Ritratto di barbara.staniscia@uniroma1.it

BARBARA STANISCIA

barbara.staniscia@uniroma1.it

Professore Associato

M-GGR/01 (Geografia )

Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali

 

Le lezioni di Geografia del Turismo inizieranno, come previsto, mercoledì 28 febbraio 2024 alle ore 18.00. Nella prima settimana le lezioni saranno erogate in modalità telematica (e non in presenza) a causa di problemi di salute della docente che non le consentono di essere in aula.

Le studentesse e gli studenti potranno seguire le lezioni online in modalità sincrona utilizzando il seguente link: https://meet.google.com/aod-uoyh-zsi

 

Ricevimento

Su appuntamento. L'appuntamento va concordato inviando una  mail all'indirizzo barbara.staniscia@uniroma1.it. Saranno accettate solo mail inviate da indirizzi cognome.matricola@studenti.uniroma1.it con il campo "oggetto" compilato.

 

ESAMI

Informazioni dettagliate relative a programmi, date, intervalli di prenotazione, modalità, sono disponibili sul sito Infostud

 

SESSIONE ESTIVA: dal 3 giugno al 31 luglio 2024
(n° appelli: 3, di cui il primo chiuso necessariamente entro il 22/06/2024)*

SESSIONE DI SETTEMBRE: dal 2 al 28 settembre 2024
(n° appelli: 2, di cui il primo chiuso necessariamente entro il 14/09/2024)

*Nelle sessioni invernale ed estiva, i docenti che non hanno svolto nessun corso nel semestre
immediatamente precedente alla sessione possono prevedere due appelli d'esame anziché tre.

SESSIONE INVERNALE a.a. 2024-25: dal giorno 7 gennaio al 22 febbraio 2025
Si richiede di stabilire la data del primo appello, valido anche per l'a.a. 2023-24, in maniera tale che esso
venga chiuso entro il 31 gennaio 2025.

APPELLI STRAORDINARI
riservati agli studenti fuori corso, ripetenti, lavoratori, portatori di disabilità, alle studentesse madri e agli studenti padri con figlio/i di età inferiore a tre anni, nonché alle studentesse in stato di gravidanza.

il primo appello è esteso ai laureandi della II sessione di laurea 2023-24;
il secondo appello è esteso ai laureandi della IV sessione di laurea 2023-24.

N° 1: dal 10 aprile al 10 maggio 2024 valido per l'a.a. 2023-24
N° 2: dal 4 al 16 novembre 2024 valido per l'a.a. 2023-24

 

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare Bacheca
GEOGRAFIA DEL TURISMO 1036024 2023/2024
STORIA E GEOGRAFIA DELL'ALIMENTAZIONE 10592473 2023/2024
MEMORIA LUOGHI E CULTURA 10599059 2023/2024
STORIA E GEOGRAFIA DELL'ALIMENTAZIONE 10592473 2022/2023
GEOGRAFIA DEL TURISMO 1036024 2022/2023

Geografia del turismo

a.a.: 2022/2023 - anno di corso: 1

Settore M-GGR/01 - CFU 12 - Semestre II - Codice 1036024

 

Obiettivi
Il corso intende fornire agli studenti gli strumenti teorici per comprendere e interpretare il fenomeno turistico nei suoi diversi aspetti (turismo come esperienza ricreativa e di arricchimento personale, turismo come risorsa economica territoriale), nelle sue diverse componenti (domanda/offerta, risorse/territori/conflitti), nei suoi diversi attori (turisti, residenti, policy makers). Il corso intende fornire conoscenze che permettano agli studenti di porsi in maniera critica nei confronti del fenomeno, per poterlo osservare, analizzare, per potersi confrontare con esso e, in futuro, attivamente operare.

 

PREREQUISITI
- Eccellente conoscenza della lingua italiana.
- Conoscenza base della lingua inglese.
- Conoscenza e capacità d'uso dei principali software del pacchetto Office (Word, Excel, PowerPoint).
 
PROGRAMMA DELL’INSEGNAMENTO
Il corso di Geografia del Turismo - 12 CFU è rivolto, specificamente, agli studenti del I anno del Corso di Laurea in Scienze del Turismo. Temi:
Turismo, tempo libero, mobilità umana (14 ore). Turismo internazionale e turismo in Italia: analisi delle tendenze recenti (14 ore).  Turismo e turisti: motivazioni, tipologie, comportamenti e impatti (14 ore). Risorse turistiche, sostenibilità del turismo, turismo sostenibile (7 ore). Turismo urbano e Turismo culturale (14 ore). Turismo rurale ed enogastronomico (14 ore). Politiche per il turismo, il futuro del turismo (7 ore).
 
FREQUENZA E DURATA DEL CORSO
La frequenza del corso non è obbligatoria ma è fortemente raccomandata. Agli studenti frequentanti è richiesto di iscriversi al corso compilando il modulo disponibile al seguente link: https://forms.gle/RPWHTFZHgqV1rf2D7.

84 ore - dal 1 marzo 2023 al 26 maggio 2023


Modalità di svolgimento:

lezioni frontali in aula, discussioni e lavori di gruppo in aula, esercitazioni on line su piattaforma Moodle.

 

Valutazione

- Prova scritta

- In itinere

 

Descrizione valutazione
Sono previste prove scritte in itinere per gli studenti frequentanti. La frequenza del corso non è obbligatoria ma è fortemente raccomandata. Agli studenti frequentanti sarà chiesto di iscriversi al corso con procedure che saranno indicate a fine febbraio 2023 sulla pagina personale della docente sul sito della facoltà di Lettere e Filosofia: https://www.lettere.uniroma1.it/users/barbara-staniscia.

Per gli studenti non frequentanti sono previste prove scritte in ciascuno degli appelli d'esame. Le date degli appelli d'esame sono disponibili sul sito Infostud.

Testi
Aime, M. e Papotti, D. (2012) L’Altro e l’Altrove. Antropologia, geografia e turismo. Einaudi: Torino.
Dell’Agnese, E. (2018) Bon Voyage. Per una ricerca critica del turismo. UTET Università: Novara.
Montanari, A. (2008) Turismo Urbano. Bruno Mondadori: Milano.
Montanari, A. (2009) Ecoturismo. Bruno Mondadori: Milano.

 

Orario Lezioni

Mercoledì 17.00 - 20.00 (RM021 Aula 105 - I PIANO)

Giovedì 17.00 - 19.00 (RM021 Aula 105 - I PIANO)

Venerdì' 17.00 - 19.00 (RM021 Aula 105 - I PIANO)

Inizio lezioni: Mercoledì 1 Marzo 2023

MEMORIA LUOGHI E CULTURA 10599059 2022/2023
FONDAMENTI DI GEOGRAFIA 1023917 2022/2023

Fondamenti di geografia

a.a.: 2022/2023 - anno di corso: 3

Settore M-GGR/01 - CFU 6 - Semestre II - Codice 1023917

 

Obiettivi
Il corso intende fornire agli studenti gli strumenti teorici per comprendere e interpretare il fenomeno della mobilità umana nelle sue diverse componenti – mobilità per produzione, mobilità per consumo; mobilità temporanea, mobilità permanente – e per stabilire i nessi tra migrazioni e turismo. Il corso intende fornire conoscenze che permettano agli studenti di porsi in maniera critica nei confronti del fenomeno, per poterlo osservare, analizzare, per potersi confrontare con esso e, in futuro, attivamente operare.

 

PREREQUISITI
- Eccellente conoscenza della lingua italiana.
- Conoscenza base della lingua inglese.
- Conoscenza e capacità d'uso dei principali software del pacchetto Office (word, excel, powerpoint).
 
PROGRAMMA DELL’INSEGNAMENTO
Temi: Turismo, tempo libero, mobilità umana (14 ore). Turismo internazionale e turismo in Italia: analisi delle tendenze recenti (14 ore).  Turismo e turisti: motivazioni, tipologie, comportamenti e impatti (14 ore).
 
FREQUENZA E DURATA
La frequenza del corso non è obbligatoria ma è fortemente raccomandata. Agli studenti frequentanti è richiesto di iscriversi al corso compilando il modulo disponibile al seguente link: https://forms.gle/RPWHTFZHgqV1rf2D7.

 

Durata: 42 ore - dal 1 marzo 2023 al 14 aprile 2023

Modalità di svolgimento: lezioni frontali in aula, discussioni e lavori di gruppo in aula, esercitazioni on line su piattaforma Moodle.

 

Valutazione

- Prova scritta

- In itinere

 

Descrizione valutazione
Sono previste prove scritte in itinere per gli studenti frequentanti. La frequenza del corso non è obbligatoria ma è fortemente raccomandata. Agli studenti frequentanti sarà chiesto di iscriversi al corso con procedure che saranno indicate a fine febbraio 2023 sulla pagina personale della docente sul sito della facoltà di Lettere e Filosofia: https://www.lettere.uniroma1.it/users/barbara-staniscia.

Per gli studenti non frequentanti sono previste prove scritte in ciascuno degli appelli d'esame. Le date degli appelli d'esame sono disponibili sul sito Infostud.

Testi
Aime, M. e Papotti, D. (2012) L’Altro e l’Altrove. Antropologia, geografia e turismo. Einaudi: Torino.
Dell’Agnese, E. (2018) Bon Voyage. Per una ricerca critica del turismo. UTET Università: Novara.

 

Orario Lezioni

Mercoledì 17.00 - 20.00 (RM021 Aula 105 - I PIANO)

Giovedì 17.00 - 19.00 (RM021 Aula 105 - I PIANO)

Venerdì' 17.00 - 19.00 (RM021 Aula 105 - I PIANO)

Inizio lezioni: Mercoledì 1 Marzo 2023

GEOGRAFIA UMANA 1025191 2022/2023

Geografia umana

a.a.: 2022/2023 - anno di corso: 3

Settore M-GGR/01 - CFU 6 - Semestre II - Codice 1025191

 

Obiettivi
Il corso intende fornire agli studenti gli strumenti teorici per comprendere e interpretare il fenomeno della mobilità umana nelle sue diverse componenti – mobilità per produzione, mobilità per consumo; mobilità temporanea, mobilità permanente – e per stabilire i nessi tra migrazioni e turismo. Il corso intende fornire conoscenze che permettano agli studenti di porsi in maniera critica nei confronti del fenomeno, per poterlo osservare, analizzare, per potersi confrontare con esso e, in futuro, attivamente operare.

 

PREREQUISITI
- Eccellente conoscenza della lingua italiana.
- Conoscenza base della lingua inglese.
- Conoscenza e capacità d'uso dei principali software del pacchetto Office (word, excel, powerpoint).
 
PROGRAMMA DELL’INSEGNAMENTO
Temi: Turismo, tempo libero, mobilità umana (14 ore). Turismo internazionale e turismo in Italia: analisi delle tendenze recenti (14 ore).  Turismo e turisti: motivazioni, tipologie, comportamenti e impatti (14 ore).
 
FREQUENZA E DURATA
La frequenza del corso non è obbligatoria ma è fortemente raccomandata. Agli studenti frequentanti sarà chiesto di iscriversi al corso con procedure che saranno indicate a fine febbraio 2023 sulla pagina personale della docente sul sito della facoltà di Lettere e Filosofia https://www.lettere.uniroma1.it/users/barbara-staniscia.

 

Durata: 42 ore - dal 1 marzo 2023 al 14 aprile 2023

Modalità di svolgimento: lezioni frontali in aula, discussioni e lavori di gruppo in aula, esercitazioni on line su piattaforma Moodle.

 

Valutazione

- Prova scritta

- In itinere

 

Descrizione valutazione
Sono previste prove scritte in itinere per gli studenti frequentanti. La frequenza del corso non è obbligatoria ma è fortemente raccomandata. Agli studenti frequentanti sarà chiesto di iscriversi al corso con procedure che saranno indicate a fine febbraio 2023 sulla pagina personale della docente sul sito della facoltà di Lettere e Filosofia: https://www.lettere.uniroma1.it/users/barbara-staniscia.

Per gli studenti non frequentanti sono previste prove scritte in ciascuno degli appelli d'esame. Le date degli appelli d'esame sono disponibili sul sito Infostud.

Testi
Aime, M. e Papotti, D. (2012) L’Altro e l’Altrove. Antropologia, geografia e turismo. Einaudi: Torino.
Dell’Agnese, E. (2018) Bon Voyage. Per una ricerca critica del turismo. UTET Università: Novara.

 

Orario Lezioni

Mercoledì 17.00 - 20.00 (RM021 Aula 105 - I PIANO)

Giovedì 17.00 - 19.00 (RM021 Aula 105 - I PIANO)

Venerdì' 17.00 - 19.00 (RM021 Aula 105 - I PIANO)

Inizio lezioni: Mercoledì 1 Marzo 2023

MEMORIA LUOGHI E CULTURA 10599059 2021/2022
STORIA E GEOGRAFIA DELL'ALIMENTAZIONE 10592473 2021/2022
GEOGRAFIA DEL TURISMO 1036024 2021/2022
GEOGRAFIA UMANA 1025191 2021/2022
FONDAMENTI DI GEOGRAFIA 1023917 2021/2022
STORIA E GEOGRAFIA DELL'ALIMENTAZIONE 10592473 2020/2021
GEOGRAFIA DEL TURISMO 1036024 2020/2021
GEOGRAFIA UMANA 1025191 2020/2021
FONDAMENTI DI GEOGRAFIA 1023917 2020/2021
GEOGRAFIA DEL TURISMO 1036024 2019/2020
STORIA E GEOGRAFIA DELL'ALIMENTAZIONE 10592473 2019/2020
GEOGRAFIA UMANA 1025191 2019/2020
FONDAMENTI DI GEOGRAFIA 1023917 2019/2020
GEOGRAFIA DEL TURISMO 1036024 2018/2019
GEOGRAFIA UMANA 1025191 2018/2019
GEOGRAFIA DEL TURISMO 1036024 2017/2018
GEOGRAFIA UMANA 1025191 2017/2018
GEOGRAFIA UMANA 1025191 2016/2017
GEOGRAFIA DEL TURISMO 1036024 2016/2017
FONDAMENTI DI GEOGRAFIA 1023917 2016/2017

Ricevimento su appuntamento da concordare inviando un messaggio di richiesta all'indirizzo di posta elettronica: barbara.staniscia@uniroma1.it. Sarà fornita risposta esclusivamente a messaggi inviati da indirizzi di posta elettronica istituzionale: cognome.matricola@studenti.uniroma1.it

Barbara Staniscia Graduated from LUISS University (Rome, Italy) with a Bachelor degree in Economics, she obtained a Master Degree in Local Development from Université Sorbonne Paris Nord (France) and a Ph.D. in Economic Geography from the University of Bari (Italy). She currently teaches Geography of Tourism and Human Mobility and Geography of Food at the Sapienza University of Rome, and has been teaching Heritage Tourism at the American University of Rome.
She is the PI of the Italian team of the EU Project HORIZON-CL2-2022-TRANSFORMATIONS-01 Re-Place Reframing non-metropolitan left behind places through mobility and alternative development GA n. 101094087, funded by the HORIZON EUROPE Programme of the European Commission-DG Research.
She is the Scientific Secretary of the International Geographical Union Commission on GLOBILITY Global Change and Human Mobility (www.globility.org), and Executive Board Member of SARA EnviMob S.r.l. Innovative StartUp (www.saraenvimob.com).
Her research has focused on urban dynamics and local development, the spatial effects of EU policies, rural development and the geography of taste, environmental conflicts, tourism and migration.
She has participated in a number of international research projects: YMOBILITY Youth Mobility: Maximising Opportunities for Individuals, Labour Markets and Regions in Europe (2015-2018, a HORIZON2020 research project); SECOA Solutions for Environmental Contrasts in Coastal Areas. Global change, human mobility and sustainable urban development (2009-2013 a FP7 research project); Brain drain or brain gain? Skilled migration from Southern Europe to the new emerging Mexican cities (2014-2016); TIGER Territorial Impact of Globalization for Europe and its Regions (2010-2012); PLACE Preserving Places, Managing Mass Tourism, Urban Conservation and Quality of Life in Historic Centres (2008-2010); SELMA Spatial Deconcentration of Economic Land Use and Quality of Life in European Metropolitan Areas (2002-2006); The Spatial Effects of Demographic Trends and Migration (2003-2005 ESPON 1.1.4); MIRE Interregional Migrations in Europe (2002). She has also been a member of the research teams of the national projects: EMAHM Emergency Department as an Epidemiological Observatory of Human Mobility: the Case of Rome Metropolitan Area (2016-2018); Migrations and Processes of Intercultural Interaction. Forms of integration and Spatial Organization in some Italian Regions (2010-2012); Local Development: Space, Actors, Projects. International Comparisons (2004-2006); Human Mobility and Urban Policies (2006); Tourism and Growth: Local Factors and Spatial Competitiveness (2002-2004).
She has developed researches on the themes of local development, urban dynamics, spatial effects of EU policies, rural development and geography of taste, environmental conflicts, human mobility.
She has published 34 papers, 27 book chapters, and two books in English, Italian, Spanish and Japanese.

https://www.researchgate.net/profile/Barbara_Staniscia
https://replace-horizon.eu/
https://www.globility.org/