I contenuti del catalogo per l'a.a. 2022-2023 sono in corso di aggiornamento

Obiettivi

1.1 Obiettivi generali
Il corso affronta il tema del governo strategico dell’impresa, con particolare riferimento alla gestione delle problematiche di mercato. Il corso svolge altresì una funzione di raccordo tra la conoscenza di base del marketing -acquisita durante la triennale- e un percorso di consolidamento e approfondimento specialistico sui temi del management di mercato, coerentemente con il CdL.

Il contesto fenomenico di riferimento è la competizione di mercato attuale, caratterizzata da elevata interdipendenza internazionale e dalla pervasiva presenza della scienza.

Il corso intende anche contribuire a omogeneizzare il livello di conoscenza della disciplina ponendosi al primo anno del CdL in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione d'Impresa e rivolgendosi a studenti provenienti da percorsi triennali differenti.


1.2. Obiettivi specifici
1.2.1 Conoscenza e capacità di comprensione.
Acquisire consapevolezza del concetto di strategia di mercato, cioè: una conoscenza critica del marketing strategico, le sue fasi evolutive, il ruolo nel governo dell'impresa, i processi di definizione e implementazione delle strategie.

1.2.2 Capacità di applicare conoscenza e comprensione.
Al termine del corso lo studente sarà in grado di discerne le diverse strategie aziendali -livello corporate e business- le relative implicazioni di marketing e organizzative. Questa capacità analitica sarà affiancata dal possesso delle competenze necessarie a formulare un progetto strategico di mercato.

1.2.3 Autonomia di giudizio
Gli studenti vengono stimolati allo sviluppo di capacità critiche e di giudizio, di comunicare quanto appreso e di proseguire autonomamente il lavoro attraverso l'inserimento nel percorso formativo di casi di studio, analisi di benchmarking e/o analisi di casi e testimonianze da parte di esponenti delle imprese. Nello specifico, l'analisi in aula di casi di studio stimola gli studenti al dibattito e al confronto sui temi trattati con l'intento di sviluppare una capacità critica di giudizio. Capacità che è ulteriormente stimolata mediante il dibattito in aula volto ad analizzare le strategie di marketing poste in essere dalle imprese, partendo dall'analisi della domanda (effettiva e potenziale), dei prodotti, del brand e della concorrenza.

1.2.4 Abilità comunicative
La capacità di comunicare quanto si è appreso viene stimolata sia attraverso il dibattito e il confronto con testimonial che attraverso la presentazione in aula di approfondimenti realizzati dagli studenti su stimolo del docente, rispetto alle strategie, alle operation o alle tattiche poste in essere da imprese in diversi settori economici.

1.2.5 Capacità di apprendimento
Gli approfondimenti (punto 4) nonché i casi di studio richiedono una parte di lavoro svolto in autonomia dallo studente. Il loro svolgimento implica la lettura dei concetti teorici del manuale e la loro successiva implementazione pratica.

Per gli studenti non frequentanti il corso le capacità critiche e l'autonomia nello studio vengono stimolate attraverso focus, case histories ed esempi contenuti nel libro di testo, corredato anche da esercizi e altri focus disponibili online.

Canali

1

FABIOLA SFODERA FABIOLA SFODERA   Scheda docente

Programma

I principali argomenti (10 ore) - I parte: Ripasso dei concetti base di marketing. Contestualizzazione e omogeneizzazione:

Impresa e mercato: ruolo e funzioni del marketing
Il sistema impresa e le sue relazioni con l'ambiente
Analisi della domanda, dell'offerta e sistema informativo di marketing
Creazione di valore e definizione degli obiettivi d'impresa con particolare riferimento ai modelli di business, segmentazione, definizione delle strategie competitive e sistemi di misurazione e controllo
Definizione del sistema d'offerta, dal prodotto al brand fino alle scelte distributive.


I principali argomenti - (26 ore incluse testimonianze, casi di studio e esercitazioni) II parte: la conoscenza e l’implementazione del marketing strategico e degli strumenti di marketing management:

La pianificazione strategica
Le strategie di crescita
Nuovi modelli di business, integrazione di modelli di business e reti
Comunicazione strategica di marketing
Trademarketing e gestione delle vendite
Gestione delle relazioni con i clienti
Marketing sostenibile, retail marketing, service marketing e marketing internazionale

I principali argomenti - (6 ore) III Parte: la specializzazione e il focus secondo le aree di interesse strategico emergenti

Web, internet e consumer experience
Esperenzializzazione dell'offerta

Testi adottati

PROGRAMMA D'ESAME STUDENTI NON FREQUENTANTI

Mattiacci A. e Pastore A., Marketing, Hoepli 2013 - Parti V, VI e VII. In caso di nuova edizione verranno fornite le relative informazioni durante lo svolgimento del corso.
Un articolo scientifico a scelta tra quelli indicati dal docente e pubblicati nella webcattedra.
Un libro a scelta tra quelli indicati dal docenti e pubblicati nella webcattedra.



PROGRAMMA D'ESAME STUDENTI FREQUENTANTI
Mattiacci A. e Pastore A., Marketing, Hoepli 2013 Studiare i capitoli: 17, 19, 21, 22, 25, 26 e 27. In caso di nuova edizione verranno fornite le relative informazioni durante lo svolgimento del corso.
Slide a cura del docente

Un articolo scientifico a scelta tra quelli indicati dal docente e pubblicati nella webcattedra.
Un libro a scelta tra quelli indicati dal docenti e pubblicati nella webcattedra.

Bibliografia di riferimento

PROGRAMMA D'ESAME STUDENTI FREQUENTANTI I parte: Ripasso dei concetti base di marketing. Contestualizzazione e omogeneizzazione- Slide a cura del docente I principali argomenti - (26 ore incluse testimonianze, casi di studio e esercitazioni) - II parte: la conoscenza e l’implementazione del marketing strategico e degli strumenti di marketing management Mattiacci A. e Pastore A., Marketing, Hoepli 2013 Studiare i capitoli: 17, 19, 21, 22, 25, 26 e 27. In caso di nuova edizione verranno fornite le relative informazioni durante lo svolgimento del corso. III Parte: la specializzazione e il focus secondo le aree di interesse strategico emergenti Un articolo scientifico a scelta tra quelli indicati dal docente e pubblicati nella webcattedra . Un libro a scelta tra quelli indicati dal docenti e pubblicati nella webcattedra.

Prerequisiti

Il corso non prevede propedeuticità. Tuttavia è consigliata, per gli studenti che non hanno sostenuto esami di marketing durante il percorso triennale, la lettura dei capitoli 2, 5, 6,8, 9, 12, 13 e 14 del libro di testo, Manuale di Marketing. In caso di nuova edizione del Manuale i riferimenti verranno comunicati durante il corso.

Modalità di svolgimento

La didattica si articola in: Lezioni frontali: aventi ad oggetto la teoria e gli strumenti di marketing. La didattica frontale è organizzata al fine di stimolare il confronto e la partecipazione attiva degli studenti ai temi trattati; Operation: il percorso formativo prevede, accanto alla didattica frontale, lo svolgersi di esercitazioni, analisi di best practice e presentazione da parte degli studenti delle analisi di casi di studio; Pratictioner: il metodo didattico prevede anche una parte applicativa rappresentata da testimonianze /incontro con imprenditori, marketing manager ed esperti di marketing al fine di trattare l'evoluzione di questa disciplina all'interno delle imprese e organizzazioni. In considerazione dell'emergenza Covid-19 e in riferimento all'evoluzione delle disposizioni governative e delle autorità sanitarie, il corso o sue parti potranno essere svolti anche a distanza oppure in modalità mista (in presenza e a distanza), comunque assicurando, nelle occasioni in presenza, il rispetto delle norme di sicurezza.

Modalità di valutazione

STUDENTI NON FREQUENTANTI
La verifica di profitto avviene attraverso due prove:
1) prova scritta con domande chiuse a risposta multipla e domande aperte. Le domande chiuse (22 per un valore di 1 punto ciascuna) hanno lo scopo di misurare il livello di conoscenza degli argomenti mentre le domande aperte l'abilità nel discernere e analizzare criticamente le strategie di marketing. Per le domande aperte (3 per una valore di 3 punti ciascuna) la valutazione avviene in funzione della correttezza e completezza della risposta e capacità argomentativa. La prova scritta ha un peso pari al 65% della valutazione finale. Per accedere alla prova orale è necessario superare la prova scritta con almeno 18/30

2) prova orale sul libro a scelta e articolo a scelta. Lo studente deve dimostrare di aver acquisito la conoscenza del marketing strategico nelle varie applicazioni, di saper fare collegamenti tra i diversi ambiti di applicazione e utilizzare un linguaggio tecnico adeguato. Per conseguire la valutazione di 30 o 30 e Lode lo studente deve dimostrare padronanza concettuale e logica della materia e una eccellente preparazione su tutti gli argomenti trattati. La prova orale ha un peso del 35%

STUDENTI FREQUENTANTI
1) La prova scritta e la prova orale vengono realizzate con lo stesso principio dei non frequentanti. La prova scritta è composta da domande a risposta chiusa con scelta multipla (15 domande per 1 punto ciascuna) e tre domande aperte relative a un breve testo di marketing strategico. La valutazione massima di ciascuna domanda è di 5 punti, e avviene in base alla capacità di ragionamento e argomentazione delle risposte sulla base di riferimenti teorici e riferimenti al testo. La prova scritta ha un peso nella valutazione finale pari al 62%

2) la prova orale si svolge sul libro a scelta e sull'articolo a scelta. Lo studente deve dimostrare di aver acquisito la conoscenza del marketing strategico nelle varie applicazioni, di saper fare collegamenti tra i diversi ambiti di applicazione e utilizzare un linguaggio tecnico adeguato. La prova orale ha un peso del 25%

3) il project work viene consegnato al termine del corso, secondo le indicazioni fornite in aula. Ha un peso massimo del 13% e viene valutato in base a: correttezza nell'implementazione dei concetti di marketing, approfondimento e qualità delle analisi condotte, coerenza nel processo logico, correttezza della strategia e nella definizione del piano operativo e originalità.

Per conseguire la valutazione di 30 o 30 e Lode lo studente deve dimostrare padronanza concettuale e logica della materia e una eccellente preparazione su tutti gli argomenti trattati.

Data inizio prenotazione Data fine prenotazione Data appello
17/11/2020 20/01/2021 27/01/2021
17/11/2020 20/01/2021 27/01/2021
17/11/2020 03/02/2021 10/02/2021
17/11/2020 03/02/2021 10/02/2021
16/02/2021 13/04/2021 21/04/2021
16/02/2021 13/04/2021 21/04/2021
16/02/2021 13/04/2021 21/04/2021
17/11/2020 01/06/2021 09/06/2021
17/11/2020 01/06/2021 09/06/2021
17/11/2020 01/06/2021 09/06/2021
16/02/2020 17/06/2021 24/06/2021
16/02/2020 17/06/2021 24/06/2021
16/02/2020 17/06/2021 24/06/2021
16/02/2020 01/07/2021 08/07/2021
16/02/2020 01/07/2021 08/07/2021
16/02/2020 01/07/2021 08/07/2021
16/02/2020 07/09/2021 14/09/2021
16/02/2020 07/09/2021 14/09/2021
16/02/2020 07/09/2021 14/09/2021
16/02/2020 27/10/2021 03/11/2021
16/02/2020 27/10/2021 03/11/2021
16/02/2020 27/10/2021 03/11/2021
16/02/2020 04/01/2022 12/01/2022
16/02/2020 04/01/2022 12/01/2022

2

CECILIA GRIECO CECILIA GRIECO   Scheda docente

Programma

Il corso è suddiviso in tre parti:

I parte: Ripasso dei concetti base di marketing. Contestualizzazione e omogeneizzazione:
- Impresa e mercato: ruolo e funzioni del marketing
- Il sistema impresa e le sue relazioni con l'ambiente
- Analisi della domanda e dell'offerta
II parte: Conoscenza ed implementazione del marketing strategico:
- Comportamento d'acquisto del consumatore
- Segmentazione, mercato target e posizionamento
- Analisi di attrattività del mercato e competitività dell’impresa
- Formulazione di una strategia di marketing
- Obiettivi e metriche
III parte: Specializzazione e focus secondo le aree di interesse strategico emergenti.

Testi adottati

Studenti NON frequentanti
Mattiacci A., Pastore A. (2013) Marketing, Hoepli (capitoli 1-11 inclusi)
Libro Customer journey
Grieco C., Iasevoli G., Michelini L. (2017), Marketing alliances in digital firms: An analysis of benefits and risks. Sinergie Italian Journal of Management, 103, 175-197

Studenti frequentanti
Appunti delle lezioni sui manuali e sugli articoli trattati in aula.
Project work: Analisi strategica della product offering.

Prerequisiti

Il corso non prevede propedeuticità. Tuttavia, è consigliata, per gli studenti che non hanno sostenuto esami di marketing durante il percorso triennale, la lettura dei capitoli da 1 a 16 del libro di testo, Manuale di Marketing.

Modalità di svolgimento

La didattica si articola in: Lezioni frontali: aventi ad oggetto la teoria e gli strumenti di marketing. La didattica frontale è organizzata al fine di stimolare il confronto e la partecipazione attiva degli studenti ai temi trattati; Operation: il percorso formativo prevede, accanto alla didattica frontale, lo svolgersi di esercitazioni, analisi di best practice e presentazione da parte degli studenti delle analisi di casi di studio; Pratictioner: il metodo didattico prevede anche una parte applicativa rappresentata da testimonianze /incontro con imprenditori, marketing manager ed esperti di marketing al fine di trattare l'evoluzione di questa disciplina all'interno delle imprese e organizzazioni.

Modalità di valutazione

Studenti NON frequentanti
Esame scritto: 30 domande a risposta multipla da 1 punto ciascuna;
Esame orale: 3 punti (aggiunti o sottratti)

Studenti frequentanti
I prova intermedia: 24 domande a risposta multipla su argomenti trattati a lezione da 0.5 punti ciascuna (max 12 punti);
II prova intermedia: 5 domande aperte su argomenti trattati a lezione da 3 punti ciascuna (max 15 punti);
Project work: 0-4 punti

Data inizio prenotazione Data fine prenotazione Data appello
20/12/2020 08/01/2021 12/01/2021
06/01/2021 22/01/2021 27/01/2021
24/06/2021 05/07/2021 08/07/2021
01/08/2021 10/09/2021 14/09/2021
01/10/2021 31/10/2021 03/11/2021
15/12/2021 02/01/2022 12/01/2022
07/01/2022 17/01/2022 27/01/2022

3

SIMONA D'AMICO SIMONA D'AMICO   Scheda docente

Programma

Parte prima: impresa e mercato
Metodi, strumenti e tecniche di una disciplina relazionale; lo scambio, fondamento del marketing; le strutture di mercato; i passaggi chiave dell’evoluzione impresa e marketing; market-ing: la continuità; market-ing: il mercato; il marketing management; il processo di marketing; gli ambienti di marketing; la rete esterna del valore.

Parte seconda: l’analisi del mercato
La concorrenza orizzontale; il distretto industriale e i cluster; la concorrenza verticale; le nuove forme di competizione; l’evoluzione della domanda; il processo di acquisto; le configurazioni e l’analisi della domanda; la dimensione culturale della domanda.

Parte terza: la creazione del valore e la definizione degli obiettivi
Strategic management e marketing strategico; la definizione del baricentro strategico; l’analisi dell’ambiente e delle risorse; la scelta dei business; il comportamento del compratore; il dilemma strategico; la segmentazione della domanda potenziale i criteri di segmentazione; la domanda B2B e la sua segmentazione; le strategie competitive: il framework teorico; l’analisi SWOT; il vantaggio competitivo; la declinazione della value proposition; il posizionamento; le posizioni competitive e le strategie di business; il contributo del marketing ai risultati dell’impresa; la pianificazione e il controllo di marketing; la marketing scrorecard; la dimensione di mercato; la dimensione competitiva; la dimensione economico-finanziaria; le difficoltà applicative del controllo di marketing; la digital customer experience.

Testi adottati

Per i frequentanti:
- Mattiacci A., Pastore A., Marketing, Hoepli 2013. Parti I, II e III (eccetto i capitoli: 3 e 7).
- Appunti delle lezioni ed eventuali materiali integrativi pubblicati nella cartella di Classroom.
- Hongwei Hea, Lloyd Harrisb, The impact of Covid-19 pandemic on corporate social responsibility and marketing philosophy, Journal of Business Research 116 (2020) 176–182 (disponibile nella cartella di Classroom).

Per i non frequentanti:
- Mattiacci A., Pastore A., Marketing, Hoepli 2013. Parti I, II e III (eccetto i capitoli: 3 e 7).
- Nosi C., Consumer journey. Gestire strategicamente la consumer experience per competere, Franco Angeli, 2019.
- Hongwei Hea, Lloyd Harrisb, The impact of Covid-19 pandemic on corporate social responsibility and marketing philosophy, Journal of Business Research 116 (2020) 176–182 (disponibile nella cartella di Classroom).


Prerequisiti

Il corso non prevede propedeuticità.

Modalità di svolgimento

Per il raggiungimento degli obiettivi formativi, la trattazione teorica delle lezioni ex cathedra è arricchita da testimonianze aziendali e dall’analisi di case study che, presentando situazioni reali d’impresa, hanno l’obiettivo di facilitare l’apprendimento attraverso la sperimentazione attiva dei contenuti trasmessi. Inoltre gli studenti, organizzati in gruppi di lavoro, svolgeranno, supervisionati dal docente, un project work finalizzato all’applicazione dei contenuti appresi durante il corso.

Modalità di valutazione

Frequentanti
La verifica di profitto avviene attraverso:
1) due prove scritte su tutto il programma. Le modalità e i tempi di svolgimento verranno comunicati durante le lezioni.
2) project work consegnato al termine del corso, secondo le indicazioni fornite in aula. Può aggiungere fino a 4 punti alla valutazione derivante dalle due prove scritte. Il project work è valutato in base a: correttezza nell'implementazione dei concetti di marketing, approfondimento e qualità delle analisi condotte, coerenza nel processo logico, correttezza della strategia e nella definizione del piano strategico e originalità.

Non frequentanti.
La verifica di profitto avviene attraverso:
1) prova scritta sul libro di testo con 30 domande chiuse (per un valore di 1 punto ciascuna) a risposta multipla (3 opzioni di scelta). Per accedere alla prova orale è necessario superare la prova scritta con almeno 18/30;
2) prova orale sulla parte speciale e sull’articolo. È possibile migliorare o peggiorare la valutazione della prova scritta fino a 3 punti.

Data inizio prenotazione Data fine prenotazione Data appello
29/12/2020 06/01/2021 12/01/2021
13/01/2021 21/01/2021 27/01/2021
27/01/2021 04/02/2021 10/02/2021
07/04/2021 15/04/2021 21/04/2021
26/05/2021 03/06/2021 09/06/2021
24/06/2021 02/07/2021 08/07/2021
31/08/2021 08/09/2021 14/09/2021
20/10/2021 29/10/2021 03/11/2021
29/12/2021 06/01/2022 12/01/2022
Scheda insegnamento
  • Anno accademico: 2020/2021
  • Curriculum: Curriculum unico
  • Anno: Primo anno
  • Semestre: Primo semestre
  • SSD: SECS-P/08
  • CFU: 6
Caratteristiche
  • Attività formative caratterizzanti
  • Ambito disciplinare: Discipline della comunicazione pubblica e d'impresa
  • Ore Aula: 48
  • CFU: 6.00
  • SSD: SECS-P/08