Ritratto di massimo.zaccheo@uniroma1.it

Appello 14 settembre 2021

 

 

l'appello si svolgerà in forma orale, tanto per gli studenti in presenza, tanto per gli studenti da remoto.

 

Per gli studenti in presenza: gli esami in presenza si svolgeranno in aula 7 a partire dalle ore 14,30.

 


Per gli studenti da remoto: gli esami si terranno sulla piattaforma Google Meet a partire dalle ore 17,00. Il link di accesso per sostenere la prova di esame verrà comunicato il giorno precedente. 

 

Google Meet

Il link da cliccare di volta in volta è indicato qui:  

 

 

Stanza 1    https://meet.google.com/aoj-kjpr-ybr studenti da EL DARIWI a MERLA
       

 

 

 

 

SIMULAZIONE PROVA SCRITTA CON DOMANDE A RISPOSTA MULTIPLA

a seguito della delibera della Giunta di Facoltà n. 57/2021 del 26.05.2021 non è al momento possibile sapere se sussistono le condizioni tecnico-logistiche per lo svolgimento degli esami in presenza e contemporaneamente da remoto con domande a risposta multipla. Pertanto l'ipotizzata simulazione è sospesa in attesa di chiarimenti al riguardo da parte delle struttrure accademiche preposte.

 

 

 

ESAMI SESSIONE ESTIVA 2021


La Giunta di Facoltà, con DELIBERAZIONE N. 57/2021 del 26.05.2021, ha stabilito quanto segue:

Gli esami di profitto si svolgeranno in presenza, siano essi caratterizzati da prove scritte od orali (con priorità degli spazi per le prove scritte). La possibilità per lo studente di sostenere l’esame da remoto è limitata a tre sole eventualità:
a) Studenti impossibilitati a raggiungere la sede universitaria per motivi sanitari direttamente imputabili al COVID e quindi certificabili o autocertificabili, compresi i casi di quarantena e isolamento fiduciario.
b) Studenti fuorisede, ritenendo tali gli studenti NON residenti nella Regione Lazio (da dato anagrafico riportato nel documento di riconoscimento valido).
c) Studenti con situazioni gravi ed eccezionali legate alla situazione epidemiologica, differenti dalle due precedenti tipologie, e comprovate da idonea ed esaustiva documentazione da produrre almeno quattro giorni lavorativi prima della data dell’esame.
Fatta eccezione per l’eventualità di tipo c), che verrà sottoposta a verifica ex-ante, le eventualità di tipo a) e b) saranno sottoposte a verifica ex post, ad opera della Segreteria didattica di Facoltà. Nel caso in cui le verifiche dovessero dare esito negativo si procederà all’annullamento d’ufficio dell’esame, come accaduto per l’appello straordinario di aprile-maggio 2021. L’esame sarà quindi annullato e dovrà essere risostenuto. Nel caso in cui l’autocertificazione presentata dovesse risultare mendace la Facoltà si farà carico di attivare le procedure necessarie per chiarire eventuali responsabilità penali.
Si stabilisce, inoltre, di aprire le prenotazioni per gli esami di giugno e luglio nella doppia modalità (in presenza – da remoto) per permettere al docente di organizzare le prove, calendarizzare gli eventuali turni e prenotare le aule.
Tutti gli studenti che rientrano nelle tipologie a) e c) e che opteranno per la modalità “da remoto” dovranno compilare un form reso disponibile dalla Facoltà e inviare la documentazione di sostegno secondo la procedura prevista. 
Tutti i Docenti sono tenuti ad assicurare su Infostud le due tipologie di esame (presenza – remoto). 
Il Docente sarà sempre in presenza, fatta eccezione per le fattispecie previste dall’Ateneo, direttamente collegate all’emergenza COVID.
Al fine di permettere agli uffici di presidenza di operare nel migliore dei modi, si richiede ai docenti di posticipare, per quanto possibile, il termine ultimo per prenotarsi all’esame, proponendo di ridurlo a 72 ore dalla data dell’esame, limitatamente agli appelli fino al giorno 15 del mese di giugno incluso, mantenendo ovviamente inalterata la data dell’esame. Per quanto riguarda gli appelli fissati dal 16 giugno in poi si suggerisce di chiudere le prenotazioni ad una settimana di distanza dalla data dell’esame. Tutti gli studenti che opteranno per la modalità “in presenza” dovranno prenotare il posto in aula tramite Prodigit, secondo la procedura stabilita dalla Facoltà.
Si ribadisce, infine, che i docenti devono adottare le stesse modalità di esame sia in presenza che da remoto.

Procedura per lo svolgimento degli esami per i docenti
1. Il docente apre l’appello rendendo disponibili su Infostud entrambe le opzioni in presenza e a distanza. In caso di appelli con prenotazioni già aperte, è possibile modificare l’appello con l’apposita funzione. Lo studente viene informato dalla Facoltà che è possibile svolgere l’esame a distanza solamente per le situazioni deliberate dalla Giunta, e che verranno effettuati tutti i controlli, con possibile annullamento dell’esame svolto online, in assenza delle sopraddette motivazioni.
2. Allo scadere del termine fissato per le prenotazioni, il docente comunica alla sig.ra Federica Sorgi della Segreteria didattica di Facoltà quanti prenotati ha in presenza, in modo che venga assegnata un’aula compatibile.
3. Il docente, mediante l’apposita funzione di Infostud oppure con avviso sul sito del Dipartimento, comunica agli studenti giorno, aula ed orario dell’esame, avendo cura, in caso di prova orale, di suddividere gli studenti in gruppi in modo da limitare i tempi di attesa, oppure, in caso di prova scritta, in modo da rispettare le capienze COVID delle aule.
4. Gli studenti, una volta ricevuta l’indicazione da parte del docente, utilizzano la piattaforma Prodigit per prenotare il posto in aula negli orari stabiliti dal docente e assolvere agli obblighi di dichiarazione per l’accesso alle sedi Sapienza.
5. Il giorno dell’esame il docente effettua l’appello in aula, utilizzando la piattaforma Prodigit.


Procedura per il sostenimento degli esami per gli studenti
1. Lo studente regolarmente prenotato su Infostud ha indicato la modalità di esame direttamente sulla piattaforma. Seleziona la modalità a distanza solamente se rientra nelle situazioni previste dalla Giunta di Facoltà, altrimenti prenota e svolge l’esame in presenza. 
Se rientra in una situazione legata al COVID per cui è autorizzato a svolgere l’esame da remoto, accede al form di Google

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdHQuGS3JOCxCdseU12lF0IHv1wh2xV...

e carica la certificazione o l’autocertificazione in formato pdf o jpg. La modifica della modalità è possibile fino a che le prenotazioni sono aperte.
2. Lo studente attende la comunicazione da parte del docente relativa a giorno, orario e aula della prova.
3. Una volta ricevuta la comunicazione accede a Prodigit e, con le stesse modalità utilizzate per la prenotazione del posto durante le lezioni e l’apposita funzione ‘prenota posto in aula per esame’, effettua la prenotazione per aula, giorno ed orario della prova, come da indicazioni ricevute dal docente. Le prenotazioni su Prodigit saranno aperte fino a 3 giorni prima della data dell’esame in presenza.
4. Il giorno della prova, all’orario prestabilito, accede in Facoltà utilizzando il modulo, contenente il codice da passare al varco di ingresso, e si dirige in aula.
5. Una volta in aula, si siede al posto assegnato e risponde all’appello da parte del docente.

 

 

 

 

**** **** **** 

 

 

 

A.A. 2020-2021

 

DIDATTICA IN PRESENZA (AULA 3)

 

Le lezioni avranno inizio lunedì 22 febbraio secondo il seguente orario:

Lunedì  11,00-13,00

Martedì 9,00-11,00

Venerdì 9,00-11,00

 

ESAMI sessione estiva 2021

 

Le modalità di svolgimento degli esami saranno comunicate più avanti in relazione alle indicazioni delle competenti autorità accademiche

_________________________________________________________________________________________

 

A.A. 2019-2020

 

DIDATTICA A DISTANZA

Le lezioni a distanza avranno inizio lunedì 16 marzo, secondo gli orari già assegnati al corso tradizionale:

Lunedì 11,00-13,00

Martedì 9,00-11,00

Venerdì 9,00-11,00

NB: al momento, non è possibile garantire l'accesso all'aula virtuale un quarto d’ora dopo l’inizio della lezione

 

Le lezioni potranno essere seguite: 

in diretta  attraverso Google Meet

successivamente  attraverso Google Classroom

 

ACCESSO

attraverso la mail istituzionale: https://mail.google.com/a/uniroma1.it

 

 

Google Meet.

Il Link da cliccare sarà comunicato qui 15minuti prima dell'inizio della lezione .

Per partecipare alla riunione video, fai clic su questo link: https://meet.google.com/ofo-hkkw-rry

Chiamata: (US) +1 484-369-0548 PIN: 778 344 587#

Google Classroom.

Codice di accesso:fogfbqq

 

 

 

Esame 7/05/2021 → 

il link per Google Meet comparirà il 6/05/2021

 

 

 

Google Classroom

codice di accesso: fogfbqq

 

Esame 7/05/2021 → alle ore 15,30, dopo essere entrati nella propria stanza di Meet, entrare in Classroom e cliccare su "Lavori del corso". Qui rimanere in attesa: terminate le procedure di identificazione, compariranno i diversi moduli di domande. Ogni modulo sarà caricato a distanza di pochi minuti dal precedente. Sarà caricato per primo il modulo per chi intende sostenere l'esame sull'intero programma, poi saranno caricati i moduli per la prima parte del programma e infine i moduli per la seconda parte del programma. Si prega di leggere con la massima attenzione le indicazioni seguenti.

  

 

ORGANIZZAZIONE ESAME 

 

1. Il giorno dell'esame su Google Classroom (Istituzioni di diritto privato – Corso di Laurea in Scienze economiche – codice di accesso: fogfbqq) verranno messi a disposizione 6 diversi moduli di domande a risposta multipla concepiti appositamente:

a) per gli studenti che vogliono sostenere l'esame sull'intero programma

b) per gli studenti che vogliono sostenere l'esame solo sulla prima parte del programma avendo studiato sul manuale di Torrente-Schlesinger, Zatti-Colussi e Roppo (gli argomenti relativi alla prima parte del programma, secondo la suddivisione relativa a ciascuno dei manuali consigliati, sono indicati nella bacheca docente.

c) per gli studenti che vogliono sostenere l'esame solo sulla prima parte del programma avendo studiato sul manuale di Nivarra-Ricciuto-Scognamiglio (gli argomenti relativi alla prima parte del programma, secondo la suddivisione relativa a ciascuno dei manuali consigliati, sono indicati nella bacheca docente).

d) per gli studenti che vogliono sostenere l'esame solo sulla prima parte del programma avendo studiato sul manuale di Trimarchi (gli argomenti relativi alla prima parte del programma, secondo la suddivisione relativa a ciascuno dei manuali consigliati, sono indicati nella bacheca docente).

e) per gli studenti che, avendo superato la prima parte, vogliono sostenere l'esame solo sulla seconda parte del programma avendo studiato sul manuale di Torrente-Schlesinger, Zatti-Colussi e Roppo (gli argomenti relativi alla seconda parte del programma, secondo la suddivisione relativa a ciascuno dei manuali consigliati, sono indicati nella bacheca docente).

f) per gli studenti che, avendo superato la prima parte, vogliono sostenere l'esame solo sulla seconda parte del programma avendo studiato sul manuale di Nivarra-Ricciuto-Scognamiglio (gli argomenti relativi alla seconda parte del programma, secondo la suddivisione relativa a ciascuno dei manuali consigliati, sono indicati nella bacheca docente).

2. Le domande, in ogni caso, sono sempre 31 per ciascuno dei sei moduli indicati al punto precedente. Ogni risposta esatta attribuisce un punto (31 risposte esatte = 30 e lode). Le risposte errate attribuiscono 0 punti e non comportano penalità. Il tempo a disposizione per rispondere alle domande è di 32 minuti.

3. Lo studente sceglie a quale modulo di domande rispondere a seconda che voglia sostenere l'esame per intero ovvero la prima parte (c.d. "esonero") o la seconda parte (solo se si è già superata la prima parte). Se lo studente supera la prima parte dell'esame conserva sempre la possibilità di sostenere solo la seconda parte dell'esame senza limiti di tempo (ovvero: per tutti i successivi appelli di esame). Per lo studente che abbia superato la prima parte, nel verbale d'esame comparirà: "RINUNCIA". Il voto conseguito sarà annotato dal docente e farà media col voto conseguito al superamento della seconda parte dell'esame.

4. Conclusa la prova scritta, lo studente riceve immediatamente l'esito dell'esame. Se lo studente ha risposto correttamente almeno a 16 domande ha facoltà di chiedere una prosecuzione dell'esame in forma orale. L’esito dell’eventuale prova orale può aumentare o diminuire la votazione conseguita nella prova scritta (ad eccezione, ovviamente, di chi abbia conseguito un 16 o 17, perché in questo caso – trattandosi di insufficienza – la votazione potrebbe solo aumentare).

5. Chi ne ha titolo (v. punto 4) e intende sostenere la prova orale deve darne comunicazione, entro 15 minuti dalla notizia dell’esito della prova scritta, utilizzando la propria mail istituzionale e indirizzando il messaggio alla mail istituzionale del Presidente della Commissione (massimo.zaccheo@uniroma1.it). Agli studenti che non chiederanno o non abbiano titolo per chiedere di sostenere la prova orale sarà verbalizzato l'esito della prova scritta (da 0 a 17 bocciatura; altrimenti un voto da 18 a 30 e lode; per le insufficienze, indipendentemente dal voto conseguito, nel verbale d'esame comparirà sempre "17", tanto per chi abbia sostenuto l'esame sull'intero programma, quanto per chi abbia sostenuto l'esame solo sulla prima o sulla seconda parte del programma). Anche chi intende rinunciare al voto conseguito nella prova scritta deve darne comunicazione con le modalità ora indicate (ovviamente è possibile rinunciare solo ad un voto pari o superiore a 18). L'eventuale prova orale si terrà pubblicamente sulla piattaforma Google Meet allo stesso link al quale lo studente si è collegato per sostenere la prova scritta (ricevuto l'esito dell'esame, chi intende sostenere l'orale è opportuno che rimanga all'interno della stanza meet). 

6. Per il corretto svolgimento dell'esame, gli studenti sono tenuti ad effettuare per tempo la procedura di riconoscimento dell'identità, così da consentire alla commissione di verificare l’identità del candidato prima dello svolgimento dell’esame. Di seguito si riporta il link con le relative istruzioni:

https://web.uniroma1.it/fac_economia/sites/default/files/Istruzioni%20di%20caricamento%20del%20documento%20%281%29.pdf

7. A tutti gli studenti iscritti all'esame sulla piattaforma INFOSTUD sarà inviata una mail contenente il link della riunione video di Google Meet a cui accedere prima dell'inizio dell'esame. L’esame deve essere svolto, necessariamente, con la telecamera del computer (o di un telefono cellulare o di un tablet) sempre accesa (in particolare il viso dello studente deve essere interamente visibile) e il microfono spento, in modo tale da consentire alla commissione di controllare il regolare svolgimento della prova (lo studente deve essere da solo, non deve comunicare con altri e non deve mai disattivare la telecamera, nè uscire dalla spazio visivo della telecamera). In caso contrario, il compito non sarà valutato. Qualora la commissione dovesse rilevare un comportamento irregolare del candidato, infatti, questi verrà escluso dall'esame e il suo compito non sarà valutato. Gli studenti possono utilizzare anche un solo dispositivo (sia per lo svolgimento del compito su Classroom sia per accedere alla riunione di Meet), ma tale dispositivo deve necessariamente essere il computer. Altrimenti, saranno necessari due dispositivi.

8. All'orario stabilito e debitamente comunicato, il compito sarà pubblicato su Google Classroom (Istituzioni di diritto privato – Corso di Laurea in Scienze aziendali – codice di accesso: fogfbqq). Dal momento della pubblicazione decorrono i 32 minuti per lo svolgimento della prova. Appena il modulo diviene visibile deve avere inizio la compilazione senza attendere ulteriori indicazioni. Al termine dei 32 minuti verranno bloccate le consegne e non sarà più possibile inviare il modulo compilato. Il blocco è automaticamente gestito dal computer e non potranno essere accettati invii tardivi. L'invio è possibile solo se si è data risposta a tutte le domande.

9. Per evidenti ragioni di natura organizzativa si prega vivamente di non iscriversi all'esame (o di revocare l'iscrizione qualora ci si sia già iscritti) se non si intende realmente sostenerlo.

10. Si raccomanda di controllare giornalmente la bacheca, nella quale potranno essere inserite modifiche o integrazioni alle presenti regole organizzative per lo svolgimento dell'esame. Si raccomanda poi di verificare preventivamente la qualità della propria connessione ad internet perché, in caso di interruzione del collegamento, non sarà possibile portare a termine la prova d’esame. Si raccomanda infine di sincronizzare il proprio orologio sull'ora esatta (sul web esistono numerosi siti che offrono gratuitamente questo servizio).

 

 

CAPITOLI ESCLUSI DAL PROGRAMMA DEL CORSO e SUDDIVISIONE AI FINI DELL’ESONERO.


1) Andrea TORRENTE, Piero SCHLESINGER.
Manuale di diritto privato
Edizione XXIV - 2019 - ISBN 8828809795
Parti escluse dal programma:
Capitolo L (I CONTRATTI AGRARI) - Capitolo LII (LA CAMBIALE) - Capitolo LIII (GLI ASSEGNI) - Capitolo LVI (L’IMPRESA E L’AZIENDA) - Capitolo LVII (LO STATUTO GENERALE DELL’IMPRENDITORE) - Capitolo LVIII (LO STATUTO DELL’IMPRENDITORE COMMERCIALE) - Capitolo LIX (IL RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO) - Capitolo LX (L’IMPRESA COLLETTIVA) - Capitolo LXI (LE SOCIETÀ DI PERSONE) - Capitolo LXII (LE SOCIETÀ DI CAPITALI) - Capitolo LXIII (LA SOCIETÀ COOPERATIVA) - Capitolo LXIV (LE PROCEDURE CONCORSUALI)
Suddivisione ai fini dell’esonero:
Parte prima: capitoli da I a XXXVIII (incluso)
Parte seconda: capitoli da XXXIX a XLIX (incluso), LI, LIV, LV, da LXV a LXXXI (incluso)


2) Luca NIVARRA, Vincenzo RICCIUTO, Claudio SCOGNAMIGLIO.
Diritto privato
Edizione V - 2019 - ISBN 88892130043
Parte esclusa dal programma:
Capitolo IX (L’ATTIVITÀ ECONOMICA ORGANIZZATA: IMPRESA, LAVORO, CONCORRENZA E MERCATO)

Suddivisione ai fini dell'esonero:
Parte prima: capitoli da I a VIII (incluso)
Parte seconda: capitoli da X a XIII (incluso)

 

3) Paolo ZATTI, Vittorio COLUSSI.

Lineamenti di diritto privato

Diciassettesima Edizione Corredata di Schemi Logici e Casi con la Collaborazione di Arianna Fusaro -2018- ISBN: 978-8813362942

Parte esclusa dal programma:

Capitolo 14 (I DIRITTI SULLE OPERE DELL’INGEGNO) -Capitolo 31 (I TITOLI DI CREDITO) -Capitolo 32 (LA CAMBIALE) -Capitolo 33 (L’ASSEGNO) -Capitolo 36 (I SOGGETTI DELL’IMPRESA) -Capitolo 37(I CARATTERI DELL’IMPRESA)-Capitolo 38 (LO STATUTO DELL’IMPRENDITORE) -Capitolo 39 (L’ORGANIZZAZIONE DELL’IMPRESA) -Capitolo 40 (LA DISCIPLINA DELLA CONCORRENZA) -Capitolo 41 (IL LAVORO SUBORDINATO) -Parte nona (LE SOCIETÀ) -Parte decima (LA BANCA E LA BORSA) -Capitolo 53 (LE PROCEDURE CONCORSUALI).

Suddivisione ai fini dell’esonero:

Parte prima: capitoli da 1 a 13 e da 15 a 24 (incluso).

Parte seconda: capitoli da 25 a 30, da 34 a 36, da 41 a 52 (incluso) con esclusione della parte nona e decima.

 

4) Pietro TRIMARCHI.

Istituzioni di diritto privato.

Edizione XXI -2016-ISBN 9788814187094

Parti escluse dal programma:
Capitolo XL (I TITOLI DI CREDITO) - Capitolo XLI (LA CAMBIALE E L’ASSEGNO) - Capitolo XLVII (CONTRATTI DI CREDITO E BANCARI) - Capitolo LVIII (L’IMPRESA) - Capitolo LIX (L’IMPRENDITORE) – LX (L’IMPRESA AGRICOLA)-Capitolo LXI (LE SOCIETÀ) – LXII (AZIENDA E CONCORRENZA) Capitolo LXIII (IL FALLIMENTO E GLI ALTRI PROCEDIMENTI CONCORSUALI)Capitolo LXIV (IL RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO)
Suddivisione ai fini dell’esonero:
Parte prima: capitoli da I a XXXIX (incluso)
Parte seconda: capitoli da XLII a XLVI; da XLVIII a LVII; da  LXV a  LXXIV (incluso).

 

5) Vincenzo ROPPO.

Diritto privato.

Edizione V -2018-ISBN 9788892117365

Parti escluse dal programma:
Capitolo 47 (I TITOLI DI CREDITO) - Capitolo 48 ( CAMBIALE, ASSEGNO E NUOVI MEZZI DI PAGAMENTO) -  (CONTRATTI DI CREDITO E BANCARI) – Capitolo 49 (L’IMPRESA) – Capitolo 50 (Categorie di imprese) -Capitolo 51 (LA SOCIETÀ) –  Capitolo 52 (LE SOCIETA’ DI PERSONE) Capitolo 53 (SOCIETA’ DI CAPITALI) Capitolo 54 (ALTRE SOCIETA’ DI CAPITALI. LE SOCIETA’ MUTUALISTICHE) Capitolo 55 (IL LAVORO) Capitolo 56 (L’AZIENDA) Capitolo 57 (INVENZIONI INDUSTRIALI E DIRITTO D’AUTORE) Capitolo 58 (LA CONCORRENZA) Capitolo 59 (ATTIVITA’ D’IMPRESA REGOLATE: ASSICURAZIONE, BANCHE, FINANZA: SOLO DA 8 A 20)  Capitolo 61 (CRISI DELL’IMPRESA E PROCEDURE CONCORSUALI  
Suddivisione ai fini dell’esonero:
Parte prima: capitoli da I a 37 (incluso)
Parte seconda: capitoli da 38 a 70 (incluso).

 

 

 

Google Meet

Il link da cliccare di volta in volta è indicato qui:  

 

Esame 07/05/2021 h. 15,30.→ 

 

Stanza 1   https://meet.google.com/opt-wpnf-egm studenti da EL DARIWI  a PETRI  
         

 

 

 

 

 

Google Classroom

codice di accesso:  fogfbqq

 

 

 

 

 

al termine delle lezioni o su appuntamento: massimo.zaccheo@uniroma1.it

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO 1013717 2021/2022 Scienze aziendali
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO 1013717 2020/2021 Scienze aziendali
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO 1013717 2019/2020 Scienze aziendali
DIRITTO PRIVATO 101552 2018/2019 Scienze della moda e del costume
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO 1013717 2018/2019 Scienze aziendali
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO 1013717 2017/2018 Scienze aziendali
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO 1013717 2016/2017 Scienze aziendali
Titolo Rivista Anno
Studi di diritto privato dell'economia 2021
Rischio e risoluzione per impossibilità sopravvenuta 2021
Il controllo delle sopravvenienze nell'era della crisi PERSONA E MERCATO 2021
Falsa demonstratio tra vecchi e nuovi dogmi JUS CIVILE 2021
Concessioni pubbliche e sopravvenienze COSTITUZIONALISMO.IT 2021
Introduzione 2021
Brevi riflessioni sulle sopravvenienze contrattuali alla luce della normativa sull'emergenza epidemiologica da Covid-19 GIUSTIZIA CIVILE.COM 2020
Una riflessione sugli strumenti finanziari RIVISTA DEL DIRITTO COMMERCIALE E DEL DIRITTO GENERALE DELLE OBBLIGAZIONI 2020
Valori e principi PERSONA E MERCATO 2019
Le misure di esecuzione indiretta 2019
Principi generali e obbligazioni NUOVO DIRITTO CIVILE 2019
Dipartimento
DIRITTO ED ECONOMIA DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE
SSD

IUS/01