Obiettivi

Il corso ha la finalità di fornire agli studenti la conoscenza dei principi di base del diritto commerciale. Saranno oggetto di studio le tematiche inerenti all’organizzazione e al funzionamento dell’impresa, con particolare attenzione alla disciplina delle società, ai principali contratti d’impresa e ai titoli di credito.

Conoscenza e capacità di comprensione: Conoscenza degli istituti e delle discipline che rientrano tra quelle trattate. Capacità di comprensione dei temi e dei problemi considerati.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente acquisirà la capacità di comprensione del significato delle norme e di applicazione delle norme, la capacità di apprendimento in chiave critica e non solo ricettiva.
Autonomia di giudizio: Lo studente acquisirà la capacità di qualificazione dei fatti al fine della individuazione e selezione della disciplina ad essi applicabile.
Abilità comunicative: Lo studente acquisirà la capacità di illustrare in modo chiaro e corretto le proprie conoscenze, il metodo e i risultati dell’interpretazione.
Capacità di apprendimento: Lo studente acquisirà la capacità di valutare alla luce del sistema le argomentazioni a sostegno dei diversi approdi ermeneutici. Capacità di comprendere e collocare sistematicamente le evoluzioni dell’ordinamento riguardo agli argomenti oggetto del corso.



Canali

A - D

ALBERTO GOMMELLINI ALBERTO GOMMELLINI   Scheda docente

Programma

1. Diritto commerciale: evoluzione storica e normativa. 2. Impresa e imprenditore nel sistema giuridico italiano. 3. Le diverse categorie di imprenditori. L’imprenditore commerciale e l’imprenditore agricolo. 4. Lo statuto dell’imprenditore commerciale: registrazione, scritture contabili, ausiliari. 5. L’azienda. 6. I segni distintivi dell’impresa; invenzioni industriali; disegni e modelli industriali. 7. La disciplina della concorrenza. 8. Le società di persone: società semplice, società in nome collettivo e società in accomandita semplice. 9. Le società di capitali: la società per azioni, la società in accomandita per azioni e la società a responsabilità limitata. 10. Le società cooperative. 11. Trasformazione, fusione, scissione e liquidazione delle società. 12. I consorzi e i gruppi di imprese. 13. I titoli di credito. 14. La cambiale e gli assegni. 15. I contratti di scambio e di distribuzione, i contratti di esecuzione di opere e servizi ed i contratti di promozione e conclusione di affari. 16. I mercati finanziari e la disciplina degli emittenti.

Testi adottati

A. Gambino, Impresa e società di persone, V edizione, Torino, Giappichelli, 2019
e
A. Gambino - D. U. Santosuosso, Le società di capitali, Quinta edizione, Torino, Giappichelli, 2018
CON MATERIALE INTEGRATIVO

Oppure:

Manuale di diritto commerciale a cura di Marco Cian (volume unico), III edizione, Torino, Giappichelli, 2019
dall'inizio al capitolo 15 compreso
capitolo 16, esclusi i contratti di compravendita, locazione, noleggio, viaggio e deposito
dal capitolo 17 al capitolo 21 compreso
dal capitolo 35 al capitolo 70 compreso
capitolo 73 soltanto i paragrafi 4 e 7
capitolo 76.

Bibliografia di riferimento

A. Gambino, Impresa e società di persone, V edizione, Torino, Giappichelli, 2019 e A. Gambino - D. U. Santosuosso, Le società di capitali, Quinta edizione, Torino, Giappichelli, 2018 Oppure: Manuale di diritto commerciale a cura di Marco Cian (volume unico), III edizione, Torino, Giappichelli, 2019 dall'inizio al capitolo 15 compreso capitolo 16, esclusi i contratti di compravendita, locazione, noleggio, viaggio e deposito dal capitolo 17 al capitolo 21 compreso dal capitolo 35 al capitolo 70 compreso capitolo 73 soltanto i paragrafi 4 e 7 capitolo 76.

Modalità di svolgimento

classroom

Modalità di valutazione

prova orale

Data inizio prenotazione Data fine prenotazione Data appello
15/04/2021 02/05/2021 05/05/2021
01/06/2021 16/06/2021 23/06/2021
22/06/2021 06/07/2021 13/07/2021
25/08/2021 07/09/2021 14/09/2021
25/10/2021 06/11/2021 09/11/2021
29/12/2021 08/01/2022 11/01/2022
01/01/2022 22/01/2022 25/01/2022

E - M

ANNA ROSA ADIUTORI ANNA ROSA ADIUTORI   Scheda docente

Programma


Nozione giuridica dell’impresa. L’attività dell’imprenditore. Lo statuto dell’imprenditore. Gli ausiliari dell’imprenditore. L’azienda; i segni distintivi, la proprietà industriale, la concorrenza.
Esercizio collettivo dell’impresa e associazione nell’esercizio dell’impresa. Le società: concetti generali. Le società di persone. Le società di capitali. Le società con scopo mutualistico. Trasformazione, fusione e scissione delle società. Collegamenti tra società e gruppi. Cenni sulla disciplina degli emittenti.
I titoli di credito.
I contratti dell’imprenditore: i contratti per lo scambio o la distribuzione dei beni (somministrazione, concessione di vendita, franchising, leasing e lease back); i contratti per l’esecuzione di opere o di servizi (appalto, subfornitura, contratti ad oggetto informatico, di trasporto); i contratti per la promozione o la conclusione di affari (mandato, agenzia, mediazione); factoring.

Testi adottati

G. FERRI, Manuale di diritto commerciale di C. Angelici e G.B. Ferri, Utet, ultima edizione disponibile.
oppure
AA.VV., (a cura di M. CIAN), Manuale di diritto commerciale (volume unico), III edizione, Torino, Giappichelli, 2019: dalla Sezione prima fino al capitolo 15 compreso; capitolo 16, esclusi i contratti di compravendita, locazione, noleggio, viaggio e deposito; dal capitolo 17 al capitolo 21 compreso; dal capitolo 35 al capitolo 70 compreso; capitolo 73 soltanto i paragrafi 4 e 7; capitolo 76.

Prerequisiti

Istituzioni diritto privato

Modalità di svolgimento

Didattica frontale

Modalità di valutazione

La prova si svolge oralmente senza prove intermedie, nei limiti temporali individuati nel calendario dalla Facoltà.
L'esito della prova viene valutato al termine della prova orale ed espresso in trentesimi

Data inizio prenotazione Data fine prenotazione Data appello
18/04/2021 04/05/2021 11/05/2021
08/06/2021 20/06/2021 30/06/2021
21/06/2021 05/07/2021 15/07/2021
15/08/2021 08/09/2021 16/09/2021
15/10/2021 02/11/2021 09/11/2021
20/12/2021 12/01/2022 19/01/2022
10/01/2022 25/01/2022 31/01/2022

N - Z

CLAUDIA TEDESCHI CLAUDIA TEDESCHI   Scheda docente

Programma

Evoluzione storica e normativa del Diritto commerciale; Impresa e imprenditore; Categorie di imprenditori; acquisto qualità imprenditori; statuto dell’imprenditore commerciale; l’azienda; i segni distintivi; la proprietà intellettuale; concorrenza; contratti d’impresa; consorzi; gruppo europeo di interesse economico, associazioni temporanee d’imprese, reti d’impresa; titoli di credito; società e figure affini; società di persone: società semplice, società in nome collettivo, società in accomandita semplice; società di capitali: società per azioni, società in accomandita per azioni, società a responsabilità limitata; società con azioni quotate nei mercati regolamentati; società cooperative e mutue assicuratrici; trasformazione, fusione e scissione; società europee, gruppi.

Testi adottati

Testi consigliati:
AA.VV, a cura di M. CIAN, Manuale di Diritto commerciale, casa editrice Giappichelli, ultima edizione disponibile:
Il testo è da studiare tutto ad esclusione dei capitoli 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28, 29,30, 31, 32, 33, 34.
oppure
G. FERRI, Manuale di Diritto commerciale, a cura di C. Angelici e G.B. Ferri, ultima edizione disponibile ad esclusione della Parte quinta (la crisi economica dell’impresa).

Durante il corso potrà essere distribuito materiale didattico integrativo che sarà disponibile nella pagina web docente

Prerequisiti

Lo studente deve aver sostenuto, con esito positivo, l'esame di Istituzioni di Diritto privato ed aver, pertanto, acquisito le nozioni generali in tema di proprietà, rappresentanza, contratti, invalidità e responsabilità che gli consentano la comprensione degli istituti di diritto commerciale in un ottica di raffronto.

Modalità di svolgimento

Tradizionale con lezioni frontali, seminari di approfondimento.

Modalità di valutazione

L'esame consiste in una prova orale o, in alternativa, in una prova scritta e successiva prova orale e mira ad accertare il possesso delle conoscenze teoriche trasmesse durante il corso, le capacità di analisi ed argomentative dello studente. In particolare, lo studente deve dimostrare di saper applicare le conoscenze acquisite e di aver acquisito una buona capacità di problem solving. Per conseguire un punteggio pari a 30/30 e lode, lo studente deve invece dimostrare di aver acquisito una conoscenza eccellente di tutti gli argomenti trattati durante il corso, essendo in grado di raccordarli in modo logico e coerente.

Data inizio prenotazione Data fine prenotazione Data appello
02/09/2020 11/04/2021 19/04/2021
02/09/2020 15/06/2021 24/06/2021
02/09/2020 08/07/2021 14/07/2021
02/09/2020 09/09/2021 15/09/2021
02/09/2020 02/10/2021 11/10/2021
02/09/2020 10/01/2022 18/01/2022
02/09/2020 20/01/2022 28/01/2022
Scheda insegnamento
  • Anno accademico: 2020/2021
  • Curriculum: Amministrazione delle aziende
  • Anno: Secondo anno
  • Semestre: Secondo semestre
  • SSD: IUS/04
  • CFU: 9
Caratteristiche
  • Attività formative caratterizzanti
  • Ambito disciplinare: Giuridico
  • Ore Aula: 72
  • CFU: 9.00
  • SSD: IUS/04