Graduation

The final exam includes preparation and discussion of a written paper or through digital support in front of a specific commission, on a topic approved by a teacher of a discipline included in the study plan.

Starting from the end of the second year of the course, the student can choose the supervisor from among the teachers of any scientific disciplinary sector present in the curriculum of studies. You will finalize the topic of the final exam with the approval of the supervisor and also discuss the methods of preparation.
To be admitted to the discussion of the final exam, which leads to the acquisition of 10 credits, the student must have obtained 170 credits.
The procedures for carrying out the final exam are set out in the university's academic regulations.


The final exam includes the preparation and discussion of a written paper or on digital support in front of a specific commission, on a topic approved by a teacher of the discipline included in the study plan.

La prova finale del triennio consiste nella preparazione e discussione di un elaborato scritto o su supporto digitale davanti a un'apposita commissione, su un tema approvato da un docente di una disciplina compresa nel piano di studio.
A partire dalla conclusione del secondo anno di corso – E NON OLTRE TRE MESI PRIMA DELLE SESSIONE INDIVIDUATA  lo studente può scegliere il relatore tra i docenti di qualsiasi settore scientifico disciplinare presenti nel curriculum di studi. Con il relatore concorderà l'argomento della prova finale e le modalità di preparazione. Le modalità di svolgimento della prova finale sono fissate nel Regolamento Didattico di Ateneo.
 

ISTRUZIONI PER LA DISCUSSIONE 

Consegna dell’elaborato finale: Stabilito l’argomento col docente e fornite tutte le informazioni necessarie alla ricerca, lo studente lavorerà in autonomia e consegnerà l’elaborato finale non oltre 15-20 giorni prima della discussione prevista dal calendario accademico. 

Copie dell’elaborato: l’elaborato finale va inviato in formato pdf (se, e solo se, il docente lo richiede espressamente l’elaborato andrà stampato e rilegato). Non è obbligatorio che lo studente si presenti alla discussione con una copia stampata. 

Discussione: La discussione dell’elaborato finale si svolge davanti ad una commissione composta da almeno 2 docenti. Il candidato prende la parola, presenta i risultati della ricerca e risponde a eventuali domande, obiezioni, curiosità della commissione. Viste le tempistiche assai strette (circa 10’ in tutto), è richiesta una buona capacità di sintesi. L’elaborato finale prevede un punteggio da 0 a 5. Il punteggio è assegnato collegialmente. 

Proclamazione: lo studente verrà proclamato in un secondo momento (circa una settimana dopo la discussione). In quell’occasione conoscerà il voto di laurea. NB: Si consiglia pertanto di limitare la presenza di parenti, amici e altri accompagnatori al giorno della proclamazione, poiché la discussione dell’elaborato finale si svolgerà in molti casi negli studi dei docenti, che hanno una capienza assai limitata.