Ritratto di roberto.degaetano@uniroma1.it

Cinema e scrittura critica

Lunedì       16:00-18:00  Aula II

Mercoledì  14:00-16:00  Aula Chabod 

Inizio lezioni: 26 febbraio

 

Storia del cinema I A

Lunedì 14:00-16:00 - Aula Chabod

Martedì 14:00-16:00 - Aula II

Inizio lezioni: 26 febbraio

 

Forme e modelli del cinema italiano

(il corso si è svolto nel primo semstre)

Link Classroom https://classroom.google.com/c/NjA5NzE2NDk4NzA2

Codice p5pfkyt

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare Bacheca
FORME E MODELLI DEL CINEMA ITALIANO 1045007 2023/2024
STORIA DEL CINEMA I A 1032178 2023/2024
CINEMA E SCRITTURA CRITICA 10612267 2023/2024
CINEMA E SCRITTURA CRITICA 10612267 2023/2024
STORIA DEL CINEMA 1055672 2023/2024
FORME E CULTURE DEL CINEMA ITALIANO 10592982 2023/2024

Martedì ore 15:00 presso studio docente, Edificio di Lettere, secondo piano, previo appuntamento.

Roberto De Gaetano è professore ordinario di Cinema e scrittura critica e Forme e modelli del cinema italiano presso Sapienza - Università di Roma.
E' stato docente all'Università degli Studi di Torino, al Centro Sperimentale di Cinematografia, e visiting professor all'Università di Chicago. Ha insegnato all Università della Calabria, dove ha coordinato il Dottorato Internazionale di Studi Umanistici, ha presieduto il Centro Arti Musica e Spettacolo, ed è stato delegato del Rettore allo Spettacolo.
Nel 2006 ha fondato Fata Morgana , quadrimestrale di teoria del cinema, e nel 2017 la rivista di critica Fata Morgana Web . Ha ricevuto, nel 1997, il premio Diego Fabbri - Ente dello Spettacolo e, nel 2019, il Premio Limina per il Miglior Libro Italiano di Studi sul Cinema: Cinema Italiano: forme, identità, stili di vita.
I suoi interessi hanno riguardato diversi campi: dalla filosofia e teoria del cinema (con particolare riferimento all opera di Gilles Deleuze) all'analisi di autori e generi del cinema italiano (da Nanni Moretti alla forma grottesca), dalla critica tematica (le immagini cinematografiche dell amore) alle forme dei generi.