Ritratto di maurizio.ricci@uniroma1.it

Le lezioni di Storia dell'architettura moderna si terranno nelle aule V9 (martedì, ore 11-13), V7 (giovedì, ore 11-14), V17 (venerdì, ore 11-13,30), tranne nel caso di visite di studio, che saranno comunicate in anticipo. I link Meet delle aule, per chi segua da remoto, sono i seguenti: V9, https://meet.google.com/yon-czrn-euf  | V7, https://meet.google.com/xpz-pjyq-ecf | V17, https://meet.google.com/toe-mzxg-xsd

 

La mia lezione di Storia e metodi di indagine per la città, tutti i lunedì tranne le eventuali visite di studio, che saranno comunicate in anticipo, si terrà in aula F4 dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e, da remoto, al link: https://meet.google.com/gda-wcne-joc

Il ricevimento avviene su appuntamento concordato via e-mail

Consulta: http://www.dsdra.it/drupaluni/dipartimento_/elenco-docenti

Laurea luogo e data Laurea in Architettura, Sapienza Università di Roma, 12/04/1984

Altri titoli
Certificat d'Etudes Approfondies en Architecture (C.E.A.A.) in Théories de l'architecture (1990) presso l'Ecole d'architecture Paris-Villemin (1990)
Dottore di ricerca in Storia dell'architettura, Sapienza Università di Roma (1994)

Attività didattica
Ha insegnato Storia dell'architettura presso la Facoltà di architettura Aldo Rossi di Cesena (2007-08) e la Facoltà di ingegneria (2008-09) dell'Università degli Studi di Bologna. Dal 2009 insegna Storia dell'architettura moderna nella Facoltà di architettura della Sapienza Università di Roma. Nell a.a. 2010-2011, nella stessa Facoltà, ha tenuto il corso di Storia della città e del territorio.

Attività di ricerca
Maurizio Ricci si è occupato, con saggi apparsi in riviste, in libri e con relazioni a convegni, di teoria dell'architettura dal XVI al XVIII secolo e di architettura italiana del XVI-XVIII secolo. Ha svolto ricerche, in particolare, su Baldassarre Peruzzi e la sua scuola, Jacopo Barozzi da Vignola - sull'opera del quale ha organizzato una mostra nel 2002 e curato gli atti di un convegno tenutosi nello stesso anno a Piacenza, su Domenico Tibaldi ed Ottaviano Mascarino. Ha promosso alcuni convegni a Bologna, pubblicandone i rispettivi atti, sull'architettura nella città emiliana nel XV-XVI secolo (2001), sulla teoria del paesaggio (2003) e sulla storia delle tecniche costruttive in epoca rinascimentale (2004).
Dal settembre al novembre 2001 è stato borsista della Bibliotheca Hertziana (Max-Planck-Institut für Kunstgeschichte) e nel 2008, con borsa di studio bimestrale del Deutscher Akademischer Austauschdienst (DAAD), ha effettuato ricerche sui disegni d architettura conservati presso la Kunstbibliothek di Berlino.
Dal 2007 al 2010, in qualità di membro del Comitato nazionale per le celebrazioni del V centenario della nascita di Jacopo Barozzi da Vignola (D.M. 2/8/2007), e successivamemente quale membro del Centro internazionale di studi sul Vignola, fondato nell 2009, si è occupato delle manifestazioni finalizzate a promuovere la conoscenza dell opera del grande architetto emiliano

Attività professionale
Dal 1993 al 2006 è stato architetto direttore (C 2), e in seguito, dal 2006 al 2008, architetto direttore coordinatore (C 3) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali presso la Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Bologna e, per un breve periodo, presso la redazione del «Bollettino d'Arte», Roma.

Bibliografia
La bibliografia completa in www.kubikat.org

SURNAME Name RICCI MAURIZIO

Graduation date place On 12th April 1984 at the School of architecture at Sapienza Università di Roma

Other academic titles
Certificat d'Etudes Approfondies en Architecture (C.E.A.A.) Théories de l'architecture at Ecole d'architecture Paris-Villemin (1990)
Ph.D. in the History of architecture (1994)

Academical Activities
He taught History of architecture at Bologna University (2006-2008) and, since 2009, at Sapienza Università di Roma. In 2010-11 he taught History of cities and landscape at Sapienza Università di Roma

Research Activities
He widely published articles and books on history of architecture (XVI-XVIII centuries), theory of landscape and history of building techniques. He was among the curators of the exibition Jacopo Barozzi da Vignola. La vita e le opere (Vignola, 2002), a member of Comitato Nazionale per le celebrazioni del V centenario della nascita del Vignola (2007-2010) and, since 2009, of Centro Internazionale di Studi Jacopo Barozzi da Vignola , Rome

Professionals activities
From 1993 to 2008 he hold a position as an architect at Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Bologna (government department responsible for monuments and artistic treasures)

Bibliography
See complete bibliography: www.kubikat.org

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare
STORIA E METODI D'INDAGINE PER LA CITTA' 10588645 2021/2022 Architettura - Rigenerazione urbana - Architecture - Urban Regeneration
STORIA DELL' ARCHITETTURA MODERNA 98751 2021/2022 Architettura
STORIA DELL' ARCHITETTURA MODERNA 98751 2020/2021 Architettura
STORIA E METODI D'INDAGINE PER LA CITTA' 10588645 2020/2021 Architettura - Rigenerazione urbana - Architecture - Urban Regeneration
STORIA E METODI D'INDAGINE PER LA CITTA' 10588645 2019/2020 Architettura - Rigenerazione urbana
STORIA DELL' ARCHITETTURA MODERNA 98751 2019/2020 Architettura
STORIA DELL' ARCHITETTURA MODERNA 98751 2017/2018 Architettura
STORIA DELL'ARCHITETTURA ANTICA E MEDIEVALE 1026599 2016/2017 Architettura
STORIA DELL' ARCHITETTURA MODERNA 98751 2016/2017 Architettura
Titolo Rivista Anno
Un'irrealizzata fabbrica di Gregorio XIII Boncompagni: la Loggia dei Mercanti in Banchi 2021
La cattedrale di San Pietro: progetti, realizzazione, restauri 2021
Quelli che vanno, quelli che restano. Sulla migrazione artistica da e verso Bologna nel Cinquecento 2021
Bologna una e bina. Diarchia di governo, duplice patria 2021
Le trasformazioni urbane di Roma al tempo di Tommaso de' Cavalieri HORTI HESPERIDUM 2020
Su una misconosciuta pianta per il tempio del Santissimo Crocifisso a Todi QUADERNI DELL’ISTITUTO DI STORIA DELL’ARCHITETTURA 2020
Sull'utilità e il danno della ricerca documentaria per la storia dell'architettura. Alcune note 2020
Ottaviano Mascarino e l’architettura del primo Cinquecento. Note su un disegno inedito per palazzo Ginnasi a Roma ANNALI DELLE ARTI E DEGLI ARCHIVI 2019
Mascarino disegnatore. Considerazioni sulla sua fortuna QUADERNI DELL’ISTITUTO DI STORIA DELL’ARCHITETTURA 2019
Le “delizie” dei Bentivoglio a Bologna: la Viola e il casino di Annibale 2019
Un disegno inedito di Pellegrino Tibaldi per un altare bolognese BOLLETTINO D'ARTE 2019
L’incostante provincia. Architettura e città nella Marca pontificia 1450-1750 2019
La Marca. Un'identità plurale 2019
«Deliberò edificare un palazzo novo… ». Angelo Ferretti nobile anconitano e il suo palazzo sul colle Guasco 2019
«Fu tanto parziale di questo Virtuoso». Su Angelo Ferretti committente di Pellegrino Tibaldi 2019
La «Viola nel Borgo di S. Marino» a Bologna. Osservazioni su una “delizia” d’età bentivolesca 2018
Palazzo Ferretti ad Ancona. Primo approccio e ipotesi sul progetto originario 2018
Ottaviano Mascarino e le scale elicoidali tra Cinque e Seicento 2018
Ottaviano Mascarino e l'architettura italiana tra Cinque e Seicento 2018
La chiesa di Ottaviano Mascarino 2017
Dipartimento
STORIA, DISEGNO E RESTAURO DELL'ARCHITETTURA
SSD

ICAR/18