Ritratto di Francesco.Damato@uniroma1.it

CORSI

 

I corsi dell’a.a. 2020-21 di Advertising e Brand Communication [lettere A-E] e Analisi della Produzione e dei Linguaggi Musicali si svolgeranno nel secondo semestre, nei seguenti giorni e orari:

  • Advertising e Brand Communication:     lunedì 10-12; martedì 14-16; mercoledì 14-16
  • Analisi della Produzione e dei Linguaggi Musicali:     lunedì 14-16; giovedì 14-16

Per la condivisione di materiali e informazioni verrà utilizzato Google Classroom, a cui potete accedere esclusivamente tramite l’account istituzionale ‘uniroma1’. Di seguito i codici delle classi e i link per iscriversi

  • Advertising e Brand Communication:    dxxrpha
  • Analisi della Produzione e dei Linguaggi Musicali:    2tdtroi

Link per l'accesso alla didattica a distanza:

Advertising e Brand Communication:  https://uniroma1.zoom.us/j/86782840018?pwd=MmR1eS95Nm9sY1NmRW5UVy9EaFJ1Q...

Analisi della Produzione e dei Linguaggi Musicali: https://meet.google.com/bfz-rxws-xfv

 

 

 

Advertising e Brand Communication

 

Obiettivi Formativi

Il corso si propone di formare sia competenze teoriche sulle teorie, i modelli e gli scenari attuali della comunicazione integrata e di marca, sia competenze pratiche sulla progettazione di campagne di comunicazione, alla luce delle più recenti tendenze di evoluzione del mercato e dei nuovi canali disponibili. Contestualmente gli studenti verranno invitati ad applicare criticamente tali strumenti nella progettazione di un piano di comunicazione, dal concept strategico alle proposte creative.

 

Temi e modalità di svolgimento delle Lezioni

La didattica sarà articolata prevalentemente da lezioni frontali (riguardanti sia nozioni teoriche e metodologiche, sia analisi di caso), integrate dall’uso di materiale audiovisivo. Nella seconda metà del corso una parte delle lezioni darà dedicata alla revisione costante dei progetti elaborati dagli studenti, per verificare la capacità di applicazione dei metodi di pianificazione e delle tecniche comunicative apprese.

La didattica viene erogata in aula, la frequenza è facoltativa, tuttavia saranno differenziati i programmi d'esame fra frequentanti e non frequentanti

Elenco dei temi trattati:

Storia e Trasformazioni della Comunicazione Pubblicitaria e della Marca

Teorie e Modelli di Riferimento

I Principi dei nuovi approcci comunicativi: esperienza, relazione, integrazione, narrazione

Posizionamento

Archetypal, Emotional e Sense Branding

Content Marketing, Branded Content, Native Advertising

Guerrilla, Tribal e Ambient Marketing

Influencer e Viral Marketing

Digital Advertising

Gamificazione della Comunicazione Pubblicitaria: Advergame e Alternate Reality Game

Debriefing

Content e Media Planning

 

Testi delle prove d’esame e modalità di svolgimento

Frequentanti:

1. discussione del project work di gruppo

2. esame scritto (quiz a risposta multipla) in occasione del secondo appello estivo (1° Luglio)

Le prove sono entrambe in trentesimi e fanno media per il voto finale, pertanto hanno lo stesso peso.

Testi d’esame:

  • 1.  D’Amato F., Panarese P., “Pubblicità e comunicazione integrata. Modelli, processi e contenuti”, Carocci, Roma, 2016.
  • 2.  L. Minestroni “Il manuale della marca. Consumatore cultura società”, Fausto Lupetti Editore, 2010 (solo capitoli 1, 4, 7, 8, 9, 10, 12, 15)
  • 3. R.P. Nelli, “Content Marketing. Approcci e tendenze nell’esperienza italiana”, Vita e Pensiero 2016 (solo capitolo 1)
  • 4. Mardegan, Riva e Scatena, “Digital Advertising 3.0”, Apogeo 2016 (solo capitolo 3)

 

Non Frequentanti

Esame orale sui seguenti testi:

  • 1.  F. D’Amato, P. Panarese, “Pubblicità e comunicazione integrata. Modelli, processi e contenuti”, Carocci, Roma, 2016.
  • 2.  L. Minestroni “Il manuale della marca. Consumatore cultura società”, Fausto Lupetti Editore, 2010 (solo capitoli 1, 4, 6, 8, 9, 10, 12, 15)
  • 3.  R.P. Nelli  “Content Marketing. Approcci e tendenze nell’esperienza italiana”, Vita e Pensiero 2016 (capitole 1 e 2)
  • 4.  Mardegan, Riva e Scatena, “Digital Advertising 3.0”,  Apogeo 2016 (solo capitolo 3)
  • 5.  S. Errante , A. Mancinelli, “Dal brief di agenzia al piano mezzi. Scrivere i documenti della strategia di comunicazione”, Franco Angeli, Milano, 2012.

 

 

Analisi della Produzione e dei Linguaggi Musicali

 

Obiettivi Formativi

Il corso si pone l’obiettivo di formare, da un lato, conoscenze riguardo all’articolazione dei processi di produzione, comunicazione e diffusione della musica e alla storia delle culture e dei linguaggi musicali dell’era moderna, in rapporto alle trasformazioni dei sistemi sociali e industriali, dei processi produttivi e delle innovazioni tecnologiche; dall’altro le competenze utili alla progettazione di contenuti editoriali e allo svolgimento di attività comunicative, giornalistiche, di critica e di ricerca riguardanti l’ambito musicale. Acquisire la capacità di navigare la complessità dei sistemi di produzione per operare al loro interno, parlarne, analizzarli.

Il corso adotta una prospettiva sociologica integrata da concetti e insight provenienti da economia industriale, cultural studies, mediologia, popular musicology.

 

Modalità di svolgimento e Temi delle Lezioni

La didattica sarà articolata prevalentemente da lezioni frontali (riguardanti sia nozioni teoriche e metodologiche, sia analisi di caso), integrate da ascolti e visione di materiale audiovisivo, nelle quali vengono proposti confronti collegiali su temi di attualità.

La didattica viene erogata in aula e la frequenza è facoltativa, saranno tuttavia differenziati i programmi d'esame fra frequentanti e non frequentanti

Il corso è suddiviso in tre parti: (1) i sistemi di produzione musicale; (2) storia dei sistemi; (3) sistemi e linguaggi

Prima parte:

  • L’industria Musicale come Sistema – Inquadramento, concetti, approcci
  • Oggetti e Ruoli
  • I Settori: Editoria/Publishing, Esecuzione/Live, Fonografia/Recording
  • La musica in ambiente digitale e lo streaming
  • Utilizzi secondari e mercati intermedi: musica, brand, advertising
  • Management Artistico e Management Integrato
  • Autoproduzione e Digital DIY
  • Il sistema e l’ambiente

Seconda Parte:

  • Nascita e Sviluppo dei mercati e dei settori musicali nell’era moderna (dal XVI al XIX secolo)
  • Tensioni e Riconfigurazioni di sistema, Innovazioni Tecnologiche, Trasformazioni di pratiche e ruoli (XX secolo)
  • Digital Disruption e Industria Musicale 2.0: Continuità e Discontinuità, Promesse e Realtà (dal XX al XXI secolo)

Terza Parte:

  • Generi Musicali e Generificazione
  • I Frame della Musica Moderna (colta, folk, popular)
  • Jazz
  • Rock’n’Roll
  • Folk-Rock e Art-Rock
  • Cantautorato
  • Punk e Indie
  • Acid House
  • World Music
  • Indie Pop e Trap

 

Modalità di svolgimento e Testi delle prove d’esame

Esame orale sui seguenti testi:

Frequentanti (segnarsi sul Foglio Google all’indirizzo: https://drive.google.com/folderview?id=0B_8tPGmRkJqSflVNc0F4WDE3UjNKTVBq...)

- F. D’Amato, “Musica e Industria”, Carocci, 2009 (disponibile ‘on demand’ presso sito dell’editore, a questo LINK)

- Dispense Frequentanti (disponibili presso Tipografia Neri, Via Cremera 10 – 200 m dalla sede del Dipartimento – aperto da lun. a ven. 8.30-13.30 e 15-18 – email. tipografianeri@tiscali.it)

Non Frequentanti

-  D’Amato, “Musica e Industria”, Carocci 2009 (disponibile ‘on demand’ presso sito dell’editore, a questo LINK)

- Un testo a scelta fra i seguenti:

(1)  Tomatis, “Storia Culturale della Canzone Italiana” (ESCLUSI SOLO: cap. 2 da p. 87 a p. 115, tutto capitolo 3 e 4), Il Saggiatore, 2019

(2) Marino, “Frammenti di un Disco Incantato. Teorie Semiotiche, Testualità e Generi Musicali” (TUTTO), Lexia, 2020

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare
ADVERTISING E BRAND COMMUNICATION 10593228 2021/2022 Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa
MUSIC STUDIES 10596358 2021/2022 Media, comunicazione digitale e giornalismo
ADVERTISING E BRAND COMMUNICATION 10593228 2020/2021 Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa
ANALISI DELLA PRODUZIONE E DEI LINGUAGGI MUSICALI 1048075 2020/2021 Media, comunicazione digitale e giornalismo
ANALISI DELLA PRODUZIONE E DEI LINGUAGGI MUSICALI 1048075 2019/2020 Media, comunicazione digitale e giornalismo
ADVERTISING E BRAND COMMUNICATION 10593228 2019/2020 Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa
LABORATORIO DI VISUAL E GRAPHIC DESIGN II 10589363 2019/2020 Design, Comunicazione Visiva e Multimediale
PUBBLICITA' E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA 1041928 2018/2019 Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa
ANALISI DELLA PRODUZIONE E DEI LINGUAGGI MUSICALI 1048075 2018/2019 Media, comunicazione digitale e giornalismo
LABORATORIO DI VISUAL E GRAPHIC DESIGN II 10589363 2018/2019 Design, Comunicazione Visiva e Multimediale
ANALISI DELLA PRODUZIONE E DEI LINGUAGGI MUSICALI 1048075 2017/2018 Media, comunicazione digitale e giornalismo
ATELIER DI VISUAL E GRAPHIC DESIGN II 1044064 2017/2018 Design, Comunicazione Visiva e Multimediale LM-12
ATELIER DI VISUAL E GRAPHIC DESIGN II 1044064 2017/2018 Design, Comunicazione Visiva e Multimediale LM-19
ATELIER DI VISUAL E GRAPHIC DESIGN II 1044064 2016/2017 Design, Comunicazione Visiva e Multimediale
ANALISI DELLA PRODUZIONE E DEI LINGUAGGI MUSICALI 1048075 2016/2017 Media, comunicazione digitale e giornalismo
Titolo Rivista Anno
Cultural production and platform mediation: A case in music crowdfunding NEW MEDIA & SOCIETY 2020
Digital platforms and the professionalization of DIY in the popular music field. The experiences of long-time independent musicians 2019
Do-It-Yourself and with the Crowd. Promises and Exploitation in the Field of Cultural Production 2018
Democratization and DIY Careers in the Popular Music Field. The Pros and Cons of Digital Platforms experienced by Independent Musicians 2018
Uno "sguardo" all'audio branding in Italia COMUNICAZIONEPUNTODOC 2017
Il crowdfunding per progetti culturali MEDIASCAPES JOURNAL 2017
Pubblicità e comunicazione integrata. Modelli, processi, contenuti 2016
With a Little Help from my Friends, Family, and Fans: DIY, Participatory Culture, and Social Capital in Music Crowdfunding 2016
Il crowdfunding per la cultura secondo gli italiani COMUNICAZIONEPUNTODOC 2016
Micromecenatismo 2.0, ovvero il crowdfunding per le istituzioni museali 2015
In-Store Music in Italy FORUM ITALICUM 2015
Dipartimento
COMUNICAZIONE E RICERCA SOCIALE
SSD

SPS/08