Obiettivi

Obiettivo del corso è sviluppare una adeguata conoscenza e capacità di analisi del funzionamento dei processi comunicativi in ambito semiotico, linguistico e più generalmente legato alle teorie dei linguaggi.

Obiettivi specifici:
1. Conoscenza e comprensione: primo obiettivo del corso è introdurre gli studenti ai principali temi di studio della comunicazione nell'ottica semiotica, permettendo di acquisire il lessico e le metodologie empiriche specifiche della linguistica strutturale e della semiotica contemporanea: a tal fine saranno affrontate ricerche classiche e prospettive fondamentali (soprattutto di approccio comparativo e strutturale), affiancando ad esse approfondimenti tematici relativi a sviluppi più recenti.
2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione: secondo obiettivo specifico del corso è applicare le conoscenze acquisite in modo competente a problemi empirici posti dallo studio dei sistemi e dei processi linguistici, soprattutto in relazione a testi narrativi, non verbali e multimediali. In particolare si cercherà mettere in condizione lo studente di analizzare testi complessi e unità discorsive di dimensione narrativa distinguendo le opportune metodologie, i livelli di complessità del testo, l'individuazione del lettore modello previsto da singoli tipi di testi.
3. Capacità critiche e di giudizio
La semiotica in quanto disciplina che studio l'interpretazione e il contenuto dei processi comunicativi permette di acquisire capacità critiche e di giudizio sia rispetto all'adeguatezza dei diversi tipi di comunicazione rispetto alle competenze dei propri destinatari, sia rispetto alle implicazioni e ai sottintesi che riguardano la componente ideologica e strategica del discorso.
4. Capacità di comunicare quanto si è appreso
Ulteriori obiettivi specifici del corso riguardano la capacità di analisi e riflessione in forma autonoma su temi di rilevanza sociale alla luce degli strumenti teorico-metodologici forniti dal corso. Tali obiettivi saranno perseguiti attraverso esercitazioni analitiche e approfondimenti di casi specifici svolti collettivamente in aula in relazioni a specifici argomenti del programma.
5. Risultati attesi: gli studenti svilupperanno, a partire dalle lezioni frontali, conoscenze relative ai principali temi di studio della semiotica, della linguistica e della teoria del linguaggio, acquisendo attraverso esercitazioni pratiche e approfondimenti tematici nuove abilità e padronanza degli ambiti di studio, del lessico e delle metodologie empiriche specifiche della disciplina.

Canali

1

PIERLUIGI CERVELLI PIERLUIGI CERVELLI   Scheda docente

Programma

Il corso è diviso in quattro parti:
- una prima parte è dedicata ai concetti generali e alla storia della semiotica (16 ore)
- una seconda parte di approfondimento teorico sulla semiotica strutturale e generativa (10 ore)
- una terza parte (24 ore) dedicata all'analisi del testo e in particolare della dimensione narrativa
- una quarta parte (22 ore) legata all'analisi del discorso

Testi adottati

Marsciani, F, Zinna, A., 1991, Elementi di semiotica generativa, Bologna, Esculapio

Cervelli, P., 2020, La frontiera interna, Bologna, Esculapio

Greimas, A., J., 2020, Maupassant. La semiotica in esercizio, Bologna, Bompiani

Testi aggiuntivi o alternativi potranno essere indicati all’inizio del semestre o nel corso delle lezioni

Prerequisiti

NESSUNO

Modalità di svolgimento

Il corso si svolgerà attraverso lezioni frontali. In considerazione dell'emergenza Covid-19 e in riferimento all'evoluzione delle disposizioni governative e delle autorità sanitarie, il corso o sue parti potranno essere svolti anche a distanza oppure in modalità mista (in presenza e a distanza), comunque assicurando, nelle occasioni in presenza, il rispetto delle norme di sicurezza.

Modalità di valutazione

Esame scritto composto da domande aperte

Data inizio prenotazione Data fine prenotazione Data appello
16/12/2020 28/01/2021 13/02/2021
16/12/2020 28/01/2021 13/02/2021
16/12/2020 28/01/2021 13/02/2021
16/02/2021 05/04/2021 20/04/2021
16/02/2021 05/04/2021 20/04/2021
16/02/2021 05/04/2021 20/04/2021
16/04/2021 01/06/2021 15/06/2021
16/04/2021 01/06/2021 15/06/2021
16/04/2021 01/06/2021 15/06/2021
16/05/2020 14/06/2021 30/06/2021
16/05/2020 14/06/2021 30/06/2021
16/05/2020 14/06/2021 30/06/2021
01/05/2020 04/07/2021 19/07/2021
01/05/2020 04/07/2021 19/07/2021
01/05/2020 04/07/2021 19/07/2021
16/07/2021 01/09/2021 15/09/2021
16/07/2021 01/09/2021 15/09/2021
16/07/2021 01/09/2021 15/09/2021
05/09/2021 06/10/2021 22/10/2021
05/09/2021 06/10/2021 22/10/2021
05/09/2021 06/10/2021 22/10/2021
16/11/2021 31/12/2021 13/01/2022
16/11/2021 31/12/2021 13/01/2022
16/11/2021 31/12/2021 13/01/2022
27/12/2021 16/01/2022 27/01/2022
27/12/2021 16/01/2022 27/01/2022

2

PIERLUIGI CERVELLI PIERLUIGI CERVELLI   Scheda docente

Programma

Il corso è diviso in quattro parti:
- una prima parte è dedicata ai concetti generali e alla storia della semiotica (16 ore)
- una seconda parte di approfondimento teorico sulla semiotica strutturale e generativa (10 ore)
- una terza parte (24 ore) dedicata all'analisi del testo e in particolare della dimensione narrativa
- una quarta parte (22 ore) legata all'analisi del discorso

Testi adottati

Marsciani, F, Zinna, A., 1991, Elementi di semiotica generativa, Bologna, Esculapio

Cervelli, P., in corso di stampa 2020, La frontiera interna, Bologna, Esculapio

Greimas, A., J., Maupassant. La semiotica in esercizio, Bologna, Bompiani

Testi aggiuntivi o alternativi potranno essere indicati all’inizio del semestre o nel corso delle lezioni

Prerequisiti

Nessuno

Modalità di svolgimento

Il corso si svolgerà attraverso lezioni frontali. In considerazione dell'emergenza Covid-19 e in riferimento all'evoluzione delle disposizioni governative e delle autorità sanitarie, il corso o sue parti potranno essere svolti anche a distanza oppure in modalità mista (in presenza e a distanza), comunque assicurando, nelle occasioni in presenza, il rispetto delle norme di sicurezza.

Modalità di valutazione

Esame scritto composto da domande aperte

Data inizio prenotazione Data fine prenotazione Data appello
16/12/2020 28/01/2021 13/02/2021
16/12/2020 28/01/2021 13/02/2021
16/12/2020 28/01/2021 13/02/2021
16/02/2021 05/04/2021 20/04/2021
16/02/2021 05/04/2021 20/04/2021
16/02/2021 05/04/2021 20/04/2021
16/04/2021 01/06/2021 15/06/2021
16/04/2021 01/06/2021 15/06/2021
16/04/2021 01/06/2021 15/06/2021
16/05/2020 14/06/2021 30/06/2021
16/05/2020 14/06/2021 30/06/2021
16/05/2020 14/06/2021 30/06/2021
01/05/2020 04/07/2021 19/07/2021
01/05/2020 04/07/2021 19/07/2021
01/05/2020 04/07/2021 19/07/2021
16/07/2021 01/09/2021 15/09/2021
16/07/2021 01/09/2021 15/09/2021
16/07/2021 01/09/2021 15/09/2021
05/09/2021 06/10/2021 22/10/2021
05/09/2021 06/10/2021 22/10/2021
05/09/2021 06/10/2021 22/10/2021
16/11/2021 31/12/2021 13/01/2022
16/11/2021 31/12/2021 13/01/2022
16/11/2021 31/12/2021 13/01/2022
27/12/2021 16/01/2022 27/01/2022
27/12/2021 16/01/2022 27/01/2022

PAOLO SORRENTINO PAOLO SORRENTINO   Scheda docente

Scheda insegnamento
  • Anno accademico: 2020/2021
  • Curriculum: Curriculum unico
  • Anno: Secondo anno
  • Semestre: Secondo semestre
  • SSD: M-FIL/05
  • CFU: 9
Caratteristiche
  • Attività formative di base
  • Ambito disciplinare: Discipline semiotiche, linguistiche e informatiche
  • Ore Aula: 72
  • CFU: 9.00
  • SSD: M-FIL/05