Ritratto di Saverio.Santangelo@uniroma1.it

Martedì ore 11,30 - 13,30; compatibilmente con eventuali altri impegni didattici, gestionali o di ricerca che dovessero sovrapporsi. E previo appuntamento, causa accessi regolamentati al Dipartimento PDTA, Via Flaminia.

Cv Italiano / Cv English

Professore associato - Icar 21. Insegna Urbanistica nel CdL in Architettura a c. u., Facoltà di Architettura, Sapienza. Dal 2001 afferisce al Dipartimento DPTU, poi DATA, oggi PDTA, di Sapienza, Università di Roma.

Sede universitaria
"Sapienza", Università degli Studi di ROMA, Facoltà di Architettura
Dipartimento attuale di afferenza: PDTA - PIANIFICAZIONE, DESIGN, TECNOLOGIA DELL'ARCHITETTURA.

1988 - LAUREA in ARCHITETTURA, Università di Roma "La Sapienza".

1989 - ABILITAZIONE PROFESSIONALE: Roma, 1988.

1988/89 - Scuola di PERFEZIONAMENTO in Teorie dell'Architettura; Dipartimento di "Caratteri degli edifici e dell'ambiente" dell'Università "La Sapienza" di Roma, C.E.A.A. Ecole d'Architecture Villemin di Parigi, A.A. School di Londra.

1989/90 - "Certificat d'Etudes Approfondies en Architecture (C.E.A.A.) in Theories de l'Architecture".

1990/91 e 1995/96 - Scuola di SPECIALIZZAZIONE in Metodi e strumenti della pianificazione urbanistica, Università "La Sapienza" di Roma.

1992/1995 - DOTTORATO DI RICERCA in Pianificazione territoriale e urbana, DPTU, Università di Roma "La Sapienza".

1996/97 - Ricerca POST-DOTTORATO, Settore Pianificazione territoriale e urbanistica.

Parte II

Posizione nell università La Sapienza di Roma; sintesi delle attività svolte e in corso

Professore associato - Icar 21.

Lingue straniere: Francese, Inglese.

Afferenza ai Corsi di Laurea e insegnamenti tenuti

Dal 2001 al 2009, come RICERCATORE/DOCENTE strutturato, afferisce ai Corsi di Laurea interfacoltà della Facoltà di Architettura "Ludovico Quaroni" con la Facoltà di Economia dell'Università "La Sapienza" di Roma:
- CdL triennale in Pianificazione e Gestione del Territorio e dell'Ambiente (Valgesta-PGTA),
- CdL specialistica in Pianificazione e Valutazione Ambientale, Territoriale e Urbanistica (PIVAT).

Dal 2010 afferisce al CdL specialistica in Pianificazione Città, Territorio, Ambiente (PCTA) della Facoltà di Architettura "Ludovico Quaroni", oggi riunificata con la Facoltà ex Valle Giulia, di Sapienza.

Nei suddetti CdL, con continuità dal 2001 al 2012 (e limitatamente agli anni 2001-2003 anche nel CdL "quinquennale specialistico UE" a valenza europea), ha svolto attività didattica come titolare degli insegnamenti di:
- Urbanistica
- Fondamenti di Urbanistica
- Laboratorio di Urbanistica
- Pianificazione Strategica Territoriale
- Ingegnerizzazione del progetto urbano (modulo nel Laboratorio di Project management per l urbanistica)
- Teorie della Pianificazione.

Dall anno accademico 2013-14 afferisce al CdL in Architettura quinquennale a ciclo unico UE, ed è titolare dell insegnamento di:
- Progettazione urbanistica II; e ne è titolare poi negli aa.aa. 2014-15, 2015-16, 2016-17.

Dal 2001 segue correntemente Tesi di laurea.

Attività organizzative e gestionali nel dipartimento e nei Corsi di Laurea di afferenza

Saverio Santangelo ha svolto e svolge attività organizzative e gestionali nel dipartimento e nei Corsi di Laurea di afferenza, tra cui qui si segnala la progettazione e l organizzazione, nel 2012, della Conferenza di dipartimento Ascolto & Progetto (con P. Balbo e M. Olivieri, responsabile T. Paris), e l organizzazione e il coordinamento dell iniziativa 55 Lectures (con S. Baiani e V. Cristallo, responsabile T. Paris), che ha interessato l intero dipartimento PDTA da maggio 2013 a novembre 2014.

Nell'ambito dei due CdL interfacoltà prima indicati (Valgesta-PGTA e Pivat), fino al 2009-10 si è occupato inoltre:
- della comunicazione inerente i Corsi di Laurea e della loro promozione;
- dei rapporti tra le due facoltà in seno al Consiglio di Corso di Laurea;
- della Programmazione didattica, comprese le procedure di assegnazione contratti di insegnamento;
- dei rapporti con enti per l'attivazione di tirocini cui ammettere gli studenti prima della prova finale.

Fino al 2009-10 Saverio Santangelo è stato Rappresentante nella Commissione Didattica per entrambi i due Corsi di Laurea interfacoltà.

Dal 2006 al 2008 è stato Rappresentante eletto dei Ricercatori nella Giunta del dipartimento di afferenza, il DPTU, direttore prof. Lucio Carbonara.

Dal 2012 Saverio Santangelo è nella Commissione Ricerca del dipartimento PDTA, fino al termine del mandato del direttore prof. Tonino Paris.

Dal 2003 al 2011, in parallelo con le attività didattiche svolte nei due CdL interfacoltà Architettura-Economia, aderisce al Centro interdipartimentale di ricerca in Studi per lo sviluppo - SPES, di cui insieme ad altri è "proponente", dell'Università "La Sapienza" di Roma.

Dal 2007 aderisce al Centro di ricerca Fo.cu.s., "Formazione, Cultura, Storia", che ha l'obiettivo di valorizzare, attraverso adeguati programmi, progetti e interventi per lo sviluppo dei territori, i piccoli centri storici e i relativi sistemi paesaggistico-ambientali.

Dal 2009 è nel Collegio del Dottorato di ricerca in Pianificazione territoriale e urbana, del DPTU.
Dal 20012-13 previa valutazione positiva dei requisiti VQR ( prodotti di ricerca ) è nel Collegio del Dottorato in Pianificazione, Design, Tecnologia del Architettura, frutto dell unificazione dei dipartimenti di cui si è detto sopra. Come per il precedente, partecipa alle attività didattico-formative e gestionali di questo Dottorato, anche nelle attività di tutoraggio di singoli dottorandi nello sviluppo della tesi di Dottorato.

Dal 2013 è nel comitato scientifico del Master ACT, Valorizzazione e gestione dei centri storici minori, dove inoltre è responsabile del modulo didattico, di 20 ore, La valorizzazione del territorio . Entrambi i ruoli sono svolti anche negli anni successivi, compreso quello in corso, 2016-17.

Attività pubblicistiche, editoriali e di valutazione della ricerca

Dal 1994 al 1998 e dal 2004 al 2006 è stato nella redazione del "Bollettino DPTU".

Dal 2008 è nella redazione, sede locale di Roma, della rivista internazionale TRIA, Territorio della Ricerca su Insediamenti e Ambiente , di cui è anche referee, con sistema di valutazione a doppio cieco .

Ha svolto attività di referee di progetti di ricerca per Fondazioni bancarie (con personalità giuridica privata senza fine di lucro) allo scopo di valutarne la finanziabilità.

Ha svolto attività di referee per la rivista Territorio, certificata Scopus.

Relazioni e contributi a convegni e seminari / Temi di ricerca

Dal 2005 Saverio Santangelo è responsabile di Ricerche di Facoltà / di Ateneo Federato / di Università; presenta correntemente relazioni e contributi in sede di convegni, seminari ecc., sui temi di ricerca di cui si occupa; che, in breve, a partire dal 2001, e in ordine non cronologico, sono stati:
- le problematiche relative alla dotazione dei servizi, prima previsti secondo gli standard urbanistici ed oggi in termini più generali, nonché le forme e gli strumenti con cui attuare le previsioni di piano, nell ottica del welfare urbano, delle politiche e dei programmi dell azione pubblica;
- i servizi per la sicurezza urbana e la loro considerazione nella pianificazione urbanistica;
- l edilizia residenziale pubblica e le sue forme più recenti e comprensive (edilizia residenziale sociale / housing sociale); compresi gli ultimi provvedimenti, i cambiamenti quali-quantitativi della domanda, le forme d intervento attuali e di prospettiva nei programmi e nella progettazione urbanistica della città pubblica;
- i temi ad essa connessi della riqualificazione e rigenerazione urbana;
- le forme di governo e pianificazione dell area vasta e delle città metropolitane;
- le problematiche proprie della regolazione e pianificazione dell insediamento urbano diffuso;
- le relazioni tra problematiche ambientali e paesaggistiche e pianificazione territoriale;
- la pianificazione strategica territoriale e le sue relazioni con la pianificazione urbanistica;
- la sostenibilità urbana e delle trasformazioni territoriali;
- i cambiamenti nella domanda di città dovuti ai fenomeni di invecchiamento della popolazione immigrazione.

Ricerca e didattica

Oltre che concretizzarsi nelle relative pubblicazioni di cui all elenco generale riportato in questo Curriculum, e nella selezione delle stesse richiesta dal bando , nel corso degli anni questi temi hanno avuto corrente riscontro nella didattica svolta nei diversi insegnamenti tenuti nei CdL sopra elencati, prima quelli interfacoltà Architettura/Economia e poi nella facoltà di Architettura.

Attività di pianificazione, sperimentazione scientifico-professionale e consulenza tecnico-scientifica

Oltre che nella ricerca e nella pratica costante della didattica e delle necessarie attività conoscitive ad essa connesse, Saverio Santangelo ha, inoltre, acquisito esperienza nel campo dell'urbanistica e della pianificazione territoriale, nonché della pianificazione strategica territoriale, partecipando alla formazione di piani e ad altre attività inerenti la disciplina urbanistica. Qui si segnalano:
- il Nuovo PRG di Roma;
- il Programma integrato per la mobilità, PROIMO, del Comune di Roma;
- il Piano strategico territoriale ed il Documento Programmatico Preliminare, DPP, del Piano urbanistico generale, PUG, del Comune di Barletta;
- il Piano strategico di Roma (prima fase; cui non ha fatto seguito quella operativa quando la Giunta Comunale è cambiata).

Parte III

1. Didattica svolta nell Università Sapienza

A meno di diversa indicazione, l'attività didattica si intende svolta presso la Facoltà di Architettura.

Sebbene non precisamente distinte nel senso di eventuale soluzione di continuità, per l'attività didattica si possono indicare alcune fasi successive corrispondenti a due diversi ruoli svolti nel tempo:

- dall'a.a 1991-92 all'a.a. 2001-02 come COLLABORATORE VOLONTARIO in diversi corsi;

- dall'a.a 2001-02 fino ad oggi, come RICERCATORE ICAR/21, in più corsi:
o nel CdL in Pianificazione e Gestione del Territorio e dell'Ambiente (Valgesta-PGTA);
o nel CdL Specialistica in Pianificazione e Valutazione Ambientale, Territoriale e Urbanistica (PIVAT);
o dal 2010 nel CdL in Pianificazione Città, Territorio, Ambiente (PCTA);
o dal 2013 al 2017 nel CdL quinquennale a ciclo unico UE.

- e inoltre, dall'a.a 2002-03 all'a.a. 2004-05 come RICERCATORE ICAR/21,
o nel corso di Fondamenti di Urbanistica nel CdL Specialistica quinquennale UE;

- nell'a.a 2003-04, come RICERCATORE ICAR/21 con affidamento retribuito del
o corso "Ruolo e soggetti della pianificazione urbanistica" (4 CFU/32 ore), nel CdL Specialistica in Discipline Etnoantropologiche della Facoltà di Lettere e Filosofia di Sapienza.

1.1 Prima fase

In dettaglio, negli a.a. dal 1991-92 al 2001-02, Saverio Santangelo ha collaborato ai corsi di:

- Urbanistica I e Urbanistica, tenuti dal prof. Francesco Karrer; per l'a.a. 2001-02 ha curato una "Miscellanea di scritti per gli studenti", gennaio 2002, cui ha contribuito con alcuni scritti sui temi oggetto di sue specifiche comunicazioni.

- Teorie e Tecniche della pianificazione, tenuti dal prof. Francesco Karrer (nel 2000-01 prof.ssa Manuela Ricci);

- Politiche urbane (2000-01) tenuto dal prof. Francesco Karrer (CdL DUSIT).

1.2 Seconda fase (dal 2001, come strutturato)

In dettaglio, nel ruolo di RICERCATORE ICAR/21, come docente titolare, con affidamento generalmente gratuito, Saverio Santangelo ha tenuto i seguenti moduli didattici e corsi:

- aa.aa. 2000-01 e 2001-02: Urbanistica, (Modulo 30 ore), nel Laboratorio di Progettazione architettonica 3°, prof.ssa Livia Toccafondi;

- aa.aa. 2001-02, 2002-03, 2003-04, 2004-05, 2006-07: Fondamenti di Urbanistica (Corso 90 ore), nel Corso di Laurea triennale in Valutazione e Gestione del Territorio e dell'Ambiente - CdL interfacoltà con la facoltà di Economia dell'Università "La Sapienza";

- aa.aa. 2002-03, 2003-04, 2004-05: Fondamenti di Urbanistica (Corso 50 ore), nel CdL Specialistica Quinquennale in Architettura UE;

- aa.aa. 2005-06, 2006-07, 2007-08: Pianificazione strategica territoriale, corso integrato (Corso 8 CFU) composto da Strumenti strategici per l'urbanistica e Pianificazione locale dei servizi, nel CdL Specialistica interfacoltà in Pianificazione e Valutazione Ambientale, Territoriale e Urbanistica;

- aa.aa. 2006-07, 2007-08, 2008-09, 2009-10: Laboratorio di Urbanistica (Corso 5 CFU), corso integrato composto da un Modulo di Urbanistica e un Modulo di Tecniche e strumenti per i piani;

- aa.aa. 2006-07, 2007-08: Ingegnerizzazione del progetto urbano (Modulo 3 CFU) nel Laboratorio di Project Management per l'Urbanistica (15 CFU), tenuto dal prof. Francesco Karrer, nel CdL Specialistica interfacoltà Pianificazione e Valutazione Ambientale, Territoriale e Urbanistica;

- aa.aa. 2010-11, 2011-12: Teorie della Pianificazione (6 CFU), CdL specialistica in Pianificazione Città, Territorio, Ambiente (PCTA);

- aa.aa. 2013-14, 2014-15, 2015-16 (8 CFU), 2016-17 (10 CFU): Progettazione urbanistica II, CdL a ciclo unico Ue.

1.3 Didattica, attività collegiale e promozione di relazioni internazionali nel Dottorato di ricerca

(Dottorato in Pianificazione territoriale e urbana / Dottorato in Pianificazione, Design, Tecnologia dell Architettura)

Membro del Dottorato di ricerca in Pianificazione territoriale e urbana dal 2009, S. Santangelo ha partecipato con continuità alle attività organizzative, gestionali e didattiche del Collegio dei docenti.

Negli a. a. 2011-12 e 2012-13, come membro del Collegio dei docenti Saverio Santangelo:
- ha partecipato alle attività organizzative, gestionali e didattiche del Collegio dei docenti;
- ha tenuto lezioni di inquadramento generale sui problemi di metodologia della ricerca;
- nell ambito delle attività formative e di comunicazione, ha organizzato e coordinato un Seminario interateneo di presentazione del volume Governare la metropoli. Il Piano Territoriale Metropolitano di Barcellona, Quaderni di Tria, n. 3, 2011;
- ha svolto attività di tutoraggio diretto e specifico per le tesi di Dottorato (qui in particolare, per la forte attinenza coi temi di ricerca propri di S. Santangelo, si indica la tesi I Fondi di investimento immobiliare nell Housing sociale: strumento poco efficace in un rapporto pubblico/privato ancora problematico , di E. Borghetti, XXV ciclo);

Dal 2014 è membro del Collegio Docenti del nuovo Dottorato in Pianificazione, Design, Tecnologia dell Architettura (XXX ciclo). Dal 2015 segue il lavoro di ricerca di alcuni dottorandi sui seguenti temi/argomenti:
- Paesaggio e Pianificazione urbanistico-territoriale: categorie concettuali dei due ambiti disciplinari e strumenti operativi per ridurre il consumo di suolo;
- La transizione energetica nella Pianificazione Urbanistica e territoriale: prospettive di raccordo e convergenza tra le diverse strategie di sviluppo sostenibile nei progetti di rigenerazione urbana;
- Il governo urbano dei territori intermedi della post-metropoli;
- Oltre la Pianificazione Sostenibile: movimenti grassroot verso un nuovo paradigma urbano;
- Dalle pratiche alle politiche: costruire gli spazi del cibo.

Nell ambito delle attività didattiche proprie del dottorato, qui si segnalano alcune lezioni svolte:
- La ricerca e il metodo. Riflessioni eccentriche su città e urbanistica , Roma, Dottorato in Pianificazione territoriale e urbana , Roma, 1 febbraio 2012;
- Sulla progettualità: percorsi di ricerca, tra azione pubblica e azione collettiva , Dottorato in Pianificazione, Design, Tecnologia dell Architettura, Roma, 13 marzo 2015;
- Sul metodo : una modalità, una pratica, una nozione problematica e aperta. Appunti per una lezione sulla ricerca , Dottorato in Pianificazione, Design, Tecnologia dell Architettura, Roma, 21 marzo 2016.

1.4 Didattica e attività collegiale nel Master ACT Valorizzazione e gestione dei centri storici minori

Dall anno 2011, IX ciclo, Saverio Santangelo ha partecipato alle attività didattiche e organizzative del Mater ACT. Ha tenuto lezioni inerenti alle sue competenze in tema di Pianificazione strategica territoriale e svolto attività di revisione degli elaborati per la preparazione della prova finale (comuni di Artena, Labico, Bracciano, del Montefeltro, dei Castelli Romani); è stato membro della commissione d esame finale.

Dal 2013 è membro del Comitato scientifico e del Collegio dei docenti:
- ha partecipato alle attività di programmazione, organizzazione e gestione del Collegio dei docenti;
- ha svolto lezioni come titolare del modulo La valorizzazione del territorio (4 Cfu/20 ore);
- ha svolto attività di revisione dei materiali ed elaborati per la preparazione della prova finale (comuni di L Aquila, frazione di Arischia, e Riccia, provincia di Campobasso) seguendo i corsisti anche in sede di sopralluogo nei comuni oggetto dell esercitazione;
- è stato membro della commissione d esame finale;

Nel 2014 e fino ad oggi, 2017, è titolare del medesimo modulo didattico del 2013, La valorizzazione del territorio (4 Cfu), e svolge le medesime attività di revisione e tutoraggio relative ai diversi Comuni interessati dalle attività didattiche e applicative dei corsisti.

2. Attività didattica e per la formazione esterna all Università Sapienza

- 1992 - Progettazione e organizzazione, per conto del Ministero degli Affari Esteri, attraverso Convenzione Ministero/Università "La Sapienza", del Corso di formazione in Tecniche per l'organizzazione e la gestione degli insediamenti urbani nei PVS (con S. Macchi). L'iniziativa, completamente compiuta sul piano organizzativo e amministrativo, compresi i primi contatti con corsisti provenienti dalle regioni interessate (Africa sub-sahariana) non è stata poi avviata a causa di problemi di ordine generale in sede ministeriale.

- 1999 - CNIPA (Ancona-Roma) - Azioni per la formazione e il terziario avanzato. Modulo didattico di "45 ore", di Analisi del Territorio nell'ambito del Corso multimediale per la Didattica Ambientale (Roma, periodo gennaio-aprile)

- 2000 - Comune di Frosinone. Seminario formativo rivolto ai funzionari tecnici del Comune sulla nuova Legge urbanistica della Regione Lazio, n. 38/1999, "Norme sul governo del territorio" (Frosinone, 22 e 27 marzo).

- 2001 - Programma Rap 100 Sicilia, Rete di Assistenza Professionale: lezioni-seminario per la formazione degli enti locali nelle province di Ragusa e Siracusa. Modulo di Pianificazione territoriale. Soggetto attuatore: Formez.

- 2003 - IAL Roma e Lazio, Modulo didattico (due lezioni) nel Corso di formazione rivolto ai dipendenti della Regione Lazio: La Programmazione in campo ambientale - Strumenti per agire all'interno della nuova programmazione regionale relativa ai fondi strutturali europei in campo ambientale. 12 e 17 novembre.

- 2005 - Agabat - Associazione giovani architetti Provincia di Barletta Andria Trani, 1° Corso in Bioarchitettura, Lezione "La pianificazione sostenibile per il territorio". Barletta, 27 settembre.

- 2007 - Ministero dell'Ambiente - PricewaterhouseCoopers / DIPTU; Corso di formazione: "Tecniche e procedure di impatto ambientale". Lezione su: "Evoluzione e tendenze di Procedure di pianificazione e
Valutazioni ambientali".

- 2012 - Luiss Business School e Raethia RE - Master EREF, Executive Real Estate Finance, Modulo RE Development. Lezione "Strumenti e attori dello sviluppo immobiliare. Dalla pianificazione ordinaria ai programmi complessi". Roma, 27 aprile.

- 2012 - Cnel CGIL: Seminario per la formazione Sicurezza sociale e territoriale: per una nuova idea di ordine pubblico Relazione (richiesta e presentata): Sicurezza sociale e territoriale: la necessità di ripensare il territorio, per una nuova idea di pianificazione urbana ; Roma, 18 e 19 giugno.

- 2014 - ASL Roma E / U.O.C. S.I.M.T. - Ospedale S. SPIRITO Corso PFA 2014. Il modulo didattico proposto da S. Santangelo: Pianificazione, progettazione e gestione delle strutture ospedaliere , è stato articolato in due lezioni; la prima, Pianificazione e progetto delle strutture ospedaliere , tenuta da S. Santangelo; ed una seconda, tenuta da Francesca Giofré, dedicata alla progettazione dell edilizia ospedaliera. Ospedale S. SPIRITO, Roma, 23 aprile 2014.

- 2014 - Consiglio di Stato, Ufficio Studi massimario e formazione, Seminario di Formazione: Confronto tra giuristi e urbanisti sul tema: il territorio tra tutela e trasformazione; Contributo di S. Santangelo: Governo e sviluppo sostenibile del territorio, tra complessità e semplificazione , Roma, 24-25 novembre 2014.

- 2016 - ASL Roma E / U.O.C. S.I.M.T. - Ospedale S. SPIRITO Corso PFA 2015. Lezione tenuta per il personale medico e tecnico: I servizi per l assistenza sanitaria nella città a bassa densità . Ospedale S. SPIRITO, Roma, 23 ottobre 2015.

Parte IV

Altri titoli e attività svolte, in dettaglio

1. BORSE DI STUDIO

- 1989 - Borsa di studio ERASMUS, nell'ambito del corso di Perfezionamento in Teorie dell'Architettura, per attività di frequenza del C.E.A.A., presso l'Ecole d'Architecture di Villemin, a Parigi (aprile - luglio).

- 1990/91 - Borsa di studio biennale per la frequenza della Scuola di specializzazione in "Metodi e strumenti della pianificazione urbanistica". La Borsa è stata utilizzata negli a.a. 1990/91 e 1995/96.

- 1992/1995 - Borsa di studio triennale del Dottorato di ricerca in Pianificazione territoriale e urbana, DPTU, Università di Roma "La Sapienza".

2. ATTIVITÀ DI RICERCA E SPERIMENTAZIONE NELL'UNIVERSITÀ "LA SAPIENZA"

Ricerca applicata, studi di pianificazione e attività di sperimentazione progettuale

1988/89 - Ricerca interuniversitaria M.P.I. Fondi 40% "Metodi di valutazione del processo urbanistico attuativo", coordinatore nazionale Umberto De Martino. Il contributo personale ha riguardato la pianificazione attuativa nel comune di Latina.

1991/93 - "Studio per lo sviluppo del territorio provinciale di Rieti". Convenzione tra la Provincia di Rieti e le Università di Roma "La Sapienza" e "Tor Vergata". Partecipazione. Responsabili Enzo Scandurra e Silvano Stucchi.

1992/93 - Progetto Strategico C.N.R. "Aree metropolitane e innovazione", sottoprogetto "Innovazione tecnologica ed effetti sulle trasformazioni territoriali", responsabile Susanna Menichini.

1991/94 - Ricerca M.P.I. Fondi 60% Ateneo "L'innovazione degli strumenti urbanistico-territoriali: metodologie e tecniche", responsabili nazionali Paolo Leon e Gianluigi Nigro. Il contributo personale ha riguardato le convenzioni per l'edilizia residenziale privata.

1994 - "Ricerca finalizzata alla realizzazione di un Sistema integrato di informazioni turistiche"; incarico della Regione Lazio al Dipartimento di Caratteri degli Edifici e dell'Ambiente, Università "La Sapienza" di Roma (con Bruno Monardo).

1992/95 - Dottorato di ricerca in Pianificazione territoriale e urbana. "Possibilità e modi di pianificazione degli insediamenti periurbani: persistenze e variazioni nell'organizzazione territoriale in un'area intermedia".

1995 - Ricerca per l'Istituto dell'Enciclopedia Italiana: Progetti e trasformazioni in corso nelle città italiane (responsabile Francesco Karrer); "Roma: i progetti del Sindaco tra difficoltà di sempre' e suggestioni del presente".

1996/97 - "Studio per la redazione del Piano Regolatore Generale del Comune di Castel Gandolfo". Convenzione tra il Comune di Castel Gandolfo ed il DPTU dell'Università "La Sapienza"; coordinatori Vittoria Calzolari, Stefano Garano.

1995/99 - Ricerca universitaria di interesse nazionale MURST 40% Conoscenza e azione in urbanistica . Per aver partecipato anche alle attività di impostazione e Coordinamento nazionale, si è trattato di un periodo significativo per la formazione da ricercatore. Il contributo personale di ricerca è contenuto nel volume "Urbanistica in transizione. Conoscenza e azione nella pianificazione degli anni Novanta", curato per Alinea, 2000, insieme a Francesco Karrer.

1998/2000 - Ricerca d'interesse nazionale MURST 40% "Territori delle infrastrutture e nuove forme di piano" (coordinatore nazionale Alberto Clementi). Unità operativa coordinata da Francesco Karrer, "Domanda di infrastrutture e finanziamento". Partecipazione con il contributo personale "Il caso delle merci: da domanda di reti fisiche a domanda logistico-relazionale".

2001/2003 - Ricerca di rilevante interesse nazionale "Welfare urbano e standard urbanistici" (cofinanziamento MIUR, anno 2000). Responsabile nazionale Francesco Karrer, responsabile unità di ricerca di Roma Manuela Ricci.

2001 - "Territori agricoli e processi di urbanizzazione". Responsabile Massimo Olivieri. Tema di ricerca e contributo personale hanno riguardato il "Piano urbanistico territoriale dell'Umbria" con attenzione alle problematiche di pianificazione territoriale e paesaggistica interessate alle diverse scale di intervento.

2004/2007 - Ricerca di rilevante interesse nazionale "Un Piano dei servizi per il governo del territorio" (cofinanziamento MIUR). Responsabile nazionale Francesco Karrer, responsabile unità di ricerca di Roma Manuela Ricci.

2005-06 - Dipartimento della funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Programma Cantieri , "Laboratorio sulla Pianificazione Strategica dei territori". Partecipazione alle attività di ricerca e confronto finalizzate all'elaborazione di Linee-guida per la pianificazione strategica.

2007/2008 - Qualità degli spazi pubblici e sicurezza urbana nella città contemporanea. Esperienze a confronto. Ricerca biennale di Ateneo Federato. Responsabile. Un primo contributo è stato presentato al Convegno "Vivibilità e sicurezza nell'Edilizia residenziale pubblica" (organizzato da ITEA spa, 23 maggio 2008, Riva del Garda). La ricerca ha avuto approfondimenti successivi che hanno condotto a sviluppi significativi.

Organizzazione e coordinamento di iniziative/gruppi di ricerca prima del 2001

Dal 1991, con Francesco Karrer (responsabile), si occupa della messa a punto dei seguenti programmi di ricerca:
- MURST 40% - 1994, Ricerca nazionale Conoscenza e azione in urbanistica;
- MURST 40% - 1996, Ricerca nazionale Conoscenza e azione in urbanistica. Decisionalità locale e politiche globali;
- MURST 40% - 1998, Domanda di infrastrutture per nuove forme di piano (programma di ricerca per l'Unità operativa locale nell'ambito di una Ricerca nazionale);
- Ricerca di Ateneo 1998 - 60%, Il territorio europeo tra pianificazioni nazionali e applicazioni del principio di coesione.

Responsabilità scientifica di progetti di ricerca finanziati da Sapienza

- Qualità degli spazi pubblici e sicurezza urbana nella città contemporanea. Esperienze a confronto (SAPIENZA ROMA, 2007 prot. C26F07YTJ5; 2008 prot. C26F08X2KR), biennale; Responsabile.
- Politiche per l'edilizia sociale. Problematiche realizzative nel mix di strumenti pubblico/privati (SAPIENZA ROMA, 2010 prot. C26A108T7W), annuale; Responsabile.
- Qualità urbana e sicurezza nel Social Housing prossimo venturo. Problematiche urbanistiche e prospettive d'intervento (SAPIENZA ROMA, 2011 prot. C26A11K7YF), annuale; Responsabile.
- Pianificazione dei territori e autonomie di governo. L'area vasta tra prospettive post-province e nuove dimensioni del locale (SAPIENZA ROMA, 2012 prot. C26A128H22), annuale; Responsabile.
- "Rigenerazione urbana e social housing. Forme e strumenti per una più efficace azione pubblica" (SAPIENZA ROMA, 2015 prot. C26A15FBEN), annuale, in corso; Responsabile.
- Immigrazione e città. Mutamenti socio-demografici e pianificazione urbanistica nelle Città metropolitane nel breve-medio periodo (SAPIENZA ROMA, 2016), annuale, in corso; Responsabile.

3. ORGANIZZAZIONE DI CONVEGNI

1996 - "2° Convegno Nazionale dei Dottorati di Ricerca in Pianificazione Territoriale e Urbanistica" sui temi della ricerca. DPTU. Progetto e organizzazione: Saverio Santangelo con altri Dottori di ricerca del DPTU. Roma, 24, 25 e 26 ottobre.

2003 - "Lo spazio della legge urbanistica statale dopo la riforma costituzionale". Facoltà di Architettura, Facoltà di Economia de La Sapienza. Progetto e organizzazione: Saverio Santangelo con altri, nell'ambito delle attività di cooperazione tra le due Facoltà. Roma, Facoltà di Architettura "Ludovico Quaroni".

2009 - "Città e Sicurezza Urbana. Attori, competenze e progetti per la vivibilità delle città e la qualità dell'abitare", Prefettura della Provincia di Latina, Sapienza - Università di Roma, Facoltà di Economia. Progetto e organizzazione: Bruno Frattasi, Manuela Ricci, Saverio Santangelo. Latina, 17 aprile.

2012 - "Autonomie di governo e pianificazione dei territori. Il Piano Territoriale Metropolitano di Barcellona", Dipartimento DATA, Dottorato in Pianificazione territoriale e urbana, Sapienza Università di Roma; Centro interdipartimentale LUPT, Università di Napoli Federico II. Progetto e organizzazione: Saverio Santangelo DATA; LUPT, Università di Napoli Federico II. Roma, 28 marzo.

2012 - ASCOLTO & PROGETTO, "Pianificazione, Design, Tecnologia per il presente prossimo venturo"; Conferenza del Dipartimento DATA (Design, Tecnologia dell'Architettura, Territorio e Ambiente). Progetto e Coordinamento scientifico: Pier Paolo Balbo, Massimo Olivieri, Tonino Paris, Saverio Santangelo.

2014 Seminario di fine ricerca di Ateneo: Edilizia sociale e urbanistica. Strumenti, fattibilità, qualità urbana . Oltre al gruppo di ricerca, di cui è stato responsabile, al Seminario (maggio 2014) hanno partecipato in qualità di relatori esterni G. Bardelli ( Commissione Ministero Infrastrutture e Trasporti sulle ipotesi normative inerenti ai principi generali di governo del territorio ), P. Di Biagi (Università di Trieste), S. Stanghellini (Università IUAV di Venezia), M. Talia (Università di Camerino). Organizzazione e responsabilità scientifica: S. Santangelo (che ha svolto, inoltre, la Relazione introduttiva).

2016 Riqualific_Azioni urbane, Seminario sulla riqualificazione, su proposta di alcuni studenti della facoltà di Architettura, CdL in Architettura a c. u., e nell ambito delle attività didattiche di facoltà; promosso e organizzato con il contributo degli studenti stessi, È in corso di stampa una pubblicazione che ne raccoglie gli atti. Roma, facoltà di Architettura, 16 Maggio 2016.

4. INTERVENTI E RELAZIONI TENUTE A CONVEGNI E SEMINARI

1989 - "Politiche del territorio ed infrastrutture di telecomunicazione: casi di studio in Europa". X Conferenza italiana di Scienze Regionali, AISRe (con S. Aragona e S. Macchi).

1996 - "Insediamenti periurbani e pianificazione. Nuove domande come esiti di una riflessione sui recenti processi di urbanizzazione". 2° Convegno Nazionale sui temi della ricerca dei Dottorati in Pianificazione territoriale e urbana, Roma, 24, 25 e 26 ottobre.

2003 - "Urbanistica e welfare per la sicurezza delle città". Seminario "Città & Criminalità", Facoltà di Giurisprudenza Università di Urbino "Carlo Bo", Facoltà di Ingegneria Università Politecnica delle Marche. Pesaro, 14 maggio.

2005 - "Immigrazione e urbanistica. Come interpretare il concetto di sicurezza urbana". URBANPROMO (Inu - Urbit), sessione Habitat immigrati. Venezia, 21 novembre.

2007 - "Infrastrutture e pianificazione paesaggistica nel quadro normativo recente". Convegno "Politiche per le infrastrutture e governo del territorio: proposte di qualità integrate nel paesaggio". Potenza, Università della Basilicata, 30 novembre - 1 dicembre.

2008 - "Urbanizzazione diffusa: utilità e limiti della conoscenza statistica nei processi di pianificazione". Convegno internazionale Descriptio Urbis, CROMA, Università ROMA TRE, Comune di Roma, MiBAC, Université de Provence, CNRS, Université de Paris XII Val de Marne Roma 27 - 29 marzo.

2008 - "Nuovi bisogni, sicurezza urbana e ruolo dell'urbanistica nell'offerta di Edilizia residenziale pubblica". Convegno "Vivibilità e sicurezza nell'Edilizia residenziale pubblica", Istituto Trentino Edilizia Abitativa. Riva del Garda, 23 maggio.

2009 - "Riqualificazione e sviluppo delle aree produttive in ambito urbano". Convegno "Ripensare la città". Benevento, 4 aprile.

2009 - "Il progetto urbanistico per la sicurezza urbana". Convegno "Città e Sicurezza Urbana. Attori, competenze e progetti per la vivibilità delle città e la qualità dell'abitare"; Prefettura della Provincia di Latina, Sapienza - Università di Roma, Facoltà di Economia. Latina, 17 aprile.

2012 - "Tre questioni sospese per la pianificazione di area vasta". Convegno "Autonomie di governo e pianificazione dei territori. Il Piano Territoriale Metropolitano di Barcellona", Dipartimento DATA, Dottorato in Pianificazione territoriale e urbana, Sapienza Università di Roma; Centro interdipartimentale LUPT, Università di Napoli Federico II. Roma, 28 marzo.

2012 - Convegno "Governare il territorio. Il valore della pianificazione", Università degli studi della Basilicata; Centro interdipartimentale LUPT, Università di Napoli Federico II. Intervento previsto e svolto in sede di tavola rotonda. Potenza, 30 marzo.

2012 - "ASCOLTO & PROGETTO, Pianificazione, Design, Tecnologia per il presente prossimo venturo"; Conferenza del Dipartimento DATA; Coordinamento delle Sessioni 01 e 02: "Lo scenario: Linee evolutive delle strutture universitarie" (Pier Paolo Balbo, Massimo Olivieri, Tonino Paris, Saverio Santangelo), "Saperi e strutture: domanda di ricerca e innovazione" (Pier Paolo Balbo, Saverio Santangelo).

2012 - Relazione introduttiva alla sessione "Le ragioni dello sviluppo sostenibile". Convegno "Forum Corviale - I grandi simboli dell'abitare sociale. La forza nel segno. Corviale e il suo territorio 35 anni dopo", MiBAC, Sapienza Università di Roma, Roma Capitale, Municipio Roma XV. Roma, San Michele a Ripa, 30 ottobre.

2014 - Relazione introduttiva al convegno Le città metropolitane in una prospettiva di sviluppo europea , Fondazione G. Brodolini. Roma, 20 febbraio 2014.

2014 - Seminario Governare il territorio. Trasformazione amministrativa e nuovi sistemi di relazione ; Partecipazione alla Tavola rotonda della prima sessione, FERPI, Anci Abruzzo. L Aquila, 21 febbraio 2014.

2014 - Seminario di fine Ricerca di Ateneo: Edilizia sociale e urbanistica. Strumenti, fattibilità, qualità urbana , Relazione introduttiva (Dipartimento PDTA, Roma, 26 maggio 2014).

2015 - Urbano, periurbano, città. Riflessione tendenziosa sulle forme contemporanee dell abitare . Relazione presentata al convegno: Rigenerare la città leggera / Regenerating the Light City, An International Conference on Urban Design, Roma, Camera dei Deputati, 15-16 ottobre 2015 (Il testo della relazione è presente all indirizzo: https://colinroweconference2015.wordpress.com/materials/)

2016 - Partecipazione a Presentazione lavori e intervento tenuto alla Tavola rotonda Marginalità. Progetto e contesto , Laboratorio progettuale pre-laurea, a.a. 2015-16, CdL Scienze dell Architettura, Università di Camerino, Ascoli Piceno, 6 luglio 2016.

5. ATTIVITÀ DI RICERCA PRESSO UNIVERSITÀ e/o CON RICERCATORI DI PAESI EUROPEI

1988/89 - Ricerca universitaria bilaterale Italia-Francia "Innovazione tecnologica ed effetti sulle trasformazioni territoriali ed urbane", DPTU ed Ecole nationale des Ponts et Chaussees, Université Paris Val de Marne. Responsabili Jean Laterrasse e Susanna Menichini (partecipazione alla prima fase). Esito personale è stata la relazione "Politiche del territorio ed infrastrutture di telecomunicazione: casi di studio in Europa", con S. Aragona e S. Macchi, presentata alla X Conferenza italiana di Scienze Regionali (AISRe).

1989/90 - "Certificat d'Etudes Approfondies en Architecture", C.E.A.A., in Theories de l'Architectur. Tema personale di ricerca: "Il dibattito architettonico in Francia tra le due guerre. L'esperienza del Moderno nelle riviste di architettura: Cahiers d'Art, 1926-37" (responsabile scientifico J. Boulet).

2009/11 Ricerca Qualità degli spazi pubblici e sicurezza urbana nella città contemporanea. Esperienze a confronto (SAPIENZA ROMA 2007 e 2008), biennale; estesa a M. Le Calloch, Ingénieur Sécurité de la Ville de Lyon, e Jacques Comby, dell Université Jean Moulin di Lione, e con esiti poi pubblicati nel volume Costruire la sicurezza delle città. Società, istituzioni, competenze, di cui S. Santangelo è co-curatore.

2012/13 Ricerca Pianificazione dei territori e autonomie di governo. L'area vasta tra prospettive post-province e nuove dimensioni del locale (SAPIENZA ROMA 2012), annuale; la ricerca è stata l occasione per promuovere una riflessione comparata Italia Spagna, cui hanno partecipato, oltre a ricercatori italiani, i ricercatori spagnoli J. Baguena, X. Bertrana, J. Burgueno e O. Nel.lo. Esiti sono stai pubblicati in Quaderni di Tria, n. 4, Province e territorio. Riforme amministrative e pianificazione di area vasta in Italia e Spagna , Napoli, ESI.

6. ATTIVITÀ DI RICERCA APPLICATA / CONTO TERZI

2009 - Dipartimento DATA - ITEA spa, Istituto trentino per l'edilizia abitativa: Ricerca "Sicurezza e vivibilità negli insediamenti ITEA" (responsabile).

2011 - Dipartimento DATA - Consorzio per l'Area di Sviluppo Industriale (ASI) della provincia di Benevento: Ricerca "Accrescere l'efficienza, la sostenibilità e l'attrattività delle aree industriali: modelli, tendenze e prospettive in Italia e UE" (responsabile).

7. ATTIVITÀ DISCIPLINARI ISTITUZIONALI RIVOLTE ALL'ESTERNO

2009 - Contributo alla formazione del documento: "Dall'agglomerato alla Città della Produzione Sostenibile. Programma di sviluppo (Del. GR Campania n. 2154, 31 dicembre 2008). Tomo I: Relazione, novembre 2009. Consorzio per l'Area di Sviluppo Industriale (ASI) della provincia di Benevento.

2011 - Contributo alla formazione del documento: "Studio preliminare per l'utilizzazione delle aree di alcuni agglomerati del Consorzio a fini di produzione energetica da fonti rinnovabili". Consorzio per l'Area di Sviluppo Industriale (ASI) della provincia di Benevento.

2012 - Dipartimento DATA - Ministero per i Beni e le Attività Culturali, MiBAC. Supporto disciplinare alle attività di preparazione del Forum Corviale, 30 ottobre.

2012/14 - Dipartimento DATA - Ministero per i Beni e le Attività Culturali, MiBAC. Collaborazione istituzionale per avviare la formazione del "Piano strategico di rigenerazione urbana del comprensorio di Corviale" (referente per il DATA-PDTA). Fino alla riunione del 21 maggio 2014 del Tavolo di concertazione istituzionale per una progettazione integrata di riqualificazione e rigenerazione urbana

2014 - Dipartimento PDTA Ater Comune di Roma, attività preparatorie per la progettazione del bando di concorso internazionale per la rigenerazione di Corviale (S. Santangelo referente per il DATA-PDTA).

2014 Sapienza, Università di Roma, partecipazione (S. Santangelo come delegato del direttore del dipartimento prof. T. Paris) alle attività di dipartimenti di Sapienza finalizzate alla costruzione di un Osservatorio sulla condizione abitativa (OCA) nel Comune di Roma;

8. ATTIVITÀ SCIENTIFICO-PROFESSIONALE E DI CONSULENZA TECNICO-SCIENTIFICA

1988/89 - "Azioni nelle zone caratterizzate dai livelli più gravi di povertà nel Mezzogiorno". Studio per conto dell'ISRIL, Istituto di Studi sulle Relazioni Industriali e del Lavoro, Roma. (collaborazione; responsabile S. Menichini).

1994 - "Bisogni e strategie in materia di alloggi sociali". Partecipazione allo studio CECA, Società Bonifica per conto della Società francese di ingegneria BCEOM, incaricata dalla Comunità Europea. Il contributo personale è riferito a progetti e interventi di trasformazione in corso nelle province di Milano, Livorno e Terni.

1999 - Comune di Roma, Programma integrato per la mobilità, PROIMO. Studi e analisi per conto della Società STA.

1999/2000 - Nuovo Piano Regolatore Generale di Roma. Analisi e ricerche nell'ambito degli studi condotti, per conto del Comune di Roma, dalla Società STA.

2000 - Adeguamento dell'Autostrada Salerno-Reggio Calabria, tratto 7°; "Ricognizione del Quadro Programmatico della Regione Basilicata", nell'ambito di uno studio di inserimento ambientale e funzionale delle opere previste. Collaborazione, Responsabile Alberto Lacava.

2000/2001 - "Piano strategico del Comune di Roma". Partecipazione alle attività preparatorie del Piano strategico nelle iniziative "Roma prossima"; Comune di Roma, Società Risorse per Roma. Coordinatore generale del Piano Roberto Camagni. Tema applicativo personale affrontato nel Piano, inoltre, è l'interazione tra il sistema infrastrutturale per la mobilità urbana e metropolitana e gli interventi di trasformazione urbana.

2001 - Piano Strategico del Comune di Roma. Coordinamento editoriale del documento di piano "Verso un Piano Strategico per Roma", per conto della Società Risorse per Roma.

2002 - Programma Iniziativa Comunitaria LEADER II. "Realizzazione di manuali e protocolli operativi per il recupero e la valorizzazione delle potenzialità produttive del comprensorio Val d'Anapo". Piano di Azione Locale Val d'Anapo, misura B, sub-misura F, azione 1. Attività finalizzata, attraverso incontri con la comunità locale e i comuni interessati, alla redazione del volume-manuale "L'approccio integrato allo sviluppo locale".

2003/2004 - "Piano regolatore territoriale dell'Area di Sviluppo Industriale della provincia di Benevento". Consulenza per la progettazione degli agglomerati ASI.

2004/2005 - Piano Strategico Territoriale del Comune di Barletta. Contributo diretto al Coordinamento scientifico (responsabile F. Karrer):
- Curatore del documento conclusivo di piano PST, "Progetto di Piano Strategico Territoriale - Barletta città arcobaleno".
- Documento di inquadramento delle azioni prioritarie del PST.
- Implementazione delle due "azioni prioritarie" del Piano Strategico: "Piano Urbanistico generale / Documento programmatico preliminare"; "Programma per la formazione di scenari alternativi di assetto del sistema delle infrastrutture dei trasporti e della logistica" (partecipazione).

9. ATTIVITÀ ORGANIZZATIVE E GESTIONALI

Dal 1994 al 1998 e dal 2004 al 2006 è nella redazione del Bollettino DPTU, che in questi due periodi ha prodotto 20 numeri.

A partire dal 2001 ha partecipato, sin dal progetto costitutivo, con alcuni dei docenti poi afferenti agli stessi Corsi di Laurea (Valgesta-PGTA e Pivat, in precedenza indicati), tra cui il prof. Francesco Karrer e il Delegato per la facoltà di Economia prof. Claudio Cecchi, all'impostazione ed alla costruzione disciplinare e amministrativa prima del CdL triennale interfacoltà (Valgesta PGTA), poi di quello specialistico interfacoltà (PIVAT), ai sensi del Decreto 509.

Dal 2006 al 2008 è stato nella Giunta del DIPTU, eletto in rappresentanza dei Ricercatori del Dipartimento.

È stato rappresentante nella Commissione Didattica per i due Corsi di Laurea sopra indicati nella Facoltà di Architettura "Ludovico Quaroni", e per il CdL PCTA dal 2010 al 2012.

Dal 2003 al 2011 aderisce al Centro interdipartimentale di ricerca in Studi per lo sviluppo - SPES, di cui insieme ad altri è "proponente", dell'Università "La Sapienza" di Roma.

Dal 2007 aderisce al Centro di ricerca Fo.cu.s., "Formazione, Cultura, Storia", che ha l'obiettivo di valorizzare i piccoli centri storici e i relativi sistemi paesaggistico-ambientali.

È, dal 2012, nella Commissione Ricerca del dipartimento PDTA.

10. ALTRE ATTIVITÀ

- 2010 - VI RUN, Rassegna Urbanistica Nazionale, Matera 1/14 marzo: 3 marzo 2010 - Colloquio della RUN - G. De Luca, presentazione del volume di A. Mazza "La deriva securitaria nel governo degli spazi urbani", Aracne editrice, Roma 2009. Presiede Giuseppe De Luca, INU; Presenta Angelino Mazza; Discussants Giovanni Laino, Saverio Santangelo

- 4 ottobre 2011 - Presentazione del volume di Bruno Frattasi, Manuela Ricci, Saverio Santangelo (a cura di), "Costruire la sicurezza della città. Società, istituzioni, competenze". CNEL, Roma. Introduce Marcello Tocco, Coordinatore Osservatorio del CNEL sulla criminalità. Ne discutono con i Curatori: Francesco Karrer, Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici; Carlo Mosca, Consigliere di Stato; Alberto Sobrero, Antropologo, Sapienza - Università di Roma.

- 16 ottobre 2015 - Presentazione del volume di Saverio Santangelo (a cura di) Edilizia sociale e urbanistica. La difficile transizione dalla casa all abitare , nella sessione Letture di Social Housing , nell ambito di Urbanpromo Social Housing 2015, Torino, 15 e 16 ottobre 2015. (http://urbanpromo.it/2015/eventi/letture-di-social-housing/).
- Recensioni del libro sono apparse:
il 22.10.2016 sul sito Città bene comune (http://www.casadellacultura.it/476/politiche-per-la-casa-una-difficile-t...); e sulla rivista L industria delle costruzioni , nel settembre 2016.

- 16 dicembre 2015 Partecipazione al Seminario / Tavola rotonda su presentazione del libro di S. Moroni, Libertà e innovazione nella città sostenibile , Biblioteca del Dipartimento PDTA.

- 21 giugno 2016 - Bookba, Partecipazione a: Biblioteca aperta, Letture: moving beyond design + visitator", F. Dal Falco, S. Santangelo, Biblioteca del Dipartimento PDTA.

- 16 gennaio 2017 Organizzazione del Seminario didattico Cambiamento climatico e sostenibilità: questioni di pianificazione urbanistica e culture per l ambiente , Corso di Progettazione urbanistica II, a.a. 2016/2017, responsabile S. Santangelo, Roma, facoltà di Architettura.

11. ATTIVITÀ IN CORSO

- 2017 - Relatore per tesi di Laurea in corso: L operazione nuovo stadio della Roma : convenienze dell attore pubblico e dei soggetti privati. Analisi urbanistica ed economica dell intervento previsto (laureanda M. Pozzi, CdL Valgesta-PGTA, Valutazione e Gestione del Territorio e dell Ambiente).

- 2017 - Relatore alla conferenza internazionale "Globalisation at the Crossroads. Rethinking Inequalities and Boundaries , EADI (European Association of Development Research and Training Institutes), General Conference, Bergen, Norway, 21-23 August 2017. Sessione: Sustainable development paths in the face of global changes: inherent vulnerabilities and resilience building . Titolo dell abstract/contributo presentato: Spatial planning in the local sustainable development paths of vulnerable areas of a southern Italian region (http://www.eadi.org/gc/2017/).

Parte V

Pubblicazioni scientifiche

1) Saverio Santangelo (2016), «Città metropolitana di Roma: ritorno alla pianificazione strategica?», in: Rapporto sulle città 2016, Le Agende urbane delle città italiane, Working papers. Rivista online di Urban@it - 2/2016, pp. 1-10, ISSN: 2465-2059, http://www.urbanit.it/wp-content/uploads/2016/10/9_BP_Santangelo_s.pdf.

2) Saverio SANTANGELO (2014), Edilizia sociale e urbanistica. La difficile transizione dalla casa all abitare, Roma, Carocci Editore; pp. 188, ISBN: 978-88-430-7473-0.

3) Saverio SANTANGELO (2014), «51 lectures e due governi. Osservazioni elementari sul (ri)costruire», in S. Baiani, V. Cristallo, S. SANTANGELO (a cura di), Lectures #4 Design, Pianificazione, Tecnologia dell Architettura, pp. 18-21, ISBN: 978-88-89819-38-8.

4) S. Baiani, V. Cristallo, S. SANTANGELO (a cura di), (2014), Lectures #4 Design, Pianificazione, Tecnologia dell Architettura, Roma, Rdesignpress; pp. 294, ISBN: 978-88-89819-38-8.

5) Saverio SANTANGELO (2014), «Sulle tecnologie digitali nelle culture e nei processi di progettazione e pianificazione», in S. Baiani, V. Cristallo, S. SANTANGELO (a cura di), Lectures #3 Design, Pianificazione, Tecnologia dell Architettura, pp. 18-21, ISBN: 978-88-89819-37-1.

6) S. Baiani, V. Cristallo, S. SANTANGELO (a cura di), (2014), Lectures #3 Design, Pianificazione, Tecnologia dell Architettura, Roma, Rdesignpress; pp. 280, ISBN: 978-88-89819-37-1.

7) Saverio SANTANGELO (2014), «Prospettive di pianificazione della città pubblica», in S. Baiani, V. Cristallo, S. SANTANGELO (a cura di), Lectures #2 Design, Pianificazione, Tecnologia dell Architettura, Roma, Rdesignpress; pp. 104-123, ISBN: 978-88-89819-36-4.

8) Saverio SANTANGELO (2014), «Progettualità e dilemmi disciplinari (e non solo)», in S. Baiani, V. Cristallo, S. SANTANGELO (a cura di), Lectures #2 Design, Pianificazione, Tecnologia dell Architettura, pp. 18-21, ISBN: 978-88-89819-36-4.

9) S. Baiani, V. Cristallo, S. SANTANGELO (a cura di), (2014), Lectures #2 Design, Pianificazione, Tecnologia dell Architettura, Roma, Rdesignpress; pp. 256, ISBN: 978-88-89819-36-4.

10) Saverio SANTANGELO, 2013, «La pianificazione del territorio delle Province. Una questione culturale», in O. Nel.lo, G. Trupiano (a cura di), Quaderni di Tria, n. 4, Province e territorio. Riforme amministrative e pianificazione di area vasta in Italia e Spagna, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane; pp. 41-51, ISBN: 978-88-495-2703-2.

11) Saverio SANTANGELO, 2013, «Strategie per la riconfigurazione dei soggetti politico-territoriali nell area vasta», in O. Nel.lo, G. Trupiano (a cura di), Quaderni di Tria, n. 4, Province e territorio. Riforme amministrative e pianificazione di area vasta in Italia e Spagna, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane; pp. 129-135, ISBN: 978-88-495-2703-2.

12) Saverio SANTANGELO (2013), «Pianificazione, design, tecnologia dell architettura: rileggere il campo della progettualità», in S. Baiani, V. Cristallo, S. SANTANGELO (a cura di), Lectures #1 Design, Pianificazione, Tecnologia dell Architettura, pp. 18-21, ISBN: 978-88-89819-35-7.

13) S. Baiani, V. Cristallo, S. SANTANGELO (a cura di), (2013), Lectures #1 Design, Pianificazione, Tecnologia dell Architettura, Roma, Rdesignpress; pp. 266, ISBN: 978-88-89819-35-7.

14) Saverio SANTANGELO, 2013 «Sicurezza urbana: un punto di arrivo interdisciplinare di un percorso di ricerca urbanistica», in Planning, Design, Technology. Scienze per l abitare, n. 1, pp. 148-149, ISSN: 2282-7773.

15) Saverio SANTANGELO, 2013, «In noi non c è che futuro (un auspicio)», in Ascolto e progetto. Pianificazione, Design, Tecnologia per il presente prossimo-venturo, Roma, Rdesignpress; Introduzione, pp. XXI XXV, ISBN: 978-88-89819-29-6.

16) Saverio SANTANGELO (2012). «Urbanizzazione diffusa: utilità e limiti della conoscenza statistica nei processi di pianificazione», in AA. VV., Descriptio Urbis. Measuring and representing the modern and contemporary city, Roma: CROMA, Centro per lo studio di Roma, Università Roma Tre, e - ISBN: 9788883681394.

17) Francesco Karrer, Saverio SANTANGELO (2012), «La pianificazione urbana e la sicurezza», in AA. VV., Per una città sicura. Dalle ordinanze agli strumenti di pianificazione e regolamentazione della convivenza cittadina, Roma, Cittalia Anci; pp. 71-82, ISBN: 9788863060300.

18) Saverio SANTANGELO (2012), «Oggi, il periurbano: tra congiuntura economica e "piano casa"», in M. R. Schirru, Il periurbano: crescere intorno alla città, Roma, Gangemi Editore; pp. 189-193, ISBN: 9788849223125.

19) Saverio SANTANGELO (2012), «Il coinvolgimento locale nella progettazione dei grandi eventi: bottom up a Corviale / Roma», in TRIA n. 9, 2012, pp. 130 -134, ISSN: 1974-6849; e ISSN: 2281-4574, http://www.tria.unina.it/index.php/tria/article/view/1338.

21) Bruno Frattasi, Manuela Ricci, Saverio SANTANGELO (a cura di), (2011). Costruire la sicurezza della città. Società, istituzioni, competenze, pp. 3-244, Roma, Carocci Editore, ISBN: 9788843054633.

22) Saverio SANTANGELO (2011), «Organizzazione spaziale della città e sicurezza urbana. Un'introduzione», in B. Frattasi, M. Ricci, S. SANTANGELO, Costruire la sicurezza della città. Società, istituzioni, competenze, Roma, Carocci Editore; pp. 13-27, ISBN: 9788843054633.

23) Saverio SANTANGELO (2011), «Il progetto urbanistico per la sicurezza urbana. Elementi per una ricostruzione», in B. Frattasi, M. Ricci, S. SANTANGELO, Costruire la sicurezza della città. Società, istituzioni, competenze, Roma, Carocci Editore; p. 170-184, ISBN: 9788843054633.

24) Bruno Frattasi, Manuela Ricci, Saverio SANTANGELO (2011), "Presentazione", in B. Frattasi, M. Ricci, S. SANTANGELO, Costruire la sicurezza della città. Società, istituzioni, competenze, Roma, Carocci Editore; p. 9-11, ISBN: 9788843054633.

25) Saverio SANTANGELO (2010), «Tra regolamentazione e progetto, a proposito di riqualificazione e sviluppo delle aree produttive in ambito urbano», in TRIA, n. 4, pp. 183-187, ISSN: 1974-6849.

26) Bruno Monardo, Francesco Karrer, Saverio SANTANGELO (2009), «Cosa resta del profilo del Project Manager?», in Urbanistica Informazioni, n. 226 luglio/agosto, p. 83-85, ISSN: 0392-5005.

27) Saverio SANTANGELO (2008), «Nuovi bisogni, sicurezza urbana e ruolo dell'urbanistica nell'offerta di Edilizia residenziale pubblica», in Provincia Autonoma di Trento ITEA, Istituto Trentino Edilizia Abitativa, Atti del convegno Vivibilità e sicurezza nell'Edilizia residenziale pubblica, Riva del Garda, 23 maggio 2008; pp. 87-99.

28) Saverio SANTANGELO (2008), «Costruire la sicurezza delle città», in C. Cecchi et alii, Il management dei servizi urbani tra piano e contratto, Roma, Officina edizioni; pp. 178-188, ISBN: 9788860490452.

29) Saverio SANTANGELO (2008), «Procedure di piani e programmi e Valutazioni ambientali», in R. Strappini (a cura di), Tecniche e procedure di valutazione di impatto ambientale, Roma, Edizioni Artefatto; pp. 53-55, ISBN: 88-86368-10-0.

30) Saverio SANTANGELO (2008), «Infrastrutture e pianificazione paesaggistica nel rinnovato Codice dei Beni culturali e del Paesaggio», in TRIA, n. 1; pp. 119-125, ISSN: 1974-6849.

31) Saverio SANTANGELO (2006), «Spazio urbanistico, disabilità e qualità dell'ambiente urbano», in Atti del convegno Manutenzione dei contesti di vita, familiari, terapeutici, sociali, Roma, Edizioni CCSC, Roma, 24 febbraio 2006; pp. 91-119.

32) Saverio SANTANGELO (2006), «Sicurezza urbana e servizi. Forme e soggetti dell'azione regionale e locale» in F. Karrer, M. Ricci (a cura di), Città e contratto. Il piano dei servizi tra programmazione urbana e gestione, Roma, Officina Edizioni; pp. 177-226, ISBN: 88-6049-009-X.

33) Francesco Karrer, Saverio SANTANGELO (2006), «Il rapporto tra il piano strategico e gli altri strumenti di pianificazione territoriale», in Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Funzione Pubblica, A. Tanese, E. Di Filippo, R. Rennie (a cura di), La pianificazione strategica per lo sviluppo dei territori, Soveria Mannelli, Rubbettino Editore; pp. 41-47, ISBN: 88-498-1520-4.

34) Saverio SANTANGELO (2006), «La ricerca istituzionale e la coperta sempre più corta dei finanziamenti per l'università», BOLLETTINO DPTU, n. 23, pp. 3-6.

35) Francesco Karrer, Saverio SANTANGELO (2006), PUG - Documento Programmatico Preliminare DPP, del Comune di Barletta.

36) Saverio SANTANGELO (2005), «Urbanistica e welfare per la sicurezza delle città», in R. M. Barboni, Città e criminalità, Pesaro, Metauro Edizioni; pp. 173-185, ISBN: 88-87543-96-8.

37) Saverio SANTANGELO (2005), «Il Dipartimento e l'esterno: tradizioni e condizioni per un progetto», BOLLETTINO DPTU, n. 22, p. 3.

38) Antonella Galassi, Saverio SANTANGELO (2004), «Continuità e progetto nel Bollettino del DPTU», BOLLETTINO DPTU, n. 21, p. 2.

39) Saverio SANTANGELO (2004), «CdL triennale interfacoltà in Pianificazione e Gestione del Territorio e dell'Ambiente Valgesta», BOLLETTINO DPTU, n. 21, pp. 8-9.

40) Antonella Galassi, Saverio SANTANGELO (2004), «L'insegnamento dell'urbanistica dopo la Riforma, nelle Facoltà di Architettura ed Ingegneria di Roma. Questioni aperte e nodi da risolvere» «Rassegna sui Corsi di Laurea alla fine del 2° semestre 2003-2004», BOLLETTINO DPTU, n. 21, pp. 3-24.

41) Francesco Karrer, Saverio SANTANGELO (2004), Barletta Città Arcobaleno, Progetto di Piano Strategico Territoriale.

42) Saverio SANTANGELO (2003), «Contesto e cultura urbanistica prima del decreto del 1968», in F. Karrer, M. Ricci, Città e nuovo welfare, Roma, Officina Edizioni; pp. 41-61, ISBN: 88-87570-52-3.

43) Roberto Camagni, Saverio SANTANGELO (2001), «Un sistema infrastrutturale adeguato al ruolo della città», in R. Camagni, D. Mazzonis, Verso un piano strategico per Roma, Firenze, Alinea Editrice; pp. 235-263, ISBN: 8881255014.

44) Saverio SANTANGELO (2001), Verso un Piano strategico per Roma (Cura editoriale del primo documento di Piano strategico del Comune di Roma), Firenze, Alinea Editrice; pp. 404, ISBN: 8881255014.

45) Francesco Karrer, Saverio SANTANGELO (2001), «Assetto ed uso del territorio», in A. Grasso, L. Urbani, L'approccio integrato allo sviluppo locale, Milano, Franco Angeli; pp. 103-121, ISBN: 9788846432834.

46) Saverio SANTANGELO (2000), «Il caso delle merci: da domanda di reti fisiche a domanda logistico-relazionale», in F. Karrer, B. Monardo, Territori e città in movimento, Firenze, Alinea Editrice; pp. 161-181, ISBN: 9788881254538.

47) Saverio SANTANGELO (2000), «Marche, indirizzi per lo sviluppo», in Edilizia e Territorio, vol. n. 3, p. 8, ISSN: 1590-6078.

48) Saverio SANTANGELO (2000), «Umbria, una lettura per scenari tematici», in Edilizia e Territorio, vol. n. 3, p. 8, ISSN: 1590-6078.

49) Saverio SANTANGELO (2000), «Toscana, indicazioni per i PRG strutturali», in Edilizia e Territorio, vol. n. 3, p. 8, ISSN: 1590-6078.

50) Saverio SANTANGELO (2000), «Ragionando sulla formazione delle routine in urbanistica», in F. Karrer, S. SANTANGELO, Urbanistica in transizione. Conoscenza e azione nella pianificazione degli anni Novanta, Firenze, Alinea Editrice; pp. 187-195, ISBN: 88-8125-379-8.

51) Francesco Karrer, Saverio SANTANGELO (2000), «Introduzione», in F. Karrer, S. SANTANGELO, Urbanistica in transizione. Conoscenza e azione nella pianificazione degli anni Novanta, Firenze, Alinea Editrice; pp. 9-22, ISBN: 88-8125-379-8.

52) Francesco Karrer, Saverio SANTANGELO (a cura di), (2000), Urbanistica in transizione. Conoscenza e azione nella pianificazione degli anni Novanta, Firenze, Alinea Editrice; pp. 394, ISBN: 88-8125-379-8.

53) Saverio SANTANGELO (1998), «Insediamenti periurbani e pianificazione. Nuove domande come esiti di una riflessione sui recenti processi di urbanizzazione», in T. Bilucaglia, A. Galassi, L. Ricci, S. SANTANGELO, A. Vittorini, Percorsi di ricerca, Roma, Edizioni Librerie Dedalo; pp. 418-425, ISBN: 88-86599-15-3.

54) T. Bilucaglia, A. Galassi, L. Ricci, S. SANTANGELO, A. Vittorini (a cura di), (1998), Percorsi di ricerca, Roma, Edizioni Librerie Dedalo; pp. 435, ISBN: 88-86599-15-3.

55) Saverio SANTANGELO (1998), «Quasi un rotocalco sulla città», Urbanistica Informazioni, p. 73, ISSN: 0392-5005.

56) Saverio SANTANGELO (1998), «Rencontre avec Francesco Rutelli, maire de Rome», in URBANISME n. 302, pp. 20-22, ISSN: 1240-0874.

57) Saverio SANTANGELO (1996), «Roma: i progetti del sindaco tra difficoltà "di sempre" e suggestioni del presente», in Lettera dall Italia Istituto dell Enciclopedia Treccani, n. 43-44, pp. 61-69, ISSN: 0393-6457.

58) Saverio Santangelo (1996), «Possibilità e modi di pianificazione degli insediamenti periurbani: persistenze e variazioni nell'organizzazione territoriale in un'area intermedia», BOLLETTINO DPTU, pp. 33-34.

59) Saverio SANTANGELO (1996), «Proiezioni territoriali del sistema impresa e globalizzazione dell'economia», BOLLETTINO DPTU, pp. 33-34.

60) Saverio SANTANGELO (1994), «Il rapporto tra conoscenza e progetto nella "produzione" del piano urbanistico: limiti e potenzialità della specificità italiana», BOLLETTINO DPTU, p. 18-19.

61) Susanna Menichini, Saverio SANTANGELO (1993), «Innovazione tecnologica: domanda, offerta e implicazioni spaziali», in Consiglio Nazionale delle Ricerche, CNR, Progetto Strategico Aree Metropolitane e Innovazione - RAPPORTO FINALE, Ercolano, La Buona Stampa; pp. 421-444, ISBN: 88-86030-01-0.

62) Susanna Menichini, Saverio SANTANGELO (1991), «Decentramento di funzioni-servizio aeroportuali in aree centrali e trasformazioni urbane», in CNR, Progetto Strategico Aree metropolitane e innovazione (Progress di ricerca), Ercolano, La Buona Stampa; pp. 131-139.

63) Stefano Aragona, Silvia Macchi, Saverio SANTANGELO (1989), «Politiche del territorio ed infrastrutture di telecomunicazione: casi di studio in Europa», in X Conferenza italiana di Scienze Regionali, AISRe, 1989.

GENERAL INFORMATIONS

GRADUATE in ARCHITECTURE cum laude in the 1988, at the University of Rome "La Sapienza", with discussion of the thesis in PLANNING

POST GRADUATE TRAINING

ADVANCED SCHOOL in Theories of Architecture, 1988/89, University "La Sapienza" of Rome, in connection with the CEAA, Villemin Ecole d'Architecture in Paris, and AA School in London.

Certificat d'Etudes Approfondies en Architecture (CEAA) in Theories de l'Architecture, aa 1989/90. Research topic: The architectural debate in France between the two wars. The experience of modernism in architecture magazines: Cahiers d'Art, 1926-37

Master in Methods and tools for urban planning , University "La Sapienza" of Rome, 1990/91 and 1995/96.

Ph.D. in Urban and Regional Planning , University of Rome "La Sapienza", 1992/1995, with discussion of the dissertation: Possibilities and methods in planning for periurban settlements: persistence and changes in the spatial organization of settlements in an intermediate area .

Postdoctoral Research Activities, 1996/97, focused on local planning and implementation, particularly as regards their interaction with important "events" (the Jubilee in Rome).

POSITION AND ACTIVITIES IN UNIVERSITY "La Sapienza" of ROME

Associate professor in Urban Planning, scientific-disciplinary sector ICAR/21, PDTA Department, Sapienza University of Rome. He works on the field of public actions within urban planning, strategic planning, social housing and sustainable development. Scientific coordinator of the European founded project Interreg MED COASTING, held by Sapienza University, PDTA Department. He is part of the PhD committee in Planning, Design and Technology of Architecture.

From 1988 to 2000 he worked as a voluntary research in the area of urban and regional planning and support in teaching.

As a researcher / teacher pertains to Undergraduate Architecture-Economics Faculty: three-year degree course in Planning and Land Management and the Environment, and Master in Planning and Environmental Assessment, and Regional Planning.
In them he teaches as holder of the teachings: Basics of Urban Planning; Workshop of Urban Planning; Strategic Planning; Urban project management.

He follows thesis currently.

He works in organizational and management activity in both Undergraduate institution and in the Education Committee for two courses in the Graduate School of Architecture "Ludovico Quaroni".

Since 2006, he is in the Board of Department DIPTU.

From 1994 to 1998 and from 2004 to 2006 he works in the DPTU Bulletin.

Since 2007 he is member of the Research Centre Fo.cu.s. (Training, Culture, History), which aims to enhance the small historic towns and related landscape and environment systems.

In 2007 he founded the Centre for Security and quality of urban space and environment (inside DIPTU). Applied research is the aim of the Centre, in collaboration with public and private actors.

Since 2005 he is director of several researches in the University of Rome La Sapienza.

Since 2009 he is member of the Teachers College Ph.D. in Urban Planning of department DATA, Sapienza University of Rome.

In 2011 he teaches in the master ACT - Development and management of small historic towns.

Since 2011 holds the course Theories of planning in the Course of Degree in City, Land and Environment Planning.

He also worked in urban and regional planning and participated in strategic planning processes and in other activities related to planning, in academia and outside academia.

MAIN RESEARCH AREAS

The main profile of the researcher is the result of two components.

The first one is the interest in research in the field of urban and regional planning.

The second component is the new mission required to the researcher as a result of Decreto 509, since 2001, that has made that researchers were regularly engaged as teachers in courses of study.

MAIN RESEARCH INTERESTS

Briefly, in the last years, the major research interests and applied research were:
- The relationship between knowledge and action in planning;
- The role of urban planning in the new welfare state (local welfare), in particular the new needs and urban services, and how they are part of the same processes and tools for urban planning;
- The quality and urban security;
- Strategic spatial planning and local development;
- urban planning, with special focus on aspects of infrastructure and urban design;
- Some concerns the relationship between infrastructures and landscape;
- Some further issues were developed in the Centre the for Safety and quality of urban space and environment: the quality and safety in the settlements of social housing; ecologically productive areas specially equipped;
- Finally, the return on the PhD theme: peri-urbanization and land use.

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE URBANISTICA 1044251 2021/2022 Architettura
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE URBANISTICA 1044251 2020/2021 Architettura
LABORATORIO DI PROGETTAZIONE URBANISTICA 1044251 2019/2020 Architettura
PROGETTAZIONE URBANISTICA II 1044142 2018/2019 Architettura
PROGETTAZIONE URBANISTICA II 1044142 2017/2018 Architettura
PROGETTAZIONE URBANISTICA II 1044142 2016/2017 Architettura
Titolo Rivista Anno
Territorial energy decentralisation and ecosystem services in Italy: limits and potential SUSTAINABILITY 2020
Suolo e paesaggio, le relazioni "necessarie" nei Piani paesaggistici di terza generazione 2020
Coastal governance and planning agreements for integrated management of marine protected areas in UE Coasting project 2019
The soil matter between eco-systemic performance and spatial planning in metropolitan areas 2019
Sharing Governance and New Technologies in Smart City Planning 2019
La componente turismo e loisir nei processi di urbanizzazione delle aree costiere metropolitane. Roma, la permanente oscillazione tra mare e territorio interno 2019
Competing land uses and sustainable development: regional planning and natural resources uses in some vulnerable areas of South of Italy TRIA 2018
Le case dei poveri: per una critica (non assertiva) del welfare abitativo TERRITORIO 2018
La casa e l’abitare. Quali alternative al neoliberismo nella costruzione della città? URBANISTICA 2018
Il petrolio in Basilicata. Affidabilità e rischi di una risorsa globale nel governo del territorio URBANISTICA 2017
«Città metropolitana di Roma: ritorno alla pianificazione strategica?» WORKING PAPERS 2016
Dipartimento
PIANIFICAZIONE, DESIGN, TECNOLOGIA DELL'ARCHITETTURA
SSD

ICAR/21