Obiettivi

Conoscenza e capacità di comprensione: gli studenti saranno in grado di comprendere i principali istituti del diritto privato italiano, inteso come complesso di norme aventi ad oggetto i rapporti tra privati, prendendo come riferimento essenziale il codice civile.
Conoscenza e capacità di comprensione applicate: gli studenti saranno in grado di applicare le nozioni istituzionali, di interpretare un testo di legge, di leggere e comprendere un provvedimento giurisdizionale, di verificare quali siano le conseguenze giuridiche derivanti da una certa condotta dei privati.
Autonomia di giudizio: gli studenti svilupperanno una prospettiva critica delle questioni giuridiche, riflettendo problematicamente sugli orientamenti di dottrina e giurisprudenza.
Abilità comunicative: gli studenti svilupperanno la capacità di esposizione dei problemi giuridici, attraverso le categorie concettuali e il linguaggio tecnico del settore.
Capacità di apprendere: gli studenti svilupperanno l’attitudine al ragionamento giuridico e acquisiranno le basi funzionali allo studio degli altri insegnamenti dell’ambito disciplinare

Canali

NESSUNA CANALIZZAZIONE

MICHELE ONORATO MICHELE ONORATO   Scheda docente

Programma

Nozioni generali ed introduttive allo studio del diritto privato (fonti del diritto, interpretazione della legge, norma giuridica, situazioni giuridiche soggettive); disciplina delle persone e della famiglia (libro I del codice civile). Disciplina delle successioni e delle donazioni (libro II del codice civile). Disciplina dei beni: categorie dei beni. Proprietà. Diritti reali di godimento. Possesso (libro III del codice civile). Disciplina delle obbligazioni in generale. Disciplina dei contratti in generale con cenni alla teoria del negozio giuridico. I singoli contratti disciplinati nel libro IV del codice civile ad esclusione dei contratti bancari. Disciplina delle promesse unilaterali, dei titoli di credito (cenni generali), della gestione di affari altrui, del pagamento dell'indebito, dell'arricchimento senza causa. Cenni alla disciplina degli assegni. Disciplina del fatto illecito (libro IV del codice civile). Disciplina della trascrizione. Disciplina delle prove civili. Disciplina della prescrizione e della decadenza. Disciplina della responsabilità patrimoniale, delle cause di prelazione e della garanzia patrimoniale. Disciplina della tutela giurisdizionale dei diritti (libro VI del codice civile).

'E escluso dal programma lo studio dei titoli di credito (ad eccezione dei cenni generali sopra indicati), dell'impresa, del lavoro dipendente, dell'azienda, del diritto d'autore e della concorrenza, dei consorzi e delle società, dei contratti di borsa e dell'intermediazione finanziaria, delle procedure concorsuali.

Testi adottati

1) A scelta uno dei seguenti testi:
• BOCCHINI F. E QUADRI E., Diritto Privato, Giappichelli, ult. ed.
• COLUSSI V. e ZATTI P., Lineamenti di diritto privato, Cedam, ult. ed.
• GALGANO F., Diritto privato, Cedam, ult. ed.
• PARADISO M., Corso di Istituzioni di diritto privato, Giappichelli, ult. ed.
• PERLINGIERI P., Manuale di diritto civile, Esi, ult. ed.
• ROPPO V., Diritto privato, Giappichelli, ult. ed.
• TORRENTE - SCHLESINGER, Manuale di diritto privato, Giuffrè, ult. ed.
2) A scelta uno dei seguenti testi:
• H. KELSEN, Lineamenti per una dottrina pura del diritto, Einaudi, 2000 (con esclusione dei capitoli VI, VII, VIII e dell’appendice)
• N. IRTI, Introduzione allo studio del diritto privato, Padova, ult. ed.
• AA. VV., Dieci lezioni introduttive a un corso di diritto privato, Utet, ult. ed. (Sono obbligatorie le seguenti lezioni: La norma giuridica; L’interpretazione della legge; La fattispecie; Il fatto; La sanzione; L’accertamento giudiziale del fatto).
3) È inoltre indispensabile, nello studio e nella preparazione dell’esame, la lettura assidua di un codice civile aggiornato che gli studenti sono invitati a portare in aula durante le lezioni

Modalità di svolgimento

Il corso si svolge in modalità tradizionale mediante lezioni frontali

Modalità di valutazione

Prova orale

Data inizio prenotazione Data fine prenotazione Data appello
20/05/2021 31/05/2021 03/06/2021
17/06/2021 24/06/2021 01/07/2021
19/08/2021 26/08/2021 06/09/2021
13/10/2021 20/10/2021 26/10/2021
04/01/2022 11/01/2022 18/01/2022
14/01/2022 21/01/2022 28/01/2022
Scheda insegnamento
  • Anno accademico: 2020/2021
  • Curriculum: Curriculum unico
  • Anno: Primo anno
  • Semestre: Secondo semestre
  • SSD: IUS/01
  • CFU: 9
Caratteristiche
  • Attività formative di base
  • Ambito disciplinare: Giuridico
  • Ore Aula: 72
  • CFU: 9.00
  • SSD: IUS/01