Frequentare

Per l'orario delle lezioni cliccare in alto.

Il primo semestre ha inizio il 24 settembre 2018 e termine entro il 18 gennaio 2019. Il 2 novembre non si terranno lezioni.

Il secondo semestre ha inizio il 24 febbraio 2019 e termine entro il 7 giugno 2019.

I programmmi e le date degli appelli sono disponibili in basso in questa pagina cliccando sui singoli insegnamenti.

La presentazione dei percorsi formativi avviene al secondo anno di corso (prima finestra tra agosto e settembre, seconda ed ultima finestra nel mese di novembre).

 

 

 

Orario delle lezioni

Quale curriculum scegli?

Primo anno (Iscrizione di riferimento A.A. 2018/2019)

Insegnamento Codice Semestre CFU SSD Lingua
IDRODINAMICA SOTTERRANEA 1015856 Primo semestre 6 GEO/05 Italiano
GEOFISICA APPLICATA 1041864 Primo semestre 6 GEO/11 Italiano
COMPLEMENTI DI MATEMATICA E ELEMENTI DI STATISTICA E CALCOLO DELLE PROBABILITA' 1047899 Primo semestre 6 Italiano
GEOCHIMICA APPLICATA E AMBIENTALE 1016549 Primo semestre 6 GEO/08 Italiano
VULCANOLOGIA 1035321 Secondo semestre 9 GEO/08 Italiano
RILEVAMENTO E CARTOGRAFIA GEOLOGICO-TECNICA CON APPROFONDIMENTI NORMATIVI E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE 1038211 Secondo semestre 9 Italiano
COMPLEMENTI DI GEOLOGIA APPLICATA 1038160 Secondo semestre 6 GEO/05 Italiano
RILEVAMENTO GEOMORFOLOGICO E APPLICAZIONI GIS 1047904 Secondo semestre 9 GEO/04 Italiano

Secondo anno (Iscrizione di riferimento A.A. 2017/2018)

Insegnamento Codice Semestre CFU SSD Lingua
GEOLOGIA APPLICATA ALLE COSTRUZIONI 1034908 Primo semestre 9 GEO/05 Italiano
STABILITA' DEI VERSANTI 1038208 Primo semestre 9 GEO/05 Italiano
RISCHI GEOLOGICI E RISPOSTA SISMICA LOCALE 1047900 Primo semestre 9 Italiano
IDROGEOCHIMICA 1034909 Primo semestre 9 GEO/08 Italiano
TELERILEVAMENTO E APPLICAZIONI GEOMORFOLOGICHE 1038220 Primo semestre 9 Italiano
DINAMICA DEGLI INQUINANTI E RISANAMENTO DEI SITI CONTAMINATI 1020328 Primo semestre 6 ING-IND/25 Italiano
GEOLOGIA E RILEVAMENTO DEL VULCANICO 1025192 Primo semestre 6 GEO/08 Italiano
GEOLOGIA STRUTTURALE DEL FRAGILE 101679 Primo semestre 6 GEO/03 Italiano
IDROGEOLOGIA APPLICATA 1019361 Primo semestre 6 GEO/05 Italiano
MODELLISTICA IDROGEOLOGICA 1038159 Primo semestre 6 GEO/05 Italiano
GIACIMENTI MINERARI E COLTIVAZIONE DEI GEOMATERIALI 1044858 Primo semestre 6 GEO/09 Italiano
ENERGIE RINNOVABILI DA FONTI GEOLOGICHE 1047901 Primo semestre 6 Italiano
GEOTECNICA 1018582 Primo semestre 6 ICAR/07 Italiano
LO STOCCAGGIO GEOLOGICO 1048093 Primo semestre 6 GEO/03 Italiano

La prova finale si consegue dopo il superamento di tutti gli esami previsti nell’ordinamento didattico.
La prova finale prevede la discussione, di fronte ad una commissione, di un lavoro con caratteri di originalità, sviluppato sotto la supervisione di un docente relatore e relativo ad una tematica scelta dallo studente tra quelle affrontate nell'ambito degli insegnamenti impartiti nel Corso di Studio. Il lavoro di tesi potrà essere svolto anche presso strutture extra-universitarie in Italia o all'estero.


Per essere ammesso alla prova finale lo studente deve aver conseguito tutti i CFU previsti dall’ordinamento didattico per le attività diverse dalla prova finale e deve aver adempiuto alle formalità amministrative previste dal Regolamento didattico di Ateneo.
In particolare la prova finale prevede la discussione di elaborato scritto, in lingua italiana o in lingua inglese, con carattere di originalità sviluppato sotto la supervisione di un docente-relatore, su un argomento scelto dallo studente tra quelli delle discipline impartite. Il lavoro di tesi può essere svolto anche presso strutture extra-universitarie in Italia o all'estero.
La votazione finale si basa sulla valutazione del curriculum degli studi, della tesi di laurea magistrale e della prova finale, e su ulteriori elementi rivolti ad incentivare il superamento degli esami nei tempi stabiliti dall'ordinamento didattico. Il punteggio massimo per l'esame di laurea che andrà ad incrementare la media pesata degli esami è di 8 punti, aumentabili di ulteriori 3 punti se lo studente si laurea in corso; 2 punti se con un anno di ritardo; 1 punto se si laurea con due anni di ritardo. Il punteggio degli incrementi per il tempo di conseguimento viene calcolato su anni doppi per gli studenti a tempo parziale. La Commissione di laurea esprime la votazione in centodecimi e può, all'unanimità, concedere il massimo dei voti con lode.