Ritratto di paola.leaci@uniroma1.it
Bacheca

 

BREVE CV di PAOLA LEACI; per un CV completo si scriva a paola.leaci@roma1.infn.it


(*) Posizione Attuale
• Professore Associato presso il Dipartimento di Fisica dell’Università Sapienza, Roma (Italia).
• Abilitazione Scientifica Nazionale per la posizione di Professore Ordinario in Fisica (S.C. 02/A1, S.S.D. FIS/01).
• Dal 2008 membro della collaborazione scientifica Internazionale LIGO-Virgo e dal 2016 coordinatrice (Chair) Virgo del gruppo di ricerca “Continuous-Wave working group” della collaborazione internazionale Virgo e co-Chair del gruppo di ricerca “Continuous-Wave working group” della collaborazione internazionale LIGO-Virgo sulle onde gravitazionali continue. 
Attività di ricerca: Fisica delle Onde Gravitazionali, Analisi dati di Onde Gravitazionali, Ricerca di Pulsar, Astrofisica Relativistica e Cosmologia.


(*) Affiliazioni in corso
• LIGO-Virgo
• INFN 
• International Astronomical Union (IAU)
• LISA Consortium
• OzGrav (Australian Research Council Centre of Excellence for Gravitational Wave Discovery) 


(*) Formazione professionale e Posizioni precedenti in Istituti di Ricerca ed Università
• 2016 – 2019. Ricercatrice a tempo determinato, di tipologia B, presso il Dipartimento di Fisica dell’Università Sapienza, Roma. Vincitrice del Programma d’Eccellenza “Rita Levi Montalcini”. 
• 2015. Vincitrice della selezione per il conferimento di un Assegno di ricerca per ricercatori con curriculum avanzato, per il settore scientifico disciplinare FIS/01 e dal titolo “Ricerca di segnali di onde gravitazionali continue in sistemi binari” presso il Dipartimento di Fisica dell’Università Sapienza, Roma.
• 2011 – 2014. Research Scientist (Wissenschaftlerin - livello più alto di contratto TVoeD) presso il Max Planck Institut fuer Gravitationsphysik, Hannover/Golm (Germania).
• 2008 – 2011. Research Scientist presso il Max Planck Institut fuer Gravitationsphysik, Hannover/Golm (Germania).
• 21 Febbraio 2008. Dottorato di Ricerca in Fisica conseguito presso il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Trento (Italia); Tesi: “Development of wideband acoustic Gravitational Wave detectors”.
• 28 Luglio 2004. Laurea in Fisica vecchio ordinamento, conseguita presso l’Università del Salento con votazione 110/110 e lode; Tesi: “Simulazione di spettri marziani nell’infrarosso”.


(*) Finanziamenti recenti vinti su base concorsuale
• Settembre 2015. Vincitrice del Programma d’Eccellenza “Rita Levi Montalcini” con un progetto dal titolo “Ascoltando l’Universo mediante rivelatori interferometrici LIGO-Virgo e tecniche di Pulsar Timing: Nuove prospettive per la rivelazione di Onde Gravitazionali”; programma di ricerca di alta qualificazione finanziato dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) con 200k EURO (Principal Investigator).
• Maggio 2016. Tutor di riferimento per il progetto "Development of GPU-based algorithm to search for continuous gravitational waves from gamma-ray sources observed by the Fermi Satellite", Bando di Ateneo per la Ricerca - Progetti per Avvio alla Ricerca - Tipo 1”, finanziato con 1,5k euro.
• Maggio 2017: Partecipante (Investigator) al progetto MathWorks sull'analisi dati per onde gravitazionali, finanziato con 20k EUR, 60 licenze MATLAB gratuite e relativo supporto tecnico.
• Giugno 2018: Partecipante (Investigator) al progetto di ricerca sullo sviluppo di sistemi di sospensione e controllo degli specchi di interferometri gravitazionali di terza generazione a basse temperature, Bando di Ateneo per la Ricerca - tipologia Media; finanziamento pari a 13k euro per attività di ricerca e 23,8k euro per assegno di ricerca.

(*) Seminari e Pubblicazioni Scientifiche
La sottoscritta è autrice di oltre 40 seminari presso Università e Conferenze Internazionali ed oltre 150 pubblicazioni scientifiche su riviste Internazionali (con referees).


(*) Alcuni dei Premi INTERNAZIONALI ricevuti per la ricerca scientifica svolta nell'ambito della Scoperta delle Onde Gravitazionali
• Maggio 2016 Special Breakthrough Prize in Fisica Fondamentale (https://breakthroughprize.org/News/32).
• 25 Giugno 2016 Premio Internazionale Pugliesi nel Mondo (Edizione 2016), rilasciato con delibera n.15 del 3.03.2106 dal comune di Castellana Grotte (Bari) e patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
• 12 Luglio 2016 Gruber Cosmology Prize (http://gruber.yale.edu/ligo-team-members).
• Settembre 2016 Attribuzione del nome (283461) Leacipaola all’asteroide 2001 PX28 da parte dell’ IAU Minor Planet Center (https://ssd.jpl.nasa.gov/sbdb.cgi?sstr=283461; https://www.minorplanetcenter.net/db_search/show_object?object_id=283461).
• 11 Dicembre 2017 Physics World 2017 Breakthrough of the Year Award.
• 28 Agosto 2017 Einstein Medal for LIGO and Virgo Collaborations.

(*) Attività di Referaggio per le seguenti riviste scientifiche internazionali
• Physical Review D
• Physical Review Letters
• Classical and Quantum Gravity
• Physics Letters A
• IOP Outstanding Reviewer: “2017 Outstanding Reviewer Award” 
• Da Gennaio 2018 Componente dell'Advisory Panel della rivista "Classical and Quantum Gravity"
• Referee interno per articoli e presentazioni LIGO-Virgo. 

(*) Ruolo in Comitati Scientifici Internazionali 
• Dal 01/02/2017 al 31/12/2018 Componente del “Faculty Board” del Dottorato di Ricerca internazionale IRAP (International Relativistic Astrophysics) Ph.D. (cicli XXXIII e XXXIV), finanziato da ICRANet (International Center for Relativistic Astrophysics Network) e gestito dall'ufficio dottorati della Università Sapienza.
• Dal 07/02/2017 al 25/05/2017 Componente del Comitato Scientifico Internazionale di selezione per il conferimento dei due premi internazionali più importanti nel settore delle onde gravitazionali da attribuire a rilevanti tesi di Dottorato: (1) GWIC (Gravitational Wave International Committee) Thesis Prize; (2) Stefano Braccini Thesis Prize.
• Dal 01/04/2018 al 31/03/2020 Componente della commissione esaminatrice di svariati bandi per assegni di ricerca INFN da conferirsi presso la Sezione di Roma. 
• Chair del Comitato Scientifico Internazionale di selezione per il conferimento del premio congiunto “2017 GWIC Braccini Thesis Prize" nel settore delle onde gravitazionali da attribuirsi a rilevanti tesi di Dottorato.

 

 

Ricevimento

Il ricevimento studenti avviene nello studio del docente il lunedì dalle 15:00 alle 16:00. In alternativa, si può concordare con il docente.

Dipartimento
FISICA
SSD

FIS/01