Ritratto di simone.celani@uniroma1.it

Avviso: si avvisa che, a causa di un sopraggiunto impegno istituzionale, il prof. Simone Celani non potrà tenere la lezione di Lingua e Traduzione Portoghese e Brasiliana I di giovedì 29 febbraio.

 

 

Avviso: il corso di Lingua e Traduzione Portoghese e Brasiliana II verrà tenuto dalla Prof.ssa Marcella Petriglia. Il corso inizierà il 28 febbraio 2024, con i seguenti orari:

  • mercoledì ore 14-16 aula 206 (II piano edificio Marco Polo)
  • giovedì ore 8-10 aula 206 (II piano edificio Marco Polo)

Il programma è visualizzabile qui: https://corsidilaurea.uniroma1.it/user/45581 

 

Avviso: il corso di Traduzione III per gli studenti di Mediazione Linguistica e Interculturale prevederà delle lezioni introduttive valide per tutte le lingue, che seguiranno il seguente calendario:

 

  • Lunedi 26 febbraio: 8,00-12,00 (aula 110) e 14,00-16,00 (CLA 03) Prof. Christos Bintoudis - Introduzione alla teoria della traduzione;
  • Mercoledi 28 febbraio: 12,00-14,00 (Aula T01) Prof. Nadia Cannata - Introduzione a Traduzione e cultura: il progetto Eurotales.

Il corso specifico di Traduzione Portoghese e Brasiliana III inizierà la settimana successiva, il 5 marzo, con il seguente orario: Martedì 8,00-10,00 Lab. 5 (III piano Marco Polo)

 

Orari dei corsi, a.a. 2023-2024

 

Corso CdS Sem Orario/aula Inizio
Lingua portoghese e brasiliana I LCLT e MLI II

Mar 12-14 T03 (piano terra Marco Polo)

Gio 14-16 Aula 107 (I piano Marco Polo)

27/02/2024
Lingua portoghese e brasiliana ST I Ven 8-10 Lab. 4 (III piano Marco Polo) 6/10/2023
Fondamenti di intercultura-portoghese e brasiliano MLI II

Mer 8-10 Aula 101 (I piano Marco Polo)

Gio 10-12 Aula 107 Vetrerie Sciarra

28/02/2024
Lingua portoghese e brasiliana III LCLT e MLI I Mar 8-10 Lab. 5 (III piano Marco Polo) 3/10/2023
Traduzione portoghese e brasiliana III MLI II Mar 8-10 Lab. 5 (III piano Marco Polo) 5/03/2024
Lingua e linguistica portoghese e brasiliana - corso avanzato SLLT I

Mar 12-14 aula B Ciasca (Sede centrale)

Ven 14-16 aula B Ciasca (Sede centrale)

3/10/2023
Traduzione portoghese e e brasiliana - corso avanzato SLLT II

Mer 12-14 Aula 101 (I piano Marco Polo)

Gio 8-10 Aula T02 (piano terra Marco Polo)

28/02/2024

 

Ricevimento: a partire dal mese di ottobre il ricevimento si terrà il martedì, dalle ore 10 alle ore 12, presso lo studio 412, IV piano della sede centrale della Facoltà di Lettere e Filosofia, in Città Universitaria (salvo diversa indicazione apparsa sulla presente bacheca).
Si consiglia di consultare sempre la pagina del docente per eventuali variazioni dell'ultim'ora.
Per accedere al ricevimento, è necessario prenotarsi inviando una mail dalla posta elettronica istituzionale avente il seguente oggetto: "PRENOTAZIONE RICEVIMENTO [DATA]".

 

Appelli d'esame

 

Lingua e traduzione portoghese e brasiliana:

(N.B.: le prove scritte nelle sessioni ordinarie si tengono sempre a partire dalle ore 9, presso l'aula 202, II piano edificio Marco Polo; quelle delle sessione straordinarie verranno definite volta per volta)

 

Sessione invernale 2023-2024
scritti: 10/1/24, 7/2/2024 (per iscriversi cliccare qui)
orali: 29/1/24, 22/2/2024

 

Sessione straordinaria 1 2023-2024

scritti: 12/4/2024

orali: 19/4/2024

 

Sessione estiva 2023-2024

scritti: 5/6/2024, 3/7/2024

orali: 17/6/2024, 22/7/2024

 

Sessione autunnale 2023-2024

scritti: 4/9/2024

orali: 23/9/2024

 

Sessione straordinaria 2  2023-2024

scritti: 4/11/2024

orali: 13/11/2024

 

Primo appello sessione invernale 2024-2025

scritti: da definire

orali (primo appello): 27/1/2025

 

Fondamenti di Intercultura e AAF:

 

Sessione straordinaria 2 2022-2023
7/11/2023


Sessione invernale 2023-2024
22/1/2024, 5/2/2024, 19/2/2024

 

Sessione straordinaria 1 2023-2024

6/5/2024

 

Sessione estiva 2023-2024

12/6/2024, 1/7/2024, 18/7/2024 

 

Sessione autunnale 2023-2024

11/9/2024, 26/9/2024

 

Sessione straordinaria 2  2023-2024

7/11/2024

 

Primo appello sessione invernale 2024-2025

15/1/2025

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare Bacheca
FONDAMENTI DI INTERCULTURA-PORTOGHESE E BRASILIANO 10592741 2023/2024
TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA III 10592752 2023/2024
LINGUA E LINGUISTICA PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10588717 2023/2024
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2023/2024
TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10589173 2023/2024
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2023/2024
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA 1042007 2023/2024
LINGUA E LINGUISTICA PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10588771 2023/2024
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2023/2024

Programma

Il corso sarà dedicato ad un’analisi della lingua portoghese nelle sue varianti principali (europea e brasiliana), sia secondo la prospettiva diacronica che sincronica; si studieranno dunque la storia della lingua, la formazione e le principali differenze tra le varianti, e i creoli in Africa e Asia, con particolare attenzione al livello fonetico-fonologico. Un’ultima sezione del corso sarà infine dedicata ad un avviamento alla teoria e prassi della traduzione tra portoghese e italiano.
Il corso si articola con il rispettivo lettorato, tenuto da un collaboratore madrelingua. Gli studenti possono scegliere autonomamente se seguire il lettorato con un collaboratore madrelingua portoghese o con un collaboratore madrelingua brasiliano.
Contenuti delle esercitazioni di lettorato:
Aspetos gramaticais; artigos definidos e indefinidos; substantivos e sua flexão; adjetivos e sua flexão em género, número e grau (comparativo e superlativo); pronomes pessoais, possessivos, demonstrativos, interrogativos, relativos, indefinidos; flexão verbal (Presente, Pretérito Perfeito, Pretérito Imperfeito, Pretérito-Mais-Que-Perfeito Composto, Pretérito Perfeito Composto, Futuro, Condicional, Imperativo); formas nominais do verbo (Infinitivo Pessoal e Impessoal, Gerúndio e Particípio Passado); perífrases verbais (ir + infinitivo; estar a + infinitivo; andar a + infinitivo; começar a + Infinitivo, costumar+ infinitivo; ter de + infinitivo; dever + infinitivo, poder + Infinitivo; saber + Infinitivo; conseguir + infinitivo); distinção entre “ser” e “estar”; verbos reflexos; advérbios de lugar, tempo e modo; preposições e locuções prepositivas;  conjugação pronominal e colocação dos clíticos; regências verbais (ex.: precisar de, morar em, …); “se” apassivante; voz ativa e passiva; discurso direto e indireto.
Vocabulário: formação de palavras (prefixos e sufixos); relações entre as palavras (homonímia, homografia, homofonia, paronímia); vocabulário relativo às seguintes áreas temáticas: apresentação pessoal; nacionalidades; números; família; vestuário; casa: descrição de divisões e mobiliário; alimentação; cores; o tempo e as estações do ano; lojas e compras (correios, banco, restaurante, papelaria, farmácia); ida ao médico e corpo humano; meios de transportes; descrições físicas e psicológicas; ocupação de tempos livres e férias; relato de experiências no passado; profissão e emprego; tradições; fazer planos; televisão e cinema; alimentação; desporto; stress; variedades do português.
Tipos de textos: diálogos; texto narrativo; conversa telefónica; carta informal; convite; cartão de boas festas/ aniversário; horóscopo; mapa de ginásio; lenda; notícia; anúncio publicitário; entrevista.
Grafia e pronúncia.

Prerequisiti

Il corso è dedicato agli studenti di prima annualità, quindi non richiede particolari requisiti in partenza.

Risultati di apprendimento attesi

Ci si aspetta che gli studenti conoscano i rudimenti della fonologia portoghese, nelle sue due varietà nazionali principali (europea e brasiliani); che sappiano svolgere una trascrizione fonetica di una frase data; che conoscano la periodizzazione della storia della lingua portoghese e sappiano contestualizzare i diversi periodi; che sappiano descrivere i principali fenomeni evolutivi che portano dal latino al portoghese attuale; che conoscano le differenze principali tra la varietà europea e quella brasiliana; che sappiano illustrare la situazione della lingua portoghese in contesto africano, identificano le caratteristiche essenziali delle varietà africane del portoghese; che sappiano indicare le caratteristiche essenziali dei creoli di base portoghese; che possiedano alcune nozioni di base relative alla traduzione dal portoghese all'italiano.

Valutazione

Prova scritta e orale separate

Testi adottati

- S. Netto Salomão, A língua portuguesa nos seus percursos multiculturais, Roma, Nuova Cultura, 2012 (eccetto il cap. 6);

- R. Mulinacci, Introduzione alla fonetica e fonologia del portoghese, Aracne, Roma, 2018;

- B. Osimo, Manuale del traduttore, Hoepli, Milano, 2011 (capp. 1, 2 e 3);

- S. Celani, G. de Marchis, F. Genovesi, M.C. Pincherle, Culture di lingua portoghese, Hoepli, Milano, 2023 (capitoli 2, 5, 10).

Modalità di svolgimento

Il corso si articola in sue parti: 1) modulo di linguistica (tenuto dal professore) e 2) lettorato (tenuto da collaboratori madrelingua).

1) Il modulo di linguistica è strutturato prevalentemente attraverso lezioni frontali. Una prima sezione introduttiva sarà dedicata alla geografia della lingua (presentazione della situazione linguistica dei singoli paesi lusofoni); seguirà una seconda sezione dedicata ad una sintetica presentazione dei fonemi della lingua portoghese e delle sue varianti. Una terza sezione, più ampia, sarà dedicata ad una sintesi della storia della lingua, dalle origini alla contemporaneità. Ci si dedicherà quindi ad un'analisi, in chiave sincronica, delle principali varianti della lingua (europea e brasiliana) e della lusofonia in Africa e in Asia (caratteristiche specifiche dell'oralità, creoli). Un'ultima sezione del corso sarà dedicata ad una presentazione delle principali problematiche relative alla traduzione portoghese-italiano.

2) Gli studenti possono scegliere autonomamente se seguire il lettorato con un collaboratore madrelingua portoghese o con un collaboratore madrelingua brasiliano.

Modalità di frequenza

Il modulo di linguistica è semestrale e prevede due lezioni da due ore a settimana.

Il lettorato è annuale e prevede due lezioni da due ore a settimana.

Semestre

II

Orari

Martedì ore 12-14 aula T03 (Marco Polo)

Giovedì ore 8-11 aula T02 (Marco Polo)

Inizio delle lezioni

27 febbraio 2024

TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO II 10589785 2023/2024
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2023/2024
FONDAMENTI DI INTERCULTURA-PORTOGHESE E BRASILIANO 10592741 2022/2023

Programma

Il corso è dedicato ad una presentazione generale del mondo dei paesi di lingua ufficiale portoghese; si rifletterà sulle radici storiche comuni, sui punti di contatto e le divergenze, sulle costanti culturali che li uniscono e sulle specificità che ogni contesto possiede. 

 

Obiettivi

Obiettivi formativi: Acquisire competenze teoriche di base sui principali aspetti della mediazione linguistica interculturale, in prospettiva interdisciplinare. Introduzione generale alla storia e all’analisi delle culture che si esprimono in lingua portoghese e brasiliana, in chiave transculturale. 

Risultati di apprendimento: 1. Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente conosce i principali fenomeni storici e storico-culturali che caratterizzano le culture lusofone; 2. Conoscenza e capacità di comprensione applicate: è in grado di applicare in chiave comparativa le conoscenze acquisite a contesti più ampi; è in grado di riflettere in chiave critica sui contesti di riferimento; 3. Autonomia di giudizio: è in grado di riflettere autonomamente sui contesti storico-culturali di riferimento; 4. Abilità comunicative: è in grado di far riferimento in maniera concettualmente e lessicalmente adeguata alle principali caratteristiche delle culture dei paesi lusofoni; 5. Capacità di apprendere: lo studente motivato prosegue l’apprendimento in forma autonoma, applicando le conoscenze e competenze acquisite allo studio di discipline affini

 

Valutazione

- Prova orale

Descrizione valutazione
L'esame finale è basato su un colloquio orale. Per superare l'esame occorre conseguire un voto non inferiore a 18/30. Nel corso della prova orale, lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza sufficiente della storia e della geografia dei paesi di lingua portoghese, affiancata da essenziali conoscenze di ambito storico-culturale. Per conseguire un punteggio pari a 30/30 e lode, lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza eccellente di tutti gli argomenti trattati durante il corso, essendo in grado di raccordarli in modo logico e coerente.

 

Testi
- S. Celani, G. de Marchis, F. Genovesi, M. C. Pincherle, Culture di lingua portoghese, Hoepli, Milano, 2023.
- Pero Vaz de Caminha, "Lettera sulla scoperta del Brasile", Sellerio, Palermo, 1992 (brani scelti, testo in lingua originale disponibile presso la pagina Moodle del corso)
- Fernando Pessoa, "Messaggio", a cura di Giulia Lanciani, Mondadori, Milano, 2014 (brani scelti, testo in lingua originale disponibile presso la pagina Moodle del corso)
- Antologia dei testi disponibile presso la pagina Moodle del corso

 

Note
Il corso prevede lezioni frontali, supportate da documenti audiovisivi. Lezioni di tipo generale e critico-descrittivo saranno affiancate da letture e analisi di testi, letterari e non letterari, considerati essenziali per la comprensione delle caratteristiche principali delle culture e dei contesti dei paesi di lingua portoghese in Europa, Africa, America e Asia.+

 

Orario Lezioni

- mercoledi 9-11 aula T02 (Marco Polo)
- giovedi 11-13 aula D (Ex Vetrerie Sciarra)
Inizio delle lezioni: mercoledi 1 marzo 2023

LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2022/2023

Programma

Partendo dalle prime riflessioni grammaticali relative alla lingua portoghese, pubblicate nel corso del XVI secolo, e proseguendo analizzando sinteticamente gli scritti linguistici e grammaticali dei secoli successivi, il corso si propone di fornire elementi utili alla classificazione morfologica e sintattica della lingua; tali nozioni verranno in seguito applicate a testi novecenteschi d'ambito brasiliano e portoghese, con particolare attenzione alla rappresentazione dei modi e dei registri della lingua viva e dell'oralità. Ci si concentrerà inoltre, sempre partendo dagli stessi testi, su problematiche relative alla teoria e pratica della traduzione.

Gli studenti possono scegliere autonomamente se seguire il lettorato con un collaboratore madrelingua portoghese o con un collaboratore madrelingua brasiliano.

Contenuti delle esercitazioni di lettorato:

Revisão de conteúdos do primeiro ano

- artigos definidos e indefinidos;

- substantivos e sua flexão em género e número;

- adjetivos e sua flexão em género, número e grau;

- pronomes pessoais, possessivos, demonstrativos, interrogativos, relativos

- flexão verbal (presente, pretérito perfeito, imperfeito e mais-que-perfeito, futuro, condicional, imperativo); formas nominais do verbo (infinitivo, gerúndio e particípio passado), perífrases verbais (ir + infinitivo e estar a + infinitivo)

- advérbios de lugar, tempo e modo

- preposições e locuções prepositivas

Conteúdos do II ano

a) Aspetos gramaticias

Nomes: nomes compostos

Tempos verbais: 

- tempos do Conjuntivo (formas e uso): presente, imperfeito e futuro do conjuntivo; tempos compostos do conjuntivo; 

- Infinitivo pessoal; 

- perífrase verbal com “haver de”

Conjugação pronominal: mesóclise (futuro e condicional)

Orações Subordinadas: relativas, concessivas, causais, comparativas, consecutivas, temporais, condicionais

Preposições: regências verbais e nominais

Discurso direto e indireto

Ortografia e Acentuação

b) Áreas temáticas

Particularidades linguísticas e culturais de regiões portuguesas e países com língua oficial portuguesa 

Atividades de ocupação de tempos livres

O ambiente

Emigração 

Portugal de hoje e novas tecnologias

Terceira idade

 

Obiettivi

Obiettivi formativi: Acquisire strumenti utili alla classificazione morfologica e sintattica della lingua portoghese, proseguendo e approfondendo il percorso già iniziato nell'anno precedente; 

Risultati di apprendimento: 1. Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente è in grado di riconoscere e analizzare gli elementi che costituiscono una parola e una frase in lingua portoghese; 2. Conoscenza e capacità di comprensione applicate: è in grado di applicare in chiave comparativa le conoscenze acquisite a contesti più ampi, quali quello delle lingue romanze o più in generale europee; è in grado di riflettere in chiave critica sui contesti linguistici di riferimento; 3. Autonomia di giudizio: è in grado di riflettere autonomamente sulla struttura morfologica e sintattica della lingua portoghese; 4. Abilità comunicative: è in grado di utilizzare in maniera appropriata il lessico specifico della disciplina, sia in portoghese che in italiano, con particolare riferimento alla morfologia e alla sintassi; 5. Capacità di apprendere: lo studente motivato prosegue l’apprendimento in forma autonoma, applicando le conoscenze e competenze acquisite allo studio di discipline affini. 

 

Valutazione

- Prova scritta e orale separate

 

Descrizione valutazione

L'esame finale prevede tre prove:

 

1) prova scritta di lettorato;

2) prova orale di lettorato;

3) prova orale con il professore (modulo linguistico);

 

Le due prove orali dovranno essere sostenute nello stesso appello.

 

Ognuna delle tre prove verrà valutata singolarmente, le prime due attraverso un giudizio, l'ultima attraverso un voto in trentesimi. Il voto finale (sempre in trentesimi) sarà attribuito dal professore tenendo conto dei tre risultati ottenuti.

La prova scritta di lettorato comprende interpretazione, grammatica, vocabolario e produzione scritta. Ogni domanda ha un punteggio e il superamento dell’esame richiede il 60% del punteggio totale.

La prova orale di lettorato integra quella scritta, verificando il livello di capacità nella comunicazione orale.

Per accedere alla prova orale del modulo linguistico è necessario ottenere un giudizio di almeno "sufficiente" in entrambe le prove di lettorato".

Per superare l'esame occorre conseguire un voto non inferiore a 18/30. Nel corso della prova orale relativa al modulo linguistico, lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza sufficiente della morfosintassi della lingua portoghese e delle sue varianti, anche in chiave traduttiva, e di essere in grado di effettuare corrette analisi dei morfemi, dei sintagmi e delle strutture sintattiche in testi in lingua portoghese. Per conseguire un punteggio pari a 30/30 e lode, lo studente, oltre ad aver ottenuto i voti massimi nelle prove di lettorato, deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza eccellente di tutti gli argomenti trattati durante il corso, essendo in grado di raccordarli in modo logico e coerente.

 

Testi

Flávia de Barros Carone, Morfossintaxe, Ática, São Paulo, 2001;

 

S. Celani, Alle origini della grammaticografia portoghese, Roma, Nuova Cultura, 2012;

 

AA.VV., Introdução à linguística geral e portuguesa, Caminho, Lisboa, 2005, pp. 247-332;

 

Susan Bassnett, La traduzione. Teoria e pratica, Bompiani, Milano, 1999, pp. 107-163.

 

Note

Il corso si articola in sue parti: 1) modulo di linguistica (tenuto dal professore) e 2) lettorato (tenuto da collaboratori madrelingua).

 

1) Il modulo di linguistica è strutturato prevalentemente attraverso lezioni frontali. Una prima sezione introduttiva sarà dedicata alla morfologia e alla sintassi della lingua portoghese e delle sue varianti. Una seconda sezione sarà dedicata alla storia della trattatistica grammaticale in Portogallo. Un'ultima sezione del corso sarà dedicata all'esercitazione traduttiva.

 

2) Gli studenti possono scegliere autonomamente se seguire il lettorato con un collaboratore madrelingua portoghese o con un collaboratore madrelingua brasiliano. 

 

Orario Lezioni

Mercoledì 15.00 - 17.00 (RM021 Aula T02 - PIANO TERRA)

Giovedì 11.00 - 13.00 (RM021 Aula 108 - I PIANO)

Inizio lezioni: Mercoledì 28 Settembre 2022

LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2022/2023
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA 1042007 2022/2023

Programma

Il corso sarà dedicato ad una presentazione introduttiva del patrimonio culturale e turistico dei paesi di lingua portoghese; riflessioni specifiche saranno dedicate al lessico specialistico di ambito turistico e alle relative problematiche traduttive.

Il corso si articola con il rispettivo lettorato, tenuto da un collaboratore madrelingua. Gli studenti possono scegliere autonomamente se seguire il lettorato con un collaboratore madrelingua portoghese o con un collaboratore madrelingua brasiliano.

Contenuti delle esercitazioni di lettorato:

Áreas temáticas/ lexicais
- apresentação pessoal;
- países e cidades;
- números cardinais e ordinais;
- cidade;
- lojas e compras (correios, banco, restaurante, papelaria, farmácia);
- escola;
- família;
- vestuário;
- casa: divisões e mobiliário;
- horas;
- dias da semana;
- meses;
- o tempo e as estações do ano;
- alimentação;
- cores;
- rotina diária;
- ida ao médico e corpo humano;
- meios de transporte;
- descrições físicas e psicológicas;
- ocupação de tempos livres e férias;
- indicação de direções.
Aspetos gramaticais
- artigos definidos e indefinidos;
- substantivos e sua flexão em género e número;
- adjetivos e sua flexão em género, número e grau (comparativo e superlativo);
- pronomes pessoais, possessivos, demonstrativos, interrogativos, indefinidos;
- flexão verbal (Presente, Imperativo);
- verbos modais (ex.: poder, dever)
- perífrases verbais (ex.: ir + Infinitivo, estar a + infinitivo; começar a + Infinitivo);
- distinção entre “ser”, “estar” e “ficar”;
- distinção entre “ter” e “haver”;
- verbos reflexos;
- advérbios de lugar, tempo e modo;
- comparativo e superlativo dos advérbios;
- preposições e locuções prepositivas;
- expressões de frequência e de tempo;
- orações coordenadas (ex.: copulativas, adversativas);
- orações subordinadas (ex.: causais).
Grafia e pronúncia
- regras gerais e casos de opacidade fonémica.
Competências
- apresentar-se e apresentar alguém;
- cumprimentar;
- despedir-se;
- contar;
- descrever lugares;
- pedir informações;
- fazer uma reserva;
- perguntar e dizer as horas;
- descrever a rotina diária;
- fazer um pedido numa loja;
- falar de ações que ocorrem no momento;
- expressar preferência;
- convidar;
- dar uma opinião;
- descrever passatempos;
- falar sobre o tempo;
- aconselhar e dar instruções;
- falar numa consulta médica;
- indicar direções.
Tipos de textos
- diálogos;
- carta informal;
- texto narrativo;
- folheto.

 

Obiettivi

Acquisire conoscenze di base relative al patrimonio culturale e turistico dei paesi di lingua portoghese; acquisire un lessico settoriale di base di ambito turistico e riflettere sulla loro corrispondenza con l'italiano, in chiave traduttiva.

Risultati di apprendimento:  1. Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente conosce i principali elementi del patrimonio culturale e turistico dei paesi di lingua ufficiale portoghese, accompagnati dal relativo lessico e dalla sua traduzione in italiano; 2. Conoscenza e capacità di comprensione applicate: è in grado di applicare in chiave comparativa le conoscenze acquisite a contesti più ampi; è in grado di riflettere in chiave critica sui contesti linguistici  e culturali di riferimento; 3. Autonomia di giudizio: è in grado di riflettere autonomamente sul patrimonio turistico lusofono e sul relativo lessico; 4. Abilità comunicative: è in grado di utilizzare in maniera appropriata il lessico specifico della disciplina, sia in portoghese che in italiano, con particolare riferimento all'ambito turistico; 5. Capacità di apprendere: lo studente motivato prosegue l’apprendimento in forma autonoma, applicando le conoscenze e competenze acquisite allo studio di discipline affini.

 

Valutazione

- Prova scritta e orale separate

Descrizione valutazione

L'esame finale prevede tre prove:

 

1) prova scritta di lettorato;

2) prova orale di lettorato;

3) prova orale con il professore (modulo linguistico);

 

Le due prove orali dovranno essere sostenute nello stesso appello.

 

Ognuna delle tre prove verrà valutata singolarmente, le prime due attraverso un giudizio, l'ultima attraverso un voto in trentesimi. Il voto finale (sempre in trentesimi) sarà attribuito dal professore tenendo conto dei tre risultati ottenuti.

La prova scritta di lettorato comprende interpretazione, grammatica, vocabolario e produzione scritta. Ogni domanda ha un punteggio e il superamento dell’esame richiede il 60% del punteggio totale.

La prova orale di lettorato integra quella scritta, verificando il livello di capacità nella comunicazione orale.

Per accedere alla prova orale del modulo linguistico è necessario ottenere un giudizio di almeno "sufficiente" in entrambe le prove di lettorato".

Per superare l'esame occorre conseguire un voto non inferiore a 18/30. Nel corso della prova orale relativa al modulo linguistico, lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza sufficiente del patrimonio culturale e turistico dei paesi di lingua portoghese, del lessico specialistico di ambito turistico e delle relative problematiche traduttive.. Per conseguire un punteggio pari a 30/30 e lode, lo studente, oltre ad aver ottenuto i voti massimi nelle prove di lettorato, deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza eccellente di tutti gli argomenti trattati durante il corso, essendo in grado di raccordarli in modo logico e coerente.

 

Testi

- P. Ferreira, Terminologias do turismo. Instrumentos para a formação especializada em lingua portuguesa, Nuova Cultura, Roma, 2013.

- Elisa Alberani, I linguaggi specialistici del portoghese. Approcci teorici e pratiche traduttive, Franco Angeli, Milano 2021 (capitoli scelti).

- S. Celani, G. de Marchis, Culture di lingua portoghese, Hoepli, Milano, in corso di pubblicazione (capitoli scelti).

 

Note

Il corso si articola in due parti: 1) modulo di linguistica (tenuto dal professore) e 2) lettorato (tenuto da collaboratori madrelingua).

 

1) Il modulo di linguistica è strutturato prevalentemente attraverso lezioni frontali. La prima parte del corso sarà dedicata ad una presentazione introduttiva del patrimonio culturale e turistico dei paesi di lingua portoghese; la seconda parte del corso sarà invece dedicata ad un approfondimento del lessico portoghese del turismo e alle relative problematiche traduttive.

 

2) Gli studenti possono scegliere autonomamente se seguire il lettorato con un collaboratore madrelingua portoghese o con un collaboratore madrelingua brasiliano.

 

Orario Lezioni

Giovedì 15.00 - 17.00 (RM103 Aula F - II PIANO)

Venerdì' 9.00 - 11.00 (RM021 Laboratorio 1- III PIANO)

Inizio lezioni: Giovedì 29 Settembre 2022

LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2022/2023
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2022/2023

Programma

Il corso sarà dedicato ad un’analisi della lingua portoghese nelle sue varianti principali (europea e brasiliana), sia secondo la prospettiva diacronica che sincronica; si studieranno dunque la storia della lingua, la formazione e le principali differenze tra le varianti, e i creoli in Africa e Asia, con particolare attenzione al livello fonetico-fonologico. Un’ultima sezione del corso sarà infine dedicata ad un avviamento alla teoria e prassi della traduzione tra portoghese e italiano.

Il corso si articola con il rispettivo lettorato, tenuto da un collaboratore madrelingua. Gli studenti possono scegliere autonomamente se seguire il lettorato con un collaboratore madrelingua portoghese o con un collaboratore madrelingua brasiliano.

Contenuti delle esercitazioni di lettorato:

Aspetos gramaticais

- artigos definidos e indefinidos;

- substantivos e sua flexão;

- adjetivos e sua flexão em género, número e grau (comparativo e superlativo);

- pronomes pessoais, possessivos, demonstrativos, interrogativos, relativos, indefinidos;

- flexão verbal (Presente, Pretérito Perfeito, Pretérito Imperfeito, Pretérito-Mais-Que-Perfeito Composto, Pretérito Perfeito Composto, Futuro, Condicional, Imperativo); formas nominais do verbo (Infinitivo Pessoal e Impessoal, Gerúndio e Particípio Passado); perífrases verbais (ir + infinitivo; estar a + infinitivo; andar a + infinitivo; começar a + Infinitivo, costumar+ infinitivo; ter de + infinitivo; dever + infinitivo, poder + Infinitivo; saber + Infinitivo; conseguir + infinitivo); distinção entre “ser” e “estar”; verbos reflexos;

- advérbios de lugar, tempo e modo;

- preposições e locuções prepositivas;

- conjugação pronominal e colocação dos clíticos;

- regências verbais (ex.: precisar de, morar em, …);

- “se” apassivante;

- voz ativa e passiva;

- discurso direto e indireto.

Vocabulário

- formação de palavras (prefixos e sufixos);

- relações entre as palavras (homonímia, homografia, homofonia, paronímia);

- vocabulário relativo às seguintes áreas temáticas:

- apresentação pessoal;

- nacionalidades;

- números;

- família;

- vestuário;

- casa: descrição de divisões e mobiliário;

- alimentação;

- cores;

- o tempo e as estações do ano;

- lojas e compras (correios, banco, restaurante, papelaria, farmácia);

- ida ao médico e corpo humano;

- meios de transportes;

- descrições físicas e psicológicas;

- ocupação de tempos livres e férias;

- relato de experiências no passado;

- profissão e emprego;

- tradições;

- fazer planos;

- televisão e cinema; 

- alimentação;

- desporto;

- stress; 

- variedades do português.

Tipos de textos

- diálogos;

- texto narrativo;

- conversa telefónica;

- carta informal;

- convite;

- cartão de boas festas/ aniversário;

- horóscopo;

- mapa de ginásio;

- lenda;

- notícia;

- anúncio publicitário;

- entrevista.

Grafia e pronúncia

 

Obiettivi

Obiettivi formativi:  Acquisire conoscenze di base relative alla storia e alla geografia della lingua, con particolare riferimento al livello fonologico; comprendere i problemi di base impliciti nell'attività traduttiva (portoghese-italiano).

Risultati di apprendimento:  1. Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente conosce le principali tappe dell'evoluzione della lingua portoghese e le principali differenze tra le sue varianti, con particolare riferimento alla fonologia, ma anche alla morfologia e al lessico; 2. Conoscenza e capacità di comprensione applicate: è in grado di applicare in chiave comparativa le conoscenze acquisite a contesti più ampi, quali quello delle lingue romanze o più in generale europee; è in grado di riflettere in chiave critica sui contesti linguistici di riferimento; 3. Autonomia di giudizio: è in grado di riflettere autonomamente su testi appartenenti a diverse fasi della lingua o a diverse varianti, analizzandone le caratteristiche specifiche; 4. Abilità comunicative: è in grado di utilizzare in maniera appropriata il lessico specifico della disciplina, sia in portoghese che in italiano, con particolare riferimento alla linguistica diacronica e alla fonologia della lingua; 5. Capacità di apprendere: lo studente motivato prosegue l’apprendimento in forma autonoma, applicando le conoscenze e competenze acquisite allo studio di discipline affini. 

 

Valutazione

- Prova scritta e orale separate

Descrizione valutazione

L'esame finale prevede tre prove:

 

1) prova scritta di lettorato;

2) prova orale di lettorato;

3) prova orale con il professore (modulo linguistico);

 

Le due prove orali dovranno essere sostenute nello stesso appello.

 

Ognuna delle tre prove verrà valutata singolarmente, le prime due attraverso un giudizio, l'ultima attraverso un voto in trentesimi. Il voto finale (sempre in trentesimi) sarà attribuito dal professore tenendo conto dei tre risultati ottenuti.

La prova scritta di lettorato comprende interpretazione, grammatica, vocabolario e produzione scritta. Ogni domanda ha un punteggio e il superamento dell’esame richiede il 60% del punteggio totale.

La prova orale di lettorato integra quella scritta, verificando il livello di capacità nella comunicazione orale.

Per accedere alla prova orale del modulo linguistico è necessario ottenere un giudizio di almeno "sufficiente" in entrambe le prove di lettorato".

Per superare l'esame occorre conseguire un voto non inferiore a 18/30. Nel corso della prova orale relativa al modulo linguistico, lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza sufficiente della storia e della geografia della lingua portoghese, affiancata da essenziali conoscenze di ambito storico-culturale e traduttologico, e di essere in grado di effettuare la trascrizione fonetica di una semplice frase in lingua portoghese. Per conseguire un punteggio pari a 30/30 e lode, lo studente, oltre ad aver ottenuto i voti massimi nelle prove di lettorato, deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza eccellente di tutti gli argomenti trattati durante il corso, essendo in grado di raccordarli in modo logico e coerente.

 

Testi

Per tutti gli studenti:

- S. Netto Salomão, A língua portuguesa nos seus percursos multiculturais, Roma, Nuova Cultura, 2012 (eccetto il cap. 6);
- D. Callou e Y. Leite, Descrição fonológica do português, in Iniciação à fonética e à fonologia, Rio de Janeiro, Zahar Editor, 2001 (per gli studenti di variante brasiliana) oppure Mira Mateus, M. H., Fonologia, in AA.VV., Introdução à linguística geral e portuguesa, Lisboa, Caminho, 1996, pp. 171-200 (per gli studenti di variante europea);
- B. Osimo, Manuale del traduttore, Hoepli, Milano, 2011 (capp. 1, 2 e 3).

In aggiunta:

 

per gli studenti del CdS in Mediazione Linguistica e Interculturale:

- L. Stegagno Picchio (a cura di), Il Portogallo. Dalle origini al Seicento, Passigli, Firenze-Antella, pp. 27-37, 53-65, 113-122;
- S. Buarque de Holanda, Raízes do Brasil, José Olympio, Rio de Janeiro, 1983 (capp. IV e V);

per gli studenti del CdS in Lingue, Culture, Letterature, Traduzione e degli altri CdS:

- S. Celani, G. de Marchis, Culture di lingua portoghese, Hoepli, Milano, in corso di pubblicazione (capitoli scelti).

 

Note

Il corso si articola in sue parti: 1) modulo di linguistica (tenuto dal professore) e 2) lettorato (tenuto da collaboratori madrelingua).

 

1) Il modulo di linguistica è strutturato prevalentemente attraverso lezioni frontali. Una prima sezione introduttiva sarà dedicata alla geografia della lingua; seguirà una seconda sezione dedicata ad una sintetica presentazione dei fonemi della lingua portoghese e delle sue varianti. Una terza sezione, più ampia, sarà dedicata ad una sintesi della storia della lingua, dalle origini alla contemporaneità. Ci si dedicherà quindi ad un'analisi, in chiave sincronica, delle principali varianti della lingua (europea e brasiliana) e della lusofonia in Africa e in Asia (caratteristiche specifiche dell'oralità, creoli). Un'ultima sezione del corso sarà dedicata ad una presentazione delle principali problematiche relative alla traduzione portoghese-italiano.

 

2) Gli studenti possono scegliere autonomamente se seguire il lettorato con un collaboratore madrelingua portoghese o con un collaboratore madrelingua brasiliano.

 

Orario Lezioni

- martedi 13-15 aula T03 (Marco Polo)
- giovedi 9-11 aula T02 (Marco Polo)
Inizio delle lezioni: martedi 28 febbraio 2023

LINGUA E LINGUISTICA PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10588717 2022/2023
TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO II 10589785 2022/2023
LINGUA E LINGUISTICA PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10588771 2022/2023
TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA III 10592752 2022/2023
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2022/2023

Programma

Partendo dalle prime riflessioni grammaticali relative alla lingua portoghese, pubblicate nel corso del XVI secolo, e proseguendo analizzando sinteticamente gli scritti linguistici e grammaticali dei secoli successivi, il corso si propone di fornire elementi utili alla classificazione morfologica e sintattica della lingua; tali nozioni verranno in seguito applicate a testi novecenteschi d'ambito brasiliano e portoghese, con particolare attenzione alla rappresentazione dei modi e dei registri della lingua viva e dell'oralità. Ci si concentrerà inoltre, sempre partendo dagli stessi testi, su problematiche relative alla teoria e pratica della traduzione.

Gli studenti possono scegliere autonomamente se seguire il lettorato con un collaboratore madrelingua portoghese o con un collaboratore madrelingua brasiliano.

Contenuti delle esercitazioni di lettorato:

Revisão de conteúdos do primeiro ano

- artigos definidos e indefinidos;

- substantivos e sua flexão em género e número;

- adjetivos e sua flexão em género, número e grau;

- pronomes pessoais, possessivos, demonstrativos, interrogativos, relativos

- flexão verbal (presente, pretérito perfeito, imperfeito e mais-que-perfeito, futuro, condicional, imperativo); formas nominais do verbo (infinitivo, gerúndio e particípio passado), perífrases verbais (ir + infinitivo e estar a + infinitivo)

- advérbios de lugar, tempo e modo

- preposições e locuções prepositivas

Conteúdos do II ano

a) Aspetos gramaticias

Nomes: nomes compostos

Tempos verbais: 

- tempos do Conjuntivo (formas e uso): presente, imperfeito e futuro do conjuntivo; tempos compostos do conjuntivo; 

- Infinitivo pessoal; 

- perífrase verbal com “haver de”

Conjugação pronominal: mesóclise (futuro e condicional)

Orações Subordinadas: relativas, concessivas, causais, comparativas, consecutivas, temporais, condicionais

Preposições: regências verbais e nominais

Discurso direto e indireto

Ortografia e Acentuação

b) Áreas temáticas

Particularidades linguísticas e culturais de regiões portuguesas e países com língua oficial portuguesa 

Atividades de ocupação de tempos livres

O ambiente

Emigração 

Portugal de hoje e novas tecnologias

Terceira idade

 

Obiettivi

Obiettivi formativi: Acquisire strumenti utili alla classificazione morfologica e sintattica della lingua portoghese, proseguendo e approfondendo il percorso già iniziato nell'anno precedente; 

Risultati di apprendimento: 1. Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente è in grado di riconoscere e analizzare gli elementi che costituiscono una parola e una frase in lingua portoghese; 2. Conoscenza e capacità di comprensione applicate: è in grado di applicare in chiave comparativa le conoscenze acquisite a contesti più ampi, quali quello delle lingue romanze o più in generale europee; è in grado di riflettere in chiave critica sui contesti linguistici di riferimento; 3. Autonomia di giudizio: è in grado di riflettere autonomamente sulla struttura morfologica e sintattica della lingua portoghese; 4. Abilità comunicative: è in grado di utilizzare in maniera appropriata il lessico specifico della disciplina, sia in portoghese che in italiano, con particolare riferimento alla morfologia e alla sintassi; 5. Capacità di apprendere: lo studente motivato prosegue l’apprendimento in forma autonoma, applicando le conoscenze e competenze acquisite allo studio di discipline affini. 

 

Valutazione

- Prova scritta e orale separate

 

Descrizione valutazione

L'esame finale prevede tre prove:

 

1) prova scritta di lettorato;

2) prova orale di lettorato;

3) prova orale con il professore (modulo linguistico);

 

Le due prove orali dovranno essere sostenute nello stesso appello.

 

Ognuna delle tre prove verrà valutata singolarmente, le prime due attraverso un giudizio, l'ultima attraverso un voto in trentesimi. Il voto finale (sempre in trentesimi) sarà attribuito dal professore tenendo conto dei tre risultati ottenuti.

La prova scritta di lettorato comprende interpretazione, grammatica, vocabolario e produzione scritta. Ogni domanda ha un punteggio e il superamento dell’esame richiede il 60% del punteggio totale.

La prova orale di lettorato integra quella scritta, verificando il livello di capacità nella comunicazione orale.

Per accedere alla prova orale del modulo linguistico è necessario ottenere un giudizio di almeno "sufficiente" in entrambe le prove di lettorato".

Per superare l'esame occorre conseguire un voto non inferiore a 18/30. Nel corso della prova orale relativa al modulo linguistico, lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza sufficiente della morfosintassi della lingua portoghese e delle sue varianti, anche in chiave traduttiva, e di essere in grado di effettuare corrette analisi dei morfemi, dei sintagmi e delle strutture sintattiche in testi in lingua portoghese. Per conseguire un punteggio pari a 30/30 e lode, lo studente, oltre ad aver ottenuto i voti massimi nelle prove di lettorato, deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza eccellente di tutti gli argomenti trattati durante il corso, essendo in grado di raccordarli in modo logico e coerente.

 

Testi

Flávia de Barros Carone, Morfossintaxe, Ática, São Paulo, 2001;

 

S. Celani, Alle origini della grammaticografia portoghese, Roma, Nuova Cultura, 2012;

 

AA.VV., Introdução à linguística geral e portuguesa, Caminho, Lisboa, 2005, pp. 247-332;

 

Susan Bassnett, La traduzione. Teoria e pratica, Bompiani, Milano, 1999, pp. 107-163.

 

Note

Il corso si articola in sue parti: 1) modulo di linguistica (tenuto dal professore) e 2) lettorato (tenuto da collaboratori madrelingua).

 

1) Il modulo di linguistica è strutturato prevalentemente attraverso lezioni frontali. Una prima sezione introduttiva sarà dedicata alla morfologia e alla sintassi della lingua portoghese e delle sue varianti. Una seconda sezione sarà dedicata alla storia della trattatistica grammaticale in Portogallo. Un'ultima sezione del corso sarà dedicata all'esercitazione traduttiva.

 

2) Gli studenti possono scegliere autonomamente se seguire il lettorato con un collaboratore madrelingua portoghese o con un collaboratore madrelingua brasiliano. 

 

Orario Lezioni

Mercoledì 15.00 - 17.00 (RM021 Aula T02 - PIANO TERRA)

Giovedì 11.00 - 13.00 (RM021 Aula 108 - I PIANO)

Inizio lezioni: Mercoledì 28 Settembre 2022

LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2022/2023

Programma

Il corso sarà dedicato ad un’analisi della lingua portoghese nelle sue varianti principali (europea e brasiliana), sia secondo la prospettiva diacronica che sincronica; si studieranno dunque la storia della lingua, la formazione e le principali differenze tra le varianti, e i creoli in Africa e Asia, con particolare attenzione al livello fonetico-fonologico. Un’ultima sezione del corso sarà infine dedicata ad un avviamento alla teoria e prassi della traduzione tra portoghese e italiano.

Il corso si articola con il rispettivo lettorato, tenuto da un collaboratore madrelingua. Gli studenti possono scegliere autonomamente se seguire il lettorato con un collaboratore madrelingua portoghese o con un collaboratore madrelingua brasiliano.

Contenuti delle esercitazioni di lettorato:

Aspetos gramaticais

- artigos definidos e indefinidos;

- substantivos e sua flexão;

- adjetivos e sua flexão em género, número e grau (comparativo e superlativo);

- pronomes pessoais, possessivos, demonstrativos, interrogativos, relativos, indefinidos;

- flexão verbal (Presente, Pretérito Perfeito, Pretérito Imperfeito, Pretérito-Mais-Que-Perfeito Composto, Pretérito Perfeito Composto, Futuro, Condicional, Imperativo); formas nominais do verbo (Infinitivo Pessoal e Impessoal, Gerúndio e Particípio Passado); perífrases verbais (ir + infinitivo; estar a + infinitivo; andar a + infinitivo; começar a + Infinitivo, costumar+ infinitivo; ter de + infinitivo; dever + infinitivo, poder + Infinitivo; saber + Infinitivo; conseguir + infinitivo); distinção entre “ser” e “estar”; verbos reflexos;

- advérbios de lugar, tempo e modo;

- preposições e locuções prepositivas;

- conjugação pronominal e colocação dos clíticos;

- regências verbais (ex.: precisar de, morar em, …);

- “se” apassivante;

- voz ativa e passiva;

- discurso direto e indireto.

Vocabulário

- formação de palavras (prefixos e sufixos);

- relações entre as palavras (homonímia, homografia, homofonia, paronímia);

- vocabulário relativo às seguintes áreas temáticas:

- apresentação pessoal;

- nacionalidades;

- números;

- família;

- vestuário;

- casa: descrição de divisões e mobiliário;

- alimentação;

- cores;

- o tempo e as estações do ano;

- lojas e compras (correios, banco, restaurante, papelaria, farmácia);

- ida ao médico e corpo humano;

- meios de transportes;

- descrições físicas e psicológicas;

- ocupação de tempos livres e férias;

- relato de experiências no passado;

- profissão e emprego;

- tradições;

- fazer planos;

- televisão e cinema; 

- alimentação;

- desporto;

- stress; 

- variedades do português.

Tipos de textos

- diálogos;

- texto narrativo;

- conversa telefónica;

- carta informal;

- convite;

- cartão de boas festas/ aniversário;

- horóscopo;

- mapa de ginásio;

- lenda;

- notícia;

- anúncio publicitário;

- entrevista.

Grafia e pronúncia

 

Obiettivi

Obiettivi formativi:  Acquisire conoscenze di base relative alla storia e alla geografia della lingua, con particolare riferimento al livello fonologico; comprendere i problemi di base impliciti nell'attività traduttiva (portoghese-italiano).

Risultati di apprendimento:  1. Conoscenza e capacità di comprensione: lo studente conosce le principali tappe dell'evoluzione della lingua portoghese e le principali differenze tra le sue varianti, con particolare riferimento alla fonologia, ma anche alla morfologia e al lessico; 2. Conoscenza e capacità di comprensione applicate: è in grado di applicare in chiave comparativa le conoscenze acquisite a contesti più ampi, quali quello delle lingue romanze o più in generale europee; è in grado di riflettere in chiave critica sui contesti linguistici di riferimento; 3. Autonomia di giudizio: è in grado di riflettere autonomamente su testi appartenenti a diverse fasi della lingua o a diverse varianti, analizzandone le caratteristiche specifiche; 4. Abilità comunicative: è in grado di utilizzare in maniera appropriata il lessico specifico della disciplina, sia in portoghese che in italiano, con particolare riferimento alla linguistica diacronica e alla fonologia della lingua; 5. Capacità di apprendere: lo studente motivato prosegue l’apprendimento in forma autonoma, applicando le conoscenze e competenze acquisite allo studio di discipline affini. 

 

Valutazione

- Prova scritta e orale separate

Descrizione valutazione

L'esame finale prevede tre prove:

 

1) prova scritta di lettorato;

2) prova orale di lettorato;

3) prova orale con il professore (modulo linguistico);

 

Le due prove orali dovranno essere sostenute nello stesso appello.

 

Ognuna delle tre prove verrà valutata singolarmente, le prime due attraverso un giudizio, l'ultima attraverso un voto in trentesimi. Il voto finale (sempre in trentesimi) sarà attribuito dal professore tenendo conto dei tre risultati ottenuti.

La prova scritta di lettorato comprende interpretazione, grammatica, vocabolario e produzione scritta. Ogni domanda ha un punteggio e il superamento dell’esame richiede il 60% del punteggio totale.

La prova orale di lettorato integra quella scritta, verificando il livello di capacità nella comunicazione orale.

Per accedere alla prova orale del modulo linguistico è necessario ottenere un giudizio di almeno "sufficiente" in entrambe le prove di lettorato".

Per superare l'esame occorre conseguire un voto non inferiore a 18/30. Nel corso della prova orale relativa al modulo linguistico, lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza sufficiente della storia e della geografia della lingua portoghese, affiancata da essenziali conoscenze di ambito storico-culturale e traduttologico, e di essere in grado di effettuare la trascrizione fonetica di una semplice frase in lingua portoghese. Per conseguire un punteggio pari a 30/30 e lode, lo studente, oltre ad aver ottenuto i voti massimi nelle prove di lettorato, deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza eccellente di tutti gli argomenti trattati durante il corso, essendo in grado di raccordarli in modo logico e coerente.

 

Testi

Per tutti gli studenti:

- S. Netto Salomão, A língua portuguesa nos seus percursos multiculturais, Roma, Nuova Cultura, 2012 (eccetto il cap. 6);
- D. Callou e Y. Leite, Descrição fonológica do português, in Iniciação à fonética e à fonologia, Rio de Janeiro, Zahar Editor, 2001 (per gli studenti di variante brasiliana) oppure Mira Mateus, M. H., Fonologia, in AA.VV., Introdução à linguística geral e portuguesa, Lisboa, Caminho, 1996, pp. 171-200 (per gli studenti di variante europea);
- B. Osimo, Manuale del traduttore, Hoepli, Milano, 2011 (capp. 1, 2 e 3).

In aggiunta:

 

per gli studenti del CdS in Mediazione Linguistica e Interculturale:

- L. Stegagno Picchio (a cura di), Il Portogallo. Dalle origini al Seicento, Passigli, Firenze-Antella, pp. 27-37, 53-65, 113-122;
- S. Buarque de Holanda, Raízes do Brasil, José Olympio, Rio de Janeiro, 1983 (capp. IV e V);

per gli studenti del CdS in Lingue, Culture, Letterature, Traduzione e degli altri CdS:

- S. Celani, G. de Marchis, Culture di lingua portoghese, Hoepli, Milano, in corso di pubblicazione (capitoli scelti).

 

Note

Il corso si articola in sue parti: 1) modulo di linguistica (tenuto dal professore) e 2) lettorato (tenuto da collaboratori madrelingua).

 

1) Il modulo di linguistica è strutturato prevalentemente attraverso lezioni frontali. Una prima sezione introduttiva sarà dedicata alla geografia della lingua; seguirà una seconda sezione dedicata ad una sintetica presentazione dei fonemi della lingua portoghese e delle sue varianti. Una terza sezione, più ampia, sarà dedicata ad una sintesi della storia della lingua, dalle origini alla contemporaneità. Ci si dedicherà quindi ad un'analisi, in chiave sincronica, delle principali varianti della lingua (europea e brasiliana) e della lusofonia in Africa e in Asia (caratteristiche specifiche dell'oralità, creoli). Un'ultima sezione del corso sarà dedicata ad una presentazione delle principali problematiche relative alla traduzione portoghese-italiano.

 

2) Gli studenti possono scegliere autonomamente se seguire il lettorato con un collaboratore madrelingua portoghese o con un collaboratore madrelingua brasiliano.

 

Orario Lezioni

- martedi 13-15 aula T03 (Marco Polo)
- giovedi 9-11 aula T02 (Marco Polo)
Inizio delle lezioni: martedi 28 febbraio 2023

TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO II 10589785 2021/2022
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2021/2022
FONDAMENTI DI INTERCULTURA-PORTOGHESE E BRASILIANO 10592741 2021/2022
LINGUA E LINGUISTICA PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10588771 2021/2022
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2021/2022
LINGUA E LINGUISTICA PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10588717 2021/2022
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2021/2022
TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA III 10592752 2021/2022
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2021/2022
TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10589173 2021/2022
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2021/2022
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2021/2022
TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO AAF1512 2020/2021
TIROCINIO AAF1041 2020/2021
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2020/2021
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2020/2021
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III - TRADUZIONE M 1038777 2020/2021
TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO II 10589785 2020/2021
LINGUA E TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA 1027035 2020/2021
LINGUA E LINGUISTICA PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10588771 2020/2021
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2020/2021
FONDAMENTI DI INTERCULTURA-PORTOGHESE E BRASILIANO 10592741 2020/2021
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2020/2021
TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10589173 2020/2021
LINGUA E LINGUISTICA PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10588717 2020/2021
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2020/2021
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2020/2021
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025680 2020/2021
TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO AAF1512 2019/2020
TIROCINIO AAF1041 2019/2020
FONDAMENTI DI INTERCULTURA-PORTOGHESE E BRASILIANO 10592741 2019/2020
TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10589173 2019/2020
LINGUA E LINGUISTICA PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10588717 2019/2020
TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO II 10589785 2019/2020
LINGUA E LINGUISTICA PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10588771 2019/2020
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2019/2020
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III - TRADUZIONE M 1038777 2019/2020
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2019/2020
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2019/2020
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2019/2020
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2019/2020
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2019/2020
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025680 2019/2020
TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO AAF1512 2018/2019
TIROCINIO AAF1044 2018/2019
INTRODUZIONE ALLA MEDIAZIONE - PORTOGHESE E BRASILIANO 1041769 2018/2019
LINGUA E LINGUISTICA PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10588717 2018/2019
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2018/2019
LINGUA E LINGUISTICA PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO 10588771 2018/2019
LETTERATURA UNGHERESE I 1025760 2018/2019
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III - TRADUZIONE M 1038777 2018/2019
LINGUA UNGHERESE III 1025756 2018/2019
FILOLOGIA UGRO-FINNICA I A 1024441 2018/2019
LETTERATURA UNGHERESE III 1032152 2018/2019
LINGUA UNGHERESE II 1025755 2018/2019
LINGUA E TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA 1027035 2018/2019
LINGUA UNGHERESE III 1025756 2018/2019
Letteratura portoghese e brasiliana - corso avanzato 10588781 2018/2019
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2018/2019
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2018/2019
TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA - CORSO AVANZATO II 10589785 2018/2019
LINGUA UNGHERESE II 1025755 2018/2019
LINGUA UNGHERESE I 1025753 2018/2019
LETTERATURA UNGHERESE II 1025761 2018/2019
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2018/2019
LETTERATURA UNGHERESE I 1025759 2018/2019
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2018/2019
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025680 2018/2019
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2018/2019
TIROCINIO AAF1044 2017/2018
TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO AAF1512 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2017/2018
LINGUA UNGHERESE III 1025756 2017/2018
INTRODUZIONE ALLA MEDIAZIONE - UNGHERESE 1041773 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2017/2018
FILOLOGIA UGRO-FINNICA I A 1024441 2017/2018
LINGUA UNGHERESE II 1025755 2017/2018
LETTERATURA UNGHERESE I 1025760 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2017/2018
LINGUA UNGHERESE I 1025753 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I-M 1038786 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025682 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III - TRADUZIONE M 1038777 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025682 2017/2018
LINGUA E TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA 1027035 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II - TRADUZIONE M 1038778 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I-M 1038661 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025680 2017/2018
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2016/2017
LINGUA UNGHERESE I 1025753 2016/2017
LINGUA E LETTERATURA UNGHERESE III 1045173 2016/2017
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2016/2017
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025683 2016/2017
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2016/2017
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025681 2016/2017
LINGUA E TRADUZIONE PORTOGHESE E BRASILIANA 1027035 2016/2017
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III - TRADUZIONE M 1038777 2016/2017
LETTERATURA UNGHERESE I 1025760 2016/2017
INTRODUZIONE ALLA MEDIAZIONE - UNGHERESE 1041773 2016/2017
LINGUA UNGHERESE III 1025756 2016/2017
LINGUA UNGHERESE II 1025755 2016/2017
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA III 1025684 2016/2017
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA II 1025682 2016/2017
LINGUA PORTOGHESE E BRASILIANA I 1025680 2016/2017

A partire dal mese di ottobre il ricevimento si terrà il martedì, dalle ore 10 alle ore 12, presso lo studio 412, IV piano della sede centrale della Facoltà di Lettere e Filosofia, in Città Universitaria (salvo diversa indicazione apparsa sulla presente bacheca).
Si consiglia di consultare sempre la pagina del docente per eventuali variazioni dell'ultim'ora.
Per accedere al ricevimento, è necessario prenotarsi inviando una mail dalla posta elettronica istituzionale avente il seguente oggetto: "PRENOTAZIONE RICEVIMENTO [DATA]".

CURRICULUM VITAE aggiornato al 1/12/2023

FORMAZIONE E PERCORSO ACCADEMICO

1994 - Diploma di Maturità Classica presso il Liceo Ginnasio Virgilio di Roma.
1997 - Borsa di studio dell Instituto Camões: frequenza del 62° Curso de Verão (Julho 1997) presso la Faculdade de Letras dell Universidade Clássica de Lisboa (corso di lingua portoghese, corso di cultura e attualità portoghese, e corso letterature brasiliana e africane d espressione portoghese).
1999 - 5 luglio: conseguimento della Laurea di Dottore in Lettere, presso l Università di Roma La Sapienza con la votazione di 110/110 e lode; tesi, discussa nell ambito della cattedra di Lingua e Letteratura Portoghese, dal titolo Il pensiero profetico dell ultimo Vieira: per un edizione della Clavis Prophetarum .
1999 - Borsa di studio per la frequenza del 64° Curso de Verão Setembro 1999 presso la Faculdade de Letras dell Universidade Clássica de Lisboa (corsi sulla lingua, la letteratura e la storia contemporanea portoghese).
2000 - Conseguimento di una borsa di studio triennale nell ambito del Dottorato di Ricerca in Filologia Romanza presso l Università di Roma La Sapienza , XV ciclo (dal novembre del 2000 all ottobre del 2003).
2004 - 21 giugno: conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca nell ambito del Dottorato di Ricerca in Filologia Romanza presso l Università di Roma La Sapienza , con una tesi dal titolo La prosa de ficção di Fernando Pessoa: l esempio de O caso Vargas. Problemi metodologici e criteri d edizione .
- Dal 1 ottobre, Professore a contratto di Lingua e Traduzione Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09) e Letterature Africane di Lingua Portoghese (s.s.d. L-LIN/08) presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell'Università di Roma La Sapienza (incarichi rinnovati annualmente fino all'a.a. 2008/2009).
- Dal 1 ottobre, Professore a contratto di Lingua e Traduzione Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09) presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Moderne dell'Università della Tuscia di Viterbo (incarico rinnovato annualmente fino all'a.a. 2007/2008.)
2005 - Cultore della Materia di Letterature Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/08) presso il Dipartimento di Studi Romanzi dell Università di Roma La Sapienza .
2009 - Dal 1 novembre: Ricercatore Universitario di Lingua e Traduzione Lingua Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09) presso il Dipartimento di Studi Europei e Interculturali della Facoltà di Scienze Umanistiche dell Università di Roma La Sapienza .
2012 - Dal 1 novembre, Ricercatore Confermato di Lingua e Traduzione - Lingua Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09) presso il Dipartimento di Studi Europei Americani e Interculturali) della Facoltà di Lettere e Filosofia di Sapienza Università di Roma.
2014 - Ottenimento dell'Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Associato (II fascia) per il settore concorsuale 10/E1.
2015 - Dal 1 ottobre, Professore Associato di Lingua e Traduzione - Lingua Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09) presso il Dipartimento di Studi Europei Americani e Interculturali della Facoltà di Lettere e Filosofia di Sapienza Università di Roma.
2017 - Ottenimento dell'Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Ordinario (I fascia) per il settore concorsuale 10/E1.
2021 - Dal 1 settembre, Professore Ordinario di Lingua e Traduzione - Lingua Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09) presso il Dipartimento di Studi Europei Americani e Interculturali della Facoltà di Lettere e Filosofia di Sapienza Università di Roma.

ATTIVITÀ ISTITUZIONALE

2014 - Membro della Commissione Ricerca del Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali (fino al 2016).
2016 - Dal 2 maggio, Presidente del Corso di Studi in Lingue, Culture, Letterature, Traduzione (L-11) della Facoltà di Lettere e Filosofia di Sapienza Università di Roma (fino al 28 maggio 2019).
- Membro esterno (su designazione ministeriale) della commissione per le prove finali per il conseguimento del diploma di mediatore linguistico della SSML San Domenico (Via Casilina 233, Roma), per l a.a. 2015/2016.
- Membro della Commissione Didattica del Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali.
2017 - Membro esterno (su designazione ministeriale) della commissione per le prove finali per il conseguimento del diploma di mediatore linguistico della SSML Gregorio VII (Via Pasquale Stanislao Mancini 2, Roma), per l a.a. 2016/2017.
2018 - Delegato per la Facoltà di Lettere e Filosofia presso la Commissione di Tutorato d Ateneo di Sapienza Università di Roma (fino al 30 novembre 2020).
2019 - Membro della commissione esaminatrice del concorso pubblico per il reclutamento di 44 unità di personale non dirigenziale da inquadrare nel profilo funzionario per l Area della promozione culturale , emanato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.
- Commissario del concorso per un Ricercatore a Tempo Determinato di tipo B di Lingua e Traduzione Lingua Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09), tenutosi presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne dell Università G. D Annunzio di Chieti/Pescara.
- Dal 12 novembre all 8 settembre 2021, delegato per la didattica del Direttore e Coordinatore della Commissione Didattica del Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali.
- Dal 12 novembre al 20 luglio 2021, Vicedirettore Vicario del Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali.
- Responsabile dell accordo Erasmus tra Sapienza Università di Roma e Universidade Nova de Lisboa (ad oggi).
2020 - Commissario del concorso per un Ricercatore a Tempo Determinato di tipo A di Letteratura Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/08), tenutosi presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere dell Università di Roma Tre.
- Membro della commissione esaminatrice del concorso pubblico per il reclutamento di 177 unità di personale non dirigenziale da inquadrare nel profilo funzionario amministrativo, contabile e consolare , emanato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.
- Componente GEV di Area 10 per la VQR 2015-2019 (fino al 2022).
2021 - Commissario del concorso per un Ricercatore a Tempo Determinato di tipo A di Lingua Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09), tenutosi presso il Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali dell Università di Parma.
- Commissario del concorso per un Ricercatore a Tempo Determinato di Tipo A di Lingua Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09), tenutosi presso la Facoltà di Interpretariato e Traduzione dell Università degli Studi Internazionali di Roma UNINT.
- Dal 20 luglio (ad oggi), Vicedirettore Vicario del Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali, con delega al coordinamento dei processi innovativi relativi a didattica e sviluppo del dipartimento.
- Commissario del concorso per un Professore Associato di Letteratura Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/08) presso il Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali dell Università di Parma.
- Dal 5 novembre (ad oggi), Delegato della Facoltà di Lettere e Filosofia presso la Commissione per l Orientamento e il Tutorato (CORET) di Sapienza Università di Roma e Coordinatore della Commissione per l Orientamento e il Tutorato della Facoltà di Lettere e Filosofia.
2022 - Membro interno della procedura valutativa per un Professore Ordinario di Lingua e Letteratura Rumena (s.s.d. L-LIN/17) presso il Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali di Sapienza Università di Roma.
- Commissario del concorso per un Ricercatore di tipo B di Letteratura Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/08) presso il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne dell Università di Torino.
- Commissario del concorso per un Ricercatore a Tempo Determinato di tipo B di Lingua Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09), tenutosi presso l Università degli Studi di Lecce.
2023 - Membro della Commissione programmazione del Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali.
- Responsabile del PCTO Lingue in visita , organizzato dal Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali e il Polo Museale Sapienza.
- Tutor del PCTO In ogni lingua c è il mondo , organizzato dal Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali.
- Commissario del concorso per un Ricercatore di tipo B di Lingua Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09) presso il Dipartimento di Lingue, Letterature, Culture, Mediazioni dell Università di Milano.
- Commissario del concorso per un Ricercatore di tipo B di Lingua Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09) presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell Università per Stranieri di Siena.
- Membro esterno (su designazione ministeriale) della commissione per le prove finali per il conseguimento del diploma di mediatore linguistico della SSML Armando Curcio di Roma, per l a.a. 2022/2023.
- Commissario del concorso per un Professore Associato di Lingua Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09) presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere dell Università di Roma Tre.
- Parere pro veritate in qualità di esperto per l ASN 2021, VI quadrimestre.

COORDINAMENTO E PARTECIPAZIONE A GRUPPI DI RICERCA

2004 - Responsabile del Settore Studi e Documentazioni del Centro di Ricerca Cattedra António Vieira (CERCAV), creato presso il Dipartimento di Studi Romanzi (oggi Studi Europei, Americani e Interculturali) attraverso un protocollo d intesa tra Instituto Camões/Portugal e Università di Roma La Sapienza (ad oggi).
2010 - Membro del Centro di Ricerca Cooperazione con l'Eurasia, il Mediterraneo e l'Africa Sub-Sahariana (CEMAS) di Sapienza, Università di Roma.
2011 - Membro del gruppo di ricerca ARCHEOSEMA. Sistemi informativi geografici e sistemi artificiali adattativi per la ricerca teorica, applicativa e sperimentale di fenomeni complessi , coordinato da Marco Ramazzotti, finanziato nell'ambito del Bando per il finanziamento di 6 progetti di ricerca Anno 2010 (da 5 per mille) de La Sapienza, Università di Roma.
2012 - Responsabile della ricerca di Ateneo Sulla riscrittura 'totale': tra creazione letteraria e macro-varianti d'autore .
2014 - Componente del progetto di ricerca di Ateneo THESMA Project (Tera HErtz & Spectrometry Manuscript Analysis) , coordinato da Paola Italia.
2015 - Componente della ricerca di Ateneo Scrittura, Riscrittura e Traduzione nel Secondo Ottocento Portoghese e Brasiliano: il Confronto con il Canone Europeo , coordinato da Sonia Netto Salomão.
2016 - Componente del progetto di ricerca di Ateneo Per una Storia della Traduzione in Lingua Portoghese: secc. XIV-XVI , coordinato da Sonia Netto Salomão.
2017 - Componente del progetto di ricerca di Ateneo Per una Storia della Traduzione in Lingua Portoghese: secc. XVII-XIX , coordinato da Sonia Netto Salomão.
2018 - Componente del progetto di ricerca di Ateneo La narrativa del nuovo millennio nei paesi lusofoni , coordinato da Maria Caterina Pincherle.
2019 - Componente del progetto di Ricerca di Ateneo Antonio Vieira e Sor Juana Inés de la Cruz: la polemica teologica fra nuovi documenti, la fedeltà delle traduzioni spagnole e la ricostruzione del contesto politico-culturale , coordinato da Sonia Netto Salomão.
2020 - Componente del progetto di ricerca di Ateneo Tra Babele e Pentecoste: apprendimento linguistico e contatto culturale dell Europa nella prima età moderna (1500-1700) , coordinato da Donatella Montini.
2021 - Componente del progetto di ricerca di Ateneo Eurotales - Traces and Transits. Reclaiming the voices of European linguistic heritage , coordinato da Nadia Cannata.
- Componente del Progetto di Terza Missione di Ateneo La Casa delle Lingue Marco Polo - Costruire spazi di prossimità Contatti/Confini/Conflitti: Seminari, letture, corsi per traduttori, Museo-Laboratorio Eurotales. , coordinato da Nadia Cannata.
2022 - Componente del progetto di ricerca di Ateneo Donne in poesia: per una mappa della poesia europea contemporanea (1989-2022) , coordinato da Luigi Marinelli.
- Componente del progetto di Terza Missione di Ateneo Traleggiamo! Aprirsi all'altro: leggere, tradurre, condividere, pubblicare , coordinato da Martine Van Geertruijden.
2023 - Responsabile scientifico dell unità di ricerca della Sapienza Università di Roma del progetto PRIN 2022 intitolato Mapping and Translating Spaces, Cultures and Languages. Experiences from the Missions connected to the Portuguese Empire (1540-1700) .
- Componente del gruppo di ricerca legato allo scavo archeologico di Ateneo Social complexities, human mobility, nomadism and tribal alliances between Eastern Arabia and Persian Gulf , coordinato da Marco Ramazzotti.

ATTIVITÀ CULTURALE E ORGANIZZAZIONE DI CONVEGNI

2002 - Membro della segreteria organizzativa del Convegno Internazionale Agostinho Neto: il pensatore e il poeta, svoltosi a Roma, presso il Palazzo della FAO, 17 e 18 ottobre.
2005 - Membro della segreteria esecutiva del XXI Seminario Roma-Brasilia, La Città universale contro la globalizzazione, tenutosi in Campidoglio, a Roma, dal 9 all 11 giugno 2005.
2008 - Membro della segreteria organizzativa del Convegno Internazionale per il Quarto centenario della nascita di Antonio Vieira (1608-1697), tenutosi presso le sedi dell Accademia dei Lincei e la Facoltà di Scienze Umanistiche dell Università di Roma La Sapienza il 7, 8 e 9 febbraio.
2013 - Organizzatore della giornata di studi intitolata Riscritture d'autore. La creazione letteraria nelle varianti macro-testuali, tenutasi presso la Facoltà di Lettere e Filosofia de La Sapienza, Università di Roma il 23 maggio 2013.
2014 - Promotore e organizzatore del convegno, finanziato con fondi d'Ateneo, intitolato Il segno tradotto. Idee, immagini, parole in transito, tenutosi l'11 e 12 dicembre presso la Biblioteca Universitaria Alessandrina, di Sapienza Università di Roma.
2015 - Partecipazione, come discussant, al seminario ECD/DCE Edizioni a confronto-Comparing Editions, organizzato da Paola Italia e tenutosi il 27 marzo presso Sapienza, Università di Roma.
2016 - 10 giugno, Presentazione del volume di Gláucia Nogueira, Cabo Verde & a música. Dicionário de personagens (Campo da Comunicação, Lisboa, 2016), presso l Ambasciata del Brasile di Roma.
2017 - 20 gennaio, presentazione del volume Riscritture d autore. La creazione letteraria nelle varianti macro-testuali, presso la Sala Macchia della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma.
- 17 aprile, Lezione dal titolo Pessoa o del Novecento , tenuta presso il Liceo Vivona di Roma.
- Ottenimento del Finanziamento delle attività di base della ricerca (FFABR) 2017.
2019 - 5 marzo, presentazione del volume Introduzione allo studio di Fernando Pessoa di Fernando Cabral Martins (Universitalia, Roma, 2018), presso l Università di Roma Tor Vergata.
- 7 marzo, partecipazione alla Giornata Internazionale Traduzione, Tradizioni, presentazione del numero 7 della rivista Costellazioni , tenutasi presso Sapienza Università di Roma.
- Nella Commissione Scientifica del XIII Congresso da Associação Internacional de Lusitanistas (Roma, 26-30 luglio 2021).
2021 - 29 luglio, nel contesto del XIII Congresso dell Associação Internacional dos Lusitanistas, partecipazione alla presentazione della Miscellanea di Studi in Onore di Silvano Peloso.
2023 - 15 febbraio, partecipazione alla conferenza Online Education during the Pandemic Emergency: some testimonials , organizzata nell ambito dei progetti Erasmus+ SUCCESS e SOULSS e tenutasi presso Sapienza Università di Roma.
- 16 e 17 febbraio, nella commissione scientifica e organizzativa del convegno Multilingual Didactic Texts across Early Modern Europe, Asia and the Americas , tenutosi presso Sapienza Università di Roma.
- 22 marzo, coordinamento dell incontro con il poeta portoghese António Franco Alexandre, tenutosi presso il Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali di Sapienza Università di Roma.
- 12 maggio, coordinamento dell incontro con lo scrittore portoghese Pedro Eiras, che ha tenuto, tenutosi presso il Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali di Sapienza Università di Roma, una lezione dal titolo O fim do mundo na ficção portuguesa do século XX .
- 10 ottobre, membro della commissione scientifica e organizzativa del seminario internazionale Clashes, Contacts and Contaminations: How the Portuguese and the Dutch Met (in) the World , tenutosi presso Sapienza Università di Roma.
- 19-21 ottobre, membro della commissione organizzativa del convegno Machado de Assis, la complessità di un classico , tenutosi presso Sapienza Università di Roma.

ATTIVITÀ DIDATTICA

- Corsi di Lingua e Traduzione Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09), dal 2004 al 2008, presso l Università della Tuscia di Viterbo.
- Corsi di Mediazione Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09), dal 2004 al 2010, presso Sapienza Università di Roma.
- Corsi di Letterature Africane d Espressione Portoghese (s.s.d. L-LIN/08), dal 2004 al 2010, presso Sapienza Università di Roma.
- Corsi di Lingua e Traduzione Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/09), dal 2007 ad oggi, presso Sapienza Università di Roma.
- Corsi di Letterature Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/08), dal 2011 al 2015, presso Sapienza Università di Roma.
- Corsi di Introduzione alla Mediazione Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/08), dal 2018 al 2019, presso Sapienza Università di Roma.
- Corsi di Fondamenti di Intercultura Portoghese e Brasiliana (s.s.d. L-LIN/08), dal 2019 ad oggi, presso Sapienza Università di Roma.

ATTIVITÀ IN DOTTORATI DI RICERCA

2010 - Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca di Scienze del Testo dal Medioevo alla Modernità: Filologie Medioevali, Paleografia, Studi Romanzi (ex Filologia e Letterature Romanze e Slave, ex Scienze del Testo) (ad oggi).
- Membro esperto della Commissione per l'esame d'ingresso al XXVII ciclo del Dottorato in Filologia e Letterature Romanze e Slave.
2014 - Membro esperto della Commissione per l'esame d'ingresso al XXX ciclo del Dottorato in Scienze del Testo.
2015 - Membro della Commissione Giudicatrice per l'esame finale del Dottorato di Ricerca in Storia e cultura del viaggio e dell'odeporica nell'età moderna dell'Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, XXVII ciclo, prova d'esame svoltasi il 22 maggio 2015.
2017 - Membro della Commissione Giudicatrice per l'esame finale del Dottorato di Ricerca in Storia e cultura del viaggio e dell'odeporica nell'età moderna dell'Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, XXVIII ciclo, prove d'esame svoltesi il 12 giugno e il 22 settembre 2017.
- Presidente della Commissione Giudicatrice per l esame finale del Dottorato di Ricerca in Lingue, Letterature e Culture Moderne e Classiche dell Università degli Studi del Salento di Lecce, XXIX ciclo, prova d esame svoltasi il 6 dicembre 2017.
2019-2022 - Co-tutor della dott.ssa Carlotta Defenu, dottorato di ricerca in Critica Textual della Faculdade de Letras dell Universidade de Lisboa; titolo della tesi: Génese e reescrita da poesia ortónima de Fernando Pessoa .
- Co-tutor della dott.ssa Marcella Petriglia, dottorato di ricerca in Scienze del testo dal medioevo alla modernità , Facoltà di Lettere e Filosofia, Sapienza Università di Roma.
2020 - Membro della Commissione degli esami d ingresso per il Dottorati di Scienze del Testo dal Medioevo alla Modernità: Filologie Medievali, Paleografia, Studi Romanzi 36° ciclo.
2021-2025 - Co-tutor della dott.ssa Greta Usai, dottorato di ricerca in Estudos literários, culturais e interartísticos della Faculdade de Letras dell Universidade do Porto, in cotutela con il dottorato in Scienze del Testo dal Medioevo alla Modernità , Facoltà di Lettere e Filosofia, Sapienza Università di Roma.
2022 - Valutatore esterno della tesi di dottorato Sociocultural impact of the Chinese presence in Senegal: Intercultural dynamics and multilingual communication di Lara Bruno, discussa presso il dottorato di ricerca internazionale in "Intercultural Relations and International Management" (XXXIV ciclo) dell Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT).
- 9 dicembre, membro della Commissione per l attribuzione del titolo di dottore di ricerca in Critica Textual, Faculdade de Letras, Universidade de Lisboa.
2022-2025 - Co-tutor della dott.ssa Giada Polo, dottorato di ricerca in Scienze del testo dal medioevo alla modernità , Facoltà di Lettere e Filosofia, Sapienza Università di Roma.
- Co-supervisor della dott.ssa Beatrice De Luca, dottorato di ricerca in Intercultural Relations and International Management dell Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT), in cotutela con la Universidade Estadual da Paraiba (Brasile).
2023 - 15 settembre, membro della Commissione per l attribuzione del titolo di dottore di ricerca in Linguística presso l Universidade de Évora (Portogallo).
2023-2026 - Supervisore della dott.ssa Veronica Pietronzini, dottorato di ricerca in Scienze del testo dal medioevo alla modernità , Facoltà di Lettere e Filosofia, Sapienza Università di Roma.

ATTIVITÀ EDITORIALE E DI REFERAGGIO

- Nella redazione della rivista Critica del Testo , rivista di Fascia A (dal 2004 ad oggi).
- Nella redazione della Rivista di Studi Portoghesi e Brasiliani , rivista di Fascia A (dal 2004 ad oggi).
- Nel comitato editoriale della rivista Status Quaestionis , rivista di Fascia A (http://ojs.uniroma1.it/index.php/statusquaestionis/index) (dal 2011 ad oggi).
- Nel comitato editoriale della rivista Cognitive Philology (http://ojs.uniroma1.it/index.php/cogphil/index) (dal 2012 ad oggi).
- Nella redazione della Rivista Costellazioni. Rivista di lingue e letterature (dal 2016 ad oggi).
- Valutatore VQR 2011-2014.
- Membro del comitato scientifico della collana Estuary , pubblicata da Bulzoni e diretta da Irene Ranzato (dal 2017 ad oggi).
- Nel comitato scientifico della collana Metáfrasis Lusitana, pubblicata dalla casa editrice Lorenzo de Medici (dal 2021 ad oggi).
- Nel comitato scientifico della collana Portus Cale, pubblicata dalla casa editrice Tufa (dal 2021 ad oggi).
- Nel comitato scientifico della collana Olhares/Sguardi, pubblicata dalle Edizioni dell Orso (dal 2023 ad oggi).
- Ha svolto attività di referaggio per le riviste
- Altre modernità
- Artifara
- Confluenze
- Costellazioni
- I-Land
- LEA Lingue e Letterature d Oriente e d Occidente
- Luso-Brazilian Review
- Orillas
- Palaver
- Rivista di Studi Portoghesi e Brasiliani
- Testi e linguaggi
- Tintas
- Cromohs
- Paideia
- Studj Romanzi
- Studia Philologia
- Status Quaestionis
- Ha svolto attività di referaggio per i volumi:
- Epica e oceano, a cura di Roberto Giugliucci, Bulzoni, Roma, 2014
- Avatares y perspectivas del medievalismo ibérico, a cura di Isabella Tomassetti, San Millán de la Cogolla, Cilengua, 2018.
- Orizzonti del contemporaneo, Le scienze umane dagli anni '70 ad oggi", atti del VIII convegno interdisciplinare dei dottorandi e dottori di ricerca, 13-14-15 giugno 2016, Università di Roma 'Tor Vergata'.
- Viagens e Diplomacia. Olhares de Eça de Queirós sobre o mundo, UNINT /IUC.
- Atti AIL

APPARTENENZA AD ASSOCIAZIONI E CONSULTE SCIENTIFICHE

- Socio fondatore dell'Associazione Italiana di Studi Portoghesi e Brasiliani/AISPEB (dal 2010).
- Segretario dell Associazione Italiana di Studi Portoghesi e Brasiliani/AISPEB (tre mandati, dal 2010 al 2013, dal 2014 al 2016 e dal 2020 al 2022).
- Membro del Consiglio Direttivo dell Associazione Italiana di Studi Portoghesi e Brasiliani/AISPEB (dal 2017 al 2019).
- Membro della Société de Linguistique Romane (dal 2017).
- Socio dell Associação Internacional de Lusitanistas/AIL (dal 2018).
- Socio della Società Filologica Romana/SFR (dal 2018).
- Membro della Renaissance Society of America (dal 2021).

CONGRESSI, CONVEGNI E SEMINARI

1. 17-18 ottobre 2002, partecipazione al Convegno Internazionale Agostinho Neto: il pensatore e il poeta, svoltosi a Roma, presso il Palazzo della FAO, con una comunicazione dal titolo Con occhi asciutti di Agostinho Neto: storia di una prima edizione .
2. 15 maggio 2003, presso l Istituto Italiano per l Africa e L Oriente (Is.I.A.O.), conferenza dal titolo Leggere e tradurre l Africa: Terra sonnambula di Mia Couto .
3. 17-18 dicembre 2004, partecipazione al convegno José Cardoso Pires La scrittura e l impegno, presso il Dipartimento di Letterature Comparate della Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università degli Studi Roma Tre, con un intervento dal titolo O devorador de palavras. Stadi evolutivi del Dinossauro Excelentíssimo .
4. 12 novembre 2005, partecipazione al convegno 1945-2005: la FILDIS riprende il cammino, presso il Campidoglio a Roma, con una comunicazione dal titolo Uma alma feita de adição: breve profilo delle letterature africane di lingua portoghese .
5. 27 aprile 2006, nell ambito del seminario del Dottorato di Ricerca in Filologia e Letterature Romanze dell Università La Sapienza di Roma dedicato a Cultura alta e cultura popolare: voci e registri nelle letterature iberiche, una lezione dal titolo Carlo Magno in Africa. Un percorso tra registri e continenti .
6. 8 maggio 2006, partecipazione al convegno La poesia di Eugénio de Andrade e la cultura europea, tenutosi presso l Università degli studi di Milano, con un intervento dal titolo La musica di Eugénio (uno studio ritmico) .
7. 27 novembre 2006, partecipazione alla giornata di studio sulla Lingua portoghese Lingua periferica centrale, tenutosi presso il Centro Linguistico d Ateneo dell Università della Tuscia di Viterbo, con una comunicazione dal titolo Teoria e pratica della traduzione in Fernando Pessoa .
8. 8 e 9 novembre 2007, partecipazione al Convegno Rapporti storici, diplomatici e culturali fra l Italia e il Portogallo in Età Moderna, tenutosi presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Moderne dell Università della Tuscia di Viterbo, con una comunicazione dal titolo E vindo eu de Itália Il modello italiano in Portogallo da Francisco Sá de Miranda a Francisco de Holanda .
9. 7-9 febbraio 2008, partecipazione al Convegno Internazionale per il Quarto centenario della nascita di Antonio Vieira (1608-1697), tenutosi presso le sedi dell Accademia dei Lincei e la Facoltà di Scienze Umanistiche dell Università di Roma La Sapienza , con una comunicazione dal titolo Antonio Vieira nelle biblioteche e negli archivi romani .
10. 18-21 novembre 2008, partecipazione al Congresso Internacional IV Centenário do Nascimento do Padre António Vieira: 1608-2008, tenutosi a Lisbona presso l'Universidade Cátolica Portuguesa e la Faculdade de Letras dell'Universidade de Lisboa, con una comunicazione dal titolo Censura censurae: ataques e defesas da Clavis Prophetarum na Roma do século XVIII .
11. 21 gennaio 2010, nell ambito del seminario del Dottorato di Ricerca in Filologia e Letterature Romanze dell Università La Sapienza di Roma intitolato Viaggio dei testi/Viaggio nei testi, una lezione dal titolo Il viaggio della parola: diacronie e diatopie della lingua portoghese lungo le rotte oceaniche .
12. 3 marzo 2010, nell'ambito del progetto Nuoro Poesia, organizzato dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Nuoro, una conferenza dal titolo Incontro con la poesia africana d'espressione portoghese .
13. 15 aprile 2011, nell'ambito del Corso di Laurea Magistrale in Lingue e Culture per la Comunicazione Internazionale della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Moderne dell'Università della Tuscia di Viterbo, una lezione dal titolo Il traduttore, tra apprendimento, produzione e professione .
14. 25 maggio 2012, partecipazione al I Convegno dell'Associazione Italiana di Studi Portoghesi e Brasiliani intitolato Italia, Portogallo, Brasile: un incontro di storia, lingua e letteratura attraverso i secoli, tenutosi presso le università Sapienza di Roma e Roma Tre, con una comunicazione dal titolo Dall'Italia al Portogallo all'Italia. Traduzioni italiane di sonetti portoghesi .
15. 7 giugno 2012, nell ambito dei seminari del Dottorato di Ricerca in Filologia e Letterature Romanze e Slave della Sapienza, Università di Roma, una conferenza dal titolo Il Fondo Pessoa: storia e prospettive .
16. 17 settembre 2012, partecipazione alla Comemoração do 90º aniversário de Agostinho Neto, tenutasi presso il Rettorato della Sapienza, Università di Roma, con una comunicazione dal titolo La letteratura angolana nell'ambiente accademico italiano .
17. 10 maggio 2013, partecipazione alla Prima giornata della ricerca del Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali della Facoltà di Lettere e Filosofia della Sapienza, Università di Roma, con una comunicazione dal titolo Il Fondo Pessoa: nuovi strumenti per vecchi problemi .
18. 23 maggio 2013, partecipazione alla giornata di studi intitolata Riscritture d'autore. La creazione letteraria nelle varianti macro-testuali, tenutasi presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della Sapienza, Università di Roma, con una comunicazione dal titolo Uma maquina de apagar(?). Sulla riscrittura in José Cardoso Pires .
19. 24 marzo 2014, partecipazione alla giornata di studi intitolata Literatura angolana hoje, tenutasi presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Roma Tre, con una comunicazione dal titolo Deste lado da história o rio morre aqui. Identità e contraddizione nella poesia angolana .
20. 3 aprile 2014, nell ambito dei seminari del Dottorato di Ricerca in Scienze del Testo della Sapienza, università di Roma, una conferenza dal titolo Da Luís de Camões a Alexandre O'Neill: tradizione e traduzione del sonetto portoghese .
21. 31 ottobre 2014, partecipazione al II Convegno dell'Associazione Italiana di Studi Portoghesi e Brasiliani intitolato Giochi di specchi. Modelli, tradizioni, contaminazioni e dinamiche interculturali nei/tra i paesi di lingua portoghese, tenutosi presso l'Università degli Studi di Pisa, con una comunicazione dal titolo Intertestualità lusofone: sulla lingua poetica di Rui Knopfli .
22. 12 dicembre 2014, partecipazione al convegno Il segno tradotto. Idee, immagini, parole in transito, tenutosi presso la Sapienza Università di Roma, con una comunicazione dal titolo Tradurre la storia in letteratura e l'oralità in scrittura: Ualalapi di Ungulani Ba Ka Khosa .
23. 6 marzo 2015, nell ambito del Dottorato di Ricerca in Scienze del Testo della Sapienza, università di Roma, una conferenza dal titolo La storia tradotta in poesia. Le isole del Capo Verde tra cronache di scoperta e letteratura contemporanea (con Francesco Genovesi).
24. 12 giugno 2015, partecipazione al Convegno The Mechanic Reader. Digital Methods for Literary Criticism, tenutosi presso l'Università di Siena, con una comunicazione dal titolo Dai Sistemi Artificiali Adattivi alla critica letteraria: un caso di studio .
25. 9 settembre 2015, seminario ai fini della chiamata a Professore Associato presso il Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali.
26. 17 dicembre 2015, partecipazione al Convegno internazionale Calvino qui e altrove, tenutosi presso la Sapienza Università di Roma, nella sessione denominata Se una notte d inverno un traduttore , con una comunicazione dal titolo O Viajante in portoghese .
27. 9-10 marzo 2016, partecipazione al convegno Metagramma. Variazione testuale e metalinguistica nei materiali per lo studio delle lingue straniere, tenutosi presso il Campus di Forlì dell Università di Bologna, con un intervento dal titolo Insegnare il portoghese agli inglesi e lo spagnolo ai portoghesi: due casi di studio a confronto tra Sette e Ottocento .
28. 7 aprile 2016, nell ambito del seminario del Dottorato di Ricerca in Scienze del Testo della Sapienza, università di Roma, una conferenza dal titolo L auto-riscrittura: per una critica delle (macro)varianti .
29. 18-23 luglio 2016, partecipazione al XXVIII Convegno Internazionale di Linguistica e Filologia Romanza, tenutosi presso Sapienza Università di Roma, con un intervento dal titolo Lingua portoghese e letterature africane: ibridismo, mimesi, oralità .
30. 19-20 settembre 2016, partecipazione al III Convegno dell'Associazione Italiana di Studi Portoghesi e Brasiliani, tenutosi presso l'Università degli Studi di Firenze, con una comunicazione dal titolo Filologia pessoana 2.0: nuovi strumenti per vecchi problemi .
31. 21 novembre 2016, partecipazione al Convegno Quando eu morrer batam as latas, tenutosi in occasione del centenario della scomparsa di Mário de Sá-Carnerio presso l Università di Roma Tre, con una comunicazione dal titolo Serei, mas já não me sou: a sintaxe poética de Mário de Sá-Carneiro .
32. 7 dicembre 2016, partecipazione al ciclo di seminari Calvino e i classici, organizzato presso la Sapienza, Università di Roma, con una conferenza dal titolo Calvino e la letteratura portoghese .
33. 17-21 luglio 2017, partecipazione al IV Congresso Internacional de Linguística Histórica, tenutosi presso la Faculdade de Letras dell Universidade de Lisboa, con un intervento dal titolo: Fernando Pessoa 2.0: novas ferramentas para velhos problemas .
34. 11 aprile 2019, lezione di presentazione del film Capitães de Abril, nell ambito della rassegna Il Portogallo attraverso l analisi dei testi filmici tenutasi presso l Università degli Studi Internazionali di Roma.
35. 21 maggio 2019, partecipazione alla giornata di studi La lingua portoghese, un passaporto per il presente e il futuro , tenutasi presso l Università degli Studi Internazionali di Roma , con un intervento nella tavola rotonda dedicata a Lingua e didattica del portoghese .
36. 31 maggio 2019, partecipazione alla giornata di studi Lingue romanze in Africa , tenutasi presso Sapienza Università di Roma, con un intervento dal titolo Francese e portoghese in Africa: aspetti contrastivi (con Oreste Floquet e Chiara Celata).
37. 30 settembre 2019, partecipazione alla giornata di studi Dal portoghese alle altre lingue. La posizione editoriale e giuridica del traduttore editoriale , tenutasi presso l Università degli Studi Internazionali di Roma , con un intervento dal titolo Didattica della traduzione e traduzione come didattica .
38. 13 dicembre 2019, partecipazione al seminario Il complesso di Esau: lingue, culture e letterature minori e maggiori , nell ambito del convegno Il sapere e l amicizia: 90 anni di studi polacchi alla Sapienza , tenutosi presso Sapienza Università di Roma, con un intervento dal titolo A metade de tudo. Sulle lingue e il complesso di parità .
39. 14 dicembre 2020, nell ambito del seminario del Dottorato di Ricerca in Scienze del Testo dal Medioevo alla Modernità: Paleografia, Filologie Medievali, Studi Romanzi (STEMMA) della Sapienza, Università di Roma, una conferenza dal titolo Lingue romanze in Africa: prospettive di ricerca (con Oreste Floquet).
40. 5 maggio 2021, partecipazione alla giornata di studi Glottodidattica della lingua portoghese: una prospettiva diacronica e sincronica tenutasi presso l Università per Stranieri di Siena, con un intervento dal titolo Porque os hom s fazem a lingua e não a lingua os hom s. Per un uso didattico della storiografia linguistica .
41. 7 maggio 2021, partecipazione al seminario internazionale Temas da língua portuguesa: do pluricentrismo à didática ¬tenutosi presso il Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali di Sapienza Università di Roma, con un intervento dal titolo La grammatica come traduzione: sul processo di grammaticalizzazone della lingua portoghese .
42. 27 maggio 2021, seminario per la chiamata a Professore Ordinario presso il Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali, dal titolo Storie, grammatiche, culture: la lingua portoghese come rete di interazioni .
43. 1 luglio 2021, nell ambito del progetto Dostoevskij nello specchio d Europa , organizzato presso la Biblioteca Europea di Roma in occasione del bicentenario della nascita di Fëdor Dostoevskij, un intervento relativo all influenza dell opera dostoevkijana nella letteratura portoghese.
44. 28 luglio 2021, partecipazione al XIII Congresso dell Associação Internacional dos Lusitanistas (26-30 luglio 2021), con un intervento dal titolo Portugal: palavras-chave , parte di un panel intitolato Palavras cruzadas: dicas para a divulgação das culturas de língua portuguesa em Itália .
45. 11 novembre 2021, nell ambito del seminario in Teoria della Letteratura della Laurea Magistrale in Scienze Linguistiche, Letterarie e della Traduzione di Sapienza Università di Roma, una lezione dal titolo Dall estetica non aristotelica alla teoria dell eteronimia: teorizzazioni letterarie in Fernando Pessoa .
46. 3 dicembre 2021, partecipazione al IV Congresso Internacional O ensino da língua portuguesa brasileira na universidade italiana O ensino do PB entre norma padrão e uso , tenutosi presso l Università di Roma Tre, con un intervento inserito nella tavola rotonda Gramáticas sincrónicas e diacrónicas do português dal titolo Aprender a problematizar a língua: a gramática como objeto crítico
47. 10 dicembre 2021, partecipazione al V Convegno dell AISPEB, Il testo e le sue dinamiche nelle culture di lingua portoghese , tenutosi presso l Università di Parma, con un intervento dal titolo La linguistica creola di Bartasar Lopes da Silva .
48. 3 febbraio 2022, nell ambito del seminario del Dottorato di Ricerca in Scienze del Testo dal Medioevo alla Modernità: Paleografia, Filologie Medievali, Studi Romanzi (STEMMA) della Sapienza, Università di Roma, una lezione dal titolo Grammatiche portoghesi tra Cinque e Seicento: ovvero della lingua come spazio interculturale .
49. 4 marzo 2022, nell ambito del seminario del Dottorato di Ricerca in Discipline Linguistiche e Letterature Straniere dell Università di Pisa, una lezione dal titolo Dalla scrittura eccessiva alla riscrittura ossessiva. F. Pessoa e J. Cardoso Pires, o della filologia d autore come sport estremo .
50. 25 marzo 2022, nell ambito del seminario dantesco organizzato dal Liceo Newton di Roma, una lezione dal titolo Il folle volo: Dante, Ulisse e le esplorazioni atlantiche , tenutasi presso la Casa di Dante di Roma.
51. 1 aprile 2022, nell ambito dell RSA Dublin 2022 (Renaissance Society of America Annual Meeting), partecipazione ad una tavola rotonda dal titolo Language Learning and Cultural Contact across Continents in the Early Modern Age .
52. 2 aprile 2022, nell ambito dell RSA Dublin 2022 (Renaissance Society of America Annual Meeting), un intervento dal titolo Three Grammars for Three Continents: Grammarization, Teaching, Culture , parte del panel intitolato Multilingualism and Language Learning across Texts and Continents .
53. 5 maggio 2022, nell ambito della Giornata della Lingua Portoghese, organizzata dalla Cattedra Antonio Vieira di Sapienza Università di Roma, un intervento dal titolo L amore per la forma .
54. 10 maggio 2022, nell ambito della giornata di studio Nostalgie dell impero , organizzata presso il Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali di Sapienza Università di Roma, un intervento dal titolo Tudo é disperso, nada é inteiro. Il Quinto Impero lirico di Fernando Pessoa .
55. 4 luglio 2022, nell ambito della Summer School organizzata dall Associazione Italiana di Studi Portoghesi e Brasiliani (AISPEB) presso Sapienza Università di Roma, Università di Roma Tor Vergata, Università di Roma Tre, Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT), una lezione dal titolo Roma como ideia: breve história de um cronotopo lusitano .
56. 30 novembre 2022, partecipazione al seminario Incompiuti , tenutosi presso il Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica dell Università di Bologna, con un intervento dal titolo Sono un frammento di me. Pessoa = Incompiuto(?) .
57. 12 dicembre 2022, partecipazione al convegno internazionale Os outros (d)e José Saramago , tenutosi presso il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere dell Università di Roma Tre, con un intervento dal titolo Un flusso ininterrotto: il discorso ingegnoso di José Saramago .
58. 8 marzo 2023, nell ambito del seminario in Teoria e storia della Traduzione della Laurea Magistrale in Scienze Linguistiche, Letterarie e della Traduzione di Sapienza Università di Roma, una lezione dal titolo La traduzione della storia e la storia come traduzione: sull'opera di Ungulani Ba Ka Khosa .
59. 17 marzo 2023, partecipazione alla giornata di studi internazionale Fernando Pessoa: The Duke of/in Parma , tenutasi presso l Università di Parma, con un intervento dal titolo The Duke of Parma s intersections .
60. 20 marzo 2023, partecipazione alla giornata di studi Dante Alighieri: la traduzione come critica letteraria , tenutasi presso l UNINT, Università degli Studi Internazionali di Roma, con un intervento dal titolo La traduzione della Commedia di Jorge Vaz de Carvalho .
61. 5 aprile 2023, nell ambito del percorso di eccellenza della Laurea Magistrale in Filologia Moderna, della Traduzione di Sapienza Università di Roma, una lezione dal titolo Prodromi di un tempo globale: sovrapposizioni e disallineamenti cronologici tra Europa e mondo nella prima età moderna .
62. 27 e 28 aprile 2023, partecipazione al convegno A língua portuguesa finissecular: norma, mudança e intercâmbio internacional , tenutasi presso l Università di Parma, con un intervento dal titolo Da pedagogia à linguística à crioulistica.: sobre a figura e a obra de Adolfo Coelho .
63. 17 e 18 maggio 2023, partecipazione al seminario dedicato al Dia Mundial da Língua Portuguesa organizzata dall Università Gabriele D Annunzio di Pescara, con un intervento dal titolo Uma língua deixada pelo mundo : sobre didática, língua e cultura .
64. 10 ottobre 2023, partecipazione al seminario internazionale Clashes, Contacts and Contaminations: How the Portuguese and the Dutch Met (in) the World , organizzato da Sapienza Università di Roma, con una comunicazione dal titolo Reconciling opposites: António Vieira between Portugal, The Netherlands and Brazil .
65. 19-21 ottobre 2023, partecipazione al convegno internazionale Machado de Assis: la complessità di un classico , organizzato da Sapienza Università di Roma, con una comunicazione dal titolo O adjectivo é a alma do idioma. As séries adjetivais na obra de Machado de Assis: reflexões linguísticas e tradutórias .
66. 24-25 ottobre 2023, partecipazione al convegno Il libro possibile. Lingue, letterature, mondi , organizzato dall Associazione Italiana di Studi Portoghesi e Brasiliani (AISPEB) e dall Università L Orientale di Napoli, con una comunicazione dal titolo Un libro fatto di libri: lingue, linguisti e traduttori nella Bibliotheca lusitana di Diogo Barbosa Machado .
67. 30 novembre-1 dicembre 2023, partecipazione al Congresso internazionale per il centenario della nascita di Eugénio de Andrade, tenutosi presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, con un intervento dal titolo Branco no branco, do fragmento ao livro: para uma leitura não antológica de Eugénio de Andrade ,

PUBBLICAZIONI

VOLUMI
(MONOGRAFIE, EDIZIONI, TRADUZIONI)

1. [Monografia] Simone Celani, L Africa di lingua portoghese: letteratura, storia, cultura, Sette Città, Viterbo, 2003, 96 pp., ISBN: 9788886091534.
2. [Monografia] Simone Celani, Il Fondo Pessoa: problemi metodologici e criteri d edizione, Sette Città, Viterbo, 2005, 114 pp., ISBN: 9788878530348.
3. [Edizione e traduzione] Fernando Pessoa, Saggi sulla lingua, introduzione, edizione, traduzione e note a cura di Simone Celani, Il Filo, Viterbo, 2006, 106 pp., ISBN: 9788878423466.
4. [Edizione e traduzione] Fernando Pessoa, Il caso Vargas, introduzione, edizione, traduzione e note a cura di Simone Celani, Il Filo, Viterbo, 2006, 144 pp., ISBN: 9788878425088.
5. [Edizione e traduzione] Carlo Antonio Casnedi e a Clavis Prophetarum de António Vieira, nota introduttiva, edizione del testo latino della Sententia e traduzione in portoghese a cura di Simone Celani, Sette Città, Viterbo, 2007, 110 pp., ISBN: 9788878530812.
6. [Monografia] Simone Celani, Fernando Pessoa, Ediesse, Roma, 2012, 188 pp., ISBN: 9788823016668.
7. [Monografia] Simone Celani, Alle origini della grammaticografia portoghese, Nuova Cultura, Roma, 2012, 118 pp., ISBN: 9788861348417, DOI: 10.4458/8417.
8. [Monografia] Simone Celani, O Espólio Pessoa. Para uma história das edições e dos critérios adotados, Imprensa Nacional-Casa da Moeda, Lisboa, 2020, 124 pp., ISBN: 9789722728089.
9. [Monografia] Simone Celani, Giorgio de Marchis, Francesco Genovesi, Maria Caterina Pincherle, Culture di lingua portoghese. Itinerari, storie, testi, Hoepli, Milano, 2023, 272 pp., ISBN 978-88-360-9984-9.

CURATELE
(VOLUMI E NUMERI MONOGRAFICI DI RIVISTA)

10. [Curatela numero monografico di rivista di Fascia A] Agostinho Neto e la letteratura angolana, a cura di Simone Celani, in «Rivista di Studi Portoghesi e Brasiliani» V (2003), pp. 9-80.
11. [Curatela volume] Celebrazioni per il IV centenario della nascita di Antonio Vieira (1608-2008). Studi, contributi e documenti, a cura di Silvano Peloso, Sonia Netto Salomão, Simone Celani, Francesco Genovesi Sette Città, Viterbo, 2012, 350 pp., ISBN: 9788878532700.
12. [Curatela volume] Italia, Portogallo, Brasile: un incontro di storia, lingua e letteratura attraverso i secoli, a cura di Sonia Netto Salomão, Giorgio de Marchis, Simone Celani, Nuova Cultura, Roma, 2014, 192 pp., ISBN: 9788868123659, DOI: 10.4458/3659.
13. [Curatela volume] Riscritture d'autore. La creazione letteraria nelle varianti macro-testuali, a cura di Simone Celani, Sapienza Università Editrice, Roma, 2016, 172 pp., ISBN: 9788898533886, DOI: 10.13133/9788898533886; pubblicazione disponibile sul sito internet http://www.editricesapienza.it/sites/default/files/5349_Celani_Riscrittu...
14. [Curatela numero monografico di rivista di Fascia A] Il segno tradotto. Idee, immagini, parole in transito, a cura di Simone Celani, Francesco Fava, Marco Ramazzotti, in «Testo a fronte» 54 (2016), 240 pp.
15. [Curatela numero monografico di rivista di Fascia A] (Digital) Humanities: nuovi strumenti per vecchi problemi, a cura di Simone Celani, in «Status Quaestionis» 10 (2016), 137 pp.; pubblicazione disponibile sul sito internet http://ojs.uniroma1.it/index.php/statusquaestionis/issue/view/1138
16. [Curatela volume] «Et multiplex erit scientia». Voci dal passato nella complessità della memoria / Vozes do passado na complexidade da memória. Miscellanea di studi in onore di Silvano Peloso, a cura di Sonia Netto Salomão, José Luís Jobim, Simone Celani, Nuova Cultura, Roma, 2020, 510 pp., ISBN: 9788833653464, DOI: 10.4458/3464.
17. [Curatela volume] Lingue Romanze in Africa, a cura di Simone Celani, Chiara Celata, Oreste Floquet, Sapienza Università Editrice, Roma, 2021, 162 pp., ISBN 978-88-9377-171-9, DOI 10.13133/9788893771719, pubblicazione disponibile sul sito internet https://www.editricesapienza.it/sites/default/files/6064_Vol_OA_Lingue%2...

SAGGI
(ARTICOLI SU RIVISTA, CAPITOLI DI LIBRI, SAGGI INTRODUTTIVI, VOCI ENCICLOPEDICHE)

18. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, Con occhi asciutti di Agostinho Neto: storia di una prima edizione, in «Rivista di Studi Portoghesi e Brasiliani» V (2003), Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Pisa-Roma, pp. 53-56, ISSN: 1129-4205.
19. [Capitolo di libro] Carlo Antonio Casnedi, Sententia, edizione a cura di S. Celani, in Silvano Peloso, Antonio Vieira e l'impero universale. La Clavis Prophetarum e i documenti inquisitoriali, Sette Città, Viterbo, 2005, pp. 193-259.
20. [Capitolo di libro] Simone Celani, Um percurso africano: a identidade através da história, in Identidade e literatura, organizadores José Luís Jobim e Silvano Peloso, Casa Doze/Universidade do Estado do Rio de Janeiro/Universtà di Roma La Sapienza , Rio de Janeiro-Roma, 2006, pp. 297-307, ISBN: 9788560559008.
21. [Saggio introduttivo] Simone Celani, Introduzione, in Fernando Pessoa, Saggi sulla lingua, a cura di Simone Celani, Il Filo, Viterbo, 2006, pp. 5-17, ISBN: 9788878423466.
22. [Saggio introduttivo] Simone Celani, Introduzione, in Fernando Pessoa, Il caso Vargas, a cura di Simone Celani, Il Filo, Viterbo, 2006, pp. 5-28, ISBN: 9788878425088.
23. [Capitolo di libro] Simone Celani, Teoria e pratica della traduzione in Fernando Pessoa, in Tra centro e periferia: in-torno alla lingua portoghese, problemi di diffusione e traduzione, a cura di Mariagrazia Russo, Sette Città, Viterbo, 2007, pp. 29-36, ISBN: 9788878530898.
24. [Capitolo di libro] Simone Celani, Il Fondo Pessoa: una sciarada filologica, in «Quaderno del Premio Letterario Giuseppe Acerbi» 8 (2007), numero dedicato alla Letteratura del Portogallo , pp. 87-92, ISBN: 9788887082654.
25. [Capitolo di libro] Simone Celani, L Ode Marítima di Álvaro de Campos. Un esempio di poema largo, in Il poemetto/poema extenso/long poem/lange gedicht/poema longo/poème long: un esempio novecentesco di ricerca poetica, a cura di María Cecilia Graña, Cooperativa Universitaria Editrice Cagliaritana, Cagliari, 2007, pp. 143-169, ISBN: 9788884674210.
26. [Capitolo di libro] Carlo Antonio Casnedi, Sententia, edição e tradução de S. Celani, in Silvano Peloso, Antônio Vieira e o império universal. A Clavis Prophetarum e os documentos inquisitoriais, tradução e organização Sonia Netto Salomão, cronologia e tradução dos textos latinos Simone Celani, De Letras, Rio de Janeiro, 2007, pp. 163-252.
27. [Capitolo di libro] Fernando Pessoa, Il caso Vargas, a cura di S. Celani, in id., Racconti dell inquietudine, a cura di P. Ceccucci, BUR, Milano, 2007, pp. 152-241.
28. [Voce enciclopedica] Simone Celani, Letterature di Lingua Portoghese, in Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti XXI Secolo, Settima Appendice, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, Roma, 2007, Volume PE-Z, pp. 35-37; pubblicazione disponibile sul sito internet http://www.treccani.it/enciclopedia/letterature-di-lingua-portoghese_%28...
29. [Capitolo di libro] Simone Celani, E vindo eu de Itália . Il 'modello italiano' in Portogallo da Francisco Sá de Miranda a Francisco de Holanda, in Italia Portogallo: viaggio nella storia e nella cultura, a cura di Carmen M. Radulet, Sette Città, Viterbo, 2008, pp. 89-101, ISBN: 9788878530966.
30. [Saggio introduttivo] Simone Celani, Escrevendo Angola. La vita e le opere di Pepetela, in Pepetela, La montagna dell'acqua lillà, Sette Città, Viterbo, 2010, pp. 10-18, ISBN: 9788878532397.
31. [Capitolo di libro] Simone Celani, Claridosos descobrindo o Brasil: o papel do Brasil na formação da literatura cabo-verdiana, in Descobrindo o Brasil: sentidos da literatura e da cultura no Brasil, organização José Luís Jobim e Silvano Peloso, Eduerj, Rio de Janeiro, 2011, pp. 401-416, ISBN: 9788575112038.
32. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, O devorador de palavras. Stadi evolutivi del Dinossauro Excelentíssimo, in «Status Quaestionis» 1 (2011), pp. 5-23, ISSN: 2239-1983; pubblicazione disponibile sul sito internet http://ojs.uniroma1.it/index.php/statusquaestionis/issue/view/410/showToc
33. [Capitolo di libro] Simone Celani, Antonio Vieira nelle biblioteche e negli archivi romani: i manoscritti della Clavis Prophetarum, in Celebrazioni per il IV centenario della nascita di Antonio Vieira (1608-2008). Studi, contributi e documenti, a cura di Silvano Peloso, Sonia Netto Salomão, Simone Celani, Francesco Genovesi, Sette Città, Viterbo, 2012, pp. 323-336, ISBN: 9788878532700.
34. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, Carlo Magno in Africa. Origini e fenomenologia dello tchiloli saotomense, in «Critica del Testo» XV/1 (2012), Viella, Roma, pp. 187-215, ISSN: 1127-1140.
35. [Capitolo di libro] Fernando Pessoa, Saggi sulla lingua, edizione e traduzione di S. Celani, in id., Le parole sono corpi tattili, Vertigo, Roma, 2012, pp. 9-69 e 203-205.
36. [Capitolo di libro] Fernando Pessoa, Il caso Vargas, edizione e traduzione di S. Celani, in id., Le parole sono corpi tattili, Vertigo, Roma, 2012, pp. 71-146 e 205-207.
37. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, Identità linguistica e canone culturale nella letteratura portoghese del Cinquecento: l'esempio di António Ferreira, in «Rivista di Studi Portoghesi e Brasiliani» XIII (2011), Fabrizio Serra, Pisa-Roma, 2013, pp. 75-80, ISSN: 1129-4205.
38. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, Quale Pessoa? Ultime edizioni e nuove prospettive, in «Critica del Testo» XVI/2 (2013), Viella, Roma, pp. 335-353, ISSN: 1127-1140.
39. [Capitolo di libro] Simone Celani, Pura saudade da poesia. Itinerari metapoetici nella lirica di Baltasar Lopes, in Pueden alzarse la gentiles palabras . Per Emma Scoles, a cura di Ines Ravasini e Isabella Tomassetti, Bagatto, Roma, 2013, pp. 483-498, ISBN: 9788878062108.
40. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, A música de Eugénio (um estudo rítmico), in «Rivista di Studi Portoghesi e Brasiliani» XIV (2012), Fabrizio Serra, Pisa-Roma, 2014, pp. 55-63, ISSN: 1129-4205.
41. [Capitolo di libro] Simone Celani, A empresa fornecedora de mitos. Un inedito di Fernando Pessoa tra ironia e mitopoiesi, in Dai pochi ai molti. Studi in onore di Roberto Antonelli, a cura di Paolo Canettieri e Arianna Punzi, Viella, Roma, 2014, vol. I, pp. 535-541, ISBN: 9788867281367.
42. [Capitolo di libro] Simone Celani, Dall'Italia al Portogallo all'Italia: tradizione e traduzione del sonetto portoghese, in Italia, Portogallo, Brasile: un incontro di storia, lingua e letteratura attraverso i secoli, a cura di Sonia Netto Salomão, Giorgio de Marchis, Simone Celani, Nuova Cultura, Roma, 2014, DOI contributo: 10.4458/3659-04, pp. 47-71.
43. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, Artificial Adaptive Systems for Phylological Analysis: the Pessoa Case, in Archeosema. Artificial Adaptive Systems for the Analysis of Complex Phenomena. Collected Papers in Honour of David Leonard Clarke, edited by Marco Ramazzotti, «Archeologia e Calcolatori», Supplemento 6 (2014), pp. 203-215, ISSN: 2385-202X, ISBN: 9788878146082.
44. [Rassegna critica su rivista di fascia A] Simone Celani, Recenti contributi sull'opera di Camões, in «Critica del Testo» XVII/2 (2014), Viella, Roma, 2015, pp. 205-231, ISSN: 1127-1140.
45. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, Por mares nunca dantes literatura: testimonianze metapoetiche in Alexandre O'Neill, in «Rivista di Studi Portoghesi e Brasiliani» XVI (2014), Fabrizio Serra, Pisa-Roma, 2015, pp. 73-88, ISSN: 1129-4205.
46. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, Fernando Pessoa entre variantes alternativas e voluntas auctoris: uma reflexão sobre as edições críticas e os critérios adotados, in «Studj Romanzi», n.s., XI (2015), pp.97-131, ISSN: 0391-1691.
47. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, I Sistemi Artificiali Adattivi e l opera di Fernando Pessoa: possibili applicazioni a fini ecdotici e critici, in The Mechanic Reader. Digital Methods for Literary Criticism, ed. by Francesco Stella and Fabio Ciotti, «Semicerchio» LIII/2 (2015), pp. 109-116, ISSN: 1123-4075.
48. [Voce enciclopedica] Simone Celani, Angola Letteratura, in Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti, Nona Appendice, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, Roma, 2015, vol. I, pp. 54-55, ISBN: 9788812005574.
49. [Voce enciclopedica] Simone Celani, Brasile Letteratura, in Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti, Nona Appendice, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, Roma, 2015, vol. I, pp. 200-201, ISBN: 9788812005574.
50. [Voce enciclopedica] Simone Celani, Capo Verde Letteratura, in Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti, Nona Appendice, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, Roma, 2015, vol. I, p. 224, ISBN: 9788812005574.
51. [Voce enciclopedica] Simone Celani, Mozambico Letteratura, in Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti, Nona Appendice, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, Roma, 2015, vol. II, pp. 170-171, ISBN: 9788812005574.
52. [Voce enciclopedica] Simone Celani, Portogallo Letteratura, in Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti, Nona Appendice, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, Roma, 2015, vol. II, p. 346, ISBN: 9788812005574.
53. [Capitolo di libro] Simone Celani, Uma maquina de apagar(?): sulla riscrittura in José Cardoso Pires in Riscritture d'autore. La creazione letteraria nelle varianti macro-testuali, a cura di Simone Celani, Sapienza Università Editrice, Roma, 2016, pp. 131-155; pubblicazione disponibile sul sito internet http://www.editricesapienza.it/sites/default/files/5349_Celani_Riscrittu...
54. [Capitolo di libro] Simone Celani, Intertestualità lusofone: sulla lingua poetica di Rui Knopfli, in Giochi di specchi. Modelli, tradizioni, contaminazioni e dinamiche interculturali nei e tra i paesi di lingua portoghese, a cura di Monica Lupetti e Valeria Tocco, ETS, Pisa, 2016, pp. 273-283.
55. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, Tradurre la storia in letteratura e l'oralità in scrittura: Ualalapi di Ungulani Ba Ka Khosa, in Il segno tradotto. Idee, immagini, parole in transito, a cura di Simone Celani, Francesco Fava, Marco Ramazzotti, «Testo a fronte» 54 (2016), pp. 73-84.
56. [Articolo su rivista] Simone Celani, Per un uso didattico delle prime grammatiche della lingua portoghese, in «Costellazioni» 4 (2017), pp. 173-180.
57. [Capitolo di libro] Simone Celani, Il verbo nelle grammatiche del portoghese tra XVI e XVIII secolo, in Lingue europee a confronto 2. Il verbo tra morfosintassi, semantica e stilistica, a cura di Daniela Puato, Sapienza Università Editrice, Roma, 2017, pp. 99-113; pubblicazione disponibile sul sito internet http://www.editricesapienza.it/node/7698
58. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, Insegnare il portoghese agli inglesi e lo spagnolo ai portoghesi: due grammatiche a confronto, in «Studi Italiani di Linguistica Teorica e Applicata» XLVI/2 (2017), pp. 213-226; pubblicazione disponibile sul sito internet http://www.studitlinguisticateoricappl.it/wp-content/uploads/2017/12/3-C...
59. [Capitolo di libro] Simone Celani, Lingua portoghese e letterature africane: ibridismo, mimesi, oralità, in Atti del XXVIII Congresso internazionale di linguistica e filologia romanza, a cura di Roberto Antonelli, Martin Glessgen, Paul Videsott, Société de Linguistique Romane / Éditions de linguistique et de philologie, Strasbourg, 2018, vol. 1, pp. 161-171.
60. [Capitolo di libro] Simone Celani, Serei, mas já não me sou : sobre a sintaxe poética de Mário de Sá-Carneiro, in Quando eu morrer batem al latas. Mário de Sá-Carneiro cem anos depois, org. de Giorgio de Marchis, Arranha-céus, Lisboa, 2018, pp. 85-99.
61. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, «Estrangeiro aqui como em toda a parte». Estraneità e (auto)-esilio nella poesia portoghese del primo Novecento, in «Le Forme e la Storia», n.s., XI/2 (2018), pp. 261-272.
62. [Capitolo di libro] Simone Celani, Fernando Pessoa 2.0: novas ferramentas para velhos problemas, in Ernestina Carrilho, Ana Maria Martins, Sandra Pereira e João Paulo Silvestre (orgs.), Estudos Linguísticos e Filológicos Oferecidos a Ivo Castro, Centro de Linguística da Universidade de Lisboa, 2019, pp. 461-476.
63. [Capitolo di libro] Simone Celani, La grammatica come traduzione: sul processo di grammaticalizzazione della lingua portoghese, in Temas da língua portuguesa: do pluricentrismo à didática, a cura di Sonia Netto Salomão, Nuova Cultura, Roma, 2020, pp. 77-89.
64. [Capitolo di libro] Simone Celani, Letteratura, filosofia, profezia e scienza: da Pessoa a Vieira e ritorno, in «Et multiplex erit scientia». Voci dal passato nella complessità della memoria / Vozes do passado na complexidade da memória. Miscellanea di studi in onore di Silvano Peloso, a cura di Sonia Netto Salomão, José Luís Jobim, Simone Celani, Nuova Cultura, Roma, 2020, pp. 93-107.
65. [Capitolo di libro] Simone Celani, Chiara Celata, Oreste Floquet, Francese e portoghese in Africa: aspetti contrastivi, in Lingue Romanze in Africa, a cura di Simone Celani, Chiara Celata, Oreste Floquet, Sapienza Università Editrice, Roma, 2021, pp. 15-38; pubblicazione disponibile sul sito internet https://www.editricesapienza.it/sites/default/files/6064_Vol_OA_Lingue%2...
66. [Capitolo di libro] Simone Celani, Porque os hom s fazem a lingua e não a lingoa os hom s . Per un uso didattico della storiografia grammaticale, in Portus Cale. Glottodidattica della lingua portoghese, a cura di Maria Serena Felici, Tuga Edizioni, Bracciano, 2021, pp. 39-47.
67. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, A alma é literatura : tracce dantesche in Fernando Pessoa, in «Critica del Testo» XXIV/3 (2021), Dante nella modernità, a cura di Roberto Antonelli e Arianna Punzi, pp. 183-202.
68. [Capitolo di libro] Simone Celani, A metade de tudo. Sulle lingue e il «complesso di parità», in Il complesso di Esaù: lingue, culture e letterature maggiori e minori ?, a cura di Riccardo Capoferro, Luigi Marinelli, Barbara Ronchetti, Sapienza Università Editrice, Roma, 2022, pp. 91-101.
69. [Capitolo di libro] Simone Celani, Sangrantes e germinantes, in Noi dell Africa immensa. Nuove letture della poesia di Agostinho Neto, a cura di Giorgio de Marchis, Nova Delphi, Roma, 2022, pp. 151-158.
70. [Articolo su rivista] Simone Celani, Traduttori falsari, autori fittizi e intertestualità nascoste: da Italo Calvino a Fernando Pessoa, passando per Eros Marana, in Margini della traduzione, a cura di Francesco Fava e Edoardo Zuccato, «Quaderni della Società Italiana di Traduttologia» 1, Mucchi, Modena, 2022, pp. 63-79.
71. [Capitolo di libro] Simone Celani, Miti, in Simone Celani, Giorgio de Marchis, Francesco Genovesi, Maria Caterina Pincherle, Culture di lingua portoghese. Itinerari, storie, testi, Hoepli, Milano, 2023, pp. 3-17.
72. [Capitolo di libro] Simone Celani, Viaggi, in Simone Celani, Giorgio de Marchis, Francesco Genovesi, Maria Caterina Pincherle, Culture di lingua portoghese. Itinerari, storie, testi, Hoepli, Milano, 2023, pp. 19-38.
73. [Capitolo di libro] Simone Celani, Rivoluzioni, in Simone Celani, Giorgio de Marchis, Francesco Genovesi, Maria Caterina Pincherle, Culture di lingua portoghese. Itinerari, storie, testi, Hoepli, Milano, 2023, pp. 59-72.
74. [Capitolo di libro] Simone Celani, Francesco Genovesi, Riflessi, in Simone Celani, Giorgio de Marchis, Francesco Genovesi, Maria Caterina Pincherle, Culture di lingua portoghese. Itinerari, storie, testi, Hoepli, Milano, 2023, pp. 75-87.
75. [Capitolo di libro] Simone Celani, Francesco Genovesi, Creoli, in Simone Celani, Giorgio de Marchis, Francesco Genovesi, Maria Caterina Pincherle, Culture di lingua portoghese. Itinerari, storie, testi, Hoepli, Milano, 2023, pp. 157-175.
76. [Capitolo di libro] Simone Celani, La linguistica creola di Baltasar Lopes da Silva, in Il testo e le sue dinamiche nelle culture di lingua portoghese, Edizioni dell Orso, Alessandria, 2023, pp. 247-256.
77. [Capitolo di libro] Simone Celani, Um fluxo ininterrupto : o discurso engenhoso de José Saramago, in Os Outros (d)e José Saramago, Roma TrE-Press, Roma, corso di pubblicazione.
78. [Capitolo di libro] Simone Celani, Roma como ideia: breve história de um cronotopo lusitano, in corso di pubblicazione.
79. [Capitolo di libro] Simone Celani, Sono un frammento di me. Pessoa = Incompiuto(?), in corso di pubblicazione.
80. [Articolo su rivista di fascia A] Simone Celani, The Duke of Parma Intersections, in Luso-Brazilian Review , in corso di pubblicazione.
81. [Capitolo di libro] Simone Celani, Da pedagogia à linguística à crioulistica.: sobre a figura e a obra de Adolfo Coelho, in corso di pubblicazione.

ALTRE PUBBLICAZIONI
(BREVI INTRODUZIONI, RECENSIONI, SCHEDE BIBLIOGRAFICHE E BIOGRAFICHE, SCRITTI BREVI)

82. [Scheda bibliografica] Valeria Bertolucci Pizzorusso, L amigo poeta, in E vós, Tágides minhas. Miscellanea in onore di Luciana Stegagno Picchio, a cura di Maria José de Lancastre, Silvano Peloso e Ugo Serani, Mauro Baroni, Viareggio 1999, pp. 105-116; in «Critica del testo» III/3 (2000), Viella, Roma, pp. 1221-1222, ISSN: 1127-1140.
83. [Scheda bibliografica] Mario Barbieri, Le cantigas d amigo di Fernan Froyaz, in E vós, Tágides minhas. Miscellanea in onore di Luciana Stegagno Picchio, a cura di Maria José de Lancastre, Silvano Peloso e Ugo Serani, Mauro Baroni, Viareggio 1999, pp. 81-99; in «Critica del testo» III/3 (2000), Viella, Roma, p. 1222, ISSN: 1127-1140.
84. [Scheda bibliografica] António Fournier, A refundição da Crónica Geral de Espanha de 1344: repetição e diferença, in E vós, Tágides minhas. Miscellanea in onore di Luciana Stegagno Picchio, a cura di Maria José de Lancastre, Silvano Peloso e Ugo Serani, Mauro Baroni, Viareggio 1999, pp. 335-342; in «Critica del testo» III/3 (2000), Viella, Roma, pp. 1223-1224, ISSN: 1127-1140.
85. [Recensione] Il Portogallo. Dalle origini al Seicento, a cura di Luciana Stegagno Picchio, Passigli Editori, Firenze-Antella, 2001; in «Critica del Testo» V/3 (2002), Viella, Roma, pp. 800-802, ISSN: 1127-1140.
86. [Scheda bibliografica] Maria do Céu Mendes Ferreira Baseilhac, Le motif de la vengeance dans la chanson trobadouresque galicienne-portugaise: vingar et vingança (XIIe-XIVë SS.), in «Medioevo romanzo», III serie, 24 (2000), fasc. 3, pp. 418-460; in «Critica del Testo» V/3 (2002), Viella, Roma, pp. 915-916, ISSN: 1127-1140.
87. [Scheda biografica] Simone Celani, Antonio Vieira: cronologia della vita e delle opere, in «Rivista di Studi Portoghesi e Brasiliani» IV (2002), Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Pisa-Roma, pp. 105-108, ISSN: 1129-4205.
88. [Introduzione] Simone Celani, Presentazione della sezione monografica dedicata ad Agostinho Neto e la letteratura angolana, in «Rivista di Studi Portoghesi e Brasiliani» V (2003), p. 9, ISSN: 1129-4205.
89. [Scheda bibliografica] Dom Afonso Sanchez, Le poesie, edizione critica, introduzione, note e glossario a cura di Nicoletta Longo, Bagatto Libri, Roma, 2003; in «Critica del Testo» VII/3 (2004), Viella, Roma, pp. 1397-1398, ISSN: 1127-1140.
90. [Scheda bibliografica] Simone Marcenaro, La zona grigia: fra parodia e satira nelle cantigas medievali galego-portoghesi, in «Medioevo romanzo» 27 (2003), 1, pp. 86-112; in «Critica del Testo» VII/3 (2004), Viella, Roma, pp. 1398-1399, ISSN: 1127-1140.
91. [Recensione] Ungulani Ba Ka Khosa, Ualalapi, traduzione di Vincenzo Barca, AIEP, San Marino, 2004; in «Afriche e Orienti» 4/2004-1/2005, AIEP, San Marino, pp. 232-233, ISSN: 1592-6753.
92. [Scheda biografica] Simone Celani, Antonio Vieira - Cronologia della vita e delle opere, in Silvano Peloso, Antonio Vieira e l'impero universale. La Clavis Prophetarum e i documenti inquisitoriali, Sette Città, Viterbo, 2005, pp. 255-265.
93. [Articolo breve] Simone Celani, I viaggi di Pessoa, in «Il Filo» 2 (maggio-agosto 2006), Il Filo, Roma, pp. 17-18, ISSN: 1971-8535.
94. [Scheda biografica] Simone Celani, Antônio Vieira: cronologia da vida e das obras, in Silvano Peloso, Antônio Vieira e o império universal. A Clavis Prophetarum e os documentos inquisitoriais, tradução e organização Sonia Netto Salomão, cronologia e tradução dos textos latinos Simone Celani, De Letras, Rio de Janeiro, 2007, pp. 253-260.
95. [Introduzione] Simone Celani, O manifesto de Ventotene, in Altiero Spinelli e Ernesto Rossi, Ventotene. Por uma Europa livre e unida, Regione Lazio/Comitato Nazionale Altiero Spinelli/Sapienza Università di Roma, Pieraldo, Roma, 2008, pp. 23-26 (pubblicato anche sulla rivista online «Eurostudium» 21, ottobre-dicembre 2011, pp. 79-80, sito: http://www.eurostudium.eu/rivista/monografie/numero21/presentazione%20po...)
96. [Introduzione] Silvano Peloso, Sonia Netto Salomão, Simone Celani e Francesco Genovesi, Presentazione, in Celebrazioni per il IV centenario della nascita di Antonio Vieira (1608-2008). Studi, contributi e documenti, a cura di Silvano Peloso, Sonia Netto Salomão, Simone Celani, Francesco Genovesi Sette Città, Viterbo, 2012, pp. 7-9, ISBN: 9788878532700.
97. [Introduzione] Sonia Netto Salomão, Giorgio de Marchis e Simone Celani, Introduzione dei curatori, in Italia, Portogallo, Brasile: un incontro di storia, lingua e letteratura attraverso i secoli, a cura di Sonia Netto Salomão, Giorgio de Marchis, Simone Celani, Nuova Cultura, Roma, 2014, pp. 9-12, ISBN: 9788868123659, DOI: 10.4458/3659.
98. [Introduzione] Simone Celani, Per una critica comparata delle macro-varianti, in Riscritture d'autore. La creazione letteraria nelle varianti macro-testuali, a cura di Simone Celani, Sapienza Università Editrice, Roma, 2016, pp. 1-5; pubblicazione disponibile sul sito internet http://www.editricesapienza.it/sites/default/files/5349_Celani_Riscrittu...
99. [Introduzione] Simone Celani, Francesco Fava, Marco Ramazzotti, Introduzione, in Il segno tradotto. Idee, immagini, parole in transito, a cura di Simone Celani, Francesco Fava, Marco Ramazzotti, «Testo a fronte» 54 (2016), pp. 5-6.
100. [Introduzione] Simone Celani, Introduzione, in Edizioni critiche digitali/Digital Critical Editions, a cura di Paola Italia e Claudia Bonsi, Sapienza Università Editrice, Roma, 2016, pp. 1-6, pubblicazione disponibile sul sito internet
http://www.editricesapienza.it/sites/default/files/5369_Italia_Bonsi_Edi...
101. [Introduzione] Simone Celani, Presentazione, in (Digital) Humanities: nuovi strumenti per vecchi problemi, a cura di Simone Celani, «Status Quaestionis» 10 (2016), pp. 1-3; pubblicazione disponibile all indirizzo http://ojs.uniroma1.it/index.php/statusquaestionis/article/view/13777
102. [Recensione] Ivo Castro, Editar Pessoa, segunda edição aumentada, Imprensa Nacional-Casa da Moeda, Lisboa, 2013, in Variants 12/13 (2016), pp. 249-253, disponibile all indirizzo https://variants.revues.org/391.
103. [Introduzione] Sonia Netto Salomão, José Luís Jobim, Simone Celani, Introduzione / Introdução, in «Et multiplex erit scientia». Voci dal passato nella complessità della memoria / Vozes do passado na complexidade da memória. Miscellanea di studi in onore di Silvano Peloso, a cura di Sonia Netto Salomão, José Luís Jobim, Simone Celani, Nuova Cultura, Roma, 2020, pp. 9-12.
104. [Introduzione] Simone Celani, Introduzione, in Simone Celani, Giorgio de Marchis, Francesco Genovesi, Maria Caterina Pincherle, Culture di lingua portoghese. Itinerari, storie, testi, Hoepli, Milano, 2023, pp. IX-XII.
105. [Cronologia] Simone Celani, Giorgio de Marchis, Francesco Genovesi, Maria Caterina Pincherle, Cronologia, in Simone Celani, Giorgio de Marchis, Francesco Genovesi, Maria Caterina Pincherle, Culture di lingua portoghese. Itinerari, storie, testi, Hoepli, Milano, 2023, pp. 225-234.
106. [Scheda per mostra bibliografica] Simone Celani, scheda per la mostra Descubra as Diferenças. Variação na literatura portuguesa desde a Idade Média até anteontem, svoltasi presso la Biblioteca Nacional de Portugal di Lisbona dal 24 marzo al 27 maggio 2023, pubblicata nel catalogo della mostra.
107. [Atto di convegno in volume] Marco Montanari, Fernando Martinez de Carnero, Simone Celani, Gianluca Di Flumeri, Vincenzo Ronca, Rossella Capotorto, Curse or Opportunity: Online Learning after the Covid Emergency from the Italian Professors Point of View, in EDULEARN23 Proceedings , Conference 3rd-5th July 2023, Palma, Mallorca, Spain, pp. 8251-8260.