Ritratto di Mariagioia.Vienna@uniroma1.it

NOTIZIE SULLA PROSECUZIONE DELLE ATTIVITA'
1) ULTIMO AGGIORNAMENTO (15/03/2020)
A partire da domani, 16 marzo, per il corso magistrale le lezioni di "Letteratura giapponese B" e "La critica letteraria in Giappone: Testi" riprenderanno a distanza sulla piattaforma Meet. Secondo il regolare calendario delle lezioni, nei giorni e negli orari stabiliti gli studenti potranno collegarsi, tramite l'indirizzo di posta elettronica di Sapienza, alla piattaforma, accedendovi dalla app di Google Suite. 15 minuti prima dell'inizio di ogni lezione pubblicherò sulla bacheca docente il codice di accesso. Ricordo a tutti gli studenti di tenere microfoni e videocamere disattivati.
Per i materiali didattici e le lezioni in recupero, prego gli studenti di fare, inoltre, riferimento alla piattaforma Moodle-Elearning: a partire da domani, 16 marzo, la bibliografia d'esame e i materiali d'uso saranno disponibili negli spazi destinati ai due diversi corsi.

2) INFORMAZIONI GENERALI:
IN OTTEMPERANZA ALLE DIRETTIVE NOTE, LE LEZIONI FRONTALI E IL RICEVIMENTO STUDENTI IN PRESENZA SONO SOSPESI. PREGO GLI STUDENTI DI FARE RIFERIMENTO ALLE COMUNICAZIONI COSTANTEMENTE AGGIORNATE SUL SITO DI ATENEO CIRCA LA RIPRESA DELLE ATTIVITA' REGOLARI.
PER IL MOMENTO, IL RICEVIMENTO STUDENTI E' SOSTITUITO DA COMUNICAZIONI VIA EMAIL O SKYPE (SU APPUNTAMENTO CONCORDATO PER EMAIL).
GLI STUDENTI LAUREANDI POSSONO PROSEGUIRE IL LAVORO DI REVISIONE DEGLI ELABORATI FINALI INVIANDO PER EMAIL LE RELATIVE BOZZE.
PREGO GLI STUDENTI DI FARE RIFERIMENTO ALLA BACHECA DOCENTE PER LE COMUNICAZIONI DI INTERESSE COMUNE.

 

Lunedì, ore 17.00-19.30 - Sala Docenti (Piano I, Via P. Amedeo 182/B)

Dottore in Lingue e Letterature Straniere Moderne e Dottore di Ricerca in Orientalistica (CAEO), dal 2006 è in servizio presso Sapienza Università di Roma ed è ora Professore Associato confermato per il settore scientifico disciplinare L-OR/22 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, dove è chair di Letteratura Giapponese per i Corsi di Laurea in Lingue e Civiltà Orientali LT-11 e LM-36. Afferisce al Dipartimento "Istituto Italiano di Studi Orientali - ISO". Dal 2003 collabora con l'Università per Stranieri di Siena, presso la quale è attualmente Professore Supplente di Lingua e Letteratura del Giappone I, II, III - Laurea Triennale e Lingua e Letteratura del Giappone I, II - Laurea Magistrale. Presso lo stesso Ateneo collabora alla realizzazione di progetti relativi all'internazionalizzazione delle piccole e medie imprese locali, ed è stata referente d'area per la prima edizione dei corsi di Tirocinio Formativo Attivo (Anno 2012) per l'abilitazione all'insegnamento della lingua e della cultura del Giappone nelle scuole medie superiori italiane (Classe A113: Lingua e civiltà straniera - Giapponese). Quale Esperto di Lingua e letteratura del Giappone, è stata ed è membro di commissioni valutatrici dell'attività di ricerca e didattica universitaria e delle competenze linguistiche e culturali in concorsi banditi dalla Pubblica Amministrazione e da enti ad essa assimilabili. Ha partecipato e partecipa, quale referente scientifico, all'ideazione ed organizzazione di convegni scientifici, eventi e scambi culturali tra l'Italia e il Giappone, in collaborazione con istituzioni, atenei ed enti italiani e giapponesi attivi nel campo dell'approfondimento delle relazioni tra i due Paesi.
Dal 1997 è stata iscritta all'Albo dei Giornalisti. Dal 2000 è Perito Traduttore e Interprete presso la Procura della Repubblica (Roma).

Competenze linguistiche: Ottima conoscenza del giapponese, dell'inglese, del francese e dello spagnolo; buona conoscenza del tedesco.

Principali ambiti di ricerca: la letteratura giapponese a cavallo tra Ottocento e Novecento; il romanzo di formazione in Giappone; i diritti umani e la letteratura giapponese; food culture e letteratura in Giappone; cinema e letteratura in Giappone; la traduzione dal giapponese all'italiano e dall'italiano al giapponese: aspetti linguistici e culturali; l'insegnamento del giapponese per i settori turistico ed enogastronomico; l'insegnamento del giapponese L2 nelle scuole italiane.

1. ATTIVITÀ DIDATTICA DI PRIMO E SECONDO LIVELLO
Esperienze didattiche extra universitarie:
- 1998-2001: Insegnante di lingua giapponese presso l'Associazione di Amicizia Italia Giappone (Pontificia Università Gregoriana, Roma), l'Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali e Turistici F. Ferrara (Roma) e presso la Camera dei Deputati (Roma).
Attività didattica e di supporto alla didattica svolta presso Sapienza Università di Roma:
- 1999-2001: Titolare di contratti integrativi presso la cattedra di Lingua e Letteratura Giapponese della Facoltà di Lettere e Filosofia (Prof. Maria Teresa Orsi).
- 2001-2003: Docente e Responsabile del Corso di Lingua Giapponese nell'ambito del Corso di Alta Formazione Traduzione. La traduzione come mediazione interculturale (Facoltà di Scienze Umanistiche; Facoltà di Studi Orientali).
- 2001-2006: Titolare di contratti sostitutivi per l'insegnamento di Letteratura Giapponese Moderna e Contemporanea presso la Facoltà di Lingue e Civiltà Orientali (Vecchio Ordinamento; Laurea Triennale; Laurea Specialistica e Magistrale).
- 2004-2006: Titolare di contratti sostitutivi per l'insegnamento di Filologia Giapponese presso la Facoltà di Lingue e Civiltà Orientali (Laurea Triennale; Laurea Specialistica e Magistrale).
- 2004-2006: Titolare di contratti sostitutivi per l'insegnamento di Teoria della Traduzione - Lingua Giapponese presso la Facoltà di Lingue e Civiltà Orientali (Laurea Specialistica e Magistrale).
- Dal 2006: In servizio come Professore Associato (Facoltà di Studi Orientali; Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche e Studi Orientali; Facoltà di Lettere e Filosofia), nel corso degli anni è stata impegnata nell'insegnamento di discipline afferenti al Settore Scientifico Disciplinare L-OR/22. Attualmente è chair di Letteratura Giapponese (Laurea Triennale e Magistrale).
- 2007-2014: Docente presso la Scuola del Dottorato di Ricerca in Civiltà, Culture e Società dell Asia e dell Africa.
- A.A. 2010-2011: Coordinamento dell'Area Giappone nell'ambito del progetto di orientamento al lavoro per giovani laureandi e laureati Un ponte per il lavoro (Finanziamento: Provincia di Roma; Facoltà di Studi Orientali in collaborazione con la ONG Un ponte per).
- Dal 2011 Membro, e dal 2016 Presidente della Commissione per lo studio e la realizzazione della prova di ammissione con selezione locale per il Corso di laurea triennale in Lingue e Civiltà Orientali della Facoltà di Lettere e Filosofia di Sapienza Università di Roma.
- Dal 2014 Membro, e dal 2017 Presidente, della Commissione Tirocini per il Corso di laurea in Lingue e Civiltà Orientali della Facoltà di Lettere e Filosofia di Sapienza Università di Roma, con compiti di identificazione e valutazione di progetti formativi di raccordo tra percorsi universitari e mondo del lavoro.
- Dal 2017: Presidente della Commissione per la Gestione e l'Assicurazione della Qualità della Didattica per il Consiglio di Area Didattica in Lingue e Civiltà Orientali di Sapienza Università di Roma.
Attività didattica svolta presso l'Università per Stranieri di Siena:
- 2003-2006: Titolare di contratti sostitutivi per l'insegnamento di Lingua e Letteratura del Giappone I, II e III presso la Facoltà di Lingua e Cultura Italiana.
- 2012: Coordinatore d'area e Docente di Didattica della Lingua Giapponese e Didattica della Cultura e Letteratura Giapponese nell'ambito dei corsi di Tirocinio Formativo Attivo per l'abilitazione all'insegnamento della lingua e della cultura giapponese nelle scuole superiori italiane (Classe A113: Lingua e civiltà straniera - Giapponese).
- Dal 2006: Professore Supplente di Lingua e Letteratura del Giappone I, II, III presso il Corso di Laurea in Mediazione Linguistica e Culturale e di Lingua e Letteratura del Giappone I presso il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Linguistiche (dal 2016). Nell'ambito degli scambi attivati tra l'Ateneo e le università giapponesi, cura le attività di formazione in coordinamento con Waseda Daigaku, Ky to Sangyo Daigaku, Meiji Daigaku, Seinan Daigaku e birin daigaku.
- Dal 2014, per i progetti di raccordo tra l'istruzione superiore e l'istruzione universitaria promossi dal LEND Toscana, partecipa alle attività formative di presentazione della lingua e della cultura del Giappone presso gli istituti superiori del territorio senese.
Attività didattica internazionale:
- 2013 e 2014 (Giugno): Docente nei corsi The Italian Society: Past and Present e Italian Language and Culture, tenuti presso la School of International Liberal Studies (SILS) dell'Università Waseda di To kyo su finanziamento del Ministero degli Affari Esteri italiano e dell'Ambasciata d'Italia a To kyo .
Attività didattica di secondo livello:
- Coordinatore didattico per le lezioni di Didattica della lingua giapponese e Didattica della cultura e della letteratura giapponese del TFA 2011/2012 Classe A113 - Lingua e civiltà straniera (giapponese).
- Nell'ambito del TFA 2011/2012 Classe A113 - Lingua e civiltà straniera (giapponese), docente responsabile delle sezioni tematiche: L'insegnamento della lingua giapponese L2 nella scuola secondaria italiana e la creazione dell'offerta formativa: la cornice, lo stato dell'arte, le criticità, le attese (20-27/04/2013: 6 ore di lezione frontale e 12 ore di laboratorio per il "Modulo lingua giapponese"); Icone del Giappone: percorsi didattici di avviamento alla storia letteraria e artistica del Giappone, con particolare riferimento ai prodotti culturali, ai personaggi e agli eventi che hanno suscitato maggior interesse in Occidente (01-08/06/2013, 6 ore di lezione frontale e 12 ore di laboratorio per il "Modulo cultura giapponese").
- Nell'ambito della Giornata di Formazione e Aggiornamento LEND "Educazione Interculturale e Curricolo Plurilingue: insegnare anche cinese, giapponese, arabo e russo nella scuola multilingue" (Siena, 27/03/2015) è stata Conduttore di laboratorio di didattica della lingua giapponese.

2. ATTIVITÀ SCIENTIFICA
Attività di editing di riviste scientifiche:
- Dal 2013 al 2015: Quale membro del Comitato di Redazione della rivista scientifica di classe A Rivista degli Studi Orientali, edita dal Dipartimento "Istituto Italiano di Studi Orientali - ISO" di Sapienza Università di Roma, è stata referente d'area per gli studi giapponesi con compiti di lettura critica e prima selezione dei contributi, individuazione degli esperti internazionali con compiti di peer review, partecipazione alle attività editoriali della rivista.
Organizzazione di convegni, eventi e rassegne:
- Responsabile di Segreteria del convegno internazionale tenutosi nel quadro della rassegna "Italia in Giappone 2001": Cinquecento anni di rapporti culturali tra Italia e Giappone (Sendai, Kawasaki, T ky ; 06-09/11/2001).
- Membro del Comitato Organizzatore del convegno internazionale: Studi di genere in Europa e in Giappone (Roma, 24-25/11/2005; Università degli Studi di Roma La Sapienza ).
- Membro del Comitato Organizzatore del convegno bilaterale: Giornata di Studi Giapponesi (Siena, 09/03/2006; Università per Stranieri di Siena in videoconferenza con l Università Waseda di T ky ).
- Membro del Comitato Organizzatore della rassegna Mario Verdone incontra il Giappone. Cinema, teatro, poesia, pittura (Roma, 02/05-13/06/2006; Istituto Giapponese di Cultura).
- Membro del Comitato Organizzatore del convegno internazionale: Human Rights and Asian Studies (Roma, 14/11/2007; Istituto San Pio V c/o Fondazione Adriano Olivetti).
- Membro del Comitato Scientifico del convegno internazionale: Plurilingualism, Multiculturalism and Language Learning: Comparing Japan and Italy (Viterbo, 06- 10/10/2008; Università della Tuscia).
- Membro del Comitato Organizzatore del convegno Cultura della Metropoli (14- 15/10/ 2010; Ateneo Federato delle Scienze Umane delle Arti e dell Ambiente SUAA - Sapienza Università di Roma).
- Direttore del Comitato Scientifico e Organizzatore del convegno bilaterale: Invito al cinema giapponese; Evento-Risonanza di "Focus Giappone" nell'ambito del Festival Internazionale del Film di Roma (Roma, 29-30/10/2010).

Partecipazione a convegni e tavole rotonde:
- 08/06/2002: Da Amaterasu a Aiko: la donna in Giappone (Club Soroptimist - Cremona).
- 13/12/2002: I manga: l altra faccia del Giappone (Club Soroptimist - Cremona).
- 30/05/2003: Sensualità delle citazioni e citazioni della sensualità: Furyûbutsu di Kôda Rohan (Convegno internazionale: Passioni d Oriente. Eros ed emozioni nelle civiltà asiatiche; Roma, 29-31/05/2003; Università degli Studi di Roma La Sapienza ).
- 25/10/2003: Storia, generi e caratteristiche del manga giapponese. Le ragioni di un successo mondiale (Ravenna; Università per la Formazione Permanente degli Adulti Giovanna Bosi Maramotti ).
- 01/10/2004: Pinocchio in Giappone: la fortuna editoriale ed il caso di interesse sociale (Convegno internazionale: Il giro di Pinocchio in due giornate; Pisa, 1- 2/10/2004; Scuola Normale Superiore).
- 25/11/2005: La costituzione, in Italia, dello stereotipo della donna giapponese come donna-geisha e la sua resistenza alle istanze contemporanee: alcune riflessioni (Convegno internazionale: Studi di genere in Europa e in Giappone; Roma, 24- 25/11/2005; Università degli Studi di Roma La Sapienza ).
- 09/03/2006: La letteratura contemporanea in Giappone: alcune riflessioni di carattere socio-letterario (Convegno internazionale: Giornata di Studi Giapponesi; Siena, 09/032006; Università per Stranieri di Siena in videoconferenza con l Università Waseda di T ky ).
- 02/05/2006: Mario Verdone incontra il Giappone. Cinema, teatro, poesia, pittura. Conversazione con Mario Verdone in occasione della rassegna cinematografica a lui dedicata (Roma; Istituto Giapponese di Cultura).
- 11/04/2007: insieme a Filippo Salviati, introduce la mostra fotografica: I volti del Giappone - . Autori: Massimo Beretta, Andrea Pezzella (Roma; Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari).
- 14/11/2007: Human Rights in Japan (Convegno internazionale: Human Rights and Asian Values (Roma; Istituto San Pio V c/o Fondazione Adriano Olivetti).
- 20/05/2008: Laughter and the Smile in Japanese Literature: from the senses needed to perceive them, to the meaning of their appearence (Convegno internazionale: Emotions behind Smiles and Laughter. From facial expression to literary description; Bologna, 19-20/05/2008; Dipartimento di Psicologia di Alma Mater Studiorum Università di Bologna).
- 30/05/2008: Roma in Giappone: lo sguardo attento di Shiono Nanami (Convegno internazionale: Roma paesaggi contemporanei; Roma 28-30/05/2008; Ateneo Federato delle Scienze Umane delle Arti e dell Ambiente SUAA - Sapienza Università di Roma).
- 09/10/2008: La cultura italiana nella letteratura giapponese moderna e contemporanea. Qualche curiosità (Convegno bilaterale: Plurilingualism, Multiculturalism and Language Learning: Comparing Japan and Italy; Viterbo, 6- 9/10/2008; Università degli Studi della Tuscia).
- 20/03/2010: con la saggista Marcella Croce, presenta il libro L'anima nascosta del Giappone. Le quattro stagioni giapponesi dal punto di vista di una italiana. (Roma; Spazio espositivo Dôzo in collaborazione con l'Ambasciata del Giappone presso la Repubblica Italiana e la Fondazione Italia Giappone).
- 30/06/2010: Tutti i colori del Giappone. Identità sessuali del movimento GLBT. Evento del Roma Pride 2010 (Roma; Spazio espositivo Dôzo in collaborazione con Roma Pride 2010).
- 14/10/2010: T ky : Metamorfosi di una metropoli (Convegno di Studi: Metamorfosi. La cultura della metropoli; Roma 14-15/10/2010; Ateneo Federato delle Scienze Umane, delle Arti e dell'Ambiente SUAA - Sapienza Università di Roma).
- 21/10/2010: L'italiano e l'Italia nel romanzo giapponese contemporaneo (Settimana della lingua italiana nel mondo - X Edizione: Giornata degli italianisti 2010: L'italiano nostro e degli altri; T ky ; Istituto Italiano di Cultura).
- 29/10/2010: Cinema, Letteratura, Diritti umani (Convegno di studi: Invito al Cinema Giapponese, Roma, 29-30/10/2010; Facoltà di Studi Orientali - Sapienza Università di Roma).
- 26/11/2010: Invito alla lettura - Una cotoletta per la vittoria? Il cibo nella letteratura giapponese contemporanea (Roma; Spazio espositivo Dôzo in collaborazione con la Fondazione Italia Giappone).
- 27/11/2010: Sherlock Holmes in Giappone: la letteratura e i manga (Convegno di Studi: Sherlock Holmes: attualità del mito; Roma, 27-28/11/2010; Sapienza Università di Roma - Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche e Studi Orientali).
- 14/01/2011: Ghibli ga ippai! I corti inediti dello Studio Ghibli. Intervento monografico per la sezione Esplorazioni: Giappone del Dieciminuti Film Festival 7 (Ceccano, 12-15/01/2012).
- 17/04/2012: Tradurre o tradire? Soluzioni creative alla traduzione cinematografica dall'italiano in giapponese (Seminario internazionale: Tradurre l'immagine, tradurre la parola; Siena, 17-18/04/2012; Università per Stranieri di Siena).
- 07/07/2012: Origini, sviluppi e modalità del boom di interesse per l'antica Roma in Giappone: Letteratura, Manga e Anime, Cinema (Conferenza tenuta nell'ambito della manifestazione "L'isola del Cinema 2012 - Isola Tiberina", Roma, 25/06-31/07/2012).
- 24/10/2013: Per un'alimentazione virtuosa: food culture di Italia e Giappone a confronto (Convegno internazionale "Cibo, Medicina e dintorni"; Roma - Associazione culturale "Moderna" in collaborazione Associazione Amici della Sicilia).
- 26/10/2013: L'insegnamento del giapponese LS nella scuola secondaria italiana e l'esperienza del TFA (Seminario nazionale LEND "Le lingue e la città. Lavoro-Cittadini-Culture", Firenze, 25-26/10/2013).
- 06/11/2014: In occasione della Settimana della Lingua Italiana in Giappone, partecipazione all'evento "Italy: Aspects of Language and Culture" organizzato dall'Università Waseda di To kyo , con un intervento dal titolo: Spaghetti of the Director: With Misery, Nobility, and a Touch of Irony.
- 27/03/2015: L'insegnamento del giapponese LS nella scuola secondaria italiana e l'esperienza del TFA tra I e II Ciclo (Giornata pedagogica nazionale LEND "Educazione interculturale e curricolo plurilingue: insegnare anche cinese, giapponese, arabo e russo nella scuola multilingue", Università per Stranieri di Siena).
- 16/06/2015: I corti dello Studio Ghibli: Icone della globalizzazione (Rassegna "Cortometraggi in lingua straniera: Rassegna finale", Centro CLASS - Università per Stranieri di Siena, Siena).
- 24/06/2015: Spaghetti! Karubon ra? Waf ? Naporitan? La cultura italiana del cibo in Giappone: citazioni dirette, rielaborazioni autoctone e l'influenza italoamericana (Convegno internazionale AATI 2015, Università per Stranieri di Siena, 22-26/06/2015).
- 14/04/2016: Partecipazione alla tavola rotonda in apertura dell'evento "Genius Loci Esquilino. Showcooking di Hirohiko Shoda. Un seminario semio-gastronomico", organizzato da LARS Laboratorio Romano di Semiotica in collaborazione con i corsi di Semiotica della città e dei luoghi di consumo e di Semiotica dei consumi e della pubblicità di Sapienza Università di Roma (Roma).
- 24/06/2018: Lo stereotipo della donna geisha : la presenza nella cultura italiana, lo scarto di senso rispetto alla tradizione giapponese (Convegno internazionale AATI 2018, Università di Cagliari, 20-24/06/2018).
- 29/09/2018: Il fascio (Fassho, 1932) di Tokunaga Sunao (1899-1958): Sciopero e repressione nella puroretaria bungaku (Convegno Parlami di lavoro ; Volpedo, 29/09/2018; Università degli Studi di Genova e Dipartimento di Lingue e Culture Moderne, Università degli Studi di Milano e Dipartimento di scienze della mediazione linguistica e di studi interculturali).
Attività di ricerca in Italia e all'estero (Borse di studio, finanziamenti, risultati, stato dell'arte):
- Negli anni della formazione scientifica, ha ottenuto la Borsa di Studio ALCANTARA 1998-99 per Giovani Studiosi di Letteratura Giapponese. Nel 2001, come giovane ricercatore, è stata borsista presso il Kansai Kokusai Center (Ôsaka) con finanziamento erogato dall'ente The Japan Foundation. Nel 2002 ha ottenuto un Finanziamento Murst Progetto Giovani Ricercatori (Risorse finanziarie anno 2000) per il programma di ricerca dal titolo: «Una proposta interpretativa della rielaborazione delle fonti in Kôda Rohan (1867-1947): Fûryûbutsu (Il Bodhisattva della sensualità, 1889), Tsuidokuro (Incontro con un teschio, 1890), Gojû no tô (La pagoda a cinque piani, 1891-1892) e Dogu mokugu (Statua di terracotta e statua di legno, 1905)».
- Nell'A.A. 2006-2007 è stata ammessa al Dipartimento di Studi Orientali con un progetto di ricerca dal titolo: "Ukigumo (Nubi fluttuanti, 1887-1889) di Futabatei Shimei (1864-1909): il testo ed i suoi possibili piani di lettura". Il lavoro di analisi critica e filologica, affiancato dall'edizione annotata della traduzione del romanzo dal giapponese, è proseguito nel corso degli anni. Parte della ricerca è stata svolta durante un soggiorno di studio in Giappone, finanziato dall'allora Dipartimento di Studi Orientali (Fondi comuni - Anno 2006-2007) ed è proseguita durante un periodo di ricerca trascorso presso l'Università Waseda (T ky ) come Visiting Researcher 2007- 2008, La pubblicazione dei risultati è prevista per il dicembre 2019, per i tipi della casa editrice La Lepre - Roma, nella collana Incensi (Catalogo consultabile all'indirizzo: www.lalepreedizioni.com).
- Nell'ambito del progetto internazionale di ricerca Human Rights and Asian Values, promosso e finanziato dall'Istituto di Studi Politici San Pio V in collaborazione con l'Università LUISS Guido Carli, nell'A.A. 2006-2007 ha svolto il segmento di ricerca: Human Rights in Japan. I risultati della ricerca sono stati presentati nel corso del convegno internazionale: Human Rights and Asian Values (Roma, 14/11/2007). I contenuti dell'intervento hanno fornito la base per la redazione delle seguenti pubblicazioni: Humans Rights in Japan, in Eva Pföstl (Ed.), Human Rights and Asian Values (Roma, Apes, 2007, pp. 209-285); I Diritti Umani in Giappone, in Eva Pföstl (A cura di), Diritti umani e valori asiatici, Roma, APES, 2008, pp. 239-318.
- Proponente e Direttore Scientifico del Progetto di Ricerca Coordinato - Anno 2008 dell'Ateneo Federato delle Scienze Umane delle Arti e dell Ambiente (prot. C26F08EBXS): Una metropoli come cornice: Proposte interdisciplinari per una lettura semiotica di T ky e delle sue rappresentazioni. Finanziamento ottenuto: Euro 7.500. Partecipano al progetto n. 15 docenti e dottorandi e dottori di ricerca afferenti a Sapienza Università di Roma e all'Università Waseda di T ky . La notevole discrepanza tra i fondi richiesti (Euro 60.431) e quelli ottenuti ha reso necessaria una modifica del piano di ricerca previsto in origine. In alcuni casi, al fine di ottimizzare l'utilizzo dei fondi, si è predisposta la realizzazione di questionari mirati e diversi per ambiti disciplinari, somministrati durante un unico soggiorno di ricerca in Giappone (Gennaio 2010) da parte di componenti esperti del gruppo di lavoro. Un primo prospetto dello stato di avanzamento della ricerca è stato presentato come case study per uno studio multidisciplinare della capitale giapponese nel corso del convegno: Cultura della Metropoli (Sapienza Università di Roma - Ateneo Federato SUAA; 14- 15/10/2010).
- Proponente e Direttore Scientifico del Progetto di Ricerca di Università - Anno 2008 (prot. C26A0872RF): «Fessure nel tetto di giunchi». Studi analitici per la realizzazione di un nuovo metodo metalinguistico e interdisciplinare relativo alla didattica della lingua e della cultura classica giapponesi sulla base della raccolta poetica Hyakunin isshu (Una poesia per cento poeti). Finanziamento ottenuto: Euro 4.000. Partecipano al progetto n. 7 docenti e dottorandi e dottori di ricerca afferenti a Sapienza Università di Roma e all'Università Waseda di T ky . I risultati della ricerca verranno pubblicati in un manuale con supporti multimediali ed approfondimenti monografici multidisciplinari, destinato agli studenti universitari. A tal fine è stata presentata una proposta editoriale alla casa editrice Guerra (Perugia).
- Direttore Scientifico del Progetto FARI 2008 per uno studio di fattibilità sulla ricerca: Cibo e Cultura: Modelli alimentari, Bisogni, Disponibilità e Salute in dialogo tra Europa e Asia. Finanziamento ottenuto: Euro 7.000. Ha coordinato lo studio di fattibilità con l'assistenza della ditta Autonomie Europa (Bruxelles), i cui servizi sono stati finanziati su fondi FARI. All'interno del Work Programme 2010, pubblicato nell'ambito del Seventh Framework Programme for research and technological development - FP7, ha identificato il Call FP7-KBBE-2010-4 del Topic "KBBE.2010.2.1-01: Determinants of food choice and eating habits" come bando di interesse per la presentazione, presso la Commissione Europea, del progetto scaturito dallo studio di fattibilità: The PANACEA Project (Durata: 36 mesi; Tipologia del finanziamento: Collaborative Project - Large-scale Integrating Project). Per acquisire informazioni necessarie al completamento dello studio di fattibilità ed avviare formalmente le attività con gli enti partner, ha compiuto un viaggio in Inghilterra (Fondi FARI) e uno in Cina (Dipartimento di Studi Orientali; Fondi comuni - Anno 2009-2010: Cofinanziamento allo studio di Fattibilità - Euro 1.500). Nel periodo Luglio-Settembre 2009, in qualità di direttore scientifico del progetto, ha seguito un corso, della durata di 80 ore di didattica frontale e somministrato da Autonomie Europa, come attività formativa per l'acquisizione delle tecniche del project management in ambito scientifico e della normativa vigente per l'accesso ai finanziamenti per la ricerca in ambito europeo. Nel periodo Ottobre 2009-Gennaio 2010 ha svolto il management della progettazione, il coordinamento delle attività relative alla gestione del partenariato e all'identificazione degli stakeholders (in entrambi i casi sia europei, sia asiatici), e, per quanto attiene alla definizione del Work Package di competenza della Facoltà di Studi Orientali, il coordinamento del gruppo di ricerca di facoltà. Il progetto è stato presentato il 14 gennaio 2010, con buona accoglienza, senza rientrare nei progetti selezionati per il finanziamento.
- Nell'ambito del Progetto PRIN 2008: Il rinnovamento del sistema dell'istruzione. Classicità, contemporaneità e apprendimento linguistico: Italia e Giappone a Confronto (Durata: 24 mesi), presentato dal Coordinatore Nazionale, Prof. Silvana Ferreri (Università della Tuscia), ha collaborato alla definizione del progetto con l'incarico di Coordinatore Scientifico dell'Unità di Ricerca III - UR RM, che proponeva lo studio: Classicità, contemporaneità, apprendimento linguistico e attenzione alla persone e all'ambiente all'interno dei sistemi dell'educazione in Italia e in Giappone (Prot. n. 2008JY4WN 002). Ha identificato lo stakeholder Pubblicacomunicazione di Roma come cofinanziatore del progetto per un massimo di Euro 20.000. La Commissione Valutatrice ha espresso un giudizio positivo sui contenuti del progetto pur non finanziandolo.
- Dal 2009 è attiva nel campo della ricerca sulla presenza della cultura del cibo nella letteratura giapponese, con particolare riferimento ai seguenti aspetti: definizione del genere del romanzo gastronomico; il cibo come stilema letterario caratterizzante; analisi linguistica e semiotica delle occorrenze testuali a tema cibo. Focus: diet-ethics, questioni di genere, dinamiche del cultural crossing, cibo e identità nazionale, cibo e territorio.
- Dal 2010, come approfondimento relativo alle tematiche già oggetto di ricerca, ha esteso gli studi sul rapporto tra cinema e letteratura per gli ambiti di interesse precedentemente descritti.
- Dal 2011 è impegnata in progetti di studio multidisciplinari per la creazione di supporti didattici dematerializzati, da inserirsi nell'ambito della costruzione teorica dell'Aula Virtuale, per l'insegnamento dei linguaggi settoriali del giapponese L2.
- Dal 2012 collabora con l'Università per Stranieri di Siena al rilevamento dei nipponismi nei panorami urbani italiani e nel rilevamento degli italianismi nella comunicazione sociale giapponese.
Attività di studio e aggiornamento professionale sui temi del finanziamento della ricerca, del mercato delle lingue e della sicurezza sul lavoro:
- Dal 2006 partecipa alle giornate di studio sui programmi di finanziamento della ricerca scientifica nell'ambito delle Scienze umane, sociali ed economiche proposte da Sapienza Università di Roma (Ultima esperienza formativa: Opportunità di finanziamento nell'ambito delle Scienze umane, sociali ed economiche - Sapienza Università di Roma, 18/09/2017 e 22/09/2017).
- Ha partecipato al II Convegno Nazionale IULS dal titolo: Competenza comunicativa: Insegnare e Valutare (Roma, 27-28/09/2018).
- Ha partecipato al convegno internazionale dal titolo: "Il mondo dell'italiano, l'italiano nel mondo. A 100 anni dalla fondazione della Scuola di Lingua Italiana per Stranieri di Siena" (Siena, 8-11/11/2017).
- Ha partecipato al IX Convegno Nazionale AICLU (Siena, 18-20/05/2017) dal titolo: "Le lingue dei centri linguistici nelle sfide europee e internazionali: formazione e mercato del lavoro".
- 08/11/2016: Ha completato la formazione prevista dal corso "Formazione Generale Lavoratori", erogato in modalità e-learning per una durata complessiva di 4 ore di lezione frontale, per un valore di 1cfu permanente, tenuto per conto di Sapienza Università di Roma dalla società Informa. Formazione e Consulenza.
- Ha partecipato all'XI convegno dell'Associazione scientifica Waseda Daigaku Bunka Jinrui Gakkai, dal titolo: "Gurôbaruka jidai no shokubunka - "Kome"o megutte - T ky , 23/01/2010 (Direzione scientifica: Prof. Kuramochi Fumiya).
- Ha partecipato al corso "La progettazione europea" (80 ore; Luglio - Settembre 2009), erogato dalla ditta Autonomie Europa (Bruxelles).
Attività di valutazione della ricerca scientifica nazionale:
- 2011: Revisore "peer" nella valutazione della ricerca prodotta negli atenei e centri di ricerca vigilati dal MIUR per l'Agenzia Nazionale ANVUR - Settennio 2004/2010 (VQR) per la sezione Orientalistica dell'Area 10.
- Membro della Commissione giudicatrice dei titoli per la conferma in ruolo dei ricercatori universitari SSD L-OR/22. Biennio di conferma 1 gennaio 2010 - 31 dicembre 2011. Nomina del Consiglio Universitario Nazionale, 2009.
- 2012: Membro della Commissione giudicatrice della procedura pubblica di selezione per la copertura di n. 1 posto di ricercatore a tempo determinato, Settore concorsuale 10/N3 - Culture dell'Asia Centrale e Orientale, Settore scientifico disciplinare di riferimento del profilo L-OR/22 (DR n. 363/2012). Università Ca' Foscari, Venezia.
- Presidente della Commissione per le procedure selettive per l'accesso al corso di TFA della Classe di abilitazione A113 - Lingua e civiltà straniera (giapponese) - A.A. 2011/2012. Università per Stranieri di Siena, D.R. 258.12 (07/06/2012). Luglio-novembre 2012.
- Membro della Commissione per la valutazione comparativa delle domande presentate per i contratti messi a bando per l'anno accademico 2012/2013, relativi ai Corsi di recupero e di didattica delle lingue moderne". Sapienza Università di Roma, Luglio 2012.
- 2012: Membro esperto per il giapponese della Commissione giudicatrice della selezione pubblica per titoli e colloquio per la formazione di graduatoria di merito di aspiranti alla costituzione di rapporti di lavoro a tempo determinato per Collaboratori ed esperti linguistici presso l'Università per Stranieri di Siena. Università per Stranieri di Siena.
- 2013: Membro della Commissione temporanea per i TFA, incaricata di svolgere tutte le attività necessarie ad assicurare il corretto avvio dei corsi di Tirocinio Formativo Attivo nelle more della costituzione dei Consigli di corso di tirocinio. Università per Stranieri di Siena, D.R. 41.13 del 22/01/2013.
- Membro della Commissione per l'esame di abilitazione del corso di TFA per la classe A113 - Lingua e civiltà straniera (giapponese). Università per Stranieri di Siena, Nomina del Presidente della Commissione del TFA prof. Monica Barni, prot. 8367 pos v/2 del 23/07/2013. Abilitazione: 31/07/2013.
- Membro della Commissione per il conferimento degli incarichi destinati allo svolgimento dei corsi di lingua italiana per l'assolvimento degli obblighi formativi aggiuntivi - A.A. 2013-2014. Sapienza Università di Roma, Luglio 2013.
- Membro della Commissione esaminatrice per l'ammissione al corso di Dottorato di ricerca in "Civiltà dell'Asia e dell'Africa" - XXIX Ciclo. Sapienza Università di Roma, 1-2/10/2013
- Membro della Commissione giudicatrice della procedura di selezione comparativa per l'attribuzione di n. 1 assegno di ricerca da impegnare nelle attività di ricerca e follow up del progetto "Le lingue straniere come strumento per sostenere il sistema economico e produttivo della Regione Toscana LSECON: lingua e cultura per le imprese italiane in Giappone" (26/11/2013). Università per Stranieri di Siena, nomina con D.R. 613 del 18/11/2013.
- 2015: Peer review per l'assegnazione di premi per le attività di ricerca avanzata svolte da ricercatori senior, per la ricerca svolta da ricercatori junior e da dottorandi o neo dottori di ricerca. Università Ca'Foscari, Venezia.
- 2015: Membro esperto per il giapponese della Commissione giudicatrice della selezione pubblica per titoli e colloquio per la formazione di graduatoria di merito di aspiranti alla costituzione di rapporti di lavoro a tempo determinato per Collaboratori ed esperti linguistici presso l'Università per Stranieri di Siena. Università per Stranieri di Siena.
- 2017: Membro esperto per il giapponese della Commissione giudicatrice della selezione pubblica per titoli e colloquio per la formazione di graduatoria di merito di aspiranti alla costituzione di rapporti di lavoro a tempo indeterminato per Collaboratori ed esperti linguistici presso l'Università per Stranieri di Siena. Università per Stranieri di Siena.

3. ELENCO DELLE PRINCIPALI PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE:
1) Colore quotidiano. La prosa di Ôba Minako, in "Linea d'ombra", n. 119 (Ottobre/Novembre 1996), pp. 82-89. Comprende la traduzione dal giapponese in prima mondiale del racconto La strada (Michi, 1983).
2) Ôba Minako: il lungo viaggio verso le radici della cultura giapponese, ne "Il Giappone", XXXIV (1994), 1997, pp. 89-128. Comprende la traduzione dal giapponese in prima mondiale del racconto L'uccello bianco (Shiroi tori, 1985).
3) Traduzione dal giapponese e note: Centro, in Maria Teresa Orsi (a cura di), Fiabe Giapponesi, Torino, Einaudi (Gli Struzzi), 1998, pp. 111-220.
4) Monografia: Giovani giapponesi di fine millennio: Pianissimo (1989) di Tsuji Hitonari (n. 1959) come frammento finale di un genere nato da un secolo. Tesi di Dottorato di ricerca in Orientalistica (Civiltà dell'Asia Estremo Orientale - X Ciclo), Istituto Universitario Orientale, Napoli, A.A. 1998-99.
5) Traduzione dal giapponese: Io, un uovo, di Uchida Shungiku, in Cristiana Ceci (a cura di), Sex and sushi, Milano, Mondadori, 2001, pp. 103-126.
6) Modelli letterari della modernizzazione giapponese ritratti da tre intellettuali del tempo: I giovani protagonisti di Sanshirô (1908), Seinen (1910-11) e Izuko e (1908), in Rivista degli Studi orientali , vol. LXXIV, Fasc. 1-4 (2000), 2001, pp. 159-196.
7) Shungiku Uchida, Father fucker, Venezia, Marsilio, 2003; Traduzione e Postfazione a cura di Maria Gioia Vienna.
8) Tawada Yôko (1960- ), in Alba Amoia, Bettina L. Knapp (eds.), Multicultural Writers since 1945. An A- to Z Guide, Wesport and London, Greenwood Press, 2004, pp. 491-496.
9) Traduzione dal giapponese: Colori proibiti, in Maria Teresa Orsi (a cura di), Mishima. Romanzi e racconti, Milano, Mondadori (I Meridiani), 2004, vol. 1, pp. 243- 820.
10) Humans Rights in Japan in Eva Pföstl (ed.), Human Rights and Asian Values, Roma, Apes, 2007, pp. 209- 285.
11) Citazioni della sensualità e sensualità delle citazioni: Fu ryu butsu ( , Il bodhisattva della sensualità, 1889) di Ko da Rohan ( , 1867-1947), in Paolo Santangelo (a cura di), Passioni d Oriente. Eros ed emozioni nelle civiltà asiatiche Sezione Asia Orientale. Atti del Convegno: Roma, La Sapienza , 29-31 maggio 2003, in «Rivista degli Studi Orientali», Supplemento n.4, Vol. LXXVII Nuova Serie, pp. 111-139.
12) Pinocchio in Giappone, dove il discorso si fa serio, in Rossana Dedola e Mario Casari (a cura di), Pinocchio in volo tra immagini e letterature, Milano, Bruno Mondadori, 2008, pp.125-144.
13) I Diritti Umani in Giappone, in Eva Pföstl (a cura di), Diritti umani e valori asiatici, Roma, APES, 2008, pp. 239-318.
14) Mishima Yukio, Colori proibiti, traduzione di Maria Gioia Vienna, Milano, Feltrinelli, 2009. NB: Si tratta della ristampa della traduzione già apparsa in Maria Teresa Orsi (2004).
15) Roma in Giappone: lo sguardo attento di Shiono Nanami in Marina Righetti, Alessandro Cosma, Roberta Cerone (a cura di), Roma, paesaggi contemporanei. Atti del convegno di studi Sapienza Università di Roma 28-30 maggio 2008, Roma, Campisano Editore, 2009, pp. 243-253.
16) La cultura italiana nella letteratura giapponese e in alcuni generi testuali di larga diffusione: qualche curiosità, in Silvana Ferreri (a cura di), Plurilinguismo, Multiculturalismo, Apprendimento delle lingue. Confronto tra Giappone e Italia, Viterbo, Sette Città, 2009, pp. 347-380.
17) Nenge mishô (Capirsi senza parole, 1890) di Ozaki Kôyô, in Luisa Bienati, Matilde Mastrangelo (a cura di), Un'isola in Levante. Saggi sul Giappone in onore di Adriana Boscaro, Napoli, ScriptaWeb, 2010, pp. 323-336. ISBN 978-88-6381-107-0.
18) Laughter and the Smile in Japanese Literature: from the senses needed to perceive them, to the meaning of their appearance in Paolo Santangelo (a cura di), Laughing in Chinese, Napoli, ScriptaWeb, 2011, pp. 211-239. ISBN 978-88-548-4620-3.
19) Titoli giapponesi di film italiani: un possibile osservatorio sulle modalità traduttive applicate a questo genere testuale e sulla diffusione e ricezione della lingua e della cultura italiana in Giappone, in "Bollettino del Centro di Eccellenza Università per Stranieri di Siena", SILTA 3.2014, pp. 561-598. ISSN 0390-6809 .
20) Spaghetti! Karubon ra? Waf ? Naporitan? La cultura italiana del cibo nel cinema e nel manga in Giappone, in AATI Online Working Papers. Proceedings of the AATI Conference in Siena (Italy), June 17-21, 2015, 7 pp., ISSN 2475-5427.
Curatele:
21) Maria Katia Gesuato e Maria Gioia Vienna (a cura di), L'italiano tra scienza, arte e tecnologia. Atti della settimana della lingua italiana nel mondo 20-26 Ottobre 2009, To kyo . Istituto Italiano di Cultura, 2010 (Testi di: Umberto Donati, Alberto Mengoni, Shigeaki Sugeta, Mariko Muramatsu, Konosuke Kumamura, Hiroko Kudo, Shinji Yamamoto, Vincenzo Lasorsa, Maria Katia Gesuato, Mitsuru Kobayashi).
Opere in corso di stampa:
22) Edizione critica con traduzione dal giapponese di Shimazaki Tôson, Hakai (La promessa infranta, 1906) per la casa editrice La Lepre (Roma). Pp. 280. La presente edizione ha ottenuto un finanziamento della Japan Foundation, nell'ambito delle attività di supporto alla pubblicazione in lingue straniere di importanti opere della letteratura giapponese.
23) Atti di convegno: Lo stereotipo della donna geisha : la presenza nella cultura italiana, lo scarto di senso rispetto alla tradizione giapponese (Prima bozza rivista e in corso di stampa).
Opere attualmente in corso di completamento:
24) Hyakunin Isshu: Lingua e cultura del Giappone classico (Pp. 220 ca). Manuale con supporti multimediali ed approfondimenti monografici multidisciplinari, destinato agli studenti universitari. Nel volume, di cui è curatrice, è autrice della traduzione e del commento sintattico-grammaticale e stilistico alle cento poesie che compongono la raccolta, oltre che delle schede didattiche sulla letteratura del tempo, gli autori, la retorica e l'estetica del waka.
25) "The Japanese Dream": testimonianze letterarie della percezione di To kyo come frontiera del successo e della modernità nella letteratura giapponese a cavallo tra Ottocento e Novecento. Pp. 20 ca, all'interno della pubblicazione, di cui è curatrice, dal titolo: Una metropoli come cornice: To kyo e le sue rappresentazioni (Totale pp.: 250 ca).
26) Futabatei Shimei, Ukigumo (Nubi fluttuanti, 1887-1889). La pubblicazione dell'edizione critica con traduzione integrale dal giapponese è prevista per i tipi della casa editrice La Lepre - Roma, nella collana Incensi (Catalogo consultabile all'indirizzo: www.lalepreedizioni.com). Pp. 450 ca.

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare
LA CRITICA LETTERARIA IN GIAPPONE: TESTI 10592828 2019/2020 Lingue e Civiltà Orientali
LETTERATURA GIAPPONESE B 1027020 2019/2020 Lingue e civiltà orientali
LETTERATURA GIAPPONESE B 1027020 2019/2020 Lingue e Civiltà Orientali
LETTERATURA GIAPPONESE B 1027020 2019/2020 Scienze linguistiche, letterarie e della traduzione
LETTERATURA GIAPPONESE A 1027002 2018/2019 Lingue e Civiltà Orientali
LETTERATURA GIAPPONESE 1017776 2018/2019 Lingue e civiltà orientali
LETTERATURA GIAPPONESE A 1027002 2018/2019 Lingue e civiltà orientali
LETTERATURA GIAPPONESE B 1027020 2018/2019 Scienze linguistiche, letterarie e della traduzione
LETTERATURA GIAPPONESE B 1027020 2017/2018 Lingue e Civiltà Orientali
LETTERATURA GIAPPONESE 1017776 2017/2018 Lingue e civiltà orientali
LETTERATURA GIAPPONESE B 1027020 2017/2018 Scienze linguistiche, letterarie e della traduzione
LETTERATURA GIAPPONESE A 1027002 2017/2018 Lingue, Culture, Letterature, Traduzione
LETTERATURA GIAPPONESE - A 1023999 2016/2017 Lingue e Civiltà Orientali
LETTERATURA GIAPPONESE 1017776 2016/2017 Lingue e civiltà orientali
LETTERATURA GIAPPONESE B 1027020 2016/2017 Scienze linguistiche, letterarie e della traduzione
Titolo Rivista Anno
Condizioni linguistiche di sviluppo economico: esperienze e prospettive per l'insegnamento della lingua giapponese STUDI ITALIANI DI LINGUISTICA TEORICA E APPLICATA 2020
Kankō to shokuhin 2019
The Italian "popular song in Japan": A possible observatory of the diffusion of Italian language and culture MOSAIC 2018
Lo stereotipo della “donna geisha”: la presenza nella cultura italiana, lo scarto di senso rispetto alla tradizione giapponese 2018
Spaghetti! Karubonara? Wafu? Naporitan? La cultura italiana del cibo nel cinema e nel manga in Giappone 2015
Dipartimento
ISTITUTO ITALIANO DI STUDI ORIENTALI - ISO
SSD

L-OR/22