Obiettivi

Obiettivo del modulo è fornire agli studenti strumenti necessari alla comprensione delle possibilità, attuali e future, di terapia delle insufficienze epatiche acute e subacute basate sulla realizzazione di tessuto epatico ingegnerizzato.

Canali

NESSUNA CANALIZZAZIONE

LAURA AMICONE LAURA AMICONE   Scheda docente

Programma

-Struttura del lobulo epatico
-Componenti cellulari del fegato
-Funzioni epatiche e zonazione metabolica
-Approcci di terapia convenzionale alle patologie epatiche con insufficienza funzionale
-Trapianto epatocellulare
-Fegati artificiali e bioartificiali
-Tessuto epatico ingegnerizzato: stato dell’arte e prospettive

Testi adottati

Materiali forniti dal docente

Prerequisiti

Il corso presuppone conoscenze precedentemente acquisite di biologia cellulare e molecolare, di biochimica, istologia, e patologia generale. Lo studente deve avere conoscenze chiare sulle funzioni della cellula, sul significato di fenotipo, e sui principi della guarigione dalle lesioni tissutali. Deve altresì conoscere le principali tecniche di indagine fenotipica, quali la microscopia per immunofluorescenza, la citofluorimetria a flusso, e le tecniche di analisi di espressione genica.

Modalità di svolgimento

Lezioni frontali e discussione di pubblicazioni scientifiche di rilevanza internazionale.

Modalità di valutazione

Presentazione di dati delle pubblicazioni scientifiche più recenti tramite Journal Club, presentazione di semplici progetti di ricerca, colloquio orale.

Data inizio prenotazione Data fine prenotazione Data appello
01/01/2019 16/01/2019 23/01/2019
20/01/2019 05/02/2019 11/02/2019
20/05/2019 05/06/2019 10/06/2019
01/09/2019 15/09/2019 20/09/2019
01/11/2019 19/11/2019 25/11/2019
15/12/2019 05/01/2020 13/01/2020
Scheda insegnamento
  • Anno accademico: 2018/2019
  • Curriculum: Bioingegneristico
  • Anno: Secondo anno
  • Semestre: Primo semestre
  • Insegnamento:
    1052239 - BIOINGEGNERIA CELLULARE TISSUTALE E D'ORGANO - TECNICHE BIOTECNOLOGICHE IN CHIRURGIA
  • SSD: BIO/13
  • CFU: 1
Caratteristiche
  • Attività formative caratterizzanti
  • Ambito disciplinare: Discipline biotecnologiche comuni
  • Ore Aula: 8
  • CFU: 1.00
  • SSD: BIO/13