marco.romano@uniroma1.it's picture

Emergenza Coronavirus a.a. 2020-2021

Gli insegnamenti impartiti nel secondo semestre dell'anno accademico 2020-2021 sono in modalità mista. Gli studenti possono seguirle in presenza (con le limitazioni previste dal numero dei posti nelle aule a causa del covid-19 e previa prenotazione) o a distanza in modalità sincrona (tramite l'app Meet di GMail accessibile dalla propria posta istituzionale).

 

Paleontologia (Scienze Naturali, Canale MZ)

Orari:

Martedì 16-18 (Aula 8) 

Mercoledì 9-11 (Aula 8) 

Il link di accesso alle lezioni (accesso subordinato all'approvazione del docente) è:

meet.google.com/ogv-mvnd-gbv

 

 

Storia della Geologia (Laurea in Scienze geologiche) (6 cfu):

Orari:

Venerdì 9-11 (Aula 5)

Venerdì 11-13 (Aula 5)

Inizio: 26 febbraio 2021

Il link di accesso alle lezioni (accesso subordinato all'approvazione del docente) è:

meet.google.com/ruc-aevz-fzx

 

 

Per l'insegnamento è inoltre disponibile la pagina in moodle-elearning Sapienza.

 

Esami

Gli esami calendarizzati nel periodo di emergenza, fatte salvo ulteriori delibere rettorali o di facoltà, vanno concordati di volta in volta per e-mail con il docente; di norma si terranno a distanza.

 

Lunedì: 11.00-13.00
Martedì: 15.00-17.00

Istruzione e formazione

2014 Ph.D. in Scienze della Terra con enfasi in Paleontologia dei Vertebrati e filogenesi. Sapienza, Università di Roma, Dipartimento di Scienze della Terra.
2009 Laurea Magistrale in Scienze Geologiche e Cartografia summa cum laude Sapienza, Università di Roma, Dipartimento di Scienze della Terra.
2006 Laura Triennale in Scienze Geologiche summa cum laude Sapienza, Università di Roma, Dipartimento di Scienze della Terra.

Responsabilità scientifica per progetti di ricerca internazionali e nazionali

-2020 - Principal Investigator del Progetto di Ateneo dal titolo A multidisciplinary approach to the study of tetrapod footprints: the Gardetta Plateau (Briançonnais, Western Alps, Italy) and Sezze (Latium, Central Italy) case studies . Project Leader: Marco Romano ( 11.000)
Da settembre 2019 Principal Investigator del Programma Nazionale di Ricerca in Antartide - PNRA D.D. 1314 del 25/05/2018 PNRA18_00167 - A - Coordinatore Marco Romano. Titolo del Progetto: Discovering the first tetrapod footprints from the Early Triassic of Antarctica: a multidisciplinary approach ( 82.000).
Da novembre 2018 Principal Investigator del National Geographic Early Career Grant (EC-53477R-18) con progetto dal titolo: A multidisciplinary approach to a unique human ichnological record form the Grotta della Basura (Toirano, Savona, Italy) .
Gennaio 2018-a oggi, responsabile della linea di ricerca Morphological and ecological diversity in basal synapsids: a quantitative analysis of the postcranial skeleton presso Evolutionary Studies Institute (ESI), University of the Witwatersrand Johannesburg, South Africa.
2017, responsabile del progetto Shell shape in the Urschildkröte and its implications for the origins of the modern turtle shell presso il Museum für Naturkunde, Leibniz-Institut für Evolutions- und Biodiversitätsforschung, Invalidenstr 43, Berlin, Germany.
2015-2017, responsabile della linea di ricerca Quantitative analysis of the postcranial skeleton in basal synapsids: a multidisciplinary approach nell ambito del progetto internazionale Early Evolution and Diversification of Synapsida (Sofja Kovalevskaja-Project del German Federal Ministry of Education and Research finanziato dalla Alexander von Humboldt-Foundation) presso il Museum für Naturkunde, Leibniz-Institut für Evolutions- und Biodiversitätsforschung, Invalidenstr 43, Berlin, Germany.

Incarichi di ricerca presso qualificati atenei e istituti di ricerca esteri

2020-2023. RTDA in Geo/01 presso il Dipartimento di Scienze della Terra, Sapienza Università di Roma
2019 Vincitore di una Post-doc fellowship presso l Evolutionary Studies Institute (ESI) University of the Witwatersrand Johannesburg, South Africa, finanziata dal DST/NRF Centre of Excellence for Palaeosciences (CoE in Palaeosciences).
2018 Vincitore di una Post-doc fellowship presso l Evolutionary Studies Institute (ESI) University of the Witwatersrand Johannesburg, South Africa, finanziata dal DST/NRF Centre of Excellence for Palaeosciences (CoE in Palaeosciences).
2015-2017 Vincitore di una Post-doc fellowship nell ambito del progetto internazionale Early Evolution and Diversification of Synapsida (Sofja Kovalevskaja-Project del German Federal Ministry of Education and Research; finanziato dalla Alexander von Humboldt-Foundation); presso il Museum für Naturkunde, Leibniz-Institut für Evolutions- und Biodiversitätsforschung, Invalidenstr 43, Berlin, Germany.

Partecipazione alle attività di un gruppo di ricerca caratterizzato da collaborazioni a livello nazionale o internazionale

2015-2017 Partecipazione come post-doc fellow in paleontologia dei vertebrati al progetto internazionale Early Evolution and Diversification of Synapsida nell ambito del Sofja Kovalevskaja-Project del German Federal Ministry of Education and Research finanziato dalla Alexander von Humboldt-Foundation; presso Museum für Naturkunde, Leibniz-Institut für Evolutions- und Biodiversitätsforschung, Invalidenstr 43, Berlin, Germany.
2014-2015 Collaboratore esterno al progetto italiano "Konservat-Lagerstätten in the Cretaceous carbonate succession of the Apulian Platform: a palaeobiogeographical and stratigraphical approach". Responsabile Prof. Umberto Nicosia, Sapienza, Università di Roma.
2013-2014 Collaboratore come Ph.D. student al progetto italiano New perspectives of analysis of the fossil record in paleoecology, paleobiogeography and phylogenetic analysis . Responsabile Prof. Letizia Di Bella, Sapienza, Università di Roma.
2012-2013 Collaboratore come Ph.D. student al progetto italiano Implementation and use of paleontological databases in paleobiogeography, paleoecology and paleoclimatology . Responsabile Prof. Umberto Nicosia, Sapienza, Università di Roma.
2011-2012 Collaboratore come Ph.D. student al progetto italiano Potential and limits of the database of fossil record for systematic paleontology and for the reconstruction of past environments . Responsabile Prof. Umberto Nicosia, Sapienza, Università di Roma.
2010-2011 Collaboratore come Ph.D. student al progetto italiano Paleobiological constraints to the paleogeographic and paleoclimatic reconstruction of the Mediterranean Neo-Tethys . Responsabile Prof. Maria-Gabriella Carboni, Sapienza, Università di Roma.
2009-2010 Collaboratore esterno al progetto Paleontological research on the Meso-Cenozoic of Central Italy and islands and actualistic comparisons . Responsabile Prof. Maria-Gabriella Carboni, Sapienza, Università di Roma.

Partecipazione a commissioni internazionali e comitati editoriali di riviste

Dal 2019 Membro dell Editorial Board della rivista Journal of Mediterranean Earth Sciences
Dal 2019 Ordinary Member of International Commission on the History of Geological Sciences.
Dal 2018 corresponding member della Subcomission on Permian Stratigraphy, della International Commission on Stratigraphy.
2020. Guest Editor del volume speciale Tetrapod ichnology in Italy: the state of the art . Journal of Mediterranean Earth Sciences.
2018 Guest Editor del volume speciale PCP-basin settings in the fossil record: state of the art , concepito per raccogliere lo stato dell arte sui sistemi di Piattaforma Carbonatica Pelagica in diverse regioni del pianeta e differenti età. Italian Journal of Geosciences.
2018 Guest Editor del volume collettaneo Tre secoli di geologia in Italia ospitato dai Rendiconti Online della Società Geologica Italiana, che raccoglie i contributi presentati a Napoli nel corso dell omonima sessione dell 88° convegno SGI 2016.
2015. Guest Editor del volume collettaneo In Guerra con le Aquile: Geologi e cartografi sui fronti alpini della Prima Guerra Mondiale ospitato dai Rendiconti Online della Società Geologica Italiana , che raccoglie i contributi presentati a Trento nel corso dell omonimo Congresso organizzato da Geoitaliani (Trento, 17-20 settembre 2015).
Dal 2014 reviewer delle Riviste scientifiche di settore Acta Palaeontologica Polonica, Geological Society of America Books, Ichnos, Lethaia, PeerJ, Historical Biology, Paleontologia Electronica, Geogaceta, Bollettino Società Paleontologica Italiana

Organizzazione di convegni di carattere scientifico

2016 Proponente, organizzatore e convener nell ambito della sezione Geoitaliani della Società Geologica Italiana della sessione Tre secoli di geologia in Italia nell ambito del 88° Congresso Società Geologica Italiana 2016, Napoli 7-9 Settembre 2016.
2015 Proponente e organizzatore, nell ambito della sezione Geoitaliani della Società Geologica Italiana, del Congresso In Guerra con le Aquile: Geologi e cartografi sui fronti alpini della Prima Guerra Mondiale , con lo scopo di analizzare e diffondere il contributo fondamentale giocato dai geologi durante il primo conflitto mondiale; MUSE, Museo delle Scienze di Trento, 17-20 Settembre 2015.

Premi e riconoscimenti per l attività scientifica

2019 Congress Grant per la partecipazione al Congresso internazionale STRATI 2019, Milano, 2-5 Luglio 2019.
2018 Eletto National Geographic Explorer
https://www.nationalgeographic.org/find-explorers/marco-romano?fbclid=Iw...
2018 Vincitore del National Geographic Early Career Grant (EC-53477R-18) con progetto dal titolo: A multidisciplinary approach to a unique human ichnological record form the Grotta della Basura (Toirano, Savona, Italy) ($ 9.599).
2018 Vincitore del Sepkoski Grant della Paleontological Society of America.
2017 Innovation Founds Award del Museum fur Naturkunde ( 15.000) con il progetto Shell shape in the Urschildkröte and its implications for the origins of the modern turtle shell .
2012 Vincitore borsa di perfezionamento all estero, bandita dalla Sapienza, Università di Roma ( 7200), speso presso il Field Museum of Natural History di Chicago e il Sam Noble Museum of Natural History of Norman (Ok).
2012 Eletto Affiliated Research Associate in Vertebrate Paleontology dal Sam Noble Museum of Natural History (Norman, Oklahoma).

Visite di breve medio termine

2018 Visiting Scientist alle collezioni del Council for Geoscience (Pretoria, Sud Africa) per l analisi delle ossa lunghe riferite a terapsidi dal bacino del Karoo.
2018 Visiting Scientist al South African Museum (SAM), Iziko, Città del Capo, per lo studio del post-cranio nei terapsidi, con particolare attenzione agli esemplari riferiti ai Dinocephalia e Gorgonopsia.
2017 Visiting Scientist allo Stuttgart State Museum of Natural History (Stoccarda), per la realizzazione di modelli 3D degli esemplari di tartaruga riferiti ai generi del Triassico Proganochelys e Proterochersis.
2016 Visiting Scientist al Paleontological Institute, Russian Academy of Sciences di Mosca, per lo studio degli esemplai riferiti a sinapsidi basali e per la descrizione del post-cranio nel caseide russo Ennatosaurus tecton.
2013-2014 Visiting Scientist al Sam Noble Museum (Norman, Oklahoma) per lo studio di esemplari riferiti alla Famiglia Caseidae (cinque mesi).
2013 Visiting ScienScientist al Field Museum of Natural History (Chicago, Illinois) e Sam Noble Museum (Norman, Oklahoma) per lo studio di esemplari riferiti alla Famiglia Caseidae.

Course Code Year Course - Attendance
PALEONTOLOGY 1016311 2021/2022 Natural Sciences
HISTORY OF GEOLOGY 10589733 2021/2022 Geological Sciences
HISTORY OF GEOLOGY 10589733 2020/2021 Geological Sciences
PALEONTOLOGY 1016311 2020/2021 Natural Sciences
HISTORY OF GEOLOGY 10589733 2019/2020 Geological Sciences
HISTORY OF GEOLOGY 10589733 2018/2019 Geological Sciences
Title Journal Year
THE QUATERNARY PALEONTOLOGICAL RESEARCH IN THE CAMPAGNA ROMANA (CENTRAL ITALY) AT THE 19TH-20TH CENTURY TRANSITION: HISTORICAL OVERVIEW. ALPINE AND MEDITERRANEAN QUATERNARY 2021
Disparity versus diversity in ankylosaurid dinosaurs. Explored morphospace indicates two separate evolutive radiations RENDICONTI ONLINE DELLA SOCIETÀ GEOLOGICA ITALIANA 2021
Lamniform vertebrae from the Aptian-Albian Marne a Fucoidi of Umbria-Marche domain (central Italy) CRETACEOUS RESEARCH 2021
Guest editorial. Special section. PCP-basin settings in the fossil record. State of the art ITALIAN JOURNAL OF GEOSCIENCES 2020
Tetrapod tracks from the Middle Triassic of NW Sardinia (Nurra region, Italy) ITALIAN JOURNAL OF GEOSCIENCES 2020
Upper Jurassic caryophyllids from condensed pelagic deposits of the Umbria-Marche Apennine (Central Italy). 2020
Alessandro Portis e l'elefante di Riofreddo (RM) MEMORIE DESCRITTIVE DELLA CARTA GEOLOGICA D'ITALIA 2020
Cretaceous tetrapod tracks from Italy: A treasure trove of exceptional biodiversity JOURNAL OF MEDITERRANEAN EARTH SCIENCES 2020
Geology in Brunetto Latini's Il Tesoro RENDICONTI ONLINE DELLA SOCIETÀ GEOLOGICA ITALIANA 2020
Human footprints from italy: The state of the art JOURNAL OF MEDITERRANEAN EARTH SCIENCES 2020
Tetrapod ichnology in Italy: The state of the art Guest editorial JOURNAL OF MEDITERRANEAN EARTH SCIENCES 2020
Archosauriform footprints in the Lower Triassic of Western Alps and their role in understanding the effects of the Permian-Triassic hyperthermal PEERJ 2020
Early Triassic terrestrial tetrapod fauna: a review EARTH-SCIENCE REVIEWS 2020
Landmark 100 Years of climate modelling NATURE 2020
Celebrating Marie Tharp SCIENCE 2020
First occurrence of a Tylosaurinae mosasaur from the Turonian of the Central Apennines, Italy CRETACEOUS RESEARCH 2019
The Jurassic Gorgo a Cerbara palaeoescarpment (Monte Nerone, Umbria-Marche Apennine). Modelling three-dimensional sedimentary geometries JOURNAL OF MEDITERRANEAN EARTH SCIENCES 2019
First report of Sclerobiont Bryozoans in the Maiolica Fm. of the Umbria-Marche Basin (Northern Apennines, Italy) RENDICONTI ONLINE DELLA SOCIETÀ GEOLOGICA ITALIANA 2019
First tetrapod footprints from the Permian of Sardinia and their palaeontological and stratigraphical significance GEOLOGICAL JOURNAL 2019
New basal synapsid discovery at the Permian outcrop of Torre del Porticciolo (Alghero, Italy) GEOLOGICAL JOURNAL 2019
Department
SCIENZE DELLA TERRA
SSD

GEO/01