Ritratto di stefano.scarcellaprandstraller@uniroma1.it

1.Informazioni generali:

Si comunica che per le attività di supporto alla didattica dei corsi AA 2021-2022 di Relazioni Istituzionali e Responsabilità Sociale d'Impresa utilizzeremo Google Classroom, cui avete accesso utilizzando esclusivamente l'email istituzionale (@studenti.uniroma1.it). 

Il codice della classe creata su Google Classroom (che va inserito per poter accedere) è 4cqxgtq

Il link di Meet è https://meet.google.com/lookup/bom6fqp2rn

Su Classroom sono pubblicati sia le Schede GOMP relative ai due corsi da 9 CFU di Relazioni Istituzionali e Responsabilità Sociale d'Impresa previsti per l'Anno Accademico 2021-22 (quello con Laboratorio di Public Affairs e Lobbying e quello con Laboratorio di Rendicontazione Sociale), con tutte le più importanti informazioni sui corsi (obiettivi formativi; programmi di insegnamento; modalità di svolgimento; materiali e testi d'esame; modalità di valutazione), sia i calendari, man mano aggiornati, delle lezioni.

Per ritardi nella pubblicazione dei nuovi libri di testo, dovuti al cambio di editore (e conseguentemente di format editoriale) ed all'esigenza di acquisire ulteriori aggiornamenti e contributi di diversi coautori, oltre che alla sopravvenuta necessità della previsione di due nuovi volumi per i Laboratori, si comunica che purtroppo anche per l'anno accademico 2021-22 l'esame dovrà necessariamente essere preparato sulle slides delle lezioni dei corsi, che vengono costantemente aggiornate, le quali, per alcuni argomenti non trattati o non adeguatamente approfonditi, dovranno essere integrate da alcuni capitoli dei libri di testo, risalenti rispettivamente al 2011 (Relazioni Istituzionali) ed al 2013 (Responsabilità Sociale d'Impresa).

 

2.Ricevimento:

Si comunica che per l'anno accademico 2021-22 il ricevimento in presenza sarà sempre in stanza 212 al secondo piano di Via Salaria n.113, ma il giovedì dalle ore 16.30 alle 18.30 (e non più  il mercoledì dalle 15.30 alle 17.30) e riprenderà a partire da giovedì 30 settembre 2021.

Per il ricevimento a distanza, che è e sarà sempre possibile in alternativa per tutti, è mantenuto il collegamento su Hangout Meet http://meet.google.com/beu-vacx-mhi,  che il docente provvederà a presidiare sulla base delle esigenze degli studenti, che dovranno essere segnalate via mail, sempre all'indirizzo mail s.scarcella.prandstraller@gmail.comin qualunque altro giorno e orario eventualmente concordato.

 

3.Lezioni:

Le lezioni dell’AA 2021-22 avranno inizio lunedì 27 Settembre 2021, con il seguente svolgimento:

Lunedì

Le lezioni del lunedì dalle 15.00 alle 19.00, riservate agli studenti iscritti al Corso con Laboratorio di Public Affairs e Lobbying, si svolgono in presenza in Aula Blu 4, con prenotazione su PRODIGIT, e da remoto al seguente link Zoom:

https://uniroma1.zoom.us/j/81193056257?pwd=MDJEMmpkQVRrN01OZE1aRVdkUlBuUT09

Giovedì

Le lezioni del giovedì dalle 12.00 alle 16.00, riservate agli studenti iscritti al Corso con Laboratorio di Rendicontazione Sociale, si svolgono in presenza in Aula Blu 4, con prenotazione su PRODIGIT, e da remoto al seguente link Zoom:

https://uniroma1.zoom.us/j/81047068284?pwd=cytVWVNCcWhSOHo5UGQxZmlRWGNLUT09

Venerdì

Le lezioni del venerdì dalle 12.00 alle 14.00, comuni a entrambi i corsi, saranno tenute in presenza in Aula 201 SP e da remoto al seguente link Meethttps://meet.google.com/nwh-zwcz-tct

Gli studenti iscritti al Corso con Laboratorio di Public Affairs e Lobbying dovranno prenotare la presenza su PRODIGIT per l’Aula 201 SP e prendervi posto.

Gli studenti iscritti al Corso con Laboratorio di Rendicontazione Sociale dovranno invece prenotare la presenza su PRODIGIT per l’Aula Blu 5 e prendervi posto ed un collaboratore borsista provvederà ad attivare il collegamento alle ore 12.00 con l’Aula 201 SP, dove si svolge la lezione.

Il link all’Aula Blu 5 https://meet.google.com/ham-pgyi-cwu non deve comunque essere utilizzato dagli studenti che decidono di fruire delle lezioni da remoto

Sabato

Le lezioni di sabato 2 Ottobre dalle 11.00 alle 13.00 e di sabato 16 Ottobre dalle 9.00 alle 13.00 saranno tenute esclusivamente da remoto al link Meet: http://meet.google.com/beu-vacx-mhi

4.Verifica intermedia (esonero):

Le verifiche intermedie (esoneri) previste da martedì 14 a venerdì 17 Dicembre 2021 per i frequentanti che intendono sostenere l'esame nella Sessione Invernale AA 2021-22 saranno tenute esclusivamente da remoto al link Meet: http://meet.google.com/beu-vacx-mhi

 

5.Esami:

L’appello di esame della Sessione Straordinaria AA 2020-21 si svolgerà martedì 26 Ottobre in modalità esclusivamente da remoto al seguente link Meet: https://meet.google.com/csz-gtpm-nta

Il primo appello di esame della Sessione Invernale 2021/22 si svolgerà martedì 11 Gennaio 2022 in presenza in aula da definire e da remoto al seguente link Meet: https://meet.google.com/bri-jwux-ecd

 

6. Esame sul programma da 6 CFU:

Tutti gli studenti iscritti prima dell'AA 2021-22 che lo desiderino, ed abbiano accertato, scrivendo preventivamente alla Segreteria Didattica (sabina.perelli@uniroma1.it) la possibilità giuridica di farlo, possono sostenere l'esame da 6 CFU portando il programma della Classroom dell'AA 2020-21 (codice accesso j6hpynf), e cioè le slides ivi scaricabili e le parti dei testi del 2011 e del 2013 ivi specificate.

 

 

 

 

 

Il mercoledì dalle 15.30 alle 17.30 in stanza 212 al secondo piano di Via Salaria n.113

http://coris.uniroma1.it/profilo-docenti/766

Stefano Scarcella Prandstraller è laureato in giurisprudenza e scienze politiche e sociali, ha un perfezionamento e un master di secondo livello in metodologia della ricerca sociale ed un master in studi internazionali. E' diplomato in Public Relations e Reputation Management presso la London School of Public Relations. Ha svolto diversi incarichi prima quale funzionario (dal 1994 al 2000) e poi come dirigente (dal 2000 al 2010) della pubblica amministrazione ed ha preso parte ai gruppi di change management del Ministero della Pubblica Istruzione (2000) e del Ministero dell Interno (2002-04). Ha svolto numerose ricerche sociali con tecniche standard e non standard e preso parte a diversi programmi di innovazione organizzativa e gestionale del Dipartimento della Funzione Pubblica, come "Ripensare il lavoro pubblico" (1999-2000) e "Cantieri" (2002-08). E attivo in diverse associazioni di sociologi, come l Associazione Italiana di Sociologia (AIS), l Associazione Italiana di Sociologia Dinamica (AISoD) e l American Sociological Association (ASA). Tra le sue pubblicazioni, i volumi Manuale di Lobbying e Public Affairs (Telemaco Edizioni, 2018, con contributi di Federico Minosse, Carol Verde, Vittoria Degli Angioli e Roberto Giorgi Ronchi) Soggettività in MoVimento (Di Virgilio, Roma, 2014, con un contributo di Laura Anderlucci) , Teorie e Tecniche della Responsabilità Sociale d'Impresa (Di Virgilio, Roma 2013, con contributi di Ferruccio Di Paolo, Valentina Cillo, Biagio Caino, Tiziana Landi, Maria Teresa Locuoco), Relazioni istituzionali e sociologia relazionale: una disciplina, una professione, un paradigma, (Di Virgilio, Roma 2011, con contributi di Ferruccio Di Paolo, Angela Marchese e Maddalena Arzillo); Le istituzioni politiche nell era dell ascrittività: la Grecia, Roma e l Alto Medioevo, (Franco Angeli, Milano 2009, con un contributo di Ferruccio Di Paolo); La soggettività come tecnologia sociale: un orientamento per le politiche (Franco Angeli, Milano 2008); Sociologia dell Islam al tempo della guerra al terrorismo (Di Virgilio, Roma 2007, con prefazione di Romano Bettini); Sociologia dell Organizzazione (Simone,Napoli 2005). Dal 2002 al 2010 è stato docente di sociologia presso la Scuola Superiore dell Amministrazione dell Interno, dove ha insegnato soprattutto tecniche di New public management. Dall anno accademico 2006-07 al 2008-2009 ha insegnato Sociologia dell organizzazione nel Master di secondo livello in direzione delle aziende pubbliche presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Verona. Ha collaborato altresì a lungo con la Facoltà di Psicologia 2 dell Università "La Sapienza" di Roma", prima nelle ricerche sociali sul clima e il benessere organizzativo nel settore pubblico (2002-2008) e poi nel progetto "Attention to Victimes of Crimes" nell ambito del Programma "Daphne 2" della Commissione Europea in materia di vittimologia e relazioni tra vittime dei reati e operatori delle Forze di Polizia, soprattutto nelle attività di ricerca sociale e formazione vittimologica degli operatori (2007-2009). Negli anni accademici 2008-09 e 2009-10 è stato docente a contratto di Storia delle istituzioni politiche presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell Università "La Sapienza" di Roma. E transitato nel ruolo di Ricercatore Universitario nel settore scientifico disciplinare SPS/11 Sociologia dei Fenomeni Politici a partire da novembre 2010 ed è dall anno accademico 2010-2011 professore aggregato di Relazioni Istituzionali e Responsabilità Sociale d Impresa presso la nuova Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione dell Università "La Sapienza" di Roma, ove afferisce al Dipartimento Comunicazione e Ricerca Sociale.

Stefano Scarcella Prandstraller has a degree in law and one in political and social sciences, a diploma and a second level master in methodology of social research and a master in international studies. He has the Diploma in Public Relations and Reputation Management of the London School of Public Relations. He attended several assignments in the civil service, first as executive (from 1994 to 2000) and than as manager (from 2000 to 2010) and has been member of change management groups in the Ministry of Public Education (2000) and in the Ministry of Interior (2002-2004). He managed many social researches with both standard and non standard techniques and took part to several organizational and managerial innovation programs of the Civil Service Department, like Reinventing Civil Service (1999-2000) and Cantieri (2002-2008). He is an active member of several sociologists organizations, like the Italian Association of Sociology (AIS), the Italian Association of Dynamic Sociology (AISoD) and the American Sociological Association (ASA). Among his publications are the volumes Handbook of Lobbying and Public Affairs (Telemaco Editions, 2018, with contributions of Federico Minosse, Carol Verde, Vittoria Degli Angioli and Roberto Giorgi Ronchi), Subjectivity in MoVement (Di Virgilo, Rome 2014, with a contribution of Laura Anderlucci), Theories and techniques of Corporate Social Responsibility (Di Virgilio, Rome, 2013, with contributions of Biagio Caino, Valentina Cillo, Ferruccio Di Paolo, Tiziana Landi and Maria Teresa Locuoco), Institutional Relations and Relational Sociology: a discipline, a profession, a paradigm (Di Virgilio, Rome 2011, with contributions of Ferruccio Di Paolo, Angela Marchese e Maddalena Arzillo, The Political Institutions in the Age of Ascription: ancient Greece, Rome and Upper Middle Age (Franco Angeli, Milano 2009, with a contribution of Ferruccio Di Paolo), Subjectivity as a Social Technology: an Approach for Public Policies (Franco Angeli, Milano 2008), Sociology of Islam in the Age of War on Terrorism, with an introduction of Romano Bettini (Di Virgilio, Rome 2007); Sociology of Organization (Simone, Napoli 2005). From 2002 to 2008 he has been docent of sociology at the Superior School of Ministry of Interior, where he mainly taught New Public Management Techniques. From academic year 2006-07 to 2008-09 he taught Sociology of Organization in the second level Master in Direction of Public Agencies at the Faculty of Law of the University of Verona. He also cooperated for long time with the Faculty of Psychology 2 of the University of Rome La Sapienza , at first in the psycho-social researches on the organizational climate and welfare in the Public Administrations (2002-2008) and than in the project Attention to Victims of Crimes in the European Commission Program Daphne 2 in matter of victimology and relations crime victims and Police Forces operatives, specially in the activities of social research and victimological formation of operators (2007-09). In the academic years 2008-09 and 2009-10 he has been docent of History of Political Institutions at the Faculty of Sciences of Communication of the University of Rome La Sapienza . He passed in the role of Assistant Professor in the scientific disciplinary sector SPS/11 Political Sociology in November 2010 and from academic year 2010-11 is Aggregate Professor of Institutional Relations and Corporate Social Responsibility at the new Faculty of Political Sciences, Sociology and Communication of the University of Rome La Sapienza , where he is also a component of the Department of Communication and Social Research.

Insegnamento Codice Anno Corso - Frequentare
RELAZIONI ISTITUZIONALI E RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA - LABORATORIO DI PUBLIC AFFAIRS E LOBBYNG 10600169 2021/2022 Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa
RELAZIONI ISTITUZIONALI E RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA - LABORATORIO DI RENDICONTAZIONE SOCIALE 10600168 2021/2022 Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa
RELAZIONI ISTITUZIONALI E RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA 1022377 2020/2021 Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa
RELAZIONI ISTITUZIONALI E GESTIONE DELLA RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA 1022420 2019/2020 Comunicazione, Valutazione e Ricerca Sociale per le Organizzazioni LM-88
RELAZIONI ISTITUZIONALI E RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA 1022377 2019/2020 Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa
RELAZIONI ISTITUZIONALI E GESTIONE DELLA RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA 1022420 2019/2020 Comunicazione, Valutazione e Ricerca Sociale per le Organizzazioni LM-59
RELAZIONI ISTITUZIONALI E RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA 1022377 2018/2019 Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa
RELAZIONI ISTITUZIONALI E RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA 1022377 2018/2019 Comunicazione, Valutazione e Ricerca Sociale per le Organizzazioni LM-59
RELAZIONI ISTITUZIONALI E RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA 1022377 2017/2018 Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa
RELAZIONI ISTITUZIONALI E RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA 1022377 2017/2018 Comunicazione, Valutazione e Ricerca Sociale per le Organizzazioni LM-59
LABORATORIO DI TESI DI LAUREA AAF1247 2016/2017 Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa
RELAZIONI ISTITUZIONALI E RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA 1022377 2016/2017 Organizzazione e marketing per la comunicazione d'impresa
RELAZIONI ISTITUZIONALI E RESPONSABILITA' SOCIALE D'IMPRESA 1022377 2016/2017 Comunicazione, Valutazione e Ricerca Sociale per le Organizzazioni - LM-59
Titolo Rivista Anno
Capitolo 8. La valutazione delle politiche governative 2020
Ascriptive Quasi-State Entities (AQSE): concept and features 2018
Manuale di Lobbying e Public Affairs 2018
Corporate cultural responsibility and shared value in the banking sector. An explorative study in Italy COMMUNICATION MANAGEMENT REVIEW 2018
Corporate cultural responsibility and shared value in the banking sector. An explorative study in Italy 2018
Manuale di Lobbying e Public Affairs 2018
Corporate cultural responsibility and shared value in the banking sector. A multi-case study in Italy 2017
Understanding Islamic Fundamentalism: A Matter of Sociology 2017
Caratteristiche del disegno sperimentale e dei micro esperimenti 2016
Soggettività in sé e unità metodologica della scienza 2016
Centrality of the Concept of Representation in Sociotherapy ACTA UNIVERSITATIS SAPIENTIAE. SERIA PHILOLOGICA 2016
Migration and the Challenge of Ascriptive Sub-Cultures 2016
Subjetividad en sí y unidad metodológica de la ciencia 2015
Dynamic sociology: a social theory in action 2015
The Five Star Movement: an anthropological revolution? 2015
Dipartimento
COMUNICAZIONE E RICERCA SOCIALE
SSD

SPS/11