I contenuti del catalogo per l'a.a. 2022-2023 sono in corso di aggiornamento

Laurearsi

La prova finale per il conseguimento del titolo consiste in una dissertazione scritta originale di elevato impegno scientifico storico-religioso o corrispondente elaborato elettronico multimediale su un argomento inerente il corso di studi seguito e le principali specializzazioni acquisitevi, capace di fornire un'adeguata prova delle competenze metodologiche e disciplinari acquisite dal candidato. Tale dissertazione, elaborata sotto la guida di un relatore, dovrà essere discussa e difesa dinanzi ad una commissione di docenti universitari.
Ciascun percorso didattico deve concludersi con la fase della ricerca e della redazione della tesi. Questa fase equivale approssimativamente a un semestre, e deve essere finalizzata alla specializzazione del laureando nello specifico settore prescelto di professionalizzazione.


Ciascun percorso didattico deve concludersi con la fase della ricerca e della redazione della tesi. Questa fase è quotata in tabella 22 cfu ed equivale perciò approssimativamente a un semestre, e deve essere finalizzata alla specializzazione del laureando nello specifico settore prescelto di professionalizzazione. La prova finale per il conseguimento del titolo consiste in una dissertazione scientifica originale di elevato impegno scientifico storico-religioso, o corrispondente elaborato elettronico multimediale, su un argomento inerente il corso di studi seguito e le principali specializzazioni acquisitevi, capace di fornire un'adeguata prova delle competenze metodologiche e disciplinari acquisite dal candidato. Tale dissertazione dovrà essere discussa e difesa dinanzi ad una commissione di docenti universitari.