ha la titolarità dell insegnamento di Diritto penale I alla Sapienza Università di
Roma, Facoltà di Giurisprudenza
Dal 2015 ha la titolarità dell insegnamento di Diritto penale dell economia alla Sapienza
Università di Roma, Facoltà di Giurisprudenza.
Dal 2015 al 2018 ha avuto la titolarità dell insegnamento di Diritto penale e procedura
penale alla Sapienza Università di Roma, Facoltà di Medicina, Corso di Tecniche della
prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro .
Dal 2017 è Docente al Master di secondo livello Corruzione e sistema istituzionale , e
Coordinatore del modulo Repressione penale della corruzione (Sapienza Università di Roma,
Facoltà di Giurisprudenza).
Nel 2015-2014 ha avuto la contitolarità dell insegnamento di Diritto penale II alla Sapienza
Università di Roma, Facoltà di Giurisprudenza.

Dal 2011 è Docente Diritto penale nella Scuola delle professioni legali della Sapienza
Università di Roma.
Dal 2014-2016 è stato Docente all Università degli Studi di Teramo in Diritto penale della
pubblica amministrazione presso la Scuola di specializzazione.
Nel 2015 è stato Docente di Diritto penale nel Corso di perfezionamento in Scienze
penalistiche integrate dell Università Federico II di Napoli.
Nel 2014 e nel 2016 è stato Docente di Diritto penale alla Scuola delle professioni legali
dell Università Federico II di Napoli.
Nel 2013-2012 è stato Professore supplente di Diritto penale commerciale nell Università
degli Studi di Teramo (facoltà di Giurisprudenza).
Nel 2016 è stato Docente all Istituto della Regione Lazio Arturo Carlo Jemolo .
Dal 2009 al 2006 è stato Docente al corso di recupero studenti drop out (fuori corso) in
Diritto penale sempre presso la facoltà di Giurisprudenza, Università di Roma "La Sapienza". Dal
2010 è nella medesima Università Docente di diritto penale al corso di laurea tutoring.
Dal 2011 al 2009 è stato Professore a contratto di Diritto penale alla Scuola di
specializzazione per le professioni legali dell'Università Guglielmo Marconi di Roma.
Dal 2011 al 2009 è stato Professore supplente di Diritto penale al corso di laurea Operatori
della sicurezza sociale , Università di Firenze, Facoltà di Scienze politiche (sede di Scuola allievi
Marescialli Carabinieri di Velletri).
Dal 2002 al 2004 è stato Docente a contratto in Diritto penale alla Scuola delle professioni
legali dell Università Roma Tre (facoltà di Giurisprudenza). Dal 2002 al 2004 è stato cultore della
materia nell'Università di Modena e Reggio Emilia, in diritto penale. Nel 2003 ha avuto un incarico
di insegnamento alla Scuola di specializzazione per le professioni legali, Università degli Studi di
Perugia. Dal 2004 al 2006 ha avuto un incarico di insegnamento alla Scuola di Specializzazione per
le Professioni legali, nell'ambito del Modulo di Diritto penale, LUISS Guido Carli; inoltre dal 2002
è cultore della materia nell'Università L.U.I.S.S. di Roma, in diritto penale.

ALTRI TITOLI:

3

Dal 2004 è il Coordinatore della redazione della rivista Cassazione penale (Giuffrè). E
inoltre componente del Comitato scientifico della rivista albanese Ilyrius; e componente del
Comitato di redazione della rivista Archivio penale web.
Dal 2017 è Componente del Consiglio giudiziario della Corte di appello di Roma.
Nel 2014 è stato Componente della Segreteria scientifica della Commissione ministeriale per
l attuazione delle deleghe in materia di sanzioni penali e depenalizzazione, istituita dal Ministro
della Giustizia Andrea Orlando.
Nel 2013 è stato Componente della Segreteria scientifica della Commissione ministeriale
sulla Depenalizzazione , istituita dal Ministro della Giustizia Paola Severino.
Nel 2014 e nel 2013 è stato componente titolare della Commissione per il concorso di
commissario di polizia di Stato.
Responsabile del Progetto di Ricerca finanziato su bando della Sapienza del 2014, dal titolo
Lex mitior e giudicato penale .
Responsabile per Congressi e Convegni dell'anno 2011 finanziato su bando della Sapienza,
dal titolo Integrazione europea ed evoluzione del sistema penale .
Nel 2012 ha conseguito una borsa di studio al Max-Planck-Institut für ausländisches und
internationales Strafrecht di Friburgo per un progetto dal titolo: Das intertemporale Strafrecht .
Componente dell Unità di ricerca del Prin 2008 dal titolo Strumenti amministrativi e norme
penali per il controllo della corruzione , coordinatore scientifico prof. Francesco Palazzo
(disponibilità temporale 1 anno 10 mesi, secondo anno 10 mesi).
Nel 2012 è stato membro della Commissione di esame finale del Dottorato in Diritto e
Procedura penale dell Università di Firenze (presieduta dal prof. Paolo Tonini).
Dal 2011 al 2015 ha trascorso numerosi periodi di studio presso il Max-Planck-Institut für
ausländisches und internationales Strafrecht di Friburgo in Germania.
Nel 1997 durante il corso di Dottorato ha compiuto uno stage di ricerca di tre mesi in
Francia a Parigi presso il Ministero della Giustizia francese all ufficio di Diritto penale
internazionale.
E stato il Coordinatore della Rassegna di giurisprudenza e di dottrina sul Codice penale,
Giuffrè, 2010, 13 voll., diretta da G. Lattanzi e E. Lupo.

PRINCIPALI INTERVENTI A CONVEGNI DI STUDIO, RELAZIONI E LEZIONI:
2019. Relatore all incontro di studio L impatto della legge spazzacorrotti: verso un nuovo statuto
speciale per i reati contro la pubblica amministrazione , organizzato dalla Scuola Superiore della
Magistratura (struttura decentrata Corte di Appello Roma) (Roma, 6 maggio 2019).

2019. Relatore all incontro di studio organizzato dalla Scuola Superiore della Magistratura
(struttura decentrata della Corte di Cassazione) dal titolo La responsabilità civile dello Stato o
dell ente pubblico per il fatto del dipendente, tra giurisprudenza penale e civile (Roma, 27 marzo
2019).
2018. Relatore al Corso di Formazione continua Fondazione Alto Tirreno (ordine degli Avvocati
Pisa) dal titolo Il giudicato debole (Pisa, 30 novembre 2018).
2108. Relatore al Convegno Pene per l individuo e per l ente (Università La Sapienza di Roma,
26 maggio 2018).
2018. Relatore al Corso La riforma dei reati tributari tra giurisprudenza interna e sovranazionale,
organizzato dalla Scuola Superiore della Magistratura (Ostia, 23 maggio 2018).
2018. Relatore alla Camera penale (Roma 19 maggio 2018), sulla particolare tenuità del fatto.
2018. Relatore al Convegno dal titolo Offensività, colpevolezza e sistema sanzionatorio nella
struttura dell illecito dell ente da reato (Università La Sapienza di Roma, 23 marzo 2018).
2018. Relatore al corso Disciplina penale degli stupefacenti: una ricognizione aggiornata presso
la Scuola Superiore della Magistratura (Scandicci, 29 gennaio 2018).
2017. Relatore al Convegno internazionale Criminal law between tradition and challenges of
actuality presso l Università di Tirana (Albania) Faculty of Law (Tirana, 7 dicembre 2017).
2017. Relatore al Convegno dal titolo Responsabilità degli enti da reato e mercati emergenti
(Università La Sapienza di Roma, 6 ottobre 2017).
2017. Relatore al Convegno dal titolo Riforme recenti e riforme in itinere della parte speciale:
anatomia della irragionevolezza del legislatore (Università degli Studi di Napoli Federico II, 22
maggio 2017).
2017. Relatore al Convegno dal titolo Il caso Taricco e il dialogo tra le Corti (Università
degli Studi di Ferrara, 24 febbraio 2017).
2016. Relatore al Convegno Aspettando la Corte costituzionale. Il caso Taricco e i rapporti tra
diritto penale e diritto europeo , Roma 4 ottobre 2016 (Istituto Luigi Sturzo).
2016. Relatore al Convegno Genesi e trasmissibilità della violenza e dell aggressività
oggi , Roma 30 settembre 2016, (Parlamento, Palazzo Montecitorio).
2016. Relatore al corso di formazione per l esame di abilitazione forense, Camera penale di
Napoli (Napoli, Palazzo di Giustizia, 20 settembre 2016).
2016. Relatore alla giornata di studio Proposte normative in tema di lotta, anche
patrimoniale, alla criminalità organizzata (DPCM 30.5.2014) (Roma 17 giugno 2016).

2016. Relatore al Seminario dal titolo Corporate criminal liability in the U.S. system. Una
comparazione con il sistema italiano (Roma, 13 giugno 2016).
2016. Relatore al corso I Reati tributari e fallimentari presso la Scuola Superiore della
Magistratura (Scandicci, 28 aprile 2016).
2016. Relatore alla tavola rotonda organizzata dalla Camera penale di Viterbo, sul tema Gli
effetti della sentenza Taricco sul sistema penale: verso una disapplicazione in malam partem?
(Viterbo, 21 aprile 2016) .
2016. Relatore Sapienza religioni ....??? (15 aprile 2016).
2016. Relatore al Convegno Tra Europa e Italia: come le Corti europee stanno cambiando il
diritto penale italiano (Roma, 4 marzo 2016) sul tema La sentenza Taricco: le invasioni europee
in malam partem .
2016. Relatore al Seminario Diritti, Devianza e Società globale ...
2016. Relatore al Seminario sulla Corruzione organizzato a Roma (19 gennaio 2016)
dall Ordine degli Avvocati di Roma, con una relazione dal titolo Le questioni intertemporali nella
legge n. 190 del 2012 .
2015. Relatore al Convegno organizzato a Rieti (18 dicembre 2015) dalla Camera penale di
Rieti con una relazione dal titolo Recenti orientamenti delle Corti Sovranazionali in materia di
diritto penale europeo .
2015. Relatore al corso presso la Scuola Superiore della Magistratura con una relazione dal
titolo Tempo del processo e scelta della pena (Scandicci, 20 novembre 2015).
2015. Relatore al Convegno dal titolo Principi generali e controllo sul modello di
prevenzione dei reati nel sistema della responsabilità dell ente da reato (Università la Sapienza di
Roma, 17 novembre 2015).
2015. Relatore al Seminario organizzato a Napoli (2015) dall Ordine degli Avvocati di Napoli,
dal titolo Successione di leggi e nuovo falso in bilancio .
2015. Relatore al Seminario organizzato, Camera penale di Roma in tema di Particolare tenuità
del fatto (22 settembre 2015).
2015. Relatore al Seminario organizzato a Milano (2015) dall Ordine degli Avvocati di Milano,
dal titolo
2015. Relatore alla Scuola della Magistratura (Scandicci).
2015. Relatore al Convegno organizzato (31 marzo 2015) dall ANF in materia di nuova
disciplina degli Stupefacenti.

2015. Relatore al Seminario organizzato a Rovigo (19 febbraio 2015) dall Ordine degli
Avvocati di Rovigo, dal titolo Droghe leggere: giudicato e rideterminazione della pena illegittima.
Aspettando le Sezioni Unite .
2014. Relatore al Convegno organizzato a Rieti (22 dicembre 2014) dalla Camera penale di
Rieti dal titolo Le modifiche al sistema sanzionatorio in tema di stupefacenti .
2014. Relatore al Convegno organizzato dalla Sapienza Università di Roma (12 e 13 dicembre
2014) dal titolo Prospettive di riforma del sistema italiano della responsabilità dell ente da reato .
2014. Relatore al Convegno organizzato a Chieti (21 novembre 2014) dalla Scuola
Superiore della Magistratura e dall Ordine degli Avvocati, dal titolo Concussione, induzione
indebita, corruzione: i casi di confine .
2014. Relatore al Convegno organizzato dal Centro Studi Alberto Pisani (Camera penale di
Roma), dal titolo Quale riforma per quale giustizia (Roma, 7 novembre 2014).
2014. Relatore al Convegno organizzato a L Aquila (13 giugno 2014) dalla Scuola
Superiore della Magistratura e dall Ordine degli Avvocati, dal titolo Le ricadute della sentenza
della Corte costituzionale n. 32/2014 sul D.P.R. 309/1990. Il nuovo comma 5 dell art. 73 e
successive modifiche .
2014. Relatore al Convegno organizzato dalla Fondazione per lo studio del diritto
dell esecuzione penale di Sulmona, dal titolo La riforma dei reati di concussione e corruzione alla
luce della recente giurisprudenza di legittimità (10 aprile 2014, Palazzo di Giustizia di Sulmona).
2014. Relatore al Convegno organizzato dal Centro Studi Alberto Pisani (Camera penale di
Roma), dal titolo La legge anticorruzione alla luce della sentenza delle Sezioni unite (Roma, 16
aprile 2014).
2014. Relatore al Convegno organizzato dal Centro Studi Alberto Pisani (Camera penale di
Roma), dal titolo La Corte costituzionale e la legge sugli stupefacenti (Roma, 2 aprile 2014).
2014. Lezione all Università degli Studi della Tuscia nel Corso di dottorato, dal titolo Lex
mitior e giustizia penale (Viterbo 14 marzo 2014).
2013. Relatore al Convegno organizzato dal Centro Studi Alberto Pisani (Camera penale di
Roma) (9 luglio 2013), dal titolo La legge anticorruzione. Un primo bilancio ad un anno
dall entrata in vigore .
2013. Relatore al Convegno organizzato dall Università di Teramo (8 marzo 2013), dal
titolo La riforma della corruzione: analisi e critica della nuova disciplina alla luce dell'esperienza
giuridica europea .
2013. Relatore alla Scuola superiore della magistratura (Firenze 4 febbraio 2013;
formazione permanente 2013), nel corso La tutela degli interessi civili nel processo penale .

2012. Relatore al corso di formazione della Camera penale, con una lezione dal titolo:
Overruling giurisprudenziale favorevole e revoca del giudicato penale (Roma, 20 dicembre
2012).
2012. Relatore all incontro di studio I reati contro la pubblica amministrazione. Questioni
controverse e prospettive di riforma , organizzato dalla Corte di Appello di L Aquila, Ufficio dei
referenti C.S.M. per la formazione decentrata dei magistrati del distretto, con una relazione dal
titolo Discrezionalità amministrativa e limite della legittimità degli atti: quale spazio per il
sindacato del giudice penale (Pescara, 26 ottobre 2012).
2012. Relatore al Convegno Magistratura e potere esecutivo. I controlli della violazione di
legalità dell azione amministrativa , con una relazione dal titolo La disapplicazione degli atti
amministrativi illegittimi (Università di Camerino,11 ottobre 2012).
2012. Lezione al corso della Camera penale di Roma dal titolo Il diritto penale intertemporale .
2012. Lezione al corso di Dottorato di ricerca in Diritto e Procedura penale della Sapienza
Università di Roma, dal titolo Mutamento di giurisprudenza e diritto penale .
2011. Relatore al Convegno dell AIDP Immigrazione illegale e diritto penale. Un approccio
interdisciplinare (Prato, 11 novembre 2011), con un intervento dal titolo Lo straniero irregolare e
il reato di mancata ottemperanza all ordine di esibizione dei documenti, tra vecchia e nuova
disciplina .
2011. Relatore all incontro di studio del C.S.M., (Roma, 24 28 ottobre 2011), con una
relazione dal titolo: Esercitazioni sulla lettura della giurisprudenza di legittimità: questioni in
materia di successione di leggi penali nel tempo.
2011. Relatore al Convegno internazionale di Roma 26 maggio 2011, Giornata italo-albanofona
Italia, Albania e Kosovo: esperienze socio-giuridiche a confronto.
2011. Lezione al corso di Dottorato di ricerca in Diritto e Procedura penale della Sapienza
Università di Roma, dal titolo Riserva di legge in materia penale e decisioni della Corte
costituzionale .
2010. Relatore al Convegno internazionale di Pristina-Kosovo, Penal protection of human
dignity in the globalisation era (11-13 settembre 2010), intervento dal titolo Il nuovo reato di
immigrazione clandestina e il diritto penale d autore .
2010. Lezione al corso di Dottorato di ricerca in Diritto e Procedura penale della Sapienza
Università di Roma, dal titolo La retroattività della legge penale più favorevole .
2009. Relatore al Seminario Lavori in corso all Università di Bologna (3 novembre 2009).

2009. Relatore al Convegno La riforma dei reati fallimentari: un percorso tormentato
(Teramo, 16 ottobre 2009), con un intervento dal titolo: Abolitio criminis e bancarotta impropria
nell'amministrazione controllata .
2009. Lezione al corso di Dottorato di ricerca in Diritto e Procedura penale della Sapienza
Università di Roma, dal titolo I reati in materia di immigrazione: orientamenti giurisprudenziali e
prospettive di riforma .
2009. Relatore all incontro di studio del C.S.M. La successione di leggi penali nel tempo
tra diritto e processo (Roma, 26 febbraio 2009).
2008. Relatore all incontro di studio del C.S.M., concernente il tirocinio ordinario in materia
penale riservato ai magistrati ordinari di nuova nomina D.M. 6.12.2007 (Roma, 19 novembre 2008).
2008. Lezione al corso di Dottorato di ricerca in Diritto e Procedura penale della Sapienza
Università di Roma, dal titolo L abrogazione della norma incriminatrice .
2007. Relatore al seminario di diritto penale dell economia Il controllo di legalità del
giudice penale sugli atti amministrativi , Università degli studi di Teramo facoltà di Scienze
Politiche.
2006. Lezione al Master di primo livello "Le politiche della sicurezza urbana", sul tema Diritto
penale dell'immigrazione, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.
2004. Lezioni alla Scuola di specializzazione per le professioni legali, Università degli Studi di
Perugia, 23 e 24 gennaio 2004 sul "Diritto penale dell'urbanistica".
2004. Lezioni nell'ambito del Corso di formazione del personale dell'Agenzia regionale parchi
del Lazio.
2003. Lezioni il 23 e 24 maggio 2003 alla Scuola di specializzazione per le professioni
legali, Università degli Studi di Perugia sui "I reati urbanistici e il controllo del giudice penale
sull'attività della pubblica amministrazione".

ELENCO COMPLETO DELLE PUBBLICAZIONI:
1) Legittimità e merito dell atto amministrativo nell abuso d ufficio, in Cassazione penale, 1994, p.
1378, n. 851.
2) Offesa di persona diversa e tentativo nei confronti della vittima designata, in Cassazione penale,
1994, p. 68, n. 27.
3) Brevi note sul rapporto tra gli artt. 4 e 5 della l. 2248 all. E del 1865 e il giudizio penale, in
Cassazione penale, 1995, p. 377, n. 304.
4) Collaborazione al Codice penale annotato con la giurisprudenza di G. Lattanzi, Giuffrè, 1995.

5) Contributo alla delimitazione del concetto di > nel reato di ricettazione
fallimentare, in Cassazione penale, 1996, p. 638, n. 361.
6) Disapplicazione in bonam partem e divieto per il giudice penale di sostituirsi all amministrazione
nell emanazione di atti amministrativi discrezionali, in Cassazione penale, 1997, p. 3552, n. 1960.
7) Sul requisito dell ingiustizia del vantaggio o del danno nel delitto di abuso d ufficio, in
Cassazione penale, 1997, p. 2693, n. 1474.
8) Considerazioni sulla > nel nuovo delitto di abuso d ufficio, in
Cassazione penale, 1998, p. 2335, n. 1279.
9) Significato e contenuto dell avverbio fraudolentemente nel reato di false comunicazioni sociali,
in Cassazione penale, 1998, p. 2529, n. 1425.
10) Il controllo del giudice penale sulla legalità amministrativa nel nuovo codice penale francese, in
Cassazione penale, 1999, p. 2020, n. 982.
11) Il controllo del giudice penale sulla legittimità amministrativa nel nuovo abuso d ufficio, in
Gazzetta giuridica Giuffrè, 1999, n. 17, p. 1.
12) Origine ed evoluzione del controllo del giudice penale sulla legalità amministrativa: il modello
francese, in Materiali per una storia della cultura giuridica, 1999, p. 357.
13) Abuso d ufficio