Obiettivi

During the course the student will learn the basics to design a drug through computational methods.
The aim of the course is to impart an understanding of what medicinal chemists consider when attempting to design new pharmaceuticals. The course is twofold: a theoretical part and practical section. In the first part the course will describe the principles involved in modern drug design and drug discovery, usually with reference to compounds in current clinical usage. In the second part practical sections will be set up to teach the student some computational methods to apply in the drug design process.

Canali

NESSUNA CANALIZZAZIONE

RINO RAGNO RINO RAGNO   Scheda docente

Programma

1. Introduzione alla Chimica Famaceutica
1A. Stiria
1B. Farmaci e Bersagli dei Farmaci
1C. Tecniche di Screening per Farmaci

2. Bersagli dei Farmaci
2A. Proteine
2B. Grassi
2C. Zuccheri

3. Farmacodinamica
3A. Interazioni Farmaco/Target
3B. Meccanismo di azione dei farmaci.
4. Farmacocinaetica
4A. ADME
4B. Metabolismo

5. Drug Discovery
5A. Hit e Lead
5B. Relazioni Struttura/Attività

6. Drug Design
6A. L'uso del calcolatore in Drug Design
6B. Introduzione al Ligand-Based Drug Design
6C. QSAR
6D. Introduzione alla 3-D QSAR
6E. Introduzione alla Structure-Based Drug Design

7. Esercitazioni pratiche
7A. Come disegnare le molecole in 2-D e 3-D
7B. Analisi dele interazioni tridimensionali farmaco/bersaglio
7C. Metodi Ligand-Based: costruzione di un semplice modello QSAR
7D. Metodi Ligand-Based: metodi di costruzione di un modello 3-D QSAR
7E. Metodi Ligand-Based: metodi di costruzione di modelli farmacoforici
7F. Metodi Structure-Based: il docking di piccole molecole in proteine

Testi adottati

- Foye. Principles of medicinal chemistry.
- Patrick. An Introduction to Medicinal Chemistry.
- Burger. Drug Discovery.
- Wermuth. The Practice of Medicinal Chemistry.
- Comprehensive Medicinal Chemistry II.
- Lectures available from e-learning web platform. (https://elearning.uniroma1.it/course/view.php?id=4523)

Prerequisiti

Lo studente deve aver acquisito i fondamenti della chimica organica e della chimica biologica. Di notevole importanza la capacita' di riconoscere i principali gruppi funzionali e le molecole biologiche (amino cidi, acidi nucleici e zuccheri)

Modalità di svolgimento

Il corso e' svolto sia in presenza che online. Le lezioni registrate sono disponibili online

Modalità di valutazione

La prova finale di esame prevede una parte scritta ed una orale. Durante la prova orale sara anche richiesta una parte pratica sulle attivita' svolte in presenza.
Durante il corso potranno essere assegnati dei piccoli compiti per la valutazione in itinere della partecipazione attiva e ne sarà tenuto conto per la valutazione finale.

Data inizio prenotazione Data fine prenotazione Data appello
16/12/2020 08/01/2021 12/01/2021
13/01/2020 11/02/2021 16/02/2021
05/02/2020 01/03/2021 05/03/2021
01/03/2020 10/04/2021 13/04/2021
14/04/2020 20/05/2021 25/05/2021
26/05/2020 10/06/2021 15/06/2021
16/06/2020 01/07/2021 06/07/2021
07/07/2021 02/09/2021 07/09/2021
08/07/2021 30/09/2021 05/10/2021
08/10/2021 04/11/2021 09/11/2021
15/11/2021 05/12/2021 14/12/2021
16/12/2021 05/01/2022 11/01/2022
Scheda insegnamento
  • Anno accademico: 2020/2021
  • Curriculum: Curriculum unico
  • Anno: Secondo anno
  • Semestre: Secondo semestre
  • SSD: CHIM/08
  • CFU: 6
Caratteristiche
  • Attività formative caratterizzanti
  • Ambito disciplinare: Discipline biotecnologiche con finalità specifiche:chimiche e farmaceutiche
  • Ore esercitazioni: 40
  • Ore Aula: 32
  • CFU: 6.00
  • SSD: CHIM/08