Ritratto di roberto.nicolai@uniroma1.it

Le lezioni di Lingua e letteratura greca, Laurea in Lettere classiche, II anno, si tengono in via telematica sulla piattaforma Classroom + Meet, con il seguente orario: lunedì e giovedì 11-13.

Codice: sgexikh.

martedì 9-11 e nelle ore successive a tutte le lezioni

Nato a Roma il 6.7.1959, dopo gli studi presso l Istituto Massimo di Roma, nel 1983 si è laureato in Lettere classiche presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" con 110 e lode, discutendo una tesi di Letteratura greca dal titolo "Periegesi e Periodos gês. Ricerche sulla letteratura geografica greca" (relatore: Prof. Luigi Enrico Rossi; correlatore: Prof. Domenico Musti).
Nel 1984 ha conseguito l abilitazione all'insegnamento del greco, del latino e delle materie letterarie nel liceo classico e l'abilitazione all'insegnamento delle materie letterarie e del latino nei licei e negli istituti magistrali.
Nel 1985 è stato nominato in ruolo e assegnato al Liceo Ginnasio Statale "Anco Marzio" di Roma; in seguito è stato trasferito al Liceo "Eugenio Montale" di Roma.
Nel 1986 ha conseguito con il massimo dei voti e la lode il diploma di "Conservatore di manoscritti" presso la Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza".
Nel 1990, a conclusione del dottorato di ricerca in "Filologia greca e latina", ha discusso una tesi intitolata "La storiografia nell'educazione antica" e ha conseguito il titolo di dottore di ricerca.
Per gli anni accademici 1994/95 e 1995/96 ha ottenuto dall'Università degli Studi di Cassino l'incarico di professore a contratto per l'insegnamento di Storia della lingua greca.
Alla fine del 1995 ha preso servizio come ricercatore di Lingua e letteratura greca presso l'Università "La Sapienza" di Roma.
Nel novembre 1998 ha preso servizio come professore associato di Letteratura greca presso l'Università di Sassari; a partire dall'a.a. 2000/01 gli è stato assegnato in affidamento anche l'insegnamento di Filologia greca; a partire dallo stesso anno ha ricoperto l'insegnamento di Didattica del greco presso la Scuola di Specializzazione per Insegnanti della Scuola Secondaria, sede di Sassari.
Nel novembre 2001 ha preso servizio come professore ordinario di Letteratura greca presso la l Università di Sassari.
Nell'a.a. 2001/2002 è stato presidente del Corso di studi in Scienze dell'antichità dell'Università di Sassari; tra il 2002 e il 2005 è stato presidente del Corso di studi in Lettere della stessa Università.
È stato membro del comitato di gestione della Biblioteca delle Facoltà Umanistiche e della Commissione di Ateneo per le biblioteche.
Nel luglio 2003 è stato eletto nella Giunta della Consulta Universitaria del Greco, nella quale ha ricoperto il ruolo di segretario fino al dicembre 2010.
Dal novembre 2006 è stato trasferito presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell Università degli Studi di Roma La Sapienza . Tra il 2007 e il 2008 ha presieduto il Nucleo di Valutazione della Facoltà di Scienze Umanistiche.
Dal 2008 al 2010 è stato Preside della Facoltà di Scienze Umanistiche. Dal 2010 al 2012 è stato vicepreside della Facoltà riunita di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche, Studi Orientali. Dal 2012 al 2015 è stato Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia.
Alla fine del 2013 è stato eletto nella Giunta della Consulta Universitaria del Greco, che a sua volta lo ha nominato vicepresidente, carica che aha ricoperto fino al dicembre 2019.
Dal maggio 2010 alla fine del 2013 ha fatto parte dell Organismo di Indirizzo e di Raccordo della Sapienza per la valutazione dei prodotti della ricerca. Dal 2011 al 2015 è stato presidente dell Editorial Board della Sapienza Università Editrice.
Per il triennio 2015-2018 è stato nominato membro del Nucleo di Valutazione dell Università di Cassino e del Lazio Meridionale; alla scadenza del mandato è stato confermato per il successivo triennio
Dal novembre 2016 è coordinatore del Dottorato di ricerca in Filologia e storia del mondo antico presso la Sapienza.
Ha coordinato unità locali in progetti di ricerca di interesse nazionale, uno dei quali ancora in corso. Dall a.a. 2009-2010 organizza convegni e cicli di seminari in collaborazione con un gruppo di ricerca che comprende studiosi di varie università.
Ha partecipato con relazioni a conferenze e seminari in Italia e in altri paesi: Germania, Francia, Spagna, Gran Bretagna, Grecia, Argentina e Stati Uniti. È stato chiamato a far parte di commissioni di dottorato in Italia e in diversi paesi europei. Ha svolto un intensa attività nelle Scuole secondarie superiori per avvicinare gli studenti alla cultura classica e alla ricerca.
È direttore dei "Seminari Romani di Cultura Greca"; ha fatto parte del comitato scientifico preposto all'edizione del Corpus dei papiri storici greci e del comitato scientifico di "Studi di papirologia e di egittologia"; fa parte del comitato scientifico di diverse riviste filologiche italiane e straniere e della Giunta direttiva dell associazione GAHIA (Geography and Historiography in Antiquity).

Tra le sue principali pubblicazioni si segnalano le due monografie La storiografia nell'educazione antica, Pisa 1992 e Studi su Isocrate. La comunicazione letteraria nel IV secolo a.C. e i nuovi generi della prosa, Roma 2004 (Quaderni di SemRom 7); Strabone. Geografia. Caucaso, Asia centrale e Anatolia, libri XI-XII, introduzione, traduzione, note e indici di R. Nicolai e G. Traina, Milano 2000; L. E. Rossi - R. Nicolai, Storia e testi della letteratura greca, I, Firenze 2002; IIa e IIb, ibid. 2003; III a e b, ibid. 2003; la cura di una traduzione italiana integrale di Polibio (Roma 1998) e dei volumi ÔRusmov". Studi di poesia, metrica e musica greca offerti dagli allievi a Luigi Enrico Rossi per i suoi settant anni, 2003 (Quaderni di SemRom 6) e I. Moreno R. Nicolai (edd.), La representación de la actio en la historiografía griega y latina, Roma 2016.
Degli articoli si indicano soltanto i più recenti: Politica e filosofia prima della filosofia, Mediterraneo Antico 19, 2016, pp. 25-34; Historians Speeches in Rhetorical Education: Dionysius of Halicarnassus Selection from Thucydides, in J. C. Iglesias Zoido V. Pineda (edd.), Anthologies of Historiographical Speeches from Antiquity to Early Modern Times. Rearranging the Tesserae, Leiden Boston 2017, pp. 42-62; Textual Tradition and Textual Problems, in The Routledge Companion to Strabo, ed. by D. Dueck, London New York 2017, pp. 309-322; Dalla Quellenforschung alle linee di tradizione. A proposito di Strabone e Pausania, in G. Ottone (a cura di), Historiai para doxan. Documenti greci in frammenti: nuove prospettive esegetiche, Atti dell Incontro internazionale di studi, Genova 10-11 marzo 2016, Tivoli 2017, pp. 105-135; Il catalogo dei popoli italici nell Eneide (7. 623 ss.) e i suoi modelli, MEFRA 129/1, 2017, pp. 19-31; . A Survey on the Speeches in Polybius, in N. Miltsios, M. Tamiolaki (edd.), Polybius and his Legacy, Berlin-Boston 2018, pp. 117-130; Graeca urbs. Maestri e letterati greci a Roma al tempo di Ovidio, Aevum Antiquum n.s. 16, 2016, pp. 131-157; Genre, models and functions of Xenophon's work in comparison with Isocrates , in M. Tamiolaki (ed.), Xenophon and Isocrates. Political Affinities and Literary Interactions, Berlin-Boston 2018, pp. 197-217.

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare
LINGUA E LETTERATURA GRECA II 1025277 2021/2022 Lettere classiche
LETTERATURA GRECA 1035794 2021/2022 Filologia, letterature e storia del mondo antico
LINGUA E LETTERATURA GRECA AVANZATO I 1038379 2021/2022 Archeologia
LINGUA E LETTERATURA GRECA II 1025277 2021/2022 Lettere moderne
TESTI E QUESTIONI DI LETTERATURA GRECA 1023315 2021/2022 Filologia moderna
LETTERATURA GRECA 1035794 2020/2021 Scienze Archeologiche
TEMI DI LINGUA E LETTERATURA GRECA 1026351 2020/2021 Filologia, letterature e storia del mondo antico
TESTI E QUESTIONI DI LETTERATURA GRECA 1023315 2020/2021 Linguistica
LINGUA E LETTERATURA GRECA I 1023920 2020/2021 Culture e Religioni
TEMI DI LINGUA E LETTERATURA GRECA I A 1035658 2020/2021 Filologia, letterature e storia del mondo antico
TESTI E QUESTIONI DI LETTERATURA GRECA 1023315 2020/2021 Filologia moderna
LINGUA E LETTERATURA GRECA II 1025277 2019/2020 Lettere classiche
LINGUA E LETTERATURA GRECA II 1025277 2019/2020 Lettere moderne
LETTERATURA GRECA 1035794 2019/2020 Filologia, letterature e storia del mondo antico
LINGUA E LETTERATURA GRECA I 1023920 2019/2020 Culture e Religioni
LINGUA E LETTERATURA GRECA AVANZATO I 1038379 2019/2020 Archeologia
LINGUA E LETTERATURA GRECA III 1025278 2018/2019 Lettere classiche
TEMI DI LINGUA E LETTERATURA GRECA I A 1035658 2018/2019 Filologia, letterature e storia del mondo antico
TEMI DI LINGUA E LETTERATURA GRECA 1026351 2018/2019 Filologia, letterature e storia del mondo antico
TESTI E QUESTIONI DI LETTERATURA GRECA 1023315 2018/2019 Linguistica
LINGUA E LETTERATURA GRECA II 1025277 2017/2018 Lettere classiche
TEMI DI LINGUA E LETTERATURA GRECA I A 1035658 2017/2018 Filologia, letterature e storia del mondo antico
LINGUA E LETTERATURA GRECA III 1025278 2017/2018 Lettere classiche
TEMI DI LINGUA E LETTERATURA GRECA 1026351 2017/2018 Filologia, letterature e storia del mondo antico
LINGUA E LETTERATURA GRECA II 1025277 2017/2018 Lettere moderne
LINGUA E LETTERATURA GRECA II 1025277 2016/2017 Lettere classiche
TEMI DI LINGUA E LETTERATURA GRECA 1026351 2016/2017 Filologia, letterature e storia del mondo antico
Titolo Rivista Anno
A proposito del Mar Morto in Strabone (XVI 2, 41-4). Il bitume il galleggiamento dei corpi e la distruzione di Sodoma 2020
L’Anabasi come τέχνη ῥητορική. I discorsi di Senofonte 2020
A proposito del tradimento in Polibio e Flavio Giuseppe 2020
Recensione a Hilmar Klinkott – Norbert Kramer (hrsg.), Zwischen Assur und Athen. Altorientalisches in den Historien Herodots, Stuttgart, Franz Steiner Verlag, 2017 (Spielräume der Antike 4) GNOMON 2020
Letteratura greca e narratologia. Un rapporto dialettico SCIENZE DELL'ANTICHITÀ 2020
I generi della geografia e della storia: il caso dell'Anabasi 2020
Il consiglio, il sogno, il catalogo. Iliade II, i Persiani di Eschilo, Erodoto VII 2019
Da Sparta a Roma, fino alla Russia sovietica e oltre. Appunti per una storia del miraggio spartano 2019
I discorsi militari nelle Vite parallele di Plutarco HIMA 2019
I pericoli della montagna. La traversata delle Alpi e le frontiere dello storico 2019
Lo scrittoio di Strabone 2019
τὰ καιριώτατα καὶ πραγματικώτατα. A survey on the speeches in Polybius 2018
Genre, models and functions of Xenophon's work in comparison with Isocrates’ λόγοι 2018
La distanza dei classici. Introduzione COSTELLAZIONI 2018
Antico vs. Classico 2018
rec. a John Marincola, On Writing History. From Herodotus to Herodian, London 2017 TALIA DIXIT 2018
Perché Edipo è chiamato τύραννος? Riflessioni sull’Edipo re come tragedia del potere 2018
Recensione a Alexander Free, Geschichtsschreibung als Paideia, Lukians Schrift «Wie man Geschichte schreiben soll» in der Bildungskultur des 2. Jhs. n. Chr. KLIO 2018
Il catalogo dei popoli italici nell’Eneide (7, 623-817 s.) e i suoi modelli MÉLANGES DE L'ÉCOLE FRANÇAISE DE ROME. ANTIQUITÉ 2017
Considerazioni conclusive 2017
Dipartimento
SCIENZE DELL'ANTICHITÀ
SSD

L-FIL-LET/02