Frequentare

 

Quale curriculum scegli?

Secondo anno (Iscrizione di riferimento A.A. 2023/2024)

Insegnamento Codice Semestre CFU SSD Lingua
AUTONOMOUS AND MOBILE ROBOTICS 1022775 Primo semestre 6 ING-INF/04 Inglese
CONTROL OF COMMUNICATION AND ENERGY NETWORKS 1041429 Primo semestre 6 ING-INF/04 Inglese
DIGITAL CONTROL SYSTEMS 1041428 Primo semestre 6 ING-INF/04 Inglese
DYNAMICS OF ELECTRICAL MACHINES AND DRIVES 1041454 Primo semestre 6 ING-IND/32 Inglese
COMPUTER AND NETWORK SECURITY 1022792 Primo semestre 6 ING-INF/05 Inglese
CONTROL PROBLEMS IN ROBOTICS 1055496 Primo semestre 6 ING-INF/04 Inglese
MACHINE LEARNING 1022858 Primo semestre 6 ING-INF/05 Inglese
A SCELTA DELLO STUDENTE Primo semestre 6 Inglese
VEHICLE SYSTEM DYNAMICS 1041431 Secondo semestre 6 ING-IND/13 Inglese
CONTROL OF AUTONOMOUS MULTI-AGENT SYSTEMS 1041427 Secondo semestre 6 ING-INF/04 Inglese
ADVANCED METHODS IN CONTROL 10592976 Secondo semestre 6 ING-INF/04 Inglese
TIROCINIO AAF1041 Secondo semestre 3 Inglese
PROVA FINALE AAF1025 Secondo semestre 27 Inglese

NOTIZIA IMPORTANTE.  Consultare le pagine web personali dei singoli docenti per ulteriori informazioni sui singoli corsi.

 


 

Consultare le pagine web personali dei singoli docenti per il link zoom e eventuali variazioni di orario/aula/giorno o inizio.

Tutte le lezioni della Facoltà sono organizzate in ore intere (di 60').

 

 

È possibile frequentare e sostenere l'esame di Neuroengineering nel primo anno, secondo semestre, ma si consiglia di frequentarlo nel secondo anno.

 

 

Orari delle lezioni qui:
Control Engineering I & II year - 1st semester

 

Control Engineering I & II year - 2st semester

Le date saranno aggiornate appena disponibili  per il nuovo anno accademico.

 

Il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Automatica segue il calendario generale delle sessioni di esame approvato dalla Facoltà di Ingegneria dell'Informazione, Informatica e Statistica e pubblicato prima dell'inizio dell'anno accademico di interesse (in genere entro la fine di Maggio di ogni anno).


Dove non specificato, aule e orari sono ancora da definire. Tutte le aule sono al DIAG, Via Ariosto 25, tranne dove indicato.

 

Il  Manifesto della Laurea Magistrale in Ingegneria Automatica non prevede la scelta di particolari indirizzi didattici.

Tuttavia gli studenti devono presentare un percorso formativo (detto anche "piano di studio") nel quale si specificano sia le scelte effettuate nell'ambito dei gruppi opzionali di insegnamenti previsti nel Manifesto, sia gli insegnamenti a scelta libera (selezionabili dall'intera offerta Sapienza). Per scelte speciali, ad esempio di insegnamenti di altre Facoltà, si suggerisce di indicare anche le motivazioni della richiesta. Gli studenti dovrannno seguire in ogni caso le indicazioni del Manifesto relativo all'anno accademico di immatricolazione.

La presentazione dei percorsi formativi avviene esclusivamente tramite il sito Infostud) in una finestra temporale aperta in ciascun anno accademico normalmente dal 15 ottobre al 15 marzo. Se necessario, il percorso formativo può essere modificato e ripresentato per approvazione nell'anno successivo (o anche nello stesso anno se ci sono motivi seri). La prima presentazione in ogni anno può essere fatta autonomamente dallo studente. Per operare invece una successiva variazione nella stessa finestra temporale, lo studente deve prima è chiedere via mail al presidente del Consiglio di Corso di Studio l'annullamento del precedente percorso fornendone le motivazioni.

Presentare e avere approvato il proprio percorso formativo è indispensabile per potersi prenotare su Infostud agli esami dell'anno accademico in corso. L'approvazione dei percorsi formativi è uno dei compiti didattici del Consiglio di Corso di Studio o direttamente del suo presidente

Il percorso d’eccellenza ha lo scopo di valorizzare la formazione degli studenti iscritti, meritevoli e interessati ad attività di approfondimento e integrazione culturale. Gli studenti ammessi al percorso d’eccellenza si dedicheranno ad attività formative aggiuntive a quelle del corso di studio. A ciascuno studente ammesso al percorso d’eccellenza verrà assegnato un docente tutore. Il complesso delle attività formative comporta per lo studente un impegno fino a 100 ore annue, organizzate secondo le modalità indicate dal Regolamento. Tra queste anche l'eventuale partecipazione ai corsi speciali della Scuola Superiore di Studi Avanzati della Sapienza (SSAS).

In ogni anno accademico, verso la metà del primo semestre, la Sapienza emette bandi di selezione con le modalità di ammissione ai percorsi d’eccellenza dei vari corsi di studio. La data di scadenza per la domanda e la data di pubblicazione dei risultati sono indicate nel bando (in generale, entrambe sono poco prima della fine del primo semestre). Il bando annuale per il percorso d'eccellenza della laurea magistrale in Ingegneria Automatica (Control Engineering) e la relativa graduatoria dei vincitori sono pubblicati in questa pagina.

In base al regolamento, possono partecipare al percorso d’eccellenza gli studenti iscritti nel precedente anno accademico per la prima volta al primo anno del corso di laurea magistrale in Ingegneria Automatica (Control Engineering), che alla data del 30 novembre dell’a.a. in corso abbiano acquisito almeno 42 crediti formativi universitari (CFU) previsti nel primo anno del corso di studio, con una media d'esame non inferiore a ventisette/trentesimi. Il numero massimo di studenti ammessi al percorso d’eccellenza è attualmente pari a quattro.

Per concludere con successo il percorso d’eccellenza, oltre ad aver svolto le attività proprie del percorso, lo studente dovrà aver acquisito tutti i crediti previsti nel secondo anno e aver ottenuto una votazione media d'esame non inferiore a ventisette/trentesimi.

Al conseguimento del titolo di laurea magistrale, lo studente che ha concluso con successo il percorso d’eccellenza riceverà un’attestazione del percorso svolto. L'attestazione sarà registrata anche sulla carriera dello studente. Unitamente a tale certificazione, Sapienza conferirà allo studente un premio pari all’importo delle tasse versate nell’ultimo anno di corso.

 

 

    Tutte le informazioni relative alla Prova finale sono contenute nel box Laurearsi