Gavina.Lavagna@uniroma1.it's picture

AVVISO

 

Gentili Studenti,

Le lezioni di Istituzioni di Diritto pubblico L33 avranno inizio lunedì 20 settembre p.v. alle ore 10.00, aula XIII. Le lezioni si terranno sia in presenza, sia in modalità telematica. Gli studenti che intendono partecipare al corso sono tenuti ad iscriversi alla piattaforma Google Classroom

https://classroom.google.com

codice corso: h3czdre

Per frequentare a distanza il link per l'accesso alle lezioni da remoto via meet è disponibile sulla Google Classroom

 

Per qualsiasi chiarimento o indicazione potete contattarmi all'indirizzo: gavina.lavagna@uniroma1.it

 

Il ricevimento in presenza è momentaneamente sospeso a causa dell'emergenza sanitaria. E' possibile contattare il docente all'indirizzo di posta elettronica gavina.lavagna@uniroma1.it al fine di poter fissare un appuntamento sulla piattaforma meet. I frequentanti possono fare richieste al docente al termine delle lezioni.

Lunedi ore 10.00 Stanza 7 Dipartimento di Scienze Politiche

- Si è laureata in Giurisprudenza il 9 maggio 1995, presso l'Università degli Studi di Roma «La Sapienza», con voto 110/110 e lode, discutendo una tesi in Diritto Costituzionale dal titolo "L'interpretazione autentica nella giurisprudenza costituzionale".
- Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in «Teoria dello Stato e Istituzioni Politiche Comparate» presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli studi di Roma «La Sapienza» il 18 maggio 2000, discutendo una tesi su "La revisione costituzionale in Irlanda. Procedure di revisione e modifiche costituzionali approvate dal 1922 ad oggi".
- E' stata giudicata idonea dal Comitato Nazionale per le Scienze Giuridiche e Politiche al conseguimento di1 borsa di studio per l'Italia bandita l'11/06/1998 dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (rif. bando n.201.09.28 del 11/06/1998).
- Dal 1 marzo 2001 al 28 febbraio 2002 è stata titolare di un assegno di ricerca presso il Dipartimento diTeoria dello Stato nella Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Roma «La Sapienza» sull'argomento "Procedimento e drafting normativo negli ordinamenti del Commonwealth" settorescientifico disciplinare N 11 X.
- Dal 1 marzo 2002 è Ricercatore di Istituzioni di Diritto pubblico (IUS 09) Facoltà di Scienze Politiche, Università degli Studi di Roma «La Sapienza»
- Dall'anno accademico 1999/2000 al marzo 2002 è stata cultore della materia presso la cattedra di Diritto Costituzionale Italiano e Comparato (titolare prof. Fulco Lanchester) della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". In tale veste ha partecipato alla commissione d'esame della materia e all'attività didattica della cattedra con assistenza agli studenti e svolgimento di seminari.
- Dall'anno accademico 2000/2001 al marzo 2002 è stata cultore della materia presso la cattedra di Diritto Pubblico Anglo-Americano (titolare prof. Fulco Lanchester) della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Roma «La Sapienza». In tale veste ha partecipato alla commissione d'esame della materia e all'attività didattica della cattedra con assistenza agli studenti e svolgimento di seminari.
- Dall'anno accademico 1995/1996, nell'ambito del programma interuniversitario di cooperazione internazionale Erasmus-Socrates, si occupa degli scambi internazionali tra la Facoltà di Scienze Politichedell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" e le principali Università europee e svolge attività di selezione e assistenza agli studenti.
- Dall'anno accademico 1995/1996 all'anno accademico 2000/2001 è stata tutor del Corso diperfezionamento per consulenti di Assemblea istituito presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Roma «La Sapienza». In tale veste si è occupata del coordinamento dell'attività didattica e di assistenza ai perfezionandi.
- Dal 1996 al 1998 ha collaborato, con note redazionali, alla rivista «Giurisprudenza italiana».
- Dal gennaio 1997 al 2002 ha partecipato alla ricerca C.N.R. sul Supporto all'attività legislativa delParlamento.
- Nell'anno accademico 2001/2002 ha svolto un ciclo di lezioni di Diritto costituzionale italiano ecomparato nell'ambito del corso di riqualificazione linguistica istituito presso il Ministero della Giustizia.
- Nell'anno accademico 2001/2002 ha svolto un ciclo lezioni nell'ambito del Master in Istituzioni parlamentari europee e storia costituzionale istituito presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli studi di Roma «La Sapienza».
- Nell'anno accademico 2002/2003 ha svolto un ciclo lezioni nell'ambito del Corso di laurea in Studi Internazionali Classe 15 istituito presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli studi di Roma «La Sapienza».
-Nell'anno accademico 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006, 2007/2008, 2008/2009,2009/2010 ha svolto il modulo didattico su "I diritti di Libertà" nell'ambito del corso di Diritto Pubblico della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli studi di Roma «La Sapienza».
- Nell'anno accademico 2002/2003 ha svolto un ciclo lezioni nell'ambito del Corso serale istituito presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli studi di Roma «La Sapienza».
- Dall'anno accademico 2003/2004 ha l'affidamento del corso di Diritto pubblico presso il Corso di laurea interfacoltà in Servizio Sociale -CLASS-dell'Università degli studi di Roma «La Sapienza».
-Dall'anno accademico 2011/2012 ha l'affidamento del corso di Istituzioni di Diritto pubblico presso il Corso di laurea in Relazioni Economiche Internazionali classe L-33 dell'Università degli studi di Roma «La Sapienza».
- Dall' anno accademico 2009/2010 è componente del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Diritto Pubblico, Comparato e Internazionale, Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli studi di Roma «La Sapienza» .
- E'stata relatrice al convegno la "Giustizia costituzionale in trasformazione: la Corte Costituzionale tra giudice dei diritti e giudice dei conflitti", Roma, 11 luglio 2011, Facoltà di Scienze Politiche, sociologia,Comunicazione, "La Sapienza", Università di Roma.
- Da luglio 2000 è membro dell'Associazione Osservatorio sul Federalismo e i processi di governo. Presidente dell'Associazione Prof. B. Caravita
- Dal novembre 2001 è membro del comitato di redazione della Rivista «Nomos. Le attualità del diritto» ed è responsabile della sezione Cronache costituzionali dall'estero.
- Dal maggio 2003 al dicembre 2011 è stata membro della redazione della rivista federalismi.it
- Dal gennaio 2012 é membro del Comitato di Redazione della Rivista Quaderni di Nomos, edito dalla Giuffrè.
- Dal 2009 è componente della Commissione giudicatrice della prova conclusiva del Master di secondo livello in «Politiche pubbliche e gestione sanitaria» istituito presso la Facoltà di Scienze Politiche.
- Dal 2013 è componente della Commissione giudicatrice della prova conclusiva del Master di secondo livello in «Federalismo Fiscale, controllo della spesa pubblica e sussidiarietà» istituito presso la Facoltà di Scienze Politiche.
- Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di Segretario nella procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di ricercatore universitario per il settore scientifico-disciplinare IUS/09 Istituzioni di Diritto Pubblico- presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Perugia indetta con D.R. n.580 del 20/03/2007 (avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV serie speciale n. 25 del 27/03 /2007).
- Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di Segretario nella Commissione di Concorso per l'assegnazione di n.1 assegno di Ricerca programma di ricerca n. 12.07 bandito con D.R. n. 10400 del 30. 10. 2007 presso il Dipartimento di Sudi europei giuspubblicistici e storico economici, Facoltà di Economia, Università degli Studi, Bari- Presidente Prof. Francesco Gabriele.
- Nel 2012 ha ricoperto il ruolo di Segretario nella procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per l'attribuzione di un assegno per lo svolgimento di attività di ricerca di categoria B- tipologia 1- annuale, per il settore scientifico disciplinare IUS 09 presso il Dipartimento di Teoria di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza"- Responsabile Scientifico Prof. Roberto Nania (Bando pubblicato il 24 febbraio 2012) su Diritto alla Salute e prestazioni sanitarie essenziali nella prospettiva del federalismo fiscale e della sussidiarietà.
- Nell'anno 2006 ha ottenuto il finanziamento come responsabile del progetto di ricerca di Facoltà dell'Università "La Sapienza " di Roma" sul tema "Studio sull'ammissibilità di atti con forza di legge regionali".
- Nell'anno 2007 ha ottenuto il finanziamento come responsabile del progetto di ricerca di Ateneo dell'Università "La Sapienza " di Roma" sul tema "Gli atti regionali con forza di legge".
- Nell'anno 2008 ha ottenuto il finanziamento come responsabile del progetto di ricerca di Ateneo Federato dell'Università "La Sapienza " di Roma" sul tema "Studio sull'ammissibilità degli atti regionali aventi forza di legge alla luce del nuovo Titolo V e all'approvazione dei nuovi Statuti".
-Ha partecipato come componente del gruppo di ricerca ai progetti di ricerca di Facoltà finanziati dall Università degli Studi di Roma La Sapienza : Il processo legislativo il Gran Bretagna, Stati Uniti, Irlanda, Francia e Spagna, Responsabile Scientifico Prof. Fulco Lanchester (2002); Determinazione dei livelli essenziali dei diritti civili e sociali, Responsabile Scientifico Prof. Claudio Chiola (2003); Le potestà normative regionali nel nuovo Titolo V della Costituzione,
Responsabile Scientifico Prof. Achille Chiappetti (2004); La riforma delle Autorità Amministrative Indipendenti, Responsabile Scientifico Prof. Achille Chiappetti (2005).
-Ha partecipato come componente del gruppo di ricerca ai progetti di ricerca di Ateneo finanziati dall Università degli Studi di Roma La Sapienza : L'ordinamento regionale italiano dopo la riforma del Titolo V, Responsabile Scientifico Prof. Achille Chiappetti (2002); La distribuzione delle funzioni amministrative ed i rapporti di sussidiarietà orizzontale nel nuovo articolo 118 della Costituzione, Responsabile Scientifico Prof. Beniamino Caravita (2003); Roma Capitale e le Città metropolitane, Responsabile Scientifico Prof. Beniamino Caravita (2004); Le agenzie europee, Responsabile Scientifico Prof. Beniamino Caravita (2005); Le agenzie europee, Responsabile Scientifico Prof. Beniamino Caravita (2006).
-Ha partecipato come componente del gruppo di ricerca ai progetti di ricerca Universitari finanziati dall Università degli Studi di Roma La Sapienza : La potestà normativa degli enti locali, Responsabile Scientifico Prof. Beniamino Caravita (2007); L'attuazione dell'art. 119 della Costituzione: profili costituzionali, tributari ed economici, Responsabile Scientifico Prof. Beniamino Caravita (2008); La Corte costituzionale tra ordinamento interno e ordinamento comunitario: spunti per una ridefinizione del ruolo del giudice costituzionale nell era del costituzionalismo multilivello, Responsabile Scientifico Prof. Beniamino Caravita (2009); Gli organi di autogoverno delle Magistrature nell'ordinamento costituzionale italiano, Responsabile Scientifico Prof. Beniamino Caravita (2010); The impact of tax federalism on Italian multi-level governance in the new European frame work, Responsabile Scientifico Prof. Angelo Maria Petroni (2011); The governance of "wide areas" in European dimension, Responsabile Scientifico Prof. Alessandro Sterpa (2012).
Partecipato al PRIN, Programma di Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale come componente dell unità di ricerca dell Università La Sapienza diretta dal Responsabile scientifico Prof. Roberto Nania, Diritto alla salute e prestazioni sanitarie essenziali nella prospettiva del federalismo fiscale e della sussidiarietà, (2011-2013).
- Nell ottobre 2014 ha fatto parte della Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa per l affidamento di un attività di tutorato, di orientamento e di sostegno alla didattica attiva nell ambito del Mater di II livello in Federalismo Fiscale e Sussidiarietà. Presidente di Commissione Prof. Beniamino Caravita.
- Nell ottobre 2014 ha fatto parte della Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa per l affidamento di un attività di tutorato e orientamento agli studenti del Master di II livello in Federalismo Fiscale e Sussidiarietà. Presidente di Commissione Prof. Beniamino Caravita.
- Nell ottobre 2014 ha fatto parte della Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa per l affidamento di un attività di tutorato e orientamento ai docenti del Master di II livello in Federalismo Fiscale e Sussidiarietà. Presidente di Commissione Prof. Beniamino Caravita.
- Nell ottobre 2014 ho fatto parte della Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa per l affidamento di un attività di tutorato e orientamento ai corsisti del Master di II livello in Federalismo Fiscale e Sussidiarietà. Presidente di Commissione Prof. Beniamino Caravita.
- Sempre nell ottobre 2014 ha fatto parte della procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per l'attribuzione di un assegno per lo svolgimento di attività di ricerca annuale, per il settore scientifico disciplinare IUS 09 presso il Dipartimento di Teoria di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza"- Responsabile Scientifico Prof. Beniamino Caravita di Toritto su The governance of wide areas in European dimension.
-Ha partecipato e vinto come componente del gruppo di ricerca al progetto di ricerca finanziato dall Università degli Studi di Roma La Sapienza su L impatto della crisi economica sulla dimensione costituzionale, tra dinamiche di trasformazione ed effetti di stabilizzazione, Responsabile scientifico prof. Marco Benvenuti (2015-2016).
- Dall ottobre 2014 è Coordinatrice del Master in Federalismo fiscale, controllo della spesa pubblica e sussidiarietà.
- Dall a.a. 2014-15 è Responsabile del Seminario integrativo Vincoli di Bilancio e garanzia dei Diritti sociali.
- Nell a.a. 2104-15 ha fatto parte della Commissione d esame per l iscrizione all Albo degli Avvocati -II Sottocommisione- presso la Corte di Appello di Roma.

Course Code Year Course - Attendance
REGIONAL LAW 1017453 2021/2022 Political Science
PRINCIPLES OF PUBLC LAW 1013718 2021/2022 International Economic Relations
REGIONAL LAW 1041503 2020/2021 Political science and international relations
PRINCIPLES OF PUBLC LAW 1013718 2020/2021 International Economic Relations
PRINCIPLES OF PUBLC LAW 1013718 2019/2020 International Economic Relations
REGIONAL LAW 1041503 2019/2020 Political science and international relations
PRINCIPLES OF PUBLC LAW 1013718 2018/2019 International Economic Relations
REGIONAL LAW 1041503 2018/2019 Political science and international relations
PRINCIPLES OF PUBLC LAW 1013718 2017/2018 International Economic Relations
REGIONAL LAW 1041503 2017/2018 Political science and international relations
PRINCIPLES OF PUBLC LAW 1013718 2016/2017 International Economic Relations
REGIONAL LAW 1041503 2016/2017 Political sciences and international relations
Title Journal Year
Il Covid-19 e le Regioni. Uso e "abuso" delle ordinanze extra ordinem dei Presidenti regionali FEDERALISMI.IT 2021
L'interpretazione autentica nella giurisprudenza costituzionale. Da persistente causa di contrasto a fonte di dialogo potenziale tra Corte Costituzionale e Corte Edu NOMOS. LE ATTUALITÀ NEL DIRITTO 2020
Europee. Nel "Isola di Smeraldo" trionfano i Verdi FEDERALISMI.IT 2019
Gli atti aventi forza di legge e le Regioni 2019
Europee. Nell' "Isola di Smeraldo" trionfano i Verdi 2019
La crisi del rapporto tra politica e religione. Il referendum sull'aborto in Irlanda NOMOS 2018
I primi tre Governi Rumor: Governi di coalizione e Governi di attesa FEDERALISMI.IT 2017
In Irlanda si vota, ma si governa? NOMOS 2016
La questione degli atti regionali aventi forza di legge. Una giurisprudenza costante a Costituzione variata 2016
L'Irlanda alle Europee svolta a sinistra 2015
Ireland made History. Con il referendum del 22 maggio 2015 l'Eire dice si alle nozze gay FEDERALISMI.IT 2015
Department
SCIENZE POLITICHE
SSD

IUS/09