Obiettivi

Al termine del corso lo studente deve conoscere la struttura della cellula eucariotica e procariotica e relative caratteristiche morfo-funzionali e metaboliche.
Al termine del corso lo studente deve dimostrare di aver acquisito le competenze e gli strumenti critici necessari per comprendere l’approccio evoluzionistico ai fenomeni biologici.

Canali

NESSUNA CANALIZZAZIONE

ROBERTO CARNEVALE ROBERTO CARNEVALE  

Programma

1. Gli esseri viventi.

2. Molecole e macromolecole biologiche: carboidrati, lipidi, proteine, acidi nucleici.

3. Struttura e funzione della cellula eucariote.

4. Proprietà delle membrane cellulari. Il passaggio di sostanze attraverso le membrane cellulari.

5. Il nucleo.

6. Il sistema delle membrane e gli organuli cellulari: reticolo endoplasmatico, apparato di Golgi, vescicole di secrezione, i mitocondri

7. Il citoscheletro.

8. Interazioni fra cellula e ambiente.

9. Le basi molecolari dell’informazione genica: i geni, la cromatina e i cromosomi.

10. Duplicazione DNA, trascrizione e traduzione delle proteine. Sintesi e smistamento
delle proteine.

11. La divisione cellulare. Mitosi e meiosi.

Testi adottati

Per l’espletamento dell’esame si consiglia l’approfondimento teorico già dall’inizio della frequenza al corso.
Allo scopo di consultazione e di approfondimento i libri consigliati sono:
- Titolo: Elementi di Biologia e genetica
Autori: David Sadava, David M. Hillis, H. Craig Heller, May R. Berenbaum
Casa editrice: Zanichelli

- Titolo: Elementi di Biologia
Autori: Helena Curtis, Sue Barnes, Adriana Schnek, Alicia Massarini
Casa editrice: Zanichelli

- Titolo: Elementi di Biologia
Autori: Solomon, Martin, Martim, Berg
Casa editrice: Edises

Prerequisiti

per poter comprendere i contenuti dell’insegnamento e conseguire gli obiettivi di apprendimento, all’inizio delle attività didattiche previste dal modulo didattico lo studente deve possedere le conoscenze di base della biologia. Non sono previste propedeuticità

Modalità di svolgimento

Il docente eroga la didattica frontale con modalità tradizionale, e con calendarizzazione delle lezioni come pubblicato sul sito web del CdS.

Modalità di valutazione

Prova scritta intermedia mediante quiz a risposta multipla, propedeutica all'esame finale. Per superare l'esame occorre conseguire un voto non inferiore a 18/30 in ciascun modulo. Lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza sufficiente degli argomenti trattati durante il corso. Per conseguire un punteggio pari a 30/30 e lode lo studente deve invece dimostrare di aver acquisito una conoscenza eccellente di tutti gli argomenti trattati durante il corso, argomentando un ragionamento lineare con l’impiego di termini tecnici ed avvalendosi di espressioni linguistiche corrette.

Scheda insegnamento
  • Anno accademico: 2018/2019
  • Curriculum: Curriculum unico
  • Anno: Primo anno
  • Semestre: Primo semestre
  • Insegnamento:
    1035043 - BASI CELLULARI E MOLECOLARI DELLA VITA
  • SSD: BIO/13
  • CFU: 2
Caratteristiche
  • Attività formative di base
  • Ambito disciplinare: Scienze biomediche
  • Ore Aula: 20
  • CFU: 2.00
  • SSD: BIO/13