Obiettivi

Il corso di Genetica tratta in modo approfondito i principi fondamentali della genetica classica e molecolare, con un approccio focalizzato sul processo dinamico di osservazione, sperimentazione e scoperta. Sono affrontati elementi di genetica formale, con particolare attenzione ad argomenti oggetto di dibattito sugli aspetti sociali, legali ed etici della genetica, quali l'ingegneria genetica e la clonazione. L'apprendimento adottato dallo studente durante il corso di Genetica si basa sul metodo del costruttivismo. In breve, la crescita della conoscenza degli argomenti trattati dal docente durante il corso deriva dall’elaborazione dello studente dei nuovi concetti presentati, che saranno connessi alle informazioni che sono state in precedenza "costruite". In altre parole, le conoscenze e le esperienze pregresse serviranno allo studente a modellare la successiva comprensione per accettare, elaborare e costruire i nuovi concetti.

Canali

NESSUNA CANALIZZAZIONE

DARIO BENELLI DARIO BENELLI   Scheda docente

Programma

1.
Le leggi di Mendel. Incrocio fra eterozigoti per una
sola coppia allelica. Interazioni tra alleli: dominanza e recessività.

2.
Eredità nell’uomo. Alberi genealogici. Natura delle
mutazioni geniche. Malattie genetiche ad eredità autosomica dominante e
recessiva. Malattie genetiche legate al cromosoma X.

3.
Ciclo cellulare. Mitosi e Meiosi.
Apoptosi e senescenza.





Testi adottati

G. Chieffi et al. Biologia e Genetica. EdiSES

Modalità di svolgimento

Il corso di Genetica tratta in modo approfondito i principi fondamentali della genetica classica e molecolare, con un approccio focalizzato sul processo dinamico di osservazione, sperimentazione e scoperta. Sono affrontati elementi di genetica umana, con particolare attenzione ad argomenti oggetto di dibattito sugli aspetti sociali, legali ed etici della genetica, quali l'ingegneria genetica e la clonazione.

Modalità di valutazione

Per superare l'esame occorre conseguire un voto non inferiore a 18/30 in ciascun modulo. Lo studente deve dimostrare di aver acquisito una conoscenza sufficiente degli argomenti trattati durante il corso.
Per conseguire un punteggio pari a 30/30 e lode lo studente deve invece dimostrare di aver acquisito una conoscenza eccellente di tutti gli argomenti trattati durante il corso, argomentando un ragionamento lineare con l’impiego di termini tecnici ed avvalendosi di espressioni linguistiche corrette.


Data inizio prenotazione Data fine prenotazione Data appello
20/01/2019 03/02/2019 05/02/2019
16/02/2019 24/02/2019 26/02/2019
08/07/2019 16/07/2019 18/07/2019
04/01/2020 12/01/2020 14/01/2020
Scheda insegnamento
  • Anno accademico: 2018/2019
  • Curriculum: Curriculum unico
  • Anno: Primo anno
  • Semestre: Primo semestre
  • Insegnamento:
    1035043 - BASI CELLULARI E MOLECOLARI DELLA VITA
  • SSD: MED/03
  • CFU: 1
Caratteristiche
  • Attività formative di base
  • Ambito disciplinare: Scienze biomediche
  • Ore Aula: 10
  • CFU: 1.00
  • SSD: MED/03