I contenuti del catalogo per l'a.a. 2022-2023 sono in corso di aggiornamento

Obiettivi

Il corso ha l’obiettivo di formare una figura professionale di livello avanzato nell’ambito della conoscenza e analisi dei comportamenti produttivi e di consumo delle audience. Particolare attenzione sarà rivolta ai fenomeni di audience engagement e audience labour in relazione alla pratiche d’uso delle piattaforme digitali. Il corso ha inoltre l’obiettivo di formare professionisti in grado di operare nei diversi comparti delle industrie dei media, mettendo in campo competenze specialistiche sugli stili di consumo delle audience multiscreen e abilità nella progettazione di strumenti volti all’analisi dei loro comportamenti, finalizzati sia al consumo mediale e alla produzione di contenuti che alla partecipazione anche a sfondo sociale e politico.

Descrittore di Dublino 1: conoscenza e comprensione

Per quanto riguarda il modulo AUDIENCE STUDIES, lo studente apprenderà le principali teorie che compongono il quadro dei cultural studies e degli audience studies, con particolare riferimento 1) alle letture teoriche volte a inquadrare i nuovi comportamenti di consumo e produttivi delle audience e 2) alla comprensione, contestualizzazione e analisi delle pratiche culturali che esse esprimono, declinate tanto nella dimensione del fandom (e legate dunque a specifici contenuti mediali) quanto in quella della partecipazione (legata a fenomeni di public/social/political campaign, networked activism e forme di branded content destinate a specifici segmenti di pubblici).
Per quanto riguarda il modulo LABORATORIO DI AUDIENCE RESEARCH, lo studente conosce i principali metodi e strumenti volti all’analisi delle caratteristiche e dei comportamenti di consumo delle audience.

Descrittore di Dublino 2: capacità di applicare conoscenza e comprensione

Per quanto riguarda il modulo AUDIENCE STUDIES, lo studente è in grado di produrre letture, riflessioni e analisi autonome ed applicarle ai comportamenti produttivi e di consumo dei pubblici in specifici ambienti mediali.
Per quanto riguarda il modulo LABORATORIO DI AUDIENCE RESEARCH, lo studente è in grado di progettare una osservazione sistematica dei comportamenti dei soggetti in riferimento al consumo di contenuti in ottica multiscreen.

Descrittore di Dublino 3: capacità critiche e di giudizio

Per quanto riguarda il modulo AUDIENCE STUDIES, lo studente sviluppa capacità critiche e di giudizio (es. comprende l’autorevolezza di una fonte, legge il peso dei riferimenti incrociati, imposta una discussione critica) come risultato dell’attività di lettura e discussione collettiva in aula di paper scientifici. Lo studente diventa quindi soggetto potenzialmente attivo nel dibattito teorico sul tema delle audience.
Per quanto riguarda il modulo LABORATORIO DI AUDIENCE RESEARCH, gli studenti saranno impegnati nella realizzazione di project work individuali e/o di gruppo in cui dovranno, ad esempio, decidere quali strumenti metodologici utilizzare e quale peso dare ai risultati ottenuti per la comprensione critica dei comportamenti delle audience multiscreen.

Descrittore di Dublino 4: capacità di comunicare quanto si è appreso

Per quanto riguarda il modulo AUDIENCE STUDIES, le attività di discussione ed elaborazione di testi hanno l’obiettivo di sviluppare la capacità comunicativa degli studenti, sia scritta (produzione di brevi testi come raccolta di fonti scientifiche), sia orale (discussione in pubblico).
Per quanto riguarda il modulo LABORATORIO DI AUDIENCE RESEARCH, la presentazione in aula dei risultati dei project work costituisce un momento di miglioramento delle strategie comunicative degli studenti.

Descrittore di Dublino 5: capacità di proseguire lo studio in modo autonomo nel corso della vita

Per quanto riguarda il modulo AUDIENCE STUDIES, il corso fornisce esempi concreti di organizzazione del materiale teorico e offre un supporto per la realizzazione delle analisi delle fonti scientifiche previste per la discussione in aula. Tali attività hanno l’obiettivo di socializzare lo studente alle principali tecniche per la produzione autonoma di report analitici.
Per quanto riguarda il modulo LABORATORIO DI AUDIENCE RESEARCH, la realizzazione del project work, la sua discussione e presentazione in aula consentono allo studente di sperimentare un work flow estremamente tarato sui prodotti che dovrà poi realizzare autonomamente nel mondo del lavoro.



Canali

1

ENZO RISSO ENZO RISSO   Scheda docente

Scheda insegnamento
  • Anno accademico: 2021/2022
  • Curriculum: Media studies
  • Anno: Secondo anno
  • Semestre: Secondo semestre
  • Insegnamento:
    10593317 - AUDIENCE STUDIES - LABORATORIO DI AUDIENCE RESEARCH
  • SSD: SPS/08
  • CFU: 3
Caratteristiche
  • Attività formative caratterizzanti
  • Ambito disciplinare: Discipline tecniche dell'informazione e della comunicazione
  • Ore Aula: 24
  • CFU: 3.00
  • SSD: SPS/08