Frequentare

In questa pagina troverai indicazioni sulle modalità di frequenza del corso

 

News: 

 

Si comunica che dal 16 al 28 novembre le lezioni del primo anno della Laurea Magistrale si sposteranno dalla Aula 33 alla Aula 38, a causa della realizzazione di lavori di adeguamento.

Conseguentemente, la prenotazione di un posto per poter seguire le lezioni in presenza richiederà di fare riferimento all'Aula 38 sul sistema Progit. 

 

 

Si comunica che a partire da venerdì 6 Novembre verranno svolti in modalità in presenza solo gli insegnamenti riguardanti il primo anno di Laurea Triennale ed il primo anno di Laurea Magistrale.

 

Gli insegnamenti erogati al secondo e terzo anno della Laurea Triennale ed al secondo anno della Laurea Magistrale verranno svolti esclusivamente a distanza.

 

Si segnala che per gli insegnamenti che verranno svolti in presenza, le modalità di turnazione degli studenti rimarranno immutate.

 

Tali provvedimenti ed adeguamenti sono stati adottati a seguito del Decreto Rettorale n. 2772 prot. 0079751 del 5 Novembre 2020.

 

Quale curriculum scegli?

Primo anno (Iscrizione di riferimento A.A. 2020/2021)

Insegnamento Codice Semestre CFU SSD Lingua
ECONOMIA DEI SISTEMI INDUSTRIALI 1017636 Primo semestre 12 ING-IND/35 Italiano
GESTIONE DEGLI IMPIANTI INDUSTRIALI 1022657 Primo semestre 9 ING-IND/17 Italiano
MODELLISTICA E IDENTIFICAZIONE 1035284 Primo semestre 9 ING-INF/04 Italiano
A SCELTA DELLO STUDENTE Primo semestre 12 Italiano
OTTIMIZZAZIONE COMBINATORIA II 1038152 Secondo semestre 12 MAT/09 Italiano
SISTEMI DI SERVIZIO E SIMULAZIONE 1017412 Secondo semestre 6 MAT/09 Italiano
SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI 1017666 Secondo semestre 6 ING-INF/05 Italiano
ANALISI DEI MERCATI FINANZIARI 1017215 Secondo semestre 6 ING-IND/35 Italiano

Secondo anno (Iscrizione di riferimento A.A. 2019/2020)

Insegnamento Codice Semestre CFU SSD Lingua
GESTIONE DEGLI ACQUISTI 1038261 Primo semestre 6 ING-IND/35 Italiano
PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLA PRODUZIONE 1017664 Primo semestre 6 ING-IND/16 Italiano
TECNOLOGIE DI ADDITIVE MANUFACTURING 10589713 Primo semestre 6 ING-IND/16 Italiano
ANALISI FINANZIARIA DELL'IMPRESA 1017216 Primo semestre 6 ING-IND/35 Italiano
GESTIONE DELLA QUALITA' 1017645 Primo semestre 6 ING-IND/17 Italiano
SISTEMI DI CONTROLLO DI GESTIONE 1017665 Secondo semestre 6 ING-IND/35 Italiano
GESTIONE DEI PROGETTI 10589751 Secondo semestre 9 ING-IND/35 Italiano
PROJECT MANAGEMENT 10592927 Secondo semestre 9 ING-IND/35 Inglese
ANALISI DEI MERCATI FINANZIARI 1017215 Secondo semestre 6 ING-IND/35 Italiano
ECONOMIA E GESTIONE DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE 1038143 Secondo semestre 6 ING-IND/35 Italiano
GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E DELLE COMPETENZE 1017648 Secondo semestre 6 ING-IND/35 Italiano
MARKETING AND INNOVATION MANAGEMENT 1041411 Secondo semestre 6 ING-IND/35 Inglese
SMART FACTORY 1056573 Secondo semestre 6 ING-IND/17 Italiano
LABORATORIO DI GESTIONE DEI PROCESSI E DEI PROGETTI AAF1447 Secondo semestre 3 Italiano
LABORATORIO DI PRODUZIONE INDUSTRIALE AAF1445 Secondo semestre 3 Italiano
ABILITA' INFORMATICHE AAF1137 Secondo semestre 3 Italiano
LABORATORIO DI APPLICAZIONI INDUSTRIALI DELLE TECNICHE OTTICHE FOTOTERMICHE E FOTOACUSTICHE AAF1897 Secondo semestre 3 Italiano
LABORATORIO DI SIMULAZIONE E OTTIMIZZAZIONE AAF1983 Secondo semestre 3 Italiano
PROVA FINALE AAF1016 Secondo semestre 18 Italiano

Calendario degli esami:

 

 

 

 

Orario delle lezioni:

 

Le lezioni dei Corsi di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale, relative al primo semestre a.a. 2020/2021, inizieranno:

lunedì 5 ottobre 2020.

 

 

E' stato pubblicato l'orario aggiornato delle lezioni I semestre 2020/2021, cui fare riferimento per la prenotazione delle aule (come da indicazioni Sapienza: COVID-19, Fase 3).

 

 

E' possibile scaricare l' orario delle lezioni del corso di laurea magistrale consultando i documenti PDF allegati (posizionati a destra in questa web-page).

 

Lezioni con erogazione telematica: 

Le modalità di erogazione telematica sono specifiche di ogni insegnamento, e consultabili al seguente link: 

 

https://docs.google.com/spreadsheets/d/1LxU_WeGJcuEOQMIVJevgYt5TS7NbvRFC...

 

 

Per maggiori informazioni, consultare: 

 

http://www.ingegneriagestionale.uniroma1.it/?q=drupal/laureamagistrale/o...

 

 

Calendario accademico:

http://www.ingegneriagestionale.uniroma1.it/?q=drupal/laureamagistrale/c...

Calendario degli esami:

 

 

Istruzioni generali

Per potersi prenotare ad un qualsiasi esame opzionale attraverso il sistema INFOSTUD, è necessario aver presentato un piano di studio e che questo sia stato approvato in tempo utile.

Per problematiche relative ai piani di studio gli studenti possono rivolgersi (previo appuntamento da fissarsi via e-mail) a:

-        Prof.ssa M. De Santis (marianna.desantis@uniroma1.it)

La presentazione del piano di studio (o la modifica di uno precedentemente approvato) può avvenire un’unica volta per anno accedemico, in una sola tra le due finestre temporali previste.

 

Per l’A.A. 2020-2021 verranno comunicate le date delle finestre temporali.

 

L'ultimo piano di studio presentato e approvato sostituisce quello presentato e approvato in precedenza.

Gli studenti che non intendono modificare il piano di studio precedentemente approvato non devono presentarne uno nuovo.

Nel caso in cui il piano di studi venga rifiutato, è necessario ripresentare il piano di studi modificato secondo quanto suggerito nelle motivazioni del rifiuto.

Si precisa che l’approvazione dei piani di studio, richiedendo l’analisi da parte dei responsabili, non è immediata.

Ai fini del conseguimento della laurea, è necessario aver presentato un piano di studio e che questo sia stato approvato. Inoltre, è necessario che gli esami effettivamente sostenuti corrispondano esattamente a quelli elencati nel piano di studi approvato.

 

Gli studenti immatricolati a partire dall’A.A 2011/12 dovranno presentare il piano di studio tramite INFOSTUD utilizzando il sistema di gestione dei Percorsi Formativi.

 

GLI STUDENTI SONO TENUTI A SEGUIRE LE SEGUENTI INDICAZIONI, PENA LA NON APPROVAZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO:

 

all'interno del sistema di gestione dei Percorsi Formativi gli studenti dovranno

1) selezionare, il curriculum denominato "Ingegneria Gestionale (Percorso formativo valido anche ai fini del conseguimento del doppio titolo italo-francese e di quello italo-venezuelano)";

2) selezionare gli esami esclusivamente in base alle opzioni offerte nei percorsi formativi suggeriti dal regolamento didattico corrispondente all’anno accademico di immatricolazione alla Laurea Magistrale (scaricabile dal seguente link: http://www.ingegneriagestionale.uniroma1.it/?q=laureamagistrale/manifesti);

3) assicurarsi che gli esami che possono essere sostenuti sia al I che al II anno siano inseriti in corrispondenza dell’anno in cui si intende sostenerli;

4) indicare nelle note esplicative quale tra i percorsi suggeriti nel regolamento didattico è stato selezionato;

5se si desidera accorpare alla prova finale i 3 CFU riservati ad attività di laboratorio selezionare “ABILITA’ INFORMATICHE” (codice AAF1137) e indicare tale opzione nelle note esplicative inserendo la seguente dicitura: "Intendo accorpare alla prova finale i 3 CFU dedicati ad attività di laboratorio".

6) se si desidera dedicare i 3 CFU riservati ad attività di laboratorio svolgendo un tirocinio selezionare “ABILITA’ INFORMATICHE” (codice AAF1137) e indicare tale opzione nelle note esplicative.
 

 

 

Studenti Immatricolati prima dell'A.A 2011/12

 

 

La presentazione avviene tramite la compilazione di un modulo cartaceo. I moduli sono divisi per ordinamento e curricula. Gli studenti che, durante il corso di Laurea di primo livello, avessero già acquisito i contenuti formativi relativi ad uno o più degli insegnamenti previsti dal piano di studio devono sostituirli con altri insegnamenti appartenenti allo stesso settore scientifico disciplinare. Eventuali ulteriori istruzioni al riguardo sono riportate sui moduli stessi.

 

 

Il piano di studio compilato e firmato deve essere consegnato in busta per lettera chiusa recante il titolo: PIANO DI STUDIO LAUREA MAGISTRALE. La consegna deve avvenire inserendo la busta nella cassetta postale di Ingegneria Gestionale sita al piano terra del Dipartimento di Ingegneria Informatica Automatica e Gestionale, via Ariosto 25. L'elenco dei piani di studio approvati e non approvati verrà pubblicato sulla pagina web www.ingegneriagestionale.uniroma1.it.

 

 

Nota:

 

 

gli studenti immatricolati prima dell'A.A. 2010/11 possono (non sono obbligati a farlo) compilare il piano di studio sulla base del regolamento didattico vigente al momento della loro immatricolazione compilando i moduli contenuti nella cartella (scaricabile da questa pagina web) riservata agli studenti immatricolati prima dell'A.A. 2010/11; in alternativa possono compilare il piano di studio in base al regolamento didattico attualmente vigente compilando i moduli contenuti nella cartella (scaricabile da questa pagina web) denominata MGER 2010-2011 (scaricabile da questa pagina web)

 

 

gli studenti immatricolati nell'A.A. 2010/11 devono selezionare compilare i moduli contenuti nella cartella (scaricabile da questa pagina web) denominata MGER 2010-2011.

 

 

I piani di studio possono essere presentati entro e non oltre il 31 marzo di ciascun anno accademico. Deroga a tale data è prevista SOLAMENTE per studenti che sono in ERASMUS durante il periodo di presentazione dei Piani. Questi studenti sono tenuti a presentare il Piano di Studi al loro rientro in Italia.

La facoltà di Ingegneria dell’informazione, informatica e statistica ha istituito da alcuni anni un percorso di eccellenza finalizzato a valorizzare la formazione degli studenti più meritevoli. In tale ambito, il corso di laurea magistrale in Ingegneria gestionale, che afferisce alla facoltà, ha attivato un percorso dedicato che prevede attività formative aggiuntive (seminari, tirocini, insegnamenti o altro) mirate all'approfondimento di argomenti caratterizzanti il corso di studio, attraverso l’analisi e la discussione di temi e problemi di particolare rilevanza metodologica e applicativa.

 

Ciascuna delle attività previste è coordinata da un docente del corso di studio (tipicamente di insegnamenti di riferimento per l’area di ingegneria economico-gestionale, della ricerca operativa e dell’impiantistica industriale) e può prevedere, come già accaduto nelle passate edizioni, il coinvolgimento di docenti stranieri, nonché di tecnici e dirigenti di enti ed imprese pubbliche e private. L’impostazione delle attività è basata su un approccio inter-disciplinare ed è tale da stimolare la vostra partecipazione attiva, favorita anche dal ristretto numero di partecipanti (per questa edizione limitato ad un massimo di dieci). Le attività si svolgono di norma durante il secondo semestre del secondo anno del corso di studio e comportano un impegno complessivo compatibile con quello richiesto per la fruizione del corso di studio.

A seguito dell’utile completamento del percorso di eccellenza, riceverete una specifica attestazione rilasciata dalla Presidenza della facoltà che sarà registrata nella vostra carriera accademica. Inoltre, l’Ateneo vi conferirà un premio pari all’importo delle tasse versate nell’ultimo anno di corso.

 

Le modalità di ammissione al Percorso di Eccellenza vengono definite ogni anno attraverso un bando di concorso. 

Tutte le informazioni relative alla Prova finale sono contenute nel box Laurearsi