Ritratto di renato.partenope@uniroma1.it

cari studenti inoltro il codice del corso on line attivato (spero)...che vi permetterà di accedere a materiali e condividere attività tutte da inventare...un caro saluto

codice corso 56g5tcm

per appuntamento da fissare con email.

Curriculum Vitae
Renato Partenope (Catanzaro 1956) si laurea nella Facoltà di Architettura di Reggio Calabria nel 1982 con Franco Purini. Si trasferisce a Roma nel 1980 e svolge l'attività professionale e di ricerca in numerosi studi di architetti romani partecipando contestualmente a concorsi di progettazione nazionali ed internazionali. Dal 1984 al 1994 collabora, nella la Facoltà di Architettura di Roma, all'attività didattica del corso di Disegno e Rilievo tenuto da Franco Purini e dal 1994 al 1996 del corso tenuto da Roberto De Rubertis. Ottiene nel 1992 il titolo di Dottore di Ricerca in Disegno e Rappresentazione del Costruito presso la Facoltà di Architettura di Palermo elaborando una tesi sull iconografia della città moderna (rel. R. La Franca).

Attività didattica
Dal 1991 al 1995 è docente di Fondamenti teorici del Disegno e di Progettazione Architettonica presso l Istituto Europeo di Design di Roma diretto da Francesco Moschini. Dal 1995 è docente a contratto di Composizione Architettonica e Urbana nella Facoltà di Architettura di Reggio Calabria. Dal 2000 è Ricercatore e dal 2002 al 2012 Professore Associato nella stessa Facoltà. Ha svolto l attività di ricerca presso il DASTEC (Dipartimento di Arte Scienza e Tecnica del Costruire) ed è stato membro docente del Dottorato di Ricerca Il Progetto dell Esistente e la Città Meridionale (Coord. Laura Thermes). Dal 2013 è docente di Composizione Architettonica e Urbana nella Facoltà di Architettura dell'Università Sapienza di Roma, dove svolge attività di ricerca presso il Dipartimento di Architettura e Progetto (DIAP). È membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Architettura - Teoria e Progetto (Coord. Piero Ostilio Rossi).

Attività di Ricerca
La ricerca condotta da Renato Partenope si è espressa attraverso una intensa attività di progettazione e la partecipazione a numerosi concorsi alcuni dei quali pubblicati su riviste di settore. Tra queste ricordiamo: Casabella n°495/1983, Domus n° 645/1983, Controspazio n° 1/1989 e n° 4/2001, AU n° 39/1990, L industria delle Costruzioni n° 276/1994, Giornale D Architettura n° 13/1996, Archingeo n° 2/2001, Paesaggio Urbano n° 3/2001, D'Architettura n° 27/2005. Inoltre il lavoro di progettazione è stato segnalato in mostre e documentato nei relativi cataloghi e tra questi segnaliamo: (a cura di A.Borghese e S.Illuminato), Roma Festival 91. Intorno al Futurismo, L. De Luca ed., Roma 1991; (a cura di F.Moschini e L.Pignatti), Toronto/ Roma. Architetture per due città, ed. Kappa, Roma 1991; (a cura di P.Caputo),Triennale di Milano. L architettura dello spazio pubblico. Forme del passato e forme del presente, Electa, Milano 1997; (a cura di A.Piva e P.Galliani, La Triennale di Milano - Architetti italiani under 50, Marsilio, Venezia 2005; (a cura di G. Leoni), Il Festival dell'Architettura di Parma - Genealogie, D'Architettura n° 27-2005; (a cura di P. Nicolin), Architettura Contemporanea in Italia.Conflitti, Skira, Ginevra - Milano, 2005.
L interesse specifico della sua ricerca per l indagine iconografica e iconologica dell architettura e della città e per il complesso rapporto tra Disegno e Progetto nelle tradizionali forme di rappresentazione e nelle attuali forme di comunicazione mass mediologica dell architettura, è parzialmente documentato nei saggi: - Forma Urbis e Iconografia. La Domstern di Bruno Taut, in XY Dimensione del Disegno, n° 21-22, 1994; - Il Disegno e l Artificio, in XY Dimensione del Disegno, n° 23-24-25, 1995.
È stato inoltre autore e curatore delle seguenti pubblicazioni: R.Partenope (a cura di) Nel Disegno, Clear, Roma 1992; R.Partenope (a cura di) Il Disegno come Idea - Casa del Libro, Roma-Reggio Calabria 1996; F. Cervellini, R.Partenope (a cura di) Franco Purini - Una Lezione sul Disegno, Casa del Libro, Roma-Reggio Calabria 1996; F.Moschini, G. Neri, R. Partenope (a cura di) Transizioni: sei Comuni di Calabria tra mito, quotidianità e progetto, Edizioni KAPPA, Roma, 1997. È autore dei libri La casa è la città (2009) e Architettura in bianco e nero (2019), pubblicati da Iiriti Ed. Reggio Calabria.
La sua attività di progettista oltre ad essere segnalata in numerosi concorsi nazionali ed internazionali ha avuto un esito nella realizzazione dei seguenti progetti:
- Progetto di Variante del Piano di Zona C6 a Tor Pagnotta, Roma 1997 (con P.P.Balbo e F.Cellini);
- Progetto dello spazio presbiteriale della Chiesa della Clinica Villa Giuseppina in Via Prospero Colonna, Roma 1998;
- Progetto di residenze e uffici a Fonte Laurentina, Roma 1999 (con S. Santuccio);
- Progetto per la sistemazione dell area tra Via Stabilini e Largo Zappalà, Roma 1997-2006 (con M. Mutschlechner);
- Progetto di case a schiera nel Trasferimento dell'abitato di Cardeto sud, Reggio Calabria 1997-1999 (con L.Thermes).
Vive e lavora a Roma dove svolge l'attività professionale e di ricerca nello studio di Piazza Mancini 4 cap. 00196 Roma.

Renato Partenope (1956) graduated from the Faculty of Architecture at Reggio Calabria in 1982 (supervisor: Franco Purini).
He taught Design and Survey at the Faculty of Architecture in Rome in the course held by Franco Purini (from 1984 to 1994) and in the course held by Roberto De Rubertis (from 1994 to 1996). In 1992 he earned a PhD in Design and Representation of the Built Heritage at the Faculty of Architecture in Palermo with a thesis on the iconography of the modern city (supervisor: R. La Franca).

Teaching Activity
From 1991 to 1995 he was Professor of Theoretical Foundations of Design and Architectural Design at the European Institute of Design in Rome directed by Francesco Moschini. In 1995 he became Adjunct Professor of Architecture and Urban Design at the Faculty of Architecture in Reggio Calabria. In 2000 he became Researcher and in 2002 Associate Professor in the above Faculty.
He worked as a research fellow at the DASTEC (Department of Art, Science and Technology of Building) and was a member of the PhD program The Project of the Existing and the Southern City coordinated by Laura Thermes at the Faculty of Architecture in Reggio Calabria.
Since 2013 he is professor of Architectural and Urban Design at the Faculty of Architecture, Sapienza University in Rome, where he carries out research at the Department of Architecture and Project (DIAP). He is a member of the Board of Professors of the Doctorate in Architecture - Theory and Design (Coord. Piero Ostilio Rossi).

Research Activities
Research conducted by Renato Partenope was expressed through an intense design activity and the participation in numerous competitions some of which are published in context-specific journals, among which: Casabella n°496/1983, Domus n° 645/1983, Controspazio n° 1/1989 e n° 4/2001, AU n° 39/1990, L industria delle Costruzioni n° 276/1994, Giornale D Architettura n° 13/1996, Archingeo n° 2/2001, Paesaggio Urbano n° 3/2001, D'Architettura n° 27/2005.
In addition, his design activity has been included in exhibitions and the related catalogs. These include: (by A.Borghese and S.Illuminato), Roma Festival 91. Intorno al Futurismo, L. De Luca ed., Roma 1991; (by F.Moschini and L.Pignatti), Toronto/ Roma. Architetture per due città, ed. Kappa, Roma 1991; (by P.Caputo),Triennale di Milano. L architettura dello spazio pubblico. Forme del passato e forme del presente, Electa, Milano 1997; (by A.Piva and P.Galliani), La Triennale di Milano - Architetti italiani under 50, Marsilio, Venezia 2005; (by G. Leoni), Il Festival dell'Architettura di Parma - Genealogie, D'Architettura n° 27-2005; (by P. Nicolin), Architettura Contemporanea in Italia.Conflitti, Skira, Ginevra - Milano, 2005.

The specific interest of his research in the iconographic and iconological analysis of architecture and cities and the complex relationship between design and projects in both the traditional forms of representation and the current forms of mass mediological communication architecture, is partially documented in:
- Forma Urbis e Iconografia. La Domstern di Bruno Taut, in XY Dimensione del Disegno, n° 21-22, 1994;
- Il disegno e l artificio, in XY Dimensione del Disegno, n° 23-24-25, 1995.

He is also the author and editor of the following publications: R.Partenope (a cura di) AA.VV., Nel Disegno, Clear, Roma 1992; R.Partenope (a cura di) AA.VV., Il Disegno come Idea - Casa del Libro, Roma-Reggio Calabria 1996; F. Cervellini, R.Partenope (a cura di), Franco Purini - Una Lezione sul Disegno, Casa del Libro, Roma-Reggio Calabria 1996; F.Moschini, G. Neri, R. Partenope (a cura di) Transizioni: sei Comuni di Calabria tra mito, quotidianità e progetto, Edizioni KAPPA, Roma, 1997.
He is the author of the book La casa la città (2009) and Architettura in bianco e nero (2019), Iiriti Publisher Reggio Calabria.

His work as a designer has been included in numerous national and international competitions and has lead to the realization of the following projects:
- Progetto di Variante del Piano di Zona C6 a Tor Pagnotta, Roma 1997 (con P.P.Balbo e F.Cellini);
- Progetto dello spazio presbiteriale della Chiesa della Clinica Villa Giuseppina in Via Prospero Colonna, Roma 1998;
- Progetto di residenze e uffici a Fonte Laurentina, Roma 1999 (con S. Santuccio);
- Progetto per la sistemazione dell area tra via Stabilini e Largo Zappalà, Roma 1997-2006 (con M. Mutschlechner);
- Progetto di case a schiera nel Trasferimento dell'abitato di Cardeto sud, Reggio Calabria 1997-1999 (con L.Thermes).

He lives in Rome and his office is located in Piazza Mancini No. 4 cap. 00196 Roma.

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA III 1044143 2021/2022 Architettura
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA III 1044143 2020/2021 Architettura
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA III 1044143 2019/2020 Architettura
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA III 1044143 2018/2019 Architettura
LABORATORIO DI SINTESI IN PROGETTAZIONE E RIABILITAZIONE STRUTTURALE 1036418 2017/2018 Architettura
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA III 1044143 2017/2018 Architettura
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA III 1044143 2016/2017 Architettura
LABORATORIO DI SINTESI IN PROGETTAZIONE E RIABILITAZIONE STRUTTURALE 1036418 2016/2017 Architettura
Titolo Rivista Anno
Tre B per Tirana. Il Disegno della città: dalla rappresentazione alla comunicazione 2021
Disegno d'Invenzione - Omaggio a Renato Nicolini in: Roberto Lucifero - Roma. Come sopravvivere nella Capitale degli inganni 2020
Architettura in bianco e nero 2019
Il Nuovo per l'Antico: un disegno per il sistema di accesso all'Area Archeologica di Portus - Ostia Antica 2019
Per una iconografia urbana del III millennio o la figura architettonica dell'ultima città 2019
Un'esperienza didattica al Quadraro 2019
Premio Auditorium Città di Isernia 2019. 7a edizione 2019
Consulto Urbanistico e Architettonico su Montalcino 2018
La didattica del disegno di architettura a Roma 2017
L’architettura si presenta? 2016
La spettacolarità urbana di Le Corbusier 2016
Piranesi PRIX de Rome. Progetti per la nuova via dei Fori Imperiali 2016
Architettura -scrittura - comunicazione - ricerca - conferenze di Arcduecittà ARC 2 CITTÀ 2015
Dipartimento
ARCHITETTURA E PROGETTO
SSD

ICAR/14