Ritratto di Sabina.Sernia@uniroma1.it

Gentili Studenti

di seguito i codice OPIS per la compilazione dei Questionari OPIS (Rilevazione Opinioni studenti)

 

INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) (29860) IGIENE (1034955_2) PROMOZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA (1034955)

CODICE GZ8INH5G

 

INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) (29860) SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO (1034955_3) PROMOZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA (1034955)

 CODICE U810A6LC

 

TECNICHE AUDIOMETRICHE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI AUDIOMETRISTA) (29993) SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO (1035046_3) PROMOZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA (1035046)

CODICE 068T7HZ4

 

 

Le istruzione per la compilazione dei Questionari sono scaricabili al seguente link:

 

https://www.uniroma1.it/sites/default/files/field_file_allegati/vademecum_per_studenti_opis_2020_21.pdf

CENTRO DI MEDICINA OCCUPAZIONALE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA
P.le Aldo Moro, 5 - 00185 Roma
Venerdi 0re 13,00-15,00

CURRICULUM VITAE

INFORMAZIONI PERSONALI:
Nome e Cognome SABINA SERNIA
Dipartimento: Sanità Pubblica e Malattie Infettive
Indirizzo: Piazzale Aldo Moro, 5- 00185 Roma
Telefono uff./lab.: 06.49914595
E-mail: sabina.sernia@uniroma1.it

ATTUALE POSIZIONE
Dal 2001 Ricercatore Confermato Settore Scientifico Disciplinare MED/42 del Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive, già Dipartimento di Scienze di Sanità Pubblica G. Sanarelli della Ia Facoltà di Medicina e Chirurgia, Sapienza Università di Roma.

Dal 1998 ad oggi
Medico Competente Coordinatore della Sapienza Università di Roma.

Dal 2000 a tutt oggi
Direttore del Centro di Medicina Occupazionale, Sapienza Università di Roma.

Dal 2004 a tutt oggi
Medico Autorizzato della Sapienza Università di Roma.

Specialista in Medicina del Lavoro, Medico Autorizzato per la Radioprotezione Medica, coordina l attività dei Medici Competenti e Autorizzati per la radioprotezione medica, del Medico Specialista in Igiene e Sanità Pubblica, dei medici specialisti in cardiologia, ortopedia, oculistica, endocrinologia e dell Esperto Biologo, afferenti al Centro di Medicina Occupazionale (CMO) della Sapienza Università di Roma che dirige.
Coordina l attività relativa al piano di Primo Soccorso dell Università La Sapienza, stabilendo le procedure di emergenza sanitaria, organizzando e coordinando la formazione di circa 600 Addetti al Primo Soccorso Aziendale; elabora i contenuti di innovativi format per le esigenze del Centro di Medicina Occupazionale tra i quali: cartella sanitaria e di rischio informatizzata integrata con il Documento Sanitario Personale per le Radiazioni Ionizzanti; Scheda di Destinazione Lavorativa (SDL) informatizzata per la ricognizione dei rischi occupazionali, mirata alla predisposizione delle misure di sicurezza e dei protocolli sanitari; schede per l applicazione della normativa per la tutela della sicurezza e salute delle lavoratrici gestanti puerpere o in periodo di allattamento; schede di segnalazione di Infortunio biologico; Giudizio di Idoneità; registro dei cancerogeni e mutageni; relazioni di sopralluogo. In particolare la Scheda di Destinazione Lavorativa (SDL) redatta dalla sottoscritta, è stata successivamente validata dalla Commissione Sicurezza Sapienza Università di Roma. Tale scheda, attualmente in uso, permette di identificare le sorgenti di rischio e individuare il rischio di esposizione; è basata sull attività di collaborazione stretta con figure politecniche (fisici, chimici, Esperti Qualificati, ingegneri, igienisti, biologi, ecc.) ed è volta alla verifica delle misure preventive adottate e alla valutazione del rischio residuo.
http://dma.ing.uniroma1.it/dima/sites/default/files/SDL.pdf
Con l introduzione del D.Lgs.25/02 l applicazione della SDL è avanzata attraverso la ricerca, mettendo a punto, con il Laboratorio Chimico per la Sicurezza, il percorso di valutazione del Rischio Chimico, che ha permesso di implementare la SDL, con una sezione dedicata al medesimo. Sul potenziale rischio espositivo vengono studiate: l identificazione della sostanza, in caso di soluzioni, le loro concentrazioni, la classificazione di massima di composti organici o inorganici, la definizione di stato fisico e ulteriori caratteristiche chimiche o fisiche, temperature e modalità di utilizzo, al fine di identificare il potenziale di assorbimento della sostanza per l uomo; inoltre nella scheda viene indagata la frequenza di esposizione, la durata di esposizione e per quanto riguarda le quantità viene analizzato il peso e il volume.
Durante la sua attività di Ricercatore e Medico Competente Coordinatore ha elaborato, annualmente, le relazioni sui risultati anonimi collettivi (RAC) di circa 10.000 visite mediche annue, accertamenti strumentali ed esami di chimica clinica (come previsto dal D. Lgs. 626/94, oggi D.Lgs. 81/08 e smi) esaminando, in particolare, i dati di correlazione tra esposizione al rischio chimico, cancerogeno e mutageno, radiazioni ionizzanti a basse dosi, radiazioni non ionizzanti, biologico e salute dei dipendenti e studenti della Sapienza, Università di Roma. In relazione al rischio cancerogeno cura la tenuta del registro dei lavoratori esposti ad agenti cancerogeni su una popolazione di circa 1000/ annuo esposti, tra personale dipendente e studenti ( borsisti, tirocinanti, dottorandi, laureandi, ecc.). Tale registro è in continuo aggiornamento poiché le condizioni operative nei Laboratori di Ricerca della Sapienza sono variabili, non standardizzabili e non riconducibili a modelli predefiniti. Infatti, per la valutazione del rischio chimico ha partecipato in qualità di Ricercatore ad un Progetto di Ricerca biennale dal titolo: Studio e validazione di un modello per la valutazione e gestione del Rischio Chimico nei laboratori di ricerca , commissionato da DIL- ISPSEL a cui hanno partecipato il Dipartimento di Chimica Sapienza Università di Roma e la ASL RM/C. Per questa attività è stato inoltre elaborato un software che permette di calcolare un indice di priorità di rischio per la classificazione del rischio chimico. Tali ricerche sono ancora in corso, poiché l esposizione nei laboratori di ricerca universitari rende altamente problematica la gestione del Rischio Chimico stante la libertà di ricerca caratterizzante l Università.
Promuove e realizza annualmente originali campagne di monitoraggio ambientale per il rischio chimico in collaborazione con il Laboratorio chimico per la sicurezza, fisico con il Responsabile dell Ufficio di Prevenzione e Protezione, biologico con l Esperto Biologo, radon con l Esperto Qualificato. Collabora in accordo con altre figure dedicate previste per legge alla stesura del Documento della Valutazione del Rischio (DVR) dell Ateneo; definisce i numerosi Gruppi Omogenei di Rischio degli esposti della Sapienza e i relativi Protocolli sanitari; coordina l attività relativa all invio dei dati richiesti dall Allegato 3b all INAIL nei termini previsti dal Ministero della Salute, relativamente ai dati aggregati sanitari e di rischio di circa 10.000 dipendenti/anno.
Definisce i contenuti tecnico/scientifici per la progettazione, aggiornamento e sviluppo dei software di Medicina Occupazionale, favorendo di volta in volta varie attività di trasferimento tecnologico alle varie strutture coinvolte nell organigramma della Sicurezza dell Ateneo.

Dal 2005 al 2007
Medico Competente del Registro Italiano Dighe (R.I.D.).

Dal 1997 al 2015
Medico Competente Coordinatore della Corte Suprema di Cassazione.

Dal 2004 al 2015
Medico Competente Coordinatore e Medico Autorizzato per gli studenti dei 5 CdL della Facoltà di Medicina e Farmacia in formazione presso l Ospedale Generale San Camillo di Rieti.

Dal 2010 al 2011
Medico Competente e Medico Autorizzato per la Sorveglianza medica dell Istituto Superiore di Sanità.

Dal 2012 a tutt oggi
Medico Competente dell Istituto Italiano di Tecnologia (IIT).

CARRIERA E TITOLI

13/04/1983
Laurea in Medicina e Chirurgia, con Lode -Università degli Studi di Roma La Sapienza

A.A 1982/1983
Abilitazione all esercizio della professione medico-chirurgica e iscrizione all Ordine dei Medici Chirurghi di Roma e Provincia (n. 33583) .

Dal 1985 al 1990
Ha svolto attività presso: IPZS ( Istituto Poligrafico della Zecca dello Stato); Banca d'Italia; Ospedali di Rieti e Amatrice; Agip Petroli; Società Tipografica Editrice Capitolina.

20/07/1987
Specializzazione in Medicina del Lavoro, con Lode - Università degli Studi di Roma La Sapienza

Dal 2 Gennaio 1990 al 31 Ottobre 2001
Funzionario Tecnico VIII Q. F. presso la Cattedra di Tossicologia Industriale dell'Istituto di Medicina Legale e delle Assicurazioni Sapienza Università di Roma.

09/07/1991
Abilitazione di Medico Autorizzato alla Radioprotezione Medica (n.d ordine 1007)

15/04/1991- 19/07/1991
Corso di Perfezionamento in Medicina Legale e delle Assicurazioni Università degli Studi di Roma La Sapienza

16/06/1993
Abilitazione Igienista Industriale certificato dall ICII Istituto per la Certificazione degli Igienisti Industriali IIC n.° 117 rinnovi certificazione nel 1998, nel 2003, nel 2008 .

04/10/1999
Esecutore di categoria B BLS (Basic Life Support) secondo le linee guida Italian Resuscitation Council.

28/11/2009
Esecutore BLSD Advanced (Ordine dei Medici Roma).

Marzo-dicembre 2015
Corso di Alta Formazione In Economia e Management In Sanità
Università Degli Studi di Roma La Sapienza

28/05/2017
Esecutore BLS-D e P-BLSD
Esecutore di adult and pediatric basic life support and defibrillation (BLS-D) (P-BLSD) con registrazione n. 31988 secondo le Linee Guida AHA (American Heart Association)

03/08/2017
Istruttore di BLS-D con certificazione AHA
Istruttore BLSD (Basic Life Support-Defibrillation) e secondo le Linee Guida dell'American Heart Association (AHA).

PROGETTI DI RICERCA NAZIONALI/ INTERNAZIONALI

Durante la sua attività, ha partecipato, come Ricercatore, a n.3 ricerche finanziate dal Ministero del Lavoro della Previdenza Sociale per il Dipartimento di Medicina Legale e delle Assicurazioni;
in qualità di Coordinatore scientifico ha redatto Manuali inerenti a Sicurezza e salute sul Lavoro per l Istituto Italiano di Medicina Sociale e ha partecipato a progetti interdisciplinari di Ricerca Scientifica tra Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Sapienza Università di Roma e la Cattedra di Medicina del Lavoro dell Università di Roma Tor Vergata .

Negli ultimi dieci anni, ha collaborato, come Ricercatore, a due progetti finanziati dalla Regione Lazio al Dipartimento di Chimica, uno con l Assessorato all Agricoltura Progetto Pilota per la realizzazione della Carta della Salute dell agricoltore , l altro con la Commissione Consiliare Speciale per la realizzazione di un centro di riferimento virtuale finalizzato all archiviazione sistematica della documentazione personale vaccinale, allo scambio di informazioni e formazione dei professionalmente esposti a rischio biologico.

E stata componente del gruppo di ricerca per il Progetto "Studio e validazione di un modello per la valutazione e gestione del rischio chimico(D.Lgs.25/02) nei laboratori di ricerca finanziato dal Dipartimento Igiene del Lavoro ISPESL al Dipartimento di Chimica Università degli Studi di Roma Sapienza .

Ricercatore nel Progetto di Ateneo dal 2009 al 2012 su Particolato e polveri di origine minerale: aspetti mineralogici, ambientali e sanitari che vede il coinvolgimento di quattro dipartimenti della Sapienza (Scienze della Terra, Fisiopatologia Medica, Ingegneria Chimica Materiali Ambiente, Scienze di Sanità Pubblica) appartenenti alle tre Facoltà di: Scienze M.F.N., Ingegneria, Medicina e Chirurgia. Inoltre, sono coinvolte nel progetto altre due strutture Universitarie italiane (L'Aquila e Cagliari) e l'Istituto Superiore di Sanità di Roma; componente del gruppo di ricerca PRIN 2010 2011 su Interazioni fra minerali e biosfera: Conseguenze per l ambiente e la salute umana .

Ricercatore Project Management, dal 2012 tutt ora in corso, nel Progetto Analisi epidemiologica del Database GIPSI-SAIPEM per il Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive Sapienza Università di Roma, finanziato da SAIPEM.

In ambito internazionale ha partecipato sia in qualità di Docente che di Coordinatore dell Attività Professionalizzante , al Progetto triennale ( 2007 2008 2009) di formazione internazionale TEMPUS MEDTRA- Occupational Medicine Training Course, in partenariato con le Università di Damasco, Aleppo e Homs Al Baath, il Ministero Siriano del Lavoro e degli affari sociali, la Sapienza Università di Roma & l Università di Malta.
http://www.uni-med.net/index.php?option=com_content&task=view&id=133&Ite...

EDITORIALI DI RIVISTA

Ha fondato una Associazione Scientifica dal titolo Sintesi per la Ricerca dove ha svolto il ruolo di Presidente. Successivamente l associazione ha editato una rivista scientifica dal titolo Sintesi News rieditata poi come Sintesi Duemila .

Ha elaborato vari opuscoli informativi tra i quali:
OMBUEN G., TOSTI M.P., RESTI C., SERNIA S. La movimentazione manuale dei carichi. Ed. Istituto Italiano di Medicina Sociale, Roma 1999.
http://www.studiopulp.com/public/files/Mov_manuale_Carichi_libro_IIMS.pdf
SERNIA S., MARINI G. 118 Prime operazioni di soccorso. Produzione esecutiva Mediasar, 2005, Regione Calabria Azienda Sanitaria N° 2 Castrovillari e Regione Basilicata Dipartimentoe Solidarietà sociale Servizi alla Persona e alla Comunità
http://www.utsbasilicata.it/index.php?option=com_content&view=article&id...
SERNIA S., CERBO R., D ASCENZO G. - Alcol e lavoro www.uniroma1.it/ateneo/amministrazione/uffici-amministrativi/centro-di-m...

ATTIVITA DIDATTICA IN AMBITO NAZIONALE

Dall A.A. 1989/90 all A.A. 1995/96
Incarico in qualità di Docente nell ambito di seminari di aggiornamento per medici specializzandi in Medicina Legale e delle Assicurazioni, in Medicina del Lavoro, e Patologia Clinica, della Ia Facoltà di Medicina, Sapienza Università di Roma.

A.A. 1995/96 e A.A. 1996/97
Incarico in qualità di Docente al Corso di Perfezionamento per gli studenti in Chimica e Ambienti di Lavoro del Dipartimento di Chimica, Sapienza, Università di Roma.

A.A. 1996/97
Incarico in qualità di Docente al Corso di Perfezionamento per gli studenti della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Sapienza Università di Roma, in Sicurezza e Prevenzione negli ambienti di Lavoro su Aspetti Igienico Ambientali nella Prevenzione dei Rischi Lavorativi. Tale corso è stato attivato con lo scopo di aggiornare i laureati in Chimica, Chimica Industriale, Fisica, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Farmacia, Scienze Biologiche, Scienze Naturali, Ingegneria, sul settore della sicurezza negli ambienti di lavoro e sulla prevenzione dei rischi occupazionali.

29 Maggio 1998
Docente al Corso di Perfezionamento postlaurea della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Sapienza Università di Roma in Sicurezza e Prevenzione negli ambienti di Lavoro su La prevenzione sanitaria: ruolo del medico competente, suo contributo alla valutazione dei rischi lavorativi, principali protocolli di riferimento per lo svolgimento della sorveglianza medica di prevenzione.

4 Marzo 1999
Seminario dal titolo Applicazione del D.Lgs. 626/94 e ss.mm. : Informazione ai Direttori dei Dipartimenti e Istituti di Area Medica, Sapienza Università di Roma.

24 Maggio 1999 e 17 Maggio 2001
Docente di un Seminario per il corso di Perfezionamento postlaurea in ingegneria nell ambito del Corso Sicurezza degli Impianti Industriali presso la Facoltà di Ingegneria, Sapienza Università di Roma sui seguenti argomenti: Medico Competente: compiti e ruoli; Ruolo del Medico Competente nella valutazione del rischio ai sensi dell art.4 del D.Lgs 626/94 e del DM 363/98; L infortunio sul lavoro e il registro infortuni; I valori limite di soglia e gli indicatori biologici di esposizione.

23/28 ottobre 2000
Docente del corso dal titolo Formazione del personale addetto alle squadre di Primo Soccorso nell ambito del Seminario Sicurezza Ambiente Protezione Civile (Scuola Estiva Europea, Penne (PE), per Datori di Lavoro in collaborazione con Sapienza Università di Roma e Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Dall A.A. 2001/2002 all A.A. 2008/2009
Incarico di docenza, conferito con Decreto Rettorale per l insegnamento di Igiene nel Corso di Laurea Triennale in Informazione Scientifica sul Farmaco per gli studenti della Facoltà di Farmacia, Sapienza Università di Roma.

Dall A.A. 2001/2002 all A.A. 2005/2006
Incarico di docenza, conferito con Decreto Rettorale per l insegnamento di Igiene nel Corso di Laurea Triennale in Tossicologia dell'Ambiente per gli studenti della Facoltà di Farmacia, Sapienza Università di Roma.

Dall A.A. 2002/2003 a tutt oggi
Attività Didattica Professionalizzante per gli specializzandi della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva della Facoltà di Medicina e Chirurgia, Sapienza Università di Roma.

Marzo 2003
Corso per Coordinatori della sicurezza nei cantieri mobili e temporanei organizzato in convenzione tra la Facoltà di Ingegneria, Sapienza Università di Roma, il CNIM (Comitato Nazionale Italiano Manutentori) e l'ANAS.

A.A. 2004/2005 a tutt oggi
Attività di tutor presso il Centro di Medicina Occupazionale per gli studenti del CdL in Assistenza Sanitaria della Facoltà di Medicina e Chirurgia e della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, Sapienza Università di Roma.

Maggio 2005
Corsi di formazione per i Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione ai sensi del D.Lgs. 195/03, Modulo A -Dipartimento di Chimica, Sapienza Università di Roma.

Settembre 2005
Corso di formazione Comunicare sicurezza: il difficile equilibrio tra rispetto della normativa e fattività rivolto al personale tecnico-amministrativo, Sapienza Università di Roma.

Settembre 2005
Corsi di formazione per il Registro Italiano Dighe:
Formazione ai sensi del D.Lgs. 626/94 per i Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
Formazione ai sensi del D.Lgs. 626/94, D.M. 388/03 per Addetti al Primo Soccorso Aziendale.

A.A. 2005/2006
Ciclo di lezioni sul ruolo del Medico Competente, nell ambito del corso semestrale di Prevenzione e Sicurezza in Laboratorio per il Corsi di Laurea in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Facoltà di Farmacia, Sapienza Università di Roma.

Marzo 2006
Corso di Aggiornamento in Medicina del Lavoro Guida Pratica per il Medico Competente, Protocollo n. 5607/191296 Crediti ECM n. 15, organizzato dalla Società Italiana per l Aggiornamento e l Educazione Continua in Medicina (S.I.A.E.C.M.) per il Dipartimento di Scienze di Sanità Pubblica G. Sanarelli , Sapienza Università di Roma.

A.A. 2006/07
Corsi di formazione per responsabili del servizio di prevenzione e protezione ai sensi del D.Lgs. 195/03, Modulo A, Dipartimento di Chimica, Sapienza Università di Roma.

Maggio 2007
Seminario interdisciplinare Salute Donna organizzato dal Comitato Pari Opportunità della Sapienza Università di Roma.

Maggio- Giugno- Luglio 2007
Corso Sicurezza e salute nei luoghi di lavoro: informazione e formazione dei lavoratori organizzato dall Ufficio Unico Formazione Corte Suprema di Cassazione e Procura Generale presso la Corte Suprema di Cassazione.

Ottobre 2007
Corso di informazione/formazione ai sensi del D.Lgs. 626/94 per studenti, laureandi, specializzandi, dottorandi e contrattisti del Dipartimento di Scienze di Sanità Pubblica G.Sanarelli , Sapienza Università di Roma.

Novembre 2007
Giornate di studio sul Mobbing per il personale della Sapienza Università organizzato dal Comitato paritetico sul fenomeno del mobbing Sapienza Università di Roma.
http://www.uniroma1.it/ateneo/governo/comitati/mobbing/archivio

Marzo 2009
Seminario di formazione in materia di radiazioni ionizzanti (D.Lgs. 230/95 art. 61) per il personale del Dipartimento di Biologia Cellulare e dello Sviluppo, Dipartimento di Genetica e Biologia Molecolare, Dipartimento di Scienze Biochimiche, Sapienza Università di Roma e per il personale dell Istituto di Biologia e Patologia Molecolare, Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Ottobre 2009
Incontro formativo rivolto al personale della Corte Suprema di Cassazione su Il Ruolo del Medico Competente, in corso di pandemia influenzale, per la riduzione del rischio espositivo nei luoghi di lavoro .

Novembre 2009
Incontro formativo rivolto al personale della Corte Suprema di Cassazione su Alcool come fattore di rischio per sé stessi e per i terzi .

Novembre 2009
Corso di formazione per i Rappresentanti dei lavoratori per la Sicurezza della Sapienza Università di Roma, sui seguenti argomenti: I rischi lavorativi: Cenni sui rischi derivanti da fattori psicosociali e sui rischi ergonomici e La valutazione dei rischi .

A.A. 2009/2010 all A.A.2011/2012
Docente di Medicina del lavoro del Corso Integrato - Igiene Epidemiologia e Statistica per gli studenti del CdL Infermieristica Facoltà di Medicina e Chirurgia sede San Giovanni -Addolorata Sapienza Università di Roma.

Maggio Settembre 2010
Attività di coordinamento scientifico e di docenza nell ambito del Piano 2010 per la formazione del personale della Corte Suprema di Cassazione nel corso Il Testo Unico dopo la riforma. Principali novità in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Novembre 2010
Giornate di studio sul Mobbing per il personale della Sapienza Università organizzato dal Comitato paritetico sul fenomeno del mobbing Sapienza Università di Roma.
http://www.uniroma1.it/ateneo/governo/comitati/mobbing/archivio

A.A. 2011/2012 a tutt oggi
Docente di Igiene e sicurezza negli ambienti di lavoro del Corso Integrato Promozione della salute e sicurezza per gli studenti del CdL Infermieristica Facoltà di Medicina e Chirurgia sede San Giovanni - Addolorata Sapienza Università di Roma.

A.A. 2011/2012
Attività formativa professionalizzante AFP per studenti del 6° anno del Corso di Laurea di Medicina e Chirurgia Facoltà di Medicina e Farmacia .

A.A. 2012/2013
Docente di Medicina del Lavoro per gli studenti del Corso di Laurea in Assistenza Sanitaria della Facoltà di Medicina e Odontoiatria

Dall A.A. 2003 al 2009
Partecipazione a vari cicli del Collegio dei docenti per il Dottorato Igiene Industriale e Ambientale - Sapienza Università di Roma.

Dall A.A. 2012
Partecipazione al ciclo XXVIII del Collegio dei docenti per il Dottorato Scienze Infettivologiche, Microbiologiche e di Sanità Pubblica - Sapienza Università di Roma.

A.A. 2014 2015
Partecipazione al ciclo XXX del Collegio dei Docenti per il Dottorato "MALATTIE INFETTIVE, MICROBIOLOGIA E SANITA' PUBBLICA" - Università degli Studi di ROMA "La Sapienza"

Dall anno 2001 a tutt oggi
Coordinatore dell attività di formazione per Addetti al Primo Soccorso Aziendale (APSA) dei dipendenti Sapienza .

Relatore di tesi sperimentali della Sapienza Università di Roma:
Facoltà di Medicina e Chirurgia per la Scuola di Specializzazione in Medicina del lavoro una Tesi
Sperimentale A.A. 1997/1998, (Correlatore);
Facoltà di Farmacia per il CdL in Tossicologia dell ambiente n.3 Tesi sperimentali A.A.
2003/2004 e una Tesi Sperimentale A.A. 2004/2005;
Facoltà di Farmacia per il CdL Informazione Scientifica sul Farmaco una Tesi compilativa
A.A.2004/2005 e n. 2 Tesi sperimentali A.A. 2005/2006 e 2006/2007;
Facoltà di Farmacia e Medicina per la Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva
Ia Facoltà di Medicina e Chirurgia n.2 Tesi Sperimentale A.A.2008/2009, una A.A.2009/2010 e
una A.A. 2011/2012.

ATTIVITA DIDATTICA IN AMBITO INTERNAZIONALE

Marzo-Giugno 2008
Docente nel progetto di formazione triennale post universitaria, TEMPUS MEDTRA Occupational Medicine Training Course finanziato dalla Commissione Europea, con UNIMED (Mediterranean Universities Union), Sapienza Università di Roma , Università di Malta, Università Siriane di Damasco, Aleppo ed Homs ed il Ministero Siriano del Lavoro e degli Affari Sociali, volto a realizzare un corso di Medicina Occupazionale in Siria e creare Centri di Medicina Occupazionale simili a quello della Sapienza presso l Università di Damasco con sedi presso le Università di Aleppo e di Homs.
Lezioni tenute presso l Università di Damasco nei periodi 10-14 marzo 2008 e 23-27 giugno 2008 inerenti: Modulo n.5 Practical exercise: analysis and survey of the occupational risks through the design of an innovative health risk evaluation form surveying occupational risks in the University context. e Modulo n.1 - Professional pathology,biological monitoring and exposure limit values .
http://www.uni-med.net/index.php?option=com_content&task=view&id=133&Ite...

5 -16 Ottobre 2009
Docente e Coordinatore dell Attività Didattica Professionalizzante per il Progetto TEMPUS MEDTRA PRACTICAL TRAINING COURSE, svolta nel Centro di Medicina Occupazionale Sapienza Università di Roma da lei diretto, nell ambito del progetto di formazione post universitaria, TEMPUS MEDTRA Occupational Medicine Training Course finanziato dalla Commissione Europea, con UNIMED (Mediterranean Universities Union), Sapienza Università di Roma, Università di Malta, università siriane di Damasco, Aleppo ed Homs ed il Ministero Siriano del Lavoro e degli Affari Sociali, volto a realizzare un corso di Medicina Occupazionale in Siria e creare Centri di Medicina Occupazionale simili a quello della Sapienza presso l Università di Damasco con sedi presso le Università di Aleppo e di Homs.

RELAZIONI A CONGRESSI

11 Ottobre 1997
Relatore sul tema: Tutela della salute e ambiente: norme attuali e principi etici al Convegno Principi etici deontologici nella ricerca e nella professione medica alle soglie del terzo millennio. Aspetti giuridico normativi ed economico sociali organizzato dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia delle Università di Roma La Sapienza, Tor Vergata, Cattolica del Sacro Cuore, L.I.U. Campus Biomedico in collaborazione con Commissione diocesana per la pastorale universitaria.

24 Giugno 2004
Relazione in qualità di Coordinatore Nazionale IAGOSH (Italian Aviation Group of Safety and Health) al 2° Convegno Nazionale A.I.A.S. (Associazione Italiana Addetti alla Sicurezza) sulla valutazione del rischio e protocollo sanitario del personale di volo.

18 Ottobre 2008
Relatore al Corso di aggiornamento Settimana europea per la tutela della salute e sicurezza sul lavoro Ambienti di lavoro sani e sicuri organizzato dal Dipartimento Scienze Mediche Preventive, Facoltà di Medicina e Chirurgia dell Università di Napoli Federico II .
Aula Magna Facoltà di Medicina e Chirurgia , Università degli Studi di Napoli Federico II.

28 Ottobre 2009
Relatore su La Medicina Occupazionale al Corso di aggiornamento Settimana europea per la tutela della salute e sicurezza sul lavoro. Aula Magna Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Napoli Federico II.

17 Giugno 2010
Relatore su La valutazione del rischio biologico e ruolo dei vaccini come prevenzione al Convegno Prevenzione nel mondo del lavoro: salute, economia, sicurezza Dipartimento Scienze Mediche Preventive, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Napoli Federico II. Circolo Ufficiali Marina Militare Napoli.

21 Maggio 2011
Relazione su La vaccinazione antitubercolare per gli studenti di Medicina e Chirurgia dell Università degli Studi di Roma La Sapienza al 7° Congresso Nazionale SIMVIM La Medicina dei viaggi: problematiche passate, recenti e future . Royal Continental Hotel Napoli.

19/20 Aprile 2012
Relazione su I Criteri di Idoneità alle Giornate di Studio Radiazioni e Tiroide organizzate da AIRM Associazione Italiana di Radioprotezione Medica e ISA Istituto Superiore Antincendi, presso Istituto Superiore Antincendi - Roma http://www.vigilfuoco.it/aspx/download_file.aspx?id=12195

ATTIVITA SCIENTIFICA
(Settori di ricerca di interesse e luoghi di svolgimento delle ricerche, con collaborazioni etc.)

Dal 01 Settembre 1985 al 30 Settembre 1987
Dal 01 Luglio 1988 al 30 Giugno 1989
Ha ricevuto Premi scientifici per l attività di studio e ricerca svolta per la Fondazione Clinica del Lavoro "Salvatore Maugeri" di Pavia (Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico) in merito agli effetti extrauditivi da rumore.

Dal 1986 al 1995
Ha collaborato all attività di ricerca con il Dipartimento di Igiene del Lavoro dell ISPESL.

Dal 1990 al 1994
Ha partecipato alle attività del G.I.L.V. (Gruppo Italiano per lo studio dei rapporti tra Lavoro e Visione), che raccoglie circa 30 Cattedre e Cliniche Universitarie Italiane, in rappresentanza della Cattedra e Scuola di Specializzazione di Medicina del Lavoro, Sapienza Università di Roma; si è occupata in particolare delle tematiche relative all inquinamento indoor ed alle caratteristiche ergonomiche dei posti di lavoro quali concause di astenopia visiva.
E socia dell Associazione Scientifica Gruppo Italiano Lavoro e Visione sino a settembre 1995.

Da Gennaio 1991 a Gennaio 1992
Incarico di ricerca per la realizzazione del progetto del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale - Fondo Speciale Infortuni - dal titolo: Igiene e sanità nell azienda artigiana per l analisi comparata tra rischi da inquinanti chimico-fisici e loro ricaduta sui lavoratori esposti, in diverse realtà produttive della piccola impresa .

Da Aprile 1991 ad Aprile 1992
Incarico di ricerca nell ambito del progetto del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale -Fondo Speciale Infortuni - dal titolo: Progettazione e sviluppo di un sistema informatizzato di elaborazione, analisi comparativa e valutazione dei dati relativi al monitoraggio della qualità dell aria degli ambienti di lavoro, in relazione al territorio ed epidemiologia dei fattori di rischio .

Da Maggio 1992 a Maggio 1993
Incarico di ricerca per la realizzazione del progetto del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale - Fondo Speciale Infortuni - dal titolo: Attivazione di protocolli per il monitoraggio biologico e la sorveglianza sanitaria di popolazioni omogenee esposte a basse concentrazioni di piombo: indagine epidemiologica, ambientale e validazione degli indicatori biologici di esposizione ed effetto .

Dal 1993 al 1996
Ad aprile 1993 fonda l'Associazione Scientifica "Sintesi per la Ricerca" finalizzata a promuovere studi e ricerche nel campo della Medicina del Lavoro, dell'Igiene e della Sicurezza Ambientale, e viene nominata Presidente della stessa.
Ad ottobre 1993 è stata nominata Coordinatrice del Comitato Scientifico del periodico di informazione "Sintesi News" Notiziario di Igiene Sicurezza e Medicina del Lavoro dell'Associazione Scientifica Sintesi per la Ricerca.
A Luglio 1996 in qualità di Presidente dell Associazione Scientifica Sintesi per la ricerca promotore del periodico "Sintesi Duemila" trimestrale dell'Associazione Sintesi per la Ricerca.
L associazione durante il triennio di presidenza ha promosso e realizzato Convegni Scientifici, Tavole Rotonde, Seminari per la prevenzione della salute e la tutela dell ambiente. Ha inoltre analizzato con dibattiti ed attività editoriale l applicazione del D. Lgs 626/94 nelle varie realtà produttive italiane (P.M.I., P.A., AGIP PETROLI). e validato, i seguenti Libretti di Formazione ed Informazione per i lavoratori dal Titolo: (D. Lgs. 626/94 e successive modifiche ed integrazioni)I Dispositivi di Protezione Individuale; Uso di attrezzature munite di videoterminale; Movimentazione manuale dei carichi; Il primo soccorso; L uso dei carrelli elevatori; L igiene degli alimenti; L antincendio.

Da Aprile a Settembre 1995
Incarico di supervisione scientifica conferito dall Istituto Italiano di Medicina Sociale (I.I.M.S.) per la validazione della sezione - Medicina del Lavoro- del Manuale per la Salute e la Sicurezza nell Artigianato edito dalla Confartigianato.
Da Giugno a Dicembre 1995
Incarico di ricerca conferito dall Istituto Italiano di Medicina Sociale (I.I.M.S.) della durata di un semestre su Tutela della salute dei lavoratori turnisti ; tale manuale è stato consegnato all Ente.

A.A. 1996-97
Incarico di coordinamento e conduzione nei Progetti Interdisciplinari di Ricerca Scientifica tra la Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, Sapienza Università di Roma e la Cattedra di Medicina del Lavoro dell Università di Roma Tor Vergata . Tali Progetti hanno riguardato: lo studio dei rapporti tra l inquinamento chimico ambientale e l esposizione dei lavoratori attraverso il monitoraggio biologico; l informazione e la formazione dei lavoratori come dal D. Lgs. 626/94 articolo 21, in funzione del rischio chimico individuato in fase di valutazione; la formazione dei responsabili della sicurezza nella Pubblica Amministrazione.

Da Novembre 1996 a Febbraio 1997
Incarico di collaborazione scientifica conferito dall Istituto Italiano di Medicina Sociale (I.I.M.S.), nell ambito del servizio di Informazione, Assistenza e Consulenza dell Ente per le attività previste dal D.Lgs. 626/94, con i seguenti contenuti:
consulenza in materia di medicina del lavoro al Responsabile del Servizio Informazione Assistenza e Consulenza (S.I.A.C.), relativamente a quesiti da questo formulati;
reperimento documentazione aggiornata nel settore della medicina occupazionale per il S.I.A.C.;
predisposizione di testi di divulgazione per l informazione e la formazione sulle tematiche di medicina del lavoro, igiene e sicurezza per la corretta applicazione del D.Lgs. 626/94; per tale incarico sono stati attualmente redatti i seguenti manuali per i lavoratori e i datori di lavoro: Movimentazione manuale dei carichi, Il videoterminale, Primo soccorso, La protezione da agenti cancerogeni. Tali manoscritti sono reperibili presso il S.I.A.C. dell I.I.M.S.
partecipazione su richiesta dell Ente a riunioni scientifiche in riferimento alle attività di consulenza per le aziende

Giugno 1997
Segretario del Consiglio Direttivo della Sezione Lazio-Abruzzo-Marche-Umbria dell Associazione Italiana degli Igienisti Industriali (A.I.D.I.I.).

A.A. 1997/1998
Ha elaborato la Scheda di Destinazione Lavorativa (SDL) per la ricognizione dei rischi occupazionali e l elaborazione dei protocolli di Sorveglianza Sanitaria. Oggetto di 2 comunicazioni scientifiche

Dal 2002 al 2004
Componente del gruppo di ricerca PRIN 2002: Metodologie analitiche innovative per l identificazione e la determinazione di micotossine e biotossine in alimenti , Dipartimento di Chimica, Sapienza Università di Roma.

Da Gennaio a Dicembre 2007
Coordinatrice Scientifica del progetto Regionale Lazio - Commissione consiliare speciale per la Sicurezza e la prevenzione infortuni nei luoghi di lavoro per l ideazione e realizzazione di un centro di riferimento virtuale finalizzato all'archiviazione sistematica della documentazione personale vaccinale (portale web all url: www.rischiobiologico.org), allo scambio di informazioni e formazione dei professionalmente esposti a rischio biologico; collaborazione tra il Dipartimento di Chimica e il Centro di Medicina Occupazionale, Sapienza Università di Roma.

Dal Giugno 2007 a Giugno 2008
Membro del coordinamento scientifico del progetto Regione Lazio Assessorato all Agricoltura- Carta della Salute dell Agricoltore, finalizzato alla raccolta, allo studio e all informatizzazioni dei dati relativi all esposizione occupazionale degli Agricoltori del Lazio; collaborazione tra il Dipartimento di Chimica e il Centro di Medicina Occupazionale, Sapienza Università di Roma.

Dal 2009 al 2012
Componente del gruppo di ricerca Progetto di Ateneo: Particolato e polveri di origine minerale: aspetti mineralogici, ambientali e sanitari , che vede il coinvolgimento di quattro dipartimenti della Sapienza (Scienze della Terra, Fisiopatologia Medica, Ingegneria Chimica Materiali Ambiente, Scienze di Sanità Pubblica) appartenenti alle tre Facoltà di: Scienze M.F.N., Ingegneria, Medicina e Chirurgia. Inoltre, sono coinvolte nel progetto altre due strutture Universitarie italiane (L'Aquila e Cagliari) e l'Istituto Superiore di Sanità di Roma.

Nel 2009
Accreditata nell Albo dei Revisori MIUR_CINECA per la valutazione dei progetti di ricerca Prin 2009.

Dal 2010 al 2011
Componente del gruppo di ricerca PRIN 2010 2011 su Interazioni fra minerali e biosfera: Conseguenze per l ambiente e la salute umana .

Da 21 Novembre 2008 al 21 Novembre 2010
Componente del gruppo di ricerca per il Progetto del Dipartimento Igiene del lavoro ISPESL Studio e validazione di un modello per la valutazione e gestione del rischio chimico (D.Lgs. 25/02) nei laboratori di ricerca , in collaborazione con Dipartimento di Chimica e ASL RMC.

13 Giugno 2011
Ha partecipato alla Giornata di Studio sul Regolamento recante disposizioni per l applicazione del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 agli istituti di istruzione ed educazione, università, istituti di istruzione secondaria e istituti dell alta formazione artistica - Università degli Studi di Roma Tor Vergata .

Da Ottobre 2012 a Ottobre 2013
Ha proposto e definito, in qualità di Project Management, il Progetto di ricerca Analisi epidemiologica del Database GIPSI SAIPEM volto a sviluppare un report epidemiologico relativo allo stato di salute finalizzato alla verifica dei protocolli sanitari adottati per le prevenzione delle malattie professionali dei Dipendenti SAIPEM all Estero.

PARTECIPAZIONE A COMMISSIONI

Dal 12 Maggio 1995 al Novembre 1997
Membro della Commissione per i controlli sanitari periodici del personale addetto a lavorazioni rischiose ai sensi del D.Lgs. 626/94, Sapienza Università di Roma.

Dal 9 Aprile 1998 al 23 Luglio 1998
Segretaria della Commissione Sicurezza della Sapienza Università di Roma.

24 Luglio 1998
Membro della Commissione Sicurezza della Sapienza Università di Roma. http://www.uniroma1.it/ateneo/governo/commissioni/sicurezza
Nel 2000
Membro delle Commissioni giudicatrici della Sapienza Università di Roma in quattro concorsi pubblici, per titoli ed esami, per posto Funzionario Tecnico, VIII qualifica funzionale, area funzionale tecnico-scientifica e socio sanitaria, presso l Ufficio speciale di prevenzione e protezione (Ufficio del Medico Competente).

Da Gennaio 2008 al 30 giugno 2010
Membro della Commissione Sicurezza e della Commissione Didattica del Dipartimento di Scienze di Sanità Pubblica G. Sanarelli , Sapienza Università di Roma.

Da Maggio 2005 al 2010
Membro della Commissione Bilaterale Tecnica per l applicazione del D. Lgs. 626/94 della Sapienza Università di Roma.

Dal Gennaio 2008 a Giugno 2008
Componente Confindustria del Gruppo tecnico di lavoro, istituito presso la Direzione generale della prevenzione sanitaria del Ministero della Salute, con il compito di individuare le procedure diagnostiche e medico legali da proporre ai fini degli accertamenti di assenza di tossicodipendenza e di assunzione di sostanze stupefacenti da parte di lavoratori impegnati nelle attività di trasporto di passeggeri e merci pericolose e nelle altre mansioni che comportano rischi per la sicurezza individuate nell intesa Stato/Regioni del 30/10/2007.

Da luglio 2010 a Dicembre 2011
Membro della Commissione presso Istituto Superiore di Sanità con il compito di individuare, nell ambito del personale classificato esposto alle radiazioni ionizzanti, i dipendenti che, a prescindere dalla categoria A e B svolgono abitualmente la specifica attività professionale in zona classificata , nel rispetto e in correlazione con le disposizioni e la classificazione previste dal D.Lgs. 230/95 e smi, ai fini della corresponsione agli aventi diritto delle indennità previste dall art. 26 del D.P.R. n. 171/1991.

Da aprile 2010 a tutt oggi
Membro effettivo della Commissione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione Generale delle Relazioni Industriali e dei Rapporti di Lavoro - Divisione III - per l iscrizione nell elenco dei Medici Autorizzati in rappresentanza dell Istituto Superiore di Sanità.

Dal 2011
Membro componente del Gruppo di lavoro SItI Prevenzione e Sicurezza sui luoghi di lavoro .

Nel 2009 e nel 2012
Membro della Commissione Giudicatrice per individuare medici Specialisti con cui stipulare contratti di prestazione professionale per le esigenze del Centro di Medicina Occupazionale della Sapienza Università di Roma.

Nel 2009 e nel 2012
Membro della Commissione Giudicatrice per individuare Operatore Sanitario con cui stipulare contratto di prestazione professionale per le esigenze del Centro di Medicina Occupazionale della Sapienza Università di Roma.

ASSOCIAZIONI SCIENTIFICHE
E membro delle seguenti associazioni scientifiche:

Dal 1983 a tutt oggi Società Italiana di Medicina del lavoro ed Igiene Industriale (SIMLII)

Dal 1990 al 1995 socia dell Associazione Scientifica Gruppo Italiano Lavoro e Visione

Dal 1992 Associazione Italiana Igienisti Industriali (AIDII)

Dal 1997 Associazione Nazionale Medici d Azienda e Competenti (ANMA)

Dal 2002 Associazione Italiana Radioprotezione Medica (AIRM)

Dal 2008 Societa' Italiana Igiene Medicina Preventiva e Sanita' Pubblica (SITI)

PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

1
SERNIA S.
Esperienza di sorveglianza sanitaria e di igiene del lavoro negli impianti termici di potenzialità inferiore o superiore a 1000 MCal/h.
Prevenzione Oggi, ISPESL. 1998; 3-27.

2
SERNIA S., PAPA G., ROMANO A., QUARATINO D., DI FONSO M., VIOLA M., BOCCIA I., DI GIOACCHINO M., VENUTI A. AND CAVALIERI S.
Contact dermatoses in metal workers.
International Journal of Immunopathology and Pharmacology-Biomedical Research Press. 2000; Vol 13,1: 43-47.

3
PAPA G., ROMANO A., QUARANTINO D. DI FONSO M., VIOLA M, ARTESANI MC, SERNIA S., DI GIOACCHINO M., VENUTI A.
Prevalence of sensitization to Cupressus sempervirens: a 4- year retrospective study. Department of International Medicine and Geriatrics, UCSC-Allergy Unit, C.1 Columbus, Rome, Italy, Sci Total Environ . 10 Aprile 2001; 270 (1-3):83-87.

4
SERNIA S.
Primo soccorso ed emergenza sanitaria nei luoghi di lavoro.
Atti del Seminario di Formazione Sicurezza Ambiente Protezione Civile , Penne (Pe), 23/28 ottobre 2000; 29-49.

5
BINAGHI S., PAPA G., SERNIA S.
Aspetti di interesse normativo e legale correlati all utilizzo della scheda di destinazione lavorativa.
Atti XIX Congresso Nazionale AIDII, Napoli, Castel dell Ovo, 6-8 giugno 2001; 145-147.

6
S. SERNIA, A. BACALONI, G. CARUNCHIO, B. SBRICCOLI, L. STEDILE.
La scheda di destinazione lavorativa:uno strumento elaborato per una grande realtà universitaria integrato con un database.19°Congresso Nazionale AIDII Pime Pavia. Giugno 2001 Napoli.vol.6-8, pag.184 - 188

7
PAPACCHINI L., ROSSINI F., MONTI F., SERNIA S., R. MASTACCHI . L'esposizione al rumore degli addetti in agricoltura: vantaggi della tecnica della semina su sodo dei cereali. Risultati preliminari.
Atti XX Congresso Nazionale AIDII, Viterbo, Grand Hotel Salus delle Terme, 19-21 giugno 2001; 236-239.

8
CURINI R., BACALONI A., CONTINENZA A., TENTOLINI U., SERNIA S.
Percorso di valutazione del rischio chimico ai sensi del D.Lgs 25/2002 nei laboratori. Atti XXI Congresso Nazionale AIDII, Como, Villa Olmo, 25-27 giugno 2003; 94-97.

9
SERNIA S., CORRAO C.R.N.
Aspetti epidemiologici del fenomeno infortunistico in strutture universitarie.
Giornale Italiano di Medicina del Lavoro ed Ergonomia, 2003; vol. XXV; 365-366.

10
SPIRIDIGLIOZZI S., D'ANDREA S., SERNIA S.
La tutela della lavoratrice madre.
Igiene e Sicurezza sul Lavoro, anno VIII, Gennaio 2004, Ipsoa Ed., Milano: 5-11.

11
SERNIA S., MARINI G., CURINI R.
Primo soccorso aziendale: Applicazione del D.M. 388/03 in realtà occupazionali complesse. L Università La Sapienza di Roma: un caso concreto.
Atti 67° Congresso Nazionale SIMLII, Hotel Hilton Sorrento Palace, Sorrento 3-6 Novembre 2004; 338-339.

12
SERNIA S., CANNAS M., BARUFFALDI U., MARINI G.
Gestione informatizzata dell emergenza sanitaria in una struttura pubblica complessa. Il caso dell Università degli studi di Roma La Sapienza .
Atti Congresso Nazionale La Medicina del Lavoro del 2000 Villa Montalto, Firenze 16-18 Novembre (2005); 345-346.

13
SERNIA S.
Il rischio biologico da tubercolosi in ambito occupazionale: aspetti legislativi, profilassi specifica, nuovi orientamenti e criticità gestionali.
Prevenzione Oggi, ISPESL. 2008; vol.4, n.2:1-16.

14
SERNIA S.
Il rischio biologico da virus dell epatite B e C (HBV e HCV): prevenzione specifica e sorveglianza sanitaria in ambiente ospedaliero alla luce del D.Lgs. 81/08.
Prevenzione Oggi, ISPESL. 2008; vol.4 ,n.4:1-20.

15
ORTIS M., SANTINO I., SERNIA S., FREDA A., FARA G.M.
La gestione dei rifiuti sanitari in base al D.P.R. 15 luglio 2003 n.254 Incontro Multidisciplinare.
Atti Giornate del Dipartimento di Scienze di Sanità Pubblica, Sapienza Università di Roma, 20-21 Gennaio 2009; 46.

16
NICOSIA V., DE SANCTIS S., GIALDI C., CONSENTINO M., ROMANO S., CANCANELLI G., SERNIA S.
Prevenzione della malattia di Lyme per i lavoratori esposti a rischio di morso da zecca. Atti 72° Congresso Nazionale SIMLII, Fortezza da Basso, Firenze, 25-28 Novembre 2009; 369-370.

17
GIANFAGNA A., INGLESSIS M., MAZZIOTTI-TAGLIANI S., PACELLA A., PIGA L., SERNIA S., SETTIMO G., VIVIANO G.
Environmental and health aspects related to heavy metals in particulate matter: determination and release tests in biological environs.
Atti 89° SIMP Meeting. Ferrara, 13-15 Settembre 2010. Vol. Abstract: 212.

18
SERNIA S., RORI B., ANTONIOZZI T., CALVANI A., ORTIS M.
La vaccinazione antitubercolare per gli studenti di Medicina e Chirurgia della Sapienza Università di Roma: l esperienza gestionale maturata presso il Centro di Medicina Occupazionale (CMO).
Atti 73° Congresso Nazionale SIMLII, Ergife Palace Hotel, Roma 1-4 Dicembre 2010; 194-195.

19
ORTIS M., FARA G. M., SERNIA S. La gestione dei rifiuti sanitari D.lgs.254/03. Lavorare nel sistema rifiuti salute e sicurezza, stato dell arte, innovazione . Aula Magna della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Università di Pisa 15-16 giugno 2011; Atti del Convegno senza numerazione delle pagine.

20
NICOSIA V., DE SANCTIS S., SERNIA S., SGUERA A., CONSENTINO M., GIALDI C., DONGHI R.
Il protocollo sanitario per il lavoratore Italiano all estero. Esperienza di Saipem.
Atti 74° Congresso Nazionale SIMLII, Centro Congressi Lingotto, Torino 16-19 novembre 2011;

21
G. LA TORRE, C. PALAZZO, M. ORTIS, T. ANTONIOZZI, A. BOCCIA, S. SERNIA.
Revisione Del comportamento degli Atenei italiani nei confronti della Vaccinazione Anti HBV e della Profilassi antitubercolare. Annali di igiene Medicina preventiva e di Comunità. 2011.Vol.6,467 472.

22
DE GIUSTI M., CORRAO C. R. N., MANNOCCI A., PALAZZO C., RICCARDI R., SCHMIDT S. L., SERNIA S., LA TORRE G.
Occupational Biological Risk perception: results from a large survey in Italy. Annali dell'Istituto Superiore di Sanità. 2011. vol.48, 138 - 145;

23
P. SALERNO, T. DI MAURO, G. MARINI, M. BRANDANI, S. SERNIA
Il Primo Soccorso presso l Istituto Superiore di Sanità. Notiziario Dell Istituto Superiore di Sanità. 2012. vol.25, 6-9.

24
G.B.ORSI, T.ANTONIOZZI, M.ORTIS, V.PIPPIA, S.SERNIA
Skin test screening for tuberculosis among healthcare students: a retrospective cohort study. Annali di Igiene. 2013. Vol.25, 311-315;

25
S.SERNIA, T.ANTONIOZZI, M.ORTIS (2013)
Practical method of control of TBC in a population of students belonging to the Sapienza University of Rome, Italy. Annali di Igiene. 2013. Vol.25, 419 425;

26
S.SERNIA, MESSINEO A, DARDANO A.
Le figure coinvolte nella valutazione dei rischi e la relativa formazione. In: Carducci A, Triassi M. La valutazione dei rischi lavorativi.Roma: SEU. 2013. p. 57 - 70.

27
S. SERNIA, MESSINEO A, CARDUCCI A. (2013)
Rischio biologico nelle strutture sanitarie: l infezione tubercolare. In: Carducci A, Triassi M. La valutazione dei rischi lavorativi. Roma: SEU. 2013. p. 172-186.

28
G.LA TORRE, S. PIGNALOSA, A. MANNOCCI, R. SAULLE, V. NICOSIA, C. GIALDI, M. ORTIS, A. BOCCIA, S. DE SANCTIS, S. SERNIA.(2013)
Fattori Di Rischio Cardiovascolare Nei Dipendenti Di Una Società Multinazionale Nel Settore Dell energia. Atti 46 °Congresso Nazionale Siti Taormina 17 20 ottobre 2013.

30
S.SERNIA, P.ARCARO, M.ORTIS, G.LA TORRE (2013)
Protocollo per la Prevenzione e il Controllo del rischio di Tubercolosi nelle strutture sanitarie.
Igiene e Sanità Pubblica.2013.p.505 518.

31
S.SERNIA, M.ORTIS, T.ANTONIOZZI, C. PALAZZO, V.COLAMESTA, S.
D AGUANNO, GIUSEPPE LA TORRE (2014).
Infezione tubercolare latente: analisi su una popolazione di studenti della Sapienza Università di
Roma. Igiene e Sanità Pubblica.2014. p.391 398.

32
S. SERNIA, M.ORTIS, T.ANTONIOZZI, E. MAFFONGELLI, G.LA TORRE
Levels of Anti-HBs Antibody in HBV-Vaccinated Students Enrolled in the Faculty of Medicine,
Dentistry and Health Professions of a Large Italian University.
Hindawi Publishing Corporation BioMed Research International Volume 2014,
Article ID 712020, 6 pages

MANNOCCI A., PIGNALOSA S., SAULLE R., SERNIA S., DE SANCTIS S., CONSENTINO M., GIALDI C., NICOSIA V., LA TORRE G.
Prevalence of Major cardiovascular risk factors among oil and gas and energy company workers.
Annali dell'Istituto Superiore di Sanità. 2015.p.148 153.

DI FOLCO F., DE CESARE D., MUTOLO P., UNIM B., SERNIA S.
Requirements for cabin crew medical examinations and assessment.
Senses&Sciences. 2015; 2 (3).p.87 93.

LA TORRE G., MANNOCCI A., PIGNALOSA S., SAULLE R., NICOSIA V., SERNIA S., ORTIS M., GIALDI C., COSENTINO M.
La Carta Del Rischio Cardiovascolare Fatale: Un'indagine Sui Lavoratori Oil & Gas.
Atti 48° Congresso Nazionale Società Italiana Di Igiene, Medicina Preventiva E Sanità Pubblica (Siti).
Abstract book 14 17 Ottobre 2015 Milano.

SERNIA S., QUAGLIA V., SBRICCOLI B., ORTIS M., COLAMESTA V., LA TORRE.
G. Changes in tobacco addiction and spirometric variations in workers exposed to chemical risk in biochemical research laboratories of a large Italian University--a retrospective cohort study.
Clinica Terapeutica. 2015; 166 (1): e34-e40.

PROTANO C., MAGRINI A., VITALI M., SERNIA S.
Gender perspective in occupational medicine and workplace risk assessment: state of the art and research agenda.
Annali Di Igiene Medicina Preventiva e di Comunità. 2016. P.25 - 35. Volume 28( 1) .

PROTANO C., MANIGRASSO M., AVINO, P., SERNIA S., VITALI M.
Second-hand smoke exposure generated by new electronic devices (IQOS® and e-cigs) and traditional cigarettes: submicron particle behaviour in human respiratory system.
Annali di Igiene Medicina Preventiva e di Comunità. 2016. P. 109 112. Volume 28 (2).

MANNOCCI A., PIGNALOSA S., NICOSIA V., SAULLE R., SERNIA S., LA TORRE
G Cardiovascular Diseases Risk Factors in oil and gas workers: a ten years observational retrospective cohort.
Annali di Igiene Medicina Preventiva e di Comunità. Mar Apr 2016. P.122 132. Volume 28(2)

SERNIA S., DI FOLCO F., ALTRUDO P., SBRICCOLI B., SESTILI C., COLAMESTA V., DEL BUONO S, MICHETTI A., ORTIS M., DAWODU A., VILLARI P., LA TORRE G.
Studio epidemiologico sul rischio di cancro del rinofaringe, leucemie e altri tumori in una coorte di dipendenti e studenti potenzialmente esposti a formaldeide in laboratori universitari.
Clinica Terapeutica. 2016; 167 (2):43-47.

SERNIA S., LA TORRE G., GIALDI C., NICOSIA V., ORTIS M., CONSENTINO M.
Proposta operativa per le vaccinazioni in vari contesti professionali.
Lavoro e Medicina, 2016, Numero unico, pp 17-34.

BUCCI R., COLAMESTA V., SERNIA S., LA TORRE G.
Gaetano Pieraccini: Public Health giant who created Italian Social Medicine.
Epidemiology Biostatistics and Public Health. 2016. Vol. 13, Nr. 4, pp. e12245-1-e12245-4

SERNIA S., FERRO G., ALTRUDO P., CURINI R., LOMBARDI R.
Risk assessment, and carcinogen mutagen for workers potentially exposed in the research laboratories of "Sapienza" University of Rome for Health Surveillance
SENSES & SCIENCES, Vol. 2, 2017

SINOPOLI A., SESTILI C., LOJODICE B., SERNIA S., MANNOCCI A., DE GIUSTI M., VILLARI P., LA TORRE G.
Il benessere organizzativo in un dipartimento universitario. Igiene e Sanità Pubblica - Parte Scientifica e Pratica. Ig. Sanità Pubbl. 2017; 73: 201-213.

NICOSIA V., SERNIA S., GIALDI C., CONSENTINO M., LA TORRE G.
La tubercolosi in diversi contesti occupazionali: lavoratori all'estero
G.I.M.L.E., 2017, XXXIX suppl. n.3: 52.

LA TORRE G., PETRONZI F., BOLLINI G., MANNOCCI A., SERNIA S.
Infortuni sul lavoro nelle micro e piccole imprese nel periodo 2013-2015 in provincia di Roma
G.I.M.L.E., 2017; 13

LA TORRE G., MANNOCCI A., SAULLE R., BACKHOUS I., SESTILI C., D'EGIDIO V., SCIARRA I., COCCHIARA R., CHIAPPETTA M., MARINELLI L., COTTARELLI A., TOMASSINI L., DEL CIMMUTO A., CURINI R., SERNIA S., DE GIUSTI M. Preventive Medicine Center and Health Care for students of Medicine and Health Professions at the Sapienza University of Rome: a research protocol
Senses and Sciences, 2017, 4 (3): 428-432

LA TORRE G., VELLI, L., MANNOCCI A., SERNIA S.
Total Worker Health: una sintesi fra Medicina Occupazionale e Medicina Preventiva, G.I.M.L.E., 2017, XXXIX suppl. n.4: 51-52

La Torre, G; Palmeri, V; Pagano, L; Nati, G; Sernia, S; Mannocci, A
Evaluation of cardiovascular risk profile. A comparative analysis between CUORE algorithm and the Framingham risk scores.
EUROPEAN REVIEW FOR MEDICAL AND PHARMACOLOGICAL SCIENCES

LA TORRE G, SESTILI C, MANNOCCI A, SINOPOLI A, LOJODICE B, SERNIA S, DE SIO S, DEL CIMMUTO A, DE GIUSTI M
Association between work related stress and health related quality of life: the impact of socio-demographic variables. A cross sectional study in a region of central Italy
INTERNATIONAL JOURNAL OF ENVIRONMENTAL RESEARCH AND PUBLIC HEALTH 2018

La Torre, Giuseppe; Petronzi, Ferdinando; Bollini, Giorgio; Mannocci, Alice; Sernia, Sabina
Workplace injuries in micro and small enterprises in the period 2013-2015 in the province of Rome (Italy)
GIORNALE ITALIANO DI MEDICINA DEL LAVORO ED ERGONOMIA - 2019 vol. 41 (3)

La Torre, Giuseppe; Mannocci, Alice; Sestili, Cristina; Di Folco, Francesco; Foschi, Camilla; Lucchese, Chiara
Injuries among Sapienza University students
GIORNALE ITALIANO DI MEDICINA DEL LAVORO ED ERGONOMIA - 2020 vol. 42 (1) pp.11-15

Lombardi, R.; Ledda, A.; Tomao, P.; Vonesch, N.; Carducci, A.; Clementi, M.; D Alessandro, D.; Sernia S.
Misure di sicurezza per gli agenti infettivi del gruppo 3 nelle attività sanitarie.
FactSheet 2020 - INAIL

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare
PROMOZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA 1035046 2021/2022 Tecniche audiometriche (abilitante alla professione sanitaria di Audiometrista) - Roma Azienda Policlinico Umberto I
PROMOZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA 1034955 2021/2022 Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) - Corso di laurea L - Roma Azienda S. Giovanni Addolorata
PROMOZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA 1035046 2020/2021 Tecniche audiometriche (abilitante alla professione sanitaria di Audiometrista) - Roma Azienda Policlinico Umberto I
PROMOZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA 1034955 2020/2021 Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) - Corso di laurea L - Roma Azienda S. Giovanni Addolorata
PROMOZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA 1035046 2019/2020 Tecniche audiometriche (abilitante alla professione sanitaria di Audiometrista)
PROMOZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA 1034955 2019/2020 Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) ROMA - Corso di laurea L- Az S. Giovanni Addolorata
PROMOZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA 1034955 2018/2019 Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) ROMA - Corso di laurea L- Az S. Giovanni Addolorata
PROMOZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA 1035046 2018/2019 Tecniche audiometriche (abilitante alla professione sanitaria di Audiometrista)
PROMOZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA 1034955 2017/2018 Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) ROMA - Corso di laurea L- Az S. Giovanni Addolorata
PROMOZIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA 1034955 2016/2017 Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di Infermiere) ROMA - Corso di laurea L- Az S. Giovanni Addolorata
Titolo Rivista Anno
[Injuries among Sapienza University students] GIORNALE ITALIANO DI MEDICINA DEL LAVORO ED ERGONOMIA 2020
Misure di sicurezza per gli agenti infettivi del gruppo 3 nelle attività sanitarie 2020
Techniques and outcomes of minimally-invasive surgery for nonmetastatic renal cell carcinoma with inferior vena cava thrombosis: A systematic review of the literature MINERVA UROLOGICA E NEFROLOGICA 2019
[Workplace injuries in micro and small enterprises in the period 2013-2015 in the province of Rome (Italy)] GIORNALE ITALIANO DI MEDICINA DEL LAVORO ED ERGONOMIA 2019
Association between work related stress and health related quality of life: the impact of socio-demographic variables. A cross sectional study in a region of central Italy INTERNATIONAL JOURNAL OF ENVIRONMENTAL RESEARCH AND PUBLIC HEALTH 2018
Legionellosi. Cos'e e come difendersi 2018
Are bank employees stressed? job perception and positivity in the banking sector: an italian observational study INTERNATIONAL JOURNAL OF ENVIRONMENTAL RESEARCH AND PUBLIC HEALTH 2018
Perception of alcohol problem among workers of the transportation, healthcare and building sectors in the Lazio Region MEDICINA DEL LAVORO 2018
Evaluation of cardiovascular risk profile. A comparative analysis between CUORE algorithm and the Framingham risk scores EUROPEAN REVIEW FOR MEDICAL AND PHARMACOLOGICAL SCIENCES 2018
Risk assessment, and carcinogen mutagen for workers potentially exposed in the research laboratories of “Sapienza” University of Rome for Health Surveillance SENSES & SCIENCES 2017
Preventive medicine center and health care for students of medicine and health professions at the Sapienza University of Rome: a research protocol SENSES & SCIENCES 2017
Gender perspective in occupational medicine and workplace risk assessment: state of the art and research agenda ANNALI DI IGIENE MEDICINA PREVENTIVA E DI COMUNITÀ 2016
Second-hand smoke exposure generated by new electronic devices (IQOS® and e-cigs) and traditional cigarettes: submicron particle behaviour in human respiratory system ANNALI DI IGIENE MEDICINA PREVENTIVA E DI COMUNITÀ 2016
Studio epidemiologico sul rischio di cancro del rinofaringe, leucemie e altri tumori in una coorte di dipendenti e studenti potenzialmente esposti a formaldeide in laboratori universitari LA CLINICA TERAPEUTICA 2016
Cardiovascular Diseases Risk Factors in oil and gas workers: a ten years observational retrospective cohort ANNALI DI IGIENE MEDICINA PREVENTIVA E DI COMUNITÀ 2016
Proposta operativa per le vaccinazioni in vari contesti professionali LAVORO E MEDICINA 2016
Cambiamenti nell’abitudine tabagica e variazioni spirometriche nei lavoratori esposti a rischio chimico dei laboratori di ricerca chimica e biologica di una grande realtà universitaria italiana. Studio di coorte retrospettivo LA CLINICA TERAPEUTICA 2015
Levels of anti-HBs antibody in HBV-vaccinated students enrolled in the faculty of medicine, dentistry and health professions of a large italian university BIOMED RESEARCH INTERNATIONAL 2015
Requirements for cabin crew medical examinations and assessments SENSES & SCIENCES 2015
Dipartimento
SANITÀ PUBBLICA E MALATTIE INFETTIVE
SSD

MED/42