Ritratto di Raffaele.Cadin@uniroma1.it
  • CORSI DEL SECONDO SEMESTRE A.A. 2023-2024 

* ORGANIZZAZIONE  INTERNAZIONALE (A-L)  

Le lezioni del Corso di Organizzazione Internazionale (L-M) inizieranno lunedì 26 febbraio 2024 (orario delle lezioni: lunedì/martedì/mercoledì dalle 18.00 alle 20.00) e si terranno in presenza  presso l'Aula A dell'Edificio di Scienze Politiche.

Il programma del Corso e il cronocalendario delle lezioni sono  allegati. 

Per essere considerati frequentanti gli studenti dovranno assistere come minimo ai 2/3 delle lezioni e registrarsi entro la prima settimana del Corso nel Modulo: 

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfMnt35LXZTJU5RBHbNzgqCBfUZq0KXzl1hzXDG12c8uYenzQ/viewform 

e su Classroom: codice hl2dl7z

 

* Avviso sull'assegnazione delle  tesi triennali

si comunica agli studenti che in data 19 gennaio 2024 si è conclusa la procedura di assegnazione delle tesi triennali disponibili nel primo semestre dell'a.a. 2023-2024 in Diritto Internazionale e Organizzazione Internazionale. 

L'assegnazione delle tesi della triennale per il secondo  semestre dell'a.a. 2023-2024 avrà luogo a partire da luglio 2024 (le tesi assegnate nel mese di luglio 2024 potranno essere discusse a partire dalla sessione invernale).

Continua l'assegnazione delle tesi magistrali. 

 

Calendario degli esami del Prof. Raffaele Cadin:

- Diritto Internazionale (A-L)

- Organizzazione Internazionale (A-L)

- Diritto Internazionale dell’Economia e dello Sviluppo

11 settembre 2023 – ore 9.00

20 novembre 2023 – ore 10.00 (appello straordinario)

15 gennaio 2024 – ore 9.00

29 gennaio 2024 – ore 9.00

19 febbraio 2024 – ore 9.00  

13 maggio 2024 – ore 9.00 (appello straordinario)

10 giugno 2024 – ore 9.00 

24 giugno 2024 – ore 9.00 

8 luglio 2024 – ore 9.00

 

  • RICEVIMENTO

  Il ricevimento del Prof. Raffaele Cadin si terrà  con  le seguenti modalità:  

- il martedì dalle 10.00 alle 12.00 in presenza, con prenotazione fortemente raccomandata (inviare una e-mail a: raffaele.cadin@uniroma1.it), presso la stanza n. 7 al IV piano del Dipartimento di Scienze Politiche;

- il venerdì dalle 17.30 alle 19.30 in videoconferenza su Meet (https://meet.google.com/zki-jidw-ebq).  Gli studenti potranno collegarsi direttamente o prenotare un incontro con una  e-mail a:  raffaele.cadin@uniroma1.it

 

* Ricevimento degli assistenti:

-  Dr. Pierfrancesco Breccia (e-mail: pierfrancesco.breccia@uniroma1.it), mercoledì  dalle 18.00 alle 19.00, video call link: https://meet.google.com/rsn-jtpn-tjr

- Dr. Luigi Zuccari (e-mail: luigi.zuccari@uniroma1.it), giovedì dalle 18.00 alle 19.00,  video call link: https://meet.google.com/rub-jyro-kit 

 

 

  •    Comunicazione sull'assegnazione di tesi triennali in Diritto Internazionale (A-L): 
    
 al fine di poter assicurare uno standard qualitativo adeguato, il docente assegnerà nel 2024 un massimo di 15 tesi triennali in Diritto internazionale (A-L), 
delle quali 10 a partire da gennaio 2024 e le restanti 5 a partire da luglio 2024.  
La richiesta dell'assegnazione della tesi avviene in occasione del ricevimento. 

Le tesi assegnate a gennaio 2024 potranno essere discusse a partire dalla sessione estiva (nella sessione di marzo 2023 saranno discusse una decina di tesi assegnate nel 2023).

 

  •    Comunicazione sull'assegnazione di tesi triennali in Organizzazione Internazionale (A-L): 
    
 al fine di poter assicurare uno standard qualitativo adeguato, il docente assegnerà nel 2024 un massimo di 10 tesi triennali in Organizzazione  internazionale (A-L), 
delle quali 5 a partire da gennaio 2024 e le restanti 5 a partire da luglio 2024.   
La richiesta dell'assegnazione della tesi avviene in occasione del ricevimento.  

Le tesi assegnate a gennaio 2024 potranno essere discusse a partire dalla sessione estiva (nella sessione di marzo 2024 saranno discusse una decina di tesi assegnate nel 2023).

 

  •    Comunicazione sull'assegnazione di tesi magistrali in Diritto Internazionale dell'Economia  e  dello Sviluppo: 
    
 al fine di poter assicurare uno standard qualitativo adeguato, il docente assegnerà nel 2022 un massimo di 10  tesi magistrali in Diritto Internazionale dell'Economia e dello Sviluppo, 
delle quali 5 a partire da gennaio 2023 e le restanti 5 da luglio 2023. 
La richiesta dell'assegnazione della tesi avviene in occasione del ricevimento.   

 

*  Rapporto sintetico sulle tesi (triennali e magistrali) discusse negli ultimi 6 anni sotto la supervisione del Prof. Raffaele Cadin  

a.a. 2022-2023

36

a.a. 2021-2022

35

a.a. 2020-2021

29

a.a. 2019-2020

49

a.a. 2018-2019

33

a.a. 2017-2018

30

* Fonte: Infostud Sapienza 

 

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare Bacheca
DIRITTO INTERNAZIONALE DELL'ECONOMIA E DELLO SVILUPPO 1047552 2023/2024
ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE 1017490 2023/2024
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2023/2024
DIRITTO INTERNAZIONALE DELL'ECONOMIA E DELLO SVILUPPO 1047552 2022/2023
ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE 1017490 2022/2023
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2022/2023
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2021/2022
ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE 1017490 2021/2022
DIRITTO DIPLOMATICO-CONSOLARE INTERNAZIONALE ED EUROPEO 10593325 2021/2022
DIRITTO INTERNAZIONALE DELL'ECONOMIA E DELLO SVILUPPO 1047552 2021/2022
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2021/2022
DIRITTO INTERNAZIONALE DELL'ECONOMIA E DELLO SVILUPPO 1047552 2020/2021
ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE 1017490 2020/2021
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2020/2021
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2019/2020
ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE 1017490 2019/2020
DIRITTO INTERNAZIONALE DELL'ECONOMIA E DELLO SVILUPPO 1047552 2019/2020
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2019/2020
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2018/2019
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2018/2019
DIRITTO INTERNAZIONALE DELL'ECONOMIA E DELLO SVILUPPO 1047552 2018/2019
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2018/2019
ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE 1017490 2018/2019
DIRITTO INTERNAZIONALE DELL'ECONOMIA E DELLO SVILUPPO 1047552 2017/2018
ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE 1017490 2017/2018
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2017/2018
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2017/2018
DIRITTO INTERNAZIONALE DELL'ECONOMIA E DELLO SVILUPPO 1047552 2016/2017
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2016/2017
DIRITTO INTERNAZIONALE 98380 2016/2017
ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE 1017490 2016/2017

* Ricevimento del Prof. Raffaele Cadin
A partire dall'inizio di settembre 2021, il ricevimento del Prof. Raffaele Cadin si terrà con le seguenti modalità:
- il martedì dalle 10.00 alle 12.00 in presenza con prenotazione obbligatoria (inviare una e-mail a: raffaele.cadin@uniroma1.it) presso la stanza n. 7 al IV piano del Dipartimento di Scienze Politiche;
- il venerdì dalle 17.30 alle 19.30 in videoconferenza su Meet (meet.google.com/zki-jidw-ebq). Gli studenti potranno collegarsi direttamente o prenotare un incontro con una e-mail a: raffaele.cadin@uniroma1.it.

Raffaele Cadin (Roma, 1967) è Professore associato di Diritto Internazionale (con abilitazione alla prima fascia nel ssd Ius/13) presso il Dipartimento di Scienze Politiche della Sapienza dove insegna "Diritto Internazionale", "Organizzazione Internazionale" e "Diritto Internazionale dell'Economia e dello Sviluppo".
Laureato con lode, con tesi in Diritto Internazionale, presso la Facoltà di Scienze Politiche, specializzato con lode in Diritto ed Economia delle Comunità Europee presso la Facoltà di Economia, dottore di ricerca in Diritto Internazionale, con valutazione finale molto positiva, presso la Facoltà di Giurisprudenza (sempre della Sapienza), ha tenuto un internship presso le Nazioni Unite a New York (Ufficio di codificazione del Diritto Internazionale).
Docente di diversi Master e Corsi di formazione e specializzazione, dirige il Master in Tutela internazionale dei diritti umani Maria Rita Saulle e il Corso di Alta Formazione Il ruolo delle donne nei processi di pace e nella mediazione dei conflitti per i diritti umani della Sapienza Università di Roma. Ha partecipato, anche come responsabile, a svariati progetti di ricerca a livello nazionale ed internazionale e ha tenuto seminari e partecipato a conferenze in diverse università italiane e straniere, tra quest ultime la Carlos III di Madrid, l Università di Cordoba, la Nacional di La Plata, la Carthage di Tunisi.
Ha curato volumi e scritto numerose pubblicazioni scientifiche in molteplici settori ed ambiti del Diritto Internazionale, in particolare sulla sicurezza collettiva, i diritti umani, l'organizzazione internazionale, il diritto internazionale dello sviluppo e il terrorismo internazionale. Fa parte del Comitato di redazione di diverse riviste, tra le quali il "Focus Africa" di "federalismi.it" e "Ordine internazionale e diritti umani", per la quale svolge anche le funzioni di coordinatore degli Osservatori e di curatore dell'"Osservatorio sul Consiglio di sicurezza".