Ritratto di luca.vaglio@uniroma1.it

RICEVIMENTO

 

Nelle prime due settimane di giugno il ricevimento si svolgerà su appuntamento; contattare il docente all'indirizzo di posta elettronica istituzionale: luca.vaglio@uniroma1.it

 

 

 

Orario delle lezioni del docente – a.a. 2023-2024

 

L'orario delle lezioni di Lingue e Letterature Slave Meridionali tenute dal docente nell'a.a. 2023-2024 è il seguente:

 

• lunedì 10.00-12.00 – Studio 102, Edificio Marco Polo (1° piano)

• giovedì 10.00-12.00 – Studio 102, Edificio Marco Polo (1° piano)

 

Per conoscere gli orari delle lezioni dei lettorati di bulgaro, di croato e di serbo tutti gli interessati possono contattare il docente via posta elettronica.

 

 

Classe virtuale 2023-2024

 

Anche per l'a.a. 2023-2024 viene attivata una classe virtuale di Lingue e Letterature Slave Meridionali per condividere con gli studenti e le studentesse informazioni, avvisi e materiali didattici. Per iscriversi alla classe virtuale occorre fare richiesta scrivendo all'indirizzo di posta elettronica istituzionale del docente: luca.vaglio@uniroma1.it

 

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare Bacheca
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI III 1047688 2023/2024
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - APPROFONDIMENTO 10588787 2023/2024
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - APPROFONDIMENTO II 10589261 2023/2024
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589448 2023/2024
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589294 2023/2024
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I 1044945 2023/2024
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI II 1031617 2023/2024
LETTERATURE E CULTURE SLAVE MERIDIONALI 1025819 2023/2024
LINGUE SLAVE MERIDIONALI II 1056017 2023/2024
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589408 2023/2024
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO I 10589413 2023/2024
LINGUE SLAVE MERIDIONALI I 1025314 2023/2024
LINGUE SLAVE MERIDIONALI III 1045172 2023/2024
LINGUE SLAVE MERIDIONALI II 1056017 2023/2024
LINGUE SLAVE MERIDIONALI I 1025314 2023/2024
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - APPROFONDIMENTO 10588787 2022/2023

Obiettivi formativi:

Conoscere e comprendere i principali elementi (concetti, poetiche, autori maggiori, opere notevoli) della storia del romanzo e della poesia lirica slavi meridionali nel contesto europeo; esempi di drammaturgia e di autobiografia; approfondire le conoscenze di storia delle letterature slave meridionali con particolare riferimento all’Ottocento e al Novecento; sviluppare le capacità di analisi dei testi letterari.

 

Programma dell’insegnamento:

Panoramica delle principali forme letterarie slave meridionali

Introduzione al genere e alla storia del romanzo e della poesia lirica nel contesto europeo; introduzione alla storia del romanzo e della poesia lirica nelle letterature slave meridionali; esempi di drammaturgia e di autobiografia nelle letterature slave meridionali; presentazione di autori e opere notevoli; lettura e commento di brani scelti di testi letterari.

 

Testi adottati e bibliografia di riferimento:

Opere letterarie:

- Držić, Marin, Skup (1ª rappresentazione: 1555) – ed. it.: Marino Darsa Raguseo, L’Avaro, trad. di S. Glavaš e R. Morabito, intr. e cura di R. Morabito, Argo, Lecce 2009

- Marinković, Ranko, Ruke (1953) – ed. it.: Id., Mani. Racconti, intr. G. Vigorelli, trad. dal croatoserbo e pref. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1990

- Novak, Slobodan, Izgubljeni zavičaj (1955) – ed. it.: Piccolo mondo perduto, postfazione T. Maroević, acquarelli M. Trebotić, trad. dal croato e intr. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1992

- Obradović, Dositej, Život i priključenija, 1-2 (1783-1788/89) – ed. it.: Vita e avventure, trad. e cura di M.R. Leto, Argo, Lecce 2007

- Ljubiša, Stefan Mitrov, Kanjoš Macedonović. Priča paštrovska iz petnaestog vijeka (in Pripovijesti crnogorske i primorske, 1875) – ed. it.: Id., Kanjoš, il friulano e il doge [= Kanjoš Macedonović. Una storia dei Paštrović del secolo XV], a cura di A. Parmeggiani Dri, disegni di A. D’Este, Forum, Udine 2010

- Kiš, Danilo, Bašta, pepeo (1965) – ed. it.: Id., Giardino, cenere, trad. di L. Costantini, Adelphi, Milano 1986

- Poesie scelte e brani scelti di testi letterari (dispense)

 

Bibliografia (selettiva) di riferimento:

- Mazzoni, Guido, Teoria del romanzo, Il Mulino, Bologna 2011, in particolare i capp. V-VII (pp. 195-353)

 

- Frangeš, Ivo, Povijest hrvatske književnosti, Nakladni zavod Matice hrvatske - Cankarjeva založba, Zagreb - Ljubljana 1987

- Deretić, Jovan, Kratka istorija srpske književnosti, treće, prerađeno i dopunjeno izd., Svetovi, Novi Sad 2001

- Altre letture di riferimento saranno indicate nel corso delle lezioni

 

LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI III 1047688 2022/2023

Obiettivi formativi:

Conoscere e comprendere i principali fenomeni (periodizzazione, correnti stilistiche, autori maggiori, opere notevoli) della storia delle letterature slave meridionali in età moderna e contemporanea con particolare riferimento alla narrativa, al genere del romanzo, alla poesia lirica, ma senza trascurare le altre forme di espressione letteraria; acquisire i principali strumenti dell’analisi dei testi letterari.

 

Programma dell’insegnamento:

Introduzione alle letterature slave meridionali in età moderna e contemporanea; presentazione di autori e opere notevoli, con particolare riferimento alla narrativa, al genere del romanzo, alla poesia lirica, con esempi di drammaturgia e di autobiografia; lettura e commento di brani tratti da opere letterarie scelte.

 

 

Testi adottati e bibliografia di riferimento:

TESTI

- Držić, Marin, Skup (1ª rappresentazione: 1555) – ed. it.: Marino Darsa Raguseo, L’Avaro, trad. di S. Glavaš e R. Morabito, intr. e cura di R. Morabito, Argo, Lecce 2009

- Marinković, Ranko, Ruke (1953) – ed. it.: Id., Mani. Racconti, intr. G. Vigorelli, trad. dal croatoserbo e pref. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1990

- Novak, Slobodan, Izgubljeni zavičaj (1955) – ed. it.: Piccolo mondo perduto, postfazione T. Maroević, acquarelli M. Trebotić, trad. dal croato e intr. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1992

- Obradović, Dositej, Život i priključenija, 1-2 (1783-1788/89) – ed. it.: Vita e avventure, trad. e cura di M.R. Leto, Argo, Lecce 2007

- Ljubiša, Stefan Mitrov, Kanjoš Macedonović. Priča paštrovska iz petnaestog vijeka (in Pripovijesti crnogorske i primorske, 1875) – ed. it.: Id., Kanjoš, il friulano e il doge [= Kanjoš Macedonović. Una storia dei Paštrović del secolo XV], a cura di A. Parmeggiani Dri, disegni di A. D’Este, Forum, Udine 2010

- Kiš, Danilo, Bašta, pepeo (1965) – ed. it.: Id., Giardino, cenere, trad. di L. Costantini, Adelphi, Milano 1986

- Poesie scelte e brani scelti di testi letterari (dispense)

 

BIBLIOGRAFIA (selettiva) DI RIFERIMENTO

- Frangeš, Ivo, Povijest hrvatske književnosti, Nakladni zavod Matice hrvatske - Cankarjeva založba, Zagreb - Ljubljana 1987

- Deretić, Jovan, Kratka istorija srpske književnosti, treće, prerađeno i dopunjeno izd., Svetovi, Novi Sad 2001

- Altre letture di riferimento saranno indicate nel corso delle lezioni

 

LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO I 10589413 2022/2023

Obiettivi formativi:

1)

Conoscere e comprendere i principali elementi (concetti, poetiche, autori maggiori, opere notevoli) della storia del romanzo e della poesia lirica slavi meridionali nel contesto europeo; esempi di drammaturgia e di autobiografia; approfondire le conoscenze di storia delle letterature slave meridionali con particolare riferimento all’Ottocento e al Novecento; sviluppare le capacità di analisi e di traduzione dei testi letterari.

 

2)

Approfondire le conoscenze relative alla struttura delle lingue slave meridionali. Sviluppare le quattro abilità linguistiche di base al livello avanzato. Attraverso la traduzione consolidare e approfondire le conoscenze stilistiche relative alle lingue slave meridionali.

 

Programma dell’insegnamento:

1)

Panoramica delle principali forme letterarie slave meridionali

Introduzione al genere e alla storia del romanzo e della poesia lirica nel contesto europeo; introduzione alla storia del romanzo e della poesia lirica nelle letterature slave meridionali; esempi di drammaturgia e di autobiografia nelle letterature slave meridionali; presentazione di autori e opere notevoli; lettura e commento di brani scelti di testi letterari.

 

2)

Consolidamento e approfondimento delle conoscenze relative alla struttura delle lingue slave meridionali; studio approfondito della lingua contemporanea attraverso il potenziamento delle quattro abilità di base (le esercitazioni di lettorato sono parte integrante delle attività del corso).

 

Testi adottati e bibliografia di riferimento:

TESTI

- Držić, Marin, Skup (1ª rappresentazione: 1555) – ed. it.: Marino Darsa Raguseo, L’Avaro, trad. di S. Glavaš e R. Morabito, intr. e cura di R. Morabito, Argo, Lecce 2009

- Marinković, Ranko, Ruke (1953) – ed. it.: Id., Mani. Racconti, intr. G. Vigorelli, trad. dal croatoserbo e pref. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1990

- Novak, Slobodan, Izgubljeni zavičaj (1955) – ed. it.: Piccolo mondo perduto, postfazione T. Maroević, acquarelli M. Trebotić, trad. dal croato e intr. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1992

- Obradović, Dositej, Život i priključenija, 1-2 (1783-1788/89) – ed. it.: Vita e avventure, trad. e cura di M.R. Leto, Argo, Lecce 2007

- Ljubiša, Stefan Mitrov, Kanjoš Macedonović. Priča paštrovska iz petnaestog vijeka (in Pripovijesti crnogorske i primorske, 1875) – ed. it.: Id., Kanjoš, il friulano e il doge [= Kanjoš Macedonović. Una storia dei Paštrović del secolo XV], a cura di A. Parmeggiani Dri, disegni di A. D’Este, Forum, Udine 2010

- Kiš, Danilo, Bašta, pepeo (1965) – ed. it.: Id., Giardino, cenere, trad. di L. Costantini, Adelphi, Milano 1986

- Poesie scelte e brani scelti di testi letterari (dispense)

 

Bibliografia (selettiva) di riferimento:

- Mazzoni, Guido, Teoria del romanzo, Il Mulino, Bologna 2011, in particolare i capp. V-VII (pp. 195-353)

 

- Frangeš, Ivo, Povijest hrvatske književnosti, Nakladni zavod Matice hrvatske - Cankarjeva založba, Zagreb - Ljubljana 1987

- Deretić, Jovan, Kratka istorija srpske književnosti, treće, prerađeno i dopunjeno izd., Svetovi, Novi Sad 2001

- Altre letture di riferimento saranno indicate nel corso delle lezioni

 

LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I 1044945 2022/2023

Obiettivi formativi:

Conoscere e comprendere i principali fenomeni (periodizzazione, correnti stilistiche, autori maggiori, opere notevoli) della storia delle letterature slave meridionali in età moderna e contemporanea con particolare riferimento alla narrativa, al genere del romanzo, alla poesia lirica, ma senza trascurare le altre forme di espressione letteraria; acquisire i principali strumenti dell’analisi dei testi letterari.

 

Programma dell’insegnamento:

Introduzione alle letterature slave meridionali in età moderna e contemporanea; presentazione di autori e opere notevoli, con particolare riferimento alla narrativa, al genere del romanzo, alla poesia lirica, con esempi di drammaturgia e di autobiografia; lettura e commento di brani tratti da opere letterarie scelte.

 

Testi adottati e bibliografia di riferimento:

TESTI:

- Držić, Marin, Skup (1ª rappresentazione: 1555) – ed. it.: Marino Darsa Raguseo, L’Avaro, trad. di S. Glavaš e R. Morabito, intr. e cura di R. Morabito, Argo, Lecce 2009

- Marinković, Ranko, Ruke (1953) – ed. it.: Id., Mani. Racconti, intr. G. Vigorelli, trad. dal croatoserbo e pref. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1990

- Novak, Slobodan, Izgubljeni zavičaj (1955) – ed. it.: Piccolo mondo perduto, postfazione T. Maroević, acquarelli M. Trebotić, trad. dal croato e intr. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1992

- Obradović, Dositej, Život i priključenija, 1-2 (1783-1788/89) – ed. it.: Vita e avventure, trad. e cura di M.R. Leto, Argo, Lecce 2007

- Ljubiša, Stefan Mitrov, Kanjoš Macedonović. Priča paštrovska iz petnaestog vijeka (in Pripovijesti crnogorske i primorske, 1875) – ed. it.: Id., Kanjoš, il friulano e il doge [= Kanjoš Macedonović. Una storia dei Paštrović del secolo XV], a cura di A. Parmeggiani Dri, disegni di A. D’Este, Forum, Udine 2010

- Kiš, Danilo, Bašta, pepeo (1965) – ed. it.: Id., Giardino, cenere, trad. di L. Costantini, Adelphi, Milano 1986

- Poesie scelte e brani scelti di testi letterari (dispense)

 

BIBLIOGRAFIA (selettiva) DI RIFERIMENTO:

- Frangeš, Ivo, Povijest hrvatske književnosti, Nakladni zavod Matice hrvatske - Cankarjeva založba, Zagreb - Ljubljana 1987

- Deretić, Jovan, Kratka istorija srpske književnosti, treće, prerađeno i dopunjeno izd., Svetovi, Novi Sad 2001

- Altre letture di riferimento saranno indicate nel corso delle lezioni

 

LINGUE SLAVE MERIDIONALI I 1025314 2022/2023

Obiettivi formativi:

Acquisire le nozioni principali sulla storia e sulla struttura delle lingue slave meridionali. Sviluppare le quattro abilità linguistiche di base al livello elementare. Consolidare e approfondire le conoscenze linguistiche, stilistiche e culturali attraverso la pratica della traduzione dalle lingue slave meridionali all’italiano. Comprendere e saper adoperare la terminologia tecnica essenziale della traduzione; conoscere e saper adoperare i principali tipi di dizionario.

 

Programma dell’insegnamento:

1)

Introduzione alla storia e alla struttura delle lingue slave meridionali (collocazione nella storia linguistico-culturale slava e nei gruppi linguistici slavi; alfabeti; elementi di dialettologia; rapporti tra la morfosintassi e il lessico del croato e del serbo).

 

2)

Studio della lingua contemporanea attraverso le quattro abilità di base (le esercitazioni di lettorato sono parte integrante delle attività del corso).

 

3)

Introduzione ai concetti notevoli e alla terminologia tecnica della traduzione, e alla storia e alla tipologia dei dizionari. Lettura, traduzione e commento di brani scelti di testi letterari.

 

Testi adottati e bibliografia di riferimento:

TESTI:

- Brani scelti di testi letterari (dispense)

- Altre dispense

 

BIBLIOGRAFIA (selettiva) DI RIFERIMENTO

- Raffaella Bertazzoli, La traduzione: teorie e metodi, nuova ed., Carocci, Roma 2015 (e ristampe)

 

LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589294 2022/2023

Obiettivi formativi:

Conoscere e comprendere i principali elementi (concetti, poetiche, autori maggiori, opere notevoli) della storia del romanzo e della poesia lirica slavi meridionali nel contesto europeo; esempi di drammaturgia e di autobiografia; approfondire le conoscenze di storia delle letterature slave meridionali con particolare riferimento all’Ottocento e al Novecento; sviluppare le capacità di analisi dei testi letterari.

 

Programma dell’insegnamento:

Panoramica delle principali forme letterarie slave meridionali

Introduzione al genere e alla storia del romanzo e della poesia lirica nel contesto europeo; introduzione alla storia del romanzo e della poesia lirica nelle letterature slave meridionali; esempi di drammaturgia e di autobiografia nelle letterature slave meridionali; presentazione di autori e opere notevoli; lettura e commento di brani scelti di testi letterari.

 

Testi adottati e bibliografia di riferimento:

Opere letterarie

- Držić, Marin, Skup (1ª rappresentazione: 1555) – ed. it.: Marino Darsa Raguseo, L’Avaro, trad. di S. Glavaš e R. Morabito, intr. e cura di R. Morabito, Argo, Lecce 2009

- Marinković, Ranko, Ruke (1953) – ed. it.: Id., Mani. Racconti, intr. G. Vigorelli, trad. dal croatoserbo e pref. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1990

- Novak, Slobodan, Izgubljeni zavičaj (1955) – ed. it.: Piccolo mondo perduto, postfazione T. Maroević, acquarelli M. Trebotić, trad. dal croato e intr. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1992

- Obradović, Dositej, Život i priključenija, 1-2 (1783-1788/89) – ed. it.: Vita e avventure, trad. e cura di M.R. Leto, Argo, Lecce 2007

- Ljubiša, Stefan Mitrov, Kanjoš Macedonović. Priča paštrovska iz petnaestog vijeka (in Pripovijesti crnogorske i primorske, 1875) – ed. it.: Id., Kanjoš, il friulano e il doge [= Kanjoš Macedonović. Una storia dei Paštrović del secolo XV], a cura di A. Parmeggiani Dri, disegni di A. D’Este, Forum, Udine 2010

- Kiš, Danilo, Bašta, pepeo (1965) – ed. it.: Id., Giardino, cenere, trad. di L. Costantini, Adelphi, Milano 1986

- Poesie scelte e brani scelti di testi letterari (dispense)

 

Bibliografia (selettiva) di riferimento:

- Mazzoni, Guido, Teoria del romanzo, Il Mulino, Bologna 2011, in particolare i capp. V-VII (pp. 195-353)

 

- Frangeš, Ivo, Povijest hrvatske književnosti, Nakladni zavod Matice hrvatske - Cankarjeva založba, Zagreb - Ljubljana 1987

- Deretić, Jovan, Kratka istorija srpske književnosti, treće, prerađeno i dopunjeno izd., Svetovi, Novi Sad 2001

- Altre letture di riferimento saranno indicate nel corso delle lezioni

 

LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589448 2022/2023

Obiettivi formativi:

1)

Conoscere e comprendere i principali elementi (concetti, poetiche, autori maggiori, opere notevoli) della storia del romanzo e della poesia lirica slavi meridionali nel contesto europeo; esempi di drammaturgia e di autobiografia; approfondire le conoscenze di storia delle letterature slave meridionali con particolare riferimento all’Ottocento e al Novecento; sviluppare le capacità di analisi e di traduzione dei testi letterari.

 

2)

Approfondire le conoscenze relative alla struttura delle lingue slave meridionali. Sviluppare le quattro abilità linguistiche di base al livello avanzato. Attraverso la traduzione consolidare e approfondire le conoscenze stilistiche relative alle lingue slave meridionali.

 

Programma dell’insegnamento:

1)

Panoramica delle principali forme letterarie slave meridionali

Introduzione al genere e alla storia del romanzo e della poesia lirica nel contesto europeo; introduzione alla storia del romanzo e della poesia lirica nelle letterature slave meridionali; esempi di drammaturgia e di autobiografia nelle letterature slave meridionali; presentazione di autori e opere notevoli; lettura e commento di brani scelti di testi letterari.

 

2)

Consolidamento e approfondimento delle conoscenze relative alla struttura delle lingue slave meridionali; studio approfondito della lingua contemporanea attraverso il potenziamento delle quattro abilità di base (le esercitazioni di lettorato sono parte integrante delle attività del corso).

 

Testi adottati e bibliografia di riferimento:

TESTI

- Držić, Marin, Skup (1ª rappresentazione: 1555) – ed. it.: Marino Darsa Raguseo, L’Avaro, trad. di S. Glavaš e R. Morabito, intr. e cura di R. Morabito, Argo, Lecce 2009

- Marinković, Ranko, Ruke (1953) – ed. it.: Id., Mani. Racconti, intr. G. Vigorelli, trad. dal croatoserbo e pref. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1990

- Novak, Slobodan, Izgubljeni zavičaj (1955) – ed. it.: Piccolo mondo perduto, postfazione T. Maroević, acquarelli M. Trebotić, trad. dal croato e intr. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1992

- Obradović, Dositej, Život i priključenija, 1-2 (1783-1788/89) – ed. it.: Vita e avventure, trad. e cura di M.R. Leto, Argo, Lecce 2007

- Ljubiša, Stefan Mitrov, Kanjoš Macedonović. Priča paštrovska iz petnaestog vijeka (in Pripovijesti crnogorske i primorske, 1875) – ed. it.: Id., Kanjoš, il friulano e il doge [= Kanjoš Macedonović. Una storia dei Paštrović del secolo XV], a cura di A. Parmeggiani Dri, disegni di A. D’Este, Forum, Udine 2010

- Kiš, Danilo, Bašta, pepeo (1965) – ed. it.: Id., Giardino, cenere, trad. di L. Costantini, Adelphi, Milano 1986

- Poesie scelte e brani scelti di testi letterari (dispense)

 

Bibliografia (selettiva) di riferimento:

- Mazzoni, Guido, Teoria del romanzo, Il Mulino, Bologna 2011, in particolare i capp. V-VII (pp. 195-353)

 

- Frangeš, Ivo, Povijest hrvatske književnosti, Nakladni zavod Matice hrvatske - Cankarjeva založba, Zagreb - Ljubljana 1987

- Deretić, Jovan, Kratka istorija srpske književnosti, treće, prerađeno i dopunjeno izd., Svetovi, Novi Sad 2001

- Altre letture di riferimento saranno indicate nel corso delle lezioni

 

LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI II 1031617 2022/2023

Obiettivi formativi:

Conoscere e comprendere i principali fenomeni (periodizzazione, correnti stilistiche, autori maggiori, opere notevoli) della storia delle letterature slave meridionali in età moderna e contemporanea con particolare riferimento alla narrativa, al genere del romanzo, alla poesia lirica, ma senza trascurare le altre forme di espressione letteraria; acquisire i principali strumenti dell’analisi dei testi letterari.

 

Programma dell’insegnamento:

Introduzione alle letterature slave meridionali in età moderna e contemporanea; presentazione di autori e opere notevoli, con particolare riferimento alla narrativa, al genere del romanzo, alla poesia lirica, con esempi di drammaturgia e di autobiografia; lettura e commento di brani tratti da opere letterarie scelte.

 

Testi adottati e bibliografia di riferimento:

TESTI:

- Držić, Marin, Skup (1ª rappresentazione: 1555) – ed. it.: Marino Darsa Raguseo, L’Avaro, trad. di S. Glavaš e R. Morabito, intr. e cura di R. Morabito, Argo, Lecce 2009

- Marinković, Ranko, Ruke (1953) – ed. it.: Id., Mani. Racconti, intr. G. Vigorelli, trad. dal croatoserbo e pref. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1990

- Novak, Slobodan, Izgubljeni zavičaj (1955) – ed. it.: Piccolo mondo perduto, postfazione T. Maroević, acquarelli M. Trebotić, trad. dal croato e intr. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1992

- Obradović, Dositej, Život i priključenija, 1-2 (1783-1788/89) – ed. it.: Vita e avventure, trad. e cura di M.R. Leto, Argo, Lecce 2007

- Ljubiša, Stefan Mitrov, Kanjoš Macedonović. Priča paštrovska iz petnaestog vijeka (in Pripovijesti crnogorske i primorske, 1875) – ed. it.: Id., Kanjoš, il friulano e il doge [= Kanjoš Macedonović. Una storia dei Paštrović del secolo XV], a cura di A. Parmeggiani Dri, disegni di A. D’Este, Forum, Udine 2010

- Kiš, Danilo, Bašta, pepeo (1965) – ed. it.: Id., Giardino, cenere, trad. di L. Costantini, Adelphi, Milano 1986

- Poesie scelte e brani scelti di testi letterari (dispense)

 

BIBLIOGRAFIA (selettiva) DI RIFERIMENTO:

- Frangeš, Ivo, Povijest hrvatske književnosti, Nakladni zavod Matice hrvatske - Cankarjeva založba, Zagreb - Ljubljana 1987

- Deretić, Jovan, Kratka istorija srpske književnosti, treće, prerađeno i dopunjeno izd., Svetovi, Novi Sad 2001

- Altre letture di riferimento saranno indicate nel corso delle lezioni

 

LINGUE SLAVE MERIDIONALI III 1045172 2022/2023

Obiettivi formativi:

Acquisire le nozioni principali sulla storia e sulla struttura delle lingue slave meridionali. Sviluppare le quattro abilità linguistiche di base al livello intermedio. Consolidare e approfondire le conoscenze linguistiche, stilistiche e culturali attraverso la pratica della traduzione dalle lingue slave meridionali all’italiano. Comprendere e saper adoperare la terminologia tecnica essenziale della traduzione; conoscere e saper adoperare i principali tipi di dizionario.

 

Programma dell’insegnamento:

1)

Introduzione alla storia e alla struttura delle lingue slave meridionali (collocazione nella storia linguistico-culturale slava e nei gruppi linguistici slavi; alfabeti; elementi di dialettologia; rapporti tra la morfosintassi e il lessico del croato e del serbo).

 

2)

Studio della lingua contemporanea attraverso le quattro abilità di base (le esercitazioni di lettorato sono parte integrante delle attività del corso).

 

3)

Introduzione ai concetti notevoli e alla terminologia tecnica della traduzione, e alla storia e alla tipologia dei dizionari. Lettura, traduzione e commento di brani scelti di testi letterari.

 

Testi adottati e bibliografia di riferimento:

TESTI:

- Brani scelti di testi letterari (dispense)

- Altre dispense

 

BIBLIOGRAFIA (selettiva) DI RIFERIMENTO

- Raffaella Bertazzoli, La traduzione: teorie e metodi, nuova ed., Carocci, Roma 2015 (e ristampe)

 

LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - APPROFONDIMENTO II 10589261 2022/2023

Obiettivi formativi:

Conoscere e comprendere i principali elementi (concetti, poetiche, autori maggiori, opere notevoli) della storia del romanzo e della poesia lirica slavi meridionali nel contesto europeo; esempi di drammaturgia e di autobiografia; approfondire le conoscenze di storia delle letterature slave meridionali con particolare riferimento all’Ottocento e al Novecento; sviluppare le capacità di analisi dei testi letterari.

 

Programma dell’insegnamento:

Panoramica delle principali forme letterarie slave meridionali

Introduzione al genere e alla storia del romanzo e della poesia lirica nel contesto europeo; introduzione alla storia del romanzo e della poesia lirica nelle letterature slave meridionali; esempi di drammaturgia e di autobiografia nelle letterature slave meridionali; presentazione di autori e opere notevoli; lettura e commento di brani scelti di testi letterari.

 

Testi adottati e bibliografia di riferimento:

Opere letterarie

- Držić, Marin, Skup (1ª rappresentazione: 1555) – ed. it.: Marino Darsa Raguseo, L’Avaro, trad. di S. Glavaš e R. Morabito, intr. e cura di R. Morabito, Argo, Lecce 2009

- Marinković, Ranko, Ruke (1953) – ed. it.: Id., Mani. Racconti, intr. G. Vigorelli, trad. dal croatoserbo e pref. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1990

- Novak, Slobodan, Izgubljeni zavičaj (1955) – ed. it.: Piccolo mondo perduto, postfazione T. Maroević, acquarelli M. Trebotić, trad. dal croato e intr. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1992

- Obradović, Dositej, Život i priključenija, 1-2 (1783-1788/89) – ed. it.: Vita e avventure, trad. e cura di M.R. Leto, Argo, Lecce 2007

- Ljubiša, Stefan Mitrov, Kanjoš Macedonović. Priča paštrovska iz petnaestog vijeka (in Pripovijesti crnogorske i primorske, 1875) – ed. it.: Id., Kanjoš, il friulano e il doge [= Kanjoš Macedonović. Una storia dei Paštrović del secolo XV], a cura di A. Parmeggiani Dri, disegni di A. D’Este, Forum, Udine 2010

- Kiš, Danilo, Bašta, pepeo (1965) – ed. it.: Id., Giardino, cenere, trad. di L. Costantini, Adelphi, Milano 1986

- Poesie scelte e brani scelti di testi letterari (dispense)

 

Bibliografia (selettiva) di riferimento:

- Mazzoni, Guido, Teoria del romanzo, Il Mulino, Bologna 2011, in particolare i capp. V-VII (pp. 195-353)

 

- Frangeš, Ivo, Povijest hrvatske književnosti, Nakladni zavod Matice hrvatske - Cankarjeva založba, Zagreb - Ljubljana 1987

- Deretić, Jovan, Kratka istorija srpske književnosti, treće, prerađeno i dopunjeno izd., Svetovi, Novi Sad 2001

- Altre letture di riferimento saranno indicate nel corso delle lezioni

 

LINGUE SLAVE MERIDIONALI II 1056017 2022/2023

Obiettivi formativi:

Acquisire le nozioni principali sulla storia e sulla struttura delle lingue slave meridionali. Sviluppare le quattro abilità linguistiche di base al livello intermedio. Consolidare e approfondire le conoscenze linguistiche, stilistiche e culturali attraverso la pratica della traduzione dalle lingue slave meridionali all’italiano. Comprendere e saper adoperare la terminologia tecnica essenziale della traduzione; conoscere e saper adoperare i principali tipi di dizionario.

 

Programma dell’insegnamento:

1)

Introduzione alla storia e alla struttura delle lingue slave meridionali (collocazione nella storia linguistico-culturale slava e nei gruppi linguistici slavi; alfabeti; elementi di dialettologia; rapporti tra la morfosintassi e il lessico del croato e del serbo).

 

2)

Studio della lingua contemporanea attraverso le quattro abilità di base (le esercitazioni di lettorato sono parte integrante delle attività del corso).

 

3)

Introduzione ai concetti notevoli e alla terminologia tecnica della traduzione, e alla storia e alla tipologia dei dizionari. Lettura, traduzione e commento di brani scelti di testi letterari.

 

Testi adottati e bibliografia di riferimento:

TESTI:

- Brani scelti di testi letterari (dispense)

- Altre dispense

 

BIBLIOGRAFIA (selettiva) DI RIFERIMENTO

- Raffaella Bertazzoli, La traduzione: teorie e metodi, nuova ed., Carocci, Roma 2015 (e ristampe)

 

LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589408 2022/2023

Obiettivi formativi:

1)

Conoscere e comprendere i principali elementi (concetti, poetiche, autori maggiori, opere notevoli) della storia del romanzo e della poesia lirica slavi meridionali nel contesto europeo; esempi di drammaturgia e di autobiografia; approfondire le conoscenze di storia delle letterature slave meridionali con particolare riferimento all’Ottocento e al Novecento; sviluppare le capacità di analisi e di traduzione dei testi letterari.

 

2)

Approfondire le conoscenze relative alla struttura delle lingue slave meridionali. Sviluppare le quattro abilità linguistiche di base al livello avanzato. Attraverso la traduzione consolidare e approfondire le conoscenze stilistiche relative alle lingue slave meridionali.

 

Programma dell’insegnamento:

1)

Panoramica delle principali forme letterarie slave meridionali

Introduzione al genere e alla storia del romanzo e della poesia lirica nel contesto europeo; introduzione alla storia del romanzo e della poesia lirica nelle letterature slave meridionali; esempi di drammaturgia e di autobiografia nelle letterature slave meridionali; presentazione di autori e opere notevoli; lettura e commento di brani scelti di testi letterari.

 

2)

Consolidamento e approfondimento delle conoscenze relative alla struttura delle lingue slave meridionali; studio approfondito della lingua contemporanea attraverso il potenziamento delle quattro abilità di base (le esercitazioni di lettorato sono parte integrante delle attività del corso).

 

Testi adottati e bibliografia di riferimento:

TESTI

- Držić, Marin, Skup (1ª rappresentazione: 1555) – ed. it.: Marino Darsa Raguseo, L’Avaro, trad. di S. Glavaš e R. Morabito, intr. e cura di R. Morabito, Argo, Lecce 2009

- Marinković, Ranko, Ruke (1953) – ed. it.: Id., Mani. Racconti, intr. G. Vigorelli, trad. dal croatoserbo e pref. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1990

- Novak, Slobodan, Izgubljeni zavičaj (1955) – ed. it.: Piccolo mondo perduto, postfazione T. Maroević, acquarelli M. Trebotić, trad. dal croato e intr. a cura di L. Costantini, Hefti Edizioni, Milano 1992

- Obradović, Dositej, Život i priključenija, 1-2 (1783-1788/89) – ed. it.: Vita e avventure, trad. e cura di M.R. Leto, Argo, Lecce 2007

- Ljubiša, Stefan Mitrov, Kanjoš Macedonović. Priča paštrovska iz petnaestog vijeka (in Pripovijesti crnogorske i primorske, 1875) – ed. it.: Id., Kanjoš, il friulano e il doge [= Kanjoš Macedonović. Una storia dei Paštrović del secolo XV], a cura di A. Parmeggiani Dri, disegni di A. D’Este, Forum, Udine 2010

- Kiš, Danilo, Bašta, pepeo (1965) – ed. it.: Id., Giardino, cenere, trad. di L. Costantini, Adelphi, Milano 1986

- Poesie scelte e brani scelti di testi letterari (dispense)

 

Bibliografia (selettiva) di riferimento:

- Mazzoni, Guido, Teoria del romanzo, Il Mulino, Bologna 2011, in particolare i capp. V-VII (pp. 195-353)

 

- Frangeš, Ivo, Povijest hrvatske književnosti, Nakladni zavod Matice hrvatske - Cankarjeva založba, Zagreb - Ljubljana 1987

- Deretić, Jovan, Kratka istorija srpske književnosti, treće, prerađeno i dopunjeno izd., Svetovi, Novi Sad 2001

- Altre letture di riferimento saranno indicate nel corso delle lezioni

 

LINGUE SLAVE MERIDIONALI I 1025314 2022/2023

Obiettivi formativi:

Acquisire le nozioni principali sulla storia e sulla struttura delle lingue slave meridionali. Sviluppare le quattro abilità linguistiche di base al livello elementare. Consolidare e approfondire le conoscenze linguistiche, stilistiche e culturali attraverso la pratica della traduzione dalle lingue slave meridionali all’italiano. Comprendere e saper adoperare la terminologia tecnica essenziale della traduzione; conoscere e saper adoperare i principali tipi di dizionario.

 

Programma dell’insegnamento:

1)

Introduzione alla storia e alla struttura delle lingue slave meridionali (collocazione nella storia linguistico-culturale slava e nei gruppi linguistici slavi; alfabeti; elementi di dialettologia; rapporti tra la morfosintassi e il lessico del croato e del serbo).

 

2)

Studio della lingua contemporanea attraverso le quattro abilità di base (le esercitazioni di lettorato sono parte integrante delle attività del corso).

 

3)

Introduzione ai concetti notevoli e alla terminologia tecnica della traduzione, e alla storia e alla tipologia dei dizionari. Lettura, traduzione e commento di brani scelti di testi letterari.

 

Testi adottati e bibliografia di riferimento:

TESTI:

- Brani scelti di testi letterari (dispense)

- Altre dispense

 

BIBLIOGRAFIA (selettiva) DI RIFERIMENTO

- Raffaella Bertazzoli, La traduzione: teorie e metodi, nuova ed., Carocci, Roma 2015 (e ristampe)

 

LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI III 1047688 2021/2022
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - APPROFONDIMENTO 10588787 2021/2022
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589448 2021/2022
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI II 1031617 2021/2022
LINGUE SLAVE MERIDIONALI III 1045172 2021/2022
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I 1044945 2021/2022
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589294 2021/2022
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - APPROFONDIMENTO II 10589261 2021/2022
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589408 2021/2022
LINGUE SLAVE MERIDIONALI I 1025314 2021/2022
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO I 10589413 2021/2022
LINGUE SLAVE MERIDIONALI II 1056017 2021/2022
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI III 1047688 2020/2021
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - APPROFONDIMENTO 10588787 2020/2021
LINGUE SLAVE MERIDIONALI I 1025314 2020/2021
LINGUE SLAVE MERIDIONALI II 1056017 2020/2021
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589294 2020/2021
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I 1044945 2020/2021
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I 1025921 2020/2021
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO I 10589413 2020/2021
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589408 2020/2021
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI II 1031617 2020/2021
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - APPROFONDIMENTO II 10589261 2020/2021
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589448 2020/2021
LINGUE SLAVE MERIDIONALI III 1045172 2020/2021
LINGUE SLAVE MERIDIONALI III 1045172 2019/2020
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI III 1047688 2019/2020
LINGUE SLAVE MERIDIONALI II 1056017 2019/2020
LINGUE SLAVE MERIDIONALI I 1025314 2019/2020
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI II 1031617 2019/2020
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I 1025921 2019/2020
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I 1044945 2019/2020
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589408 2018/2019
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I 1044945 2018/2019
LINGUE SLAVE MERIDIONALI III 1045172 2018/2019
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I 1025921 2018/2019
LINGUE SLAVE MERIDIONALI I 1025314 2018/2019
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589294 2018/2019
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI III 1047688 2018/2019
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - APPROFONDIMENTO II 10589261 2018/2019
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI II 1031617 2018/2019
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO 10589448 2018/2019
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI - CORSO AVANZATO I 10589413 2018/2019
LINGUE SLAVE MERIDIONALI II 1056017 2018/2019
LINGUE SLAVE MERIDIONALI I-M 1038630 2017/2018
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I-M 1038650 2017/2018
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I 1044945 2017/2018
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI II 1031617 2017/2018
LINGUE SLAVE MERIDIONALI II 1027039 2017/2018
LINGUE SLAVE MERIDIONALI I 1025314 2017/2018
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I 1025921 2017/2018
LINGUE SLAVE MERIDIONALI III 1045172 2017/2018
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI III 1047688 2017/2018
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI II - M 1038726 2016/2017
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI III - TRADUZIONE M 1038720 2016/2017
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I-M 1038650 2016/2017
LINGUE SLAVE MERIDIONALI I-M 1038630 2016/2017
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I 1044945 2016/2017
LINGUE SLAVE MERIDIONALI 1038698 2016/2017
LINGUE SLAVE MERIDIONALI II 1027039 2016/2017
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI III 1025926 2016/2017
LINGUE SLAVE MERIDIONALI III 1045172 2016/2017
LINGUE SLAVE MERIDIONALI I 1025314 2016/2017
LINGUE E LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI I 1025921 2016/2017
LETTERATURE SLAVE MERIDIONALI II 1031617 2016/2017

Martedì 10.00-12.00 - studio 10 del Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali (IV piano della sede centrale della Facoltà di Lettere e Filosofia)

Luca Vaglio è ricercatore a tempo determinato di lingue e letterature slave meridionali nel Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali. Ha conseguito la laurea in Lingue e Letterature Straniere e il dottorato in Filologia e Letterature Comparate dell Europa Centro-orientale all Università di Roma «La Sapienza». Nel Dip. SEAI è stato titolare di due assegni di ricerca. Nel 2010 ha svolto un soggiorno di studio post-dottorato presso l Università di Belgrado come borsista del Progetto Basileus, finanziato dalla Commissione Europea. Dal 2014 al 2019 ha lavorato all Università di Kragujevac: come professore associato incaricato degli insegnamenti di teoria e storia della traduzione e di traduzione dall italiano al serbo e viceversa nella Facoltà di Filologia e Arti; come docente di lingua italiana nella Facoltà di Scienze Ingegneristiche. Presso la Facoltà di Lettere dell Università eCampus è stato docente a contratto di filologia slava e di teoria e storia della traduzione. Ha partecipato con relazione a vari convegni di studio e tavole rotonde internazionali. È traduttore letterario, membro della redazione di «Ricerche slavistiche» (Roma) e di «Liceum» (Kragujevac), membro del collegio dei docenti del dottorato in Studi Germanici e Slavi («La Sapienza») e socio dell Associazione Italiana degli Slavisti e della Société de Linguistique Romane. Finora si è concentrato sui seguenti ambiti di studio: poetica, tipologia e temi del romanzo e del racconto; l autobiografia come peculiare forma del narrare; il sonetto (la genesi del sonetto in area serba e le versioni serbe dei sonetti di Petrarca); gli italianismi nell area slava del Sud; storia della traduzione letteraria. Studia i fenomeni linguistici e letterari slavi meridionali (serbi, croati, bosniaci, montenegrini) prestando attenzione al contesto europeo e sostiene lo studio della narrativa con la traduzione: ha tradotto e curato opere di Ivo Andri , Milo Crnjanski, Rastko Petrovi , Vladan Desnica, Filip David. Gli è stato conferito il premio per la traduzione letteraria del Centro PEN Serbo per il 2020. È autore della monografia «Le stagioni del romanzo di Vladan Desnica. Genesi, forme, poetica» (Roma 2020).